Versilia, canotta addio: la nuova divisa dei bagnini è una polo

Dopo una serie di studi sull'effetto delle radiazioni solari sui lavoratori all'aperto, l'Asl Toscana Nordovest ha proposto un abbigliamento più protettivo

Addio alla canotta rossa. Dalla prossima estate, al posto della divisa tradizionale, i 1.500 bagnini della Versilia indosseranno una maglietta con le maniche corte.

Dopo una serie di studi sull'effetto delle radiazioni solari sui lavoratori all'aperto, l'Asl Toscana Nordovest ha deciso che la canotta dovrà essere sostituita con una divisa più protettiva.

La nuova divisa sarà quindi composta da una maglietta polo a manica corta con il colletto. A completare il tutto un cappello a tesa larga, come riporta Dagospia.

Un abbigliamento forse un po' scomodo per i salvataggi, hanno fatto notare alcuni. "La canotta ha anche una ragione pratica: non è ingombrante quando si va in mare per il soccorso", ha spiegato Emiliano Favilla, politico e sindacalista.

Di sicuro le magliette proteggeranno meglio i lavoratori. Le nuove indicazioni derivano da studi e statistiche sull'incremento di melanomi e tumori della pelle nelle persone. La nuova divisa è "una misura di sicurezza a tutela del lavoratore, pari a un' imbracatura o a una maschera di protezione", ha affermato l'azienda sanitaria.

Commenti
Ritratto di Giano

Giano

Lun, 18/03/2019 - 18:20

Le grandi rivoluzioni sociali. Da oggi la storia dell'umanità si dividerà tra "Prima e dopo la canotta".