Vessilli verdi e grida Allahu Akbar. Gli islamici sfilano nelle piazze

Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord: "Sarebbe questo il loro modello di integrazione? Inneggiare ad Allah nelle nostre piazze proprio nei giorni di Natale?"

Vessilli verdi e urla inneggianti ad Allah. I musulmani sfilano in alcune piazze d'Italia. Lo hanno fatto a Brescia, dove almeno 1.500 musulmani, la maggior parte pachistani, hanno sfilato in città per la festa che commemora la nascita del profeta Maometto, che quest'anno è coincisa con il Natale cristiano come non accadeva da 457 anni. "Una coincidenza benedetta", hanno detto i manifestanti che hanno esposto numerosi messaggi pacifisti e preso le distanze da "chi strumentalizza la religione islamica per uccidere e seminare terrore".

Il 27 dicembre scorso invece una folla di musulmani è scesa in strada per inneggiare ad Allah con tanto di vessilli verdi. Tutto questo mentre, come segnala Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord, "nel mese di dicembre in Lombardia, in quasi ogni provincia, si sono verificati gravi atti di vandalismo contro i presepi esposti nelle nostre piazze: l'ultimo episodio due giorni fa, a Seveso, in Brianza, dove è stato danneggiato il Gesù bambino esposto in piazza cardinal Confalonieri. Poche sere prima un simile episodio era accaduto nella vicina Barlassina. Si tratta di gesti gravi, non di semplici bravate, perché distruggere un presepe significa oltraggiare e offendere la nostra storia, la nostra tradizione e la nostra identità cristiana. Se fatti del genere avvenissero nei tanti Paesi islamici dove si applica la sharia per i responsabili ci sarebbe il taglio della mano o forse persino la lapidazione. Per tutti questi casi auspico che i vandali, se identificati da testimoni e grazie a telecamere, ricevano adeguate sanzioni dalle autorità preposte e vengano costretti a ripagare i danni provocati alle loro comunità. E mi auguro, inoltre, che non si ripetano fatti come quello accaduto il 27 dicembre a Cesano Maderno, sempre in Brianza, dove la comunità islamica locale, protetta, tutelata e sempre difesa dalla locale giunta di centrosinistra, è scesa in piazza per una processione che pareva più che altro una manifestazione di protesta come quelle che siamo abituati a vedere a Gaza: vessilli verdi e urla 'Allah akbar' della piccola folla presente. Sarebbe questo il loro modello di integrazione? Inneggiare ad Allah nelle nostre piazze proprio nei giorni di Natale? Svegliamoci, prima che sia davvero troppo tardi…".

Annunci

Commenti

Georgicus

Ven, 01/01/2016 - 13:09

Qui non si tratta solo di identificare per "sanzionare" mollemente come smidollati autocastranti: si tratta di identificare per poi PUNIRE IN MODO ESEMPLARE ED ESPELLERE DAL TERRITORIO NAZIONALE tutti gli islamici che si permettono simili atti a casa nostra. IO QUESTE CAPRE FETENTI NON LE VOGLIO VEDERE NEMMENO CON IL BINOCOLO! Mi vien voglia di dire Occidente di m..da!

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Ven, 01/01/2016 - 13:19

I sinistrati sono più svegli che maii. Hanno conquistato il potere e non lo molleranno, islamici compresi, organici al loro disegno di distruzione della famiglia e della nazione.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 01/01/2016 - 13:40

hanno le bandiere verdi come quelle della Lega..

FRANZJOSEFVONOS...

Ven, 01/01/2016 - 13:54

E POI SI RITORNA SEMPRE A DIRE LE STESSE FRASI E IDEE. BRAVI SxxxxxxxxxI ORA IL PRESIDENTE DELLE CAMERA BOLDRINI CHE DICE? MATTARELLA CHE DICE CHE PARLA DI INTEGRAZIONE? E IL PAPA CHE FINO A IERI SERA CI HA ROTTO LE SCALTOLE CON IMMIGRANTI? E GLI ELETTORI DI SINSITRA DI PISA CHE DICONO? NON SONO FORSE LORO AMICI CHE COMPIONO STRAGI? OPPURE DOBBIAMO RICORDARE LA SCUOLA CHE VIETA I CANTI DI NATALE A PISA E ROZZANO?

agosvac

Ven, 01/01/2016 - 14:11

L'integrazione tra gli islamici immigrati ed i cristiani residenti è pura illusione se non follia!!! Le due religioni sono troppo differenti. Gesù perdona tutti, Allah ci considera infedeli!!! Non c'è alcuna possibilità di un punto d'incontro nella coabitazione. Semmai si può stare in pace ciascuno nel proprio paese d'origine. E' per questo che l'immigrazione fuori controllo che vorrebbero completi idioti come la signora boldrini è una vera follia!!!! Nel nostro mondo si considera pedofilo chi ha rapporti con ragazze adolescenti, nel mondo islamico ragazzine di appena dodici anni, se non meno, sono considerate spose gradite!!! Come ci potrebbe essere accordo??? Il mondo occidentale non ha grande simpatia per gli omosessuali, però li accetta. Il mondo islamico li mette a morte senza si e senza ma!!!

Tuthankamon

Ven, 01/01/2016 - 14:23

Penso che il signor ministro degli interni, dovrebbe acquisire le foto e i video dell' "evento" e assicurarsi: 1) che costoro siano interdetti perpetuamente dalla cittadinanza italiana; 2) se hanno commesso reati o abbiano contatti con organizzazioni islamiste, siano espulsi immediatamente. Ricordiamolo alle prossime elezioni e il "siano rimpatriati (seppure con rispetto umano)" del presidente Mattarella. Più chiaro di così!

Tuthankamon

Ven, 01/01/2016 - 14:25

A proposito, chi ha autorizzato questa manifestazione? O non lo era? E, chiedo ai miei concittadini, le giunte che sostengono simili fughe in avanti continuiamo a votarle? Ma quale film state vedendo?

Nonlisopporto

Ven, 01/01/2016 - 14:27

alle bestie gli si permette pure di scendere in piazza maledetto PD e massoneria filo islamica

no_balls

Ven, 01/01/2016 - 14:36

Ma i leghisti lo sanno che Allah e" il nostro dio ?quello dell'antico testamento? Quello di Mosè di Abramo? Ma che pensate che Allah sia un manga o un supereroe? Ma leggetevi il corano solo per cultura personale e la finite di dire cavolate....... nel corano si riconosce la figura di Gesù come profeta..... peraltro si dice che a breve ci sia il suo secondo avvento....causa distruzione e morte in siria e venuta dell'anticristo.... leghisti soliti zoticoni.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 01/01/2016 - 14:43

Osservando le poche foto si capisce perfettamente l'altissimo livello di talento che queste risorse rappresentano. Abbiamo chi sa sgozzare un agnello, chi sa sgozzare un agnello e una pecora, e chi sa sgozzare un agnello, una pecora E un montone. Tre accademie di crescente lignaggio che ci arricchiscono di incredibile cultura.

lavitaebreve

Ven, 01/01/2016 - 14:44

Ormai è troppo tardi !

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 01/01/2016 - 14:52

Metteteglieli in quel posto i vessilli verdi. ,e spediteli a casa.

venco

Ven, 01/01/2016 - 15:05

La colpa della nefasta invasione islamica che stiamo subendo è dei nostrani predicatori di accoglienza e multiculturalismo.

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 01/01/2016 - 15:14

Sembra che queste dimostrazioni, compresi i dispetti che fanno al presepe e alla chiesa, siano """MOTTI PREDISPOSTI e PROVOCATORI""", per offendere la nostra cultura. QUI SOTTO C`È LO ZAMPINO DEI TURCHI, CHE DAI TEMPI DELLE CROCIATE E LA SCONFITTA DI LEPANTO, NON SOGNANO ALTRO CHE LA VENDETTA E LA SOTTOMISSINE DELLA CROCE ALLA MEZZALUNA!!!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 01/01/2016 - 15:24

Una "risorsa" necessaria per cosa?

Holmert

Ven, 01/01/2016 - 15:43

Allahu Akbar = Allà è andato al bar!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 01/01/2016 - 15:49

Leggo su altra testata,che intanto a Roma due Bosniaci o Serbi, sono entrati nottetempo nella villa di Tornatore per svaligiarla, ma i Carabinieri avvisati dall'allarme sono subito intervenuti arrestandoli (LE DUE RISORSE) Se invece di essere la casa di Tornatore fosse stata casa mia o vostra credete che i Carabinieri sarebbero cosi prontamente intervenuti???? Feliz año ITALIANI.....

MgK457

Ven, 01/01/2016 - 16:23

Voglio i nomi di chi ha fatto entrare i musulmani in passato, di chi li fa entrare ancora oggi nonostante tutte le persecuzioni che all'ordine del giorno vediamo ai danni dei cristiani nel mondo e degli atti terroristici assassini. Non si integreranno mai perché maometto il falso profeta abile guerriero arabo ha COMANDATO loro di islamizzare il mondo intero cancellando gli altri credo religiosi. Gravissime le responsabilita' del Papa che non l'ha capito e che dovrebbe spingere i politici a vietare l'islam ed impedire l'ingresso degli islamici nei paesi cristiani in quanto CREDONO NEL FALSO LIBRO (corano) CHE INCITA AL GENOCIDIO DEGLI APPARTENENTI AD ALTRE FEDI IN PRIMIS CRISTIANI ED EBREI.

paolonardi

Ven, 01/01/2016 - 16:38

Che occasione per chiudere i conti con 1500 proto terroristi!

marcomasiero

Ven, 01/01/2016 - 16:52

scimmie erano scimmie restano

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 01/01/2016 - 16:56

Forse gridavano allah al bar!

buri

Ven, 01/01/2016 - 17:03

temo che disgraziatamente ci sveglieremo dopo che i danni saranno avvenuti

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 01/01/2016 - 17:32

Perché al, suppongo, cristianissimo Paolo Grimoldi da Fastidio sentire urlare "Dio è grande"?

FRANZJOSEFVONOS...

Ven, 01/01/2016 - 17:48

OMAR EL MUKHTAR ANCHE GLI ASINI MALATI MENTALI SANNO BENISSIMO CHE QUELLO E' UN GRIDO DI GUERRA DI DISTRUZIONE E DI STRAGI. CHIARO?

clamajo

Ven, 01/01/2016 - 18:16

Mala tempora currunt...

FRANZJOSEFVONOS...

Ven, 01/01/2016 - 18:28

QUESTO E' PROVOCAZIONE E SFOTTIMENTO NON E' L'INIZIO, MA HANNO GIA' DIMOSTRATO LE LORO INTENZIONI

cianciano

Ven, 01/01/2016 - 18:34

....appunto...ormai è troppo tardi....

Anonimo (non verificato)

Silvio B Parodi

Ven, 01/01/2016 - 19:23

BASTA fuori dall'Italia il mussulmano subito.TUTTI!!! non ce la facciamo piu', siamo vicini alla rivolta del popolo ci saranno stragi se I politici non intervengono LEGA NORD AIUTACI TU SALVINI per favore fai qualcosa, CACCIALI!!!!

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 01/01/2016 - 19:23

ORMAI L'ITALIA E' DIVENTATA UNA PATTUMIERA.

Anonimo (non verificato)

Aegnor

Ven, 01/01/2016 - 19:46

Molto più numerosi delle manifestazioni anti terrorismo,nonostante fossero presenti sindacati e rappresentanze sinistronzolidi,checchè ne dicano i kkkkompagni

piertrim

Ven, 01/01/2016 - 19:47

50 anni fa un proverbio recitava: "Oh straniero che da Brescia passi stringi le chiappe e allunga i passi." Ora, con l'avvento dei buonisti, la questione è ribaltata e nessuno se ne cura.

Aegnor

Ven, 01/01/2016 - 19:50

Molta gente si sta armando,meditate PiDioti,meditate

Ritratto di Andrea B.

Andrea B.

Ven, 01/01/2016 - 19:53

@no balls...lei non tiene fede al suo nickname, perché ne racconta a iosa. Allah sarà il suo Dio, perché evidentemente lei è un "sottomesso", quindi creda pure anche alle altre definizioni che trova nel suo sacro testo,( che comunque assomiglia più ad un manuale di conquista e dominazione), però bisogna essere proprio ottenebrati per accettare la logica assurda che ne trae, cioè che Gesù Cristo è un profeta perché successivamente voi musulmani l'avete definito così. Per i cristiani Gesù è il figlio di Dio e non mi pare che la sua condizione sia stata modificata...dovrebbe essere invece quello che volete voi? Desiderate altro?...

ziobeppe1951

Ven, 01/01/2016 - 20:02

Mukkattaro...Dio è grande in bocca a dei pedofili è una bestemmia

Renee59

Ven, 01/01/2016 - 20:31

@Agosvac, la sinistra violenta per natura, odia i cristiani. Per questo appoggia questa gente che le assomiglia mettendocela contro. Solo che la loro somiglianza, non è totale. Lo capiranno solo quando questi non avranno più bisogno di questa sinistra cretina senza cervello.

Antonio43

Ven, 01/01/2016 - 20:31

Ma questi non avevano un luogo dove riunirsi per festeggiare la nascita del pedofilo? Da quando costoro fanno processioni? Nei loro paesi di origini non mi pare che sia una consuetudine, nè per l'occasione se ne è avuta notizia. Allora? Omar a quante manifestazioni di questo tipo hai mai partecipato? E questi fregnoni che abbiamo al governo fanno orecchie da mercante, anzi ci incoraggiano ad accoglierli. Voglia allah che i primi ad essere impalati siano proprio loro!

ziobeppe1951

Ven, 01/01/2016 - 20:33

No balls...allah sarà il tuo dio, non voglio avere nulla da spartire con voi inferiori, io sono ateo

Renee59

Ven, 01/01/2016 - 20:33

Sì stanno imponendo da noi con arroganza, mentre dalle loro parti i cristiani devono fuggire per non venire uccisi. La sinistra é complice di tutto questo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 01/01/2016 - 21:09

Omar carissimo ,al cristianissimo paolo Grimoldi da Monza come il sottoscritto, che conosco personalmente, NON da fastidio sentir gridare DIO è GRANDE. Da fastidio che dei NON ITALIANI possano scendere in piazza a manifestare, senza per di piu permessi. Se lo avessero fatto nella "tua" Germania cosa sarebbe successo??? Cosa avrebbero detto e/o pensato i TEDESCHI???? VA A MUNG I RATT Omar!!!lol lol Feliz año Italiani?? Con certi soggetti mi sa proprio di NO.

Tuthankamon

Ven, 01/01/2016 - 21:11

@ no_balls Ven, 01/01/2016 - 14:36 ... un intervento "un po' sconclusionato", solo per dire ...

Silvio B Parodi

Ven, 01/01/2016 - 21:11

allah non esiste. maometto era un pedofilo assassin sadico mussulmani quanto siete cxxxxxi.

Aegnor

Ven, 01/01/2016 - 21:46

Nuclearizzate queste bestie

giuliana

Ven, 01/01/2016 - 21:49

allau akbar (minuscolo per disprezzo assoluto) non è altro che il grido di guerra dei musulmani. A CASA NOSTRA (casa della guerra), la FECCIA ISLAMICA(casa dell'islam) BERCIA (termine usato dalla GRANDE GIORNALISTA ORIANA FALLACI)contro di noi. FUORI l'ISLAM dall'ITALIA!!!!!!!una sentenza della Corte di Giustizia Europea ( EN, FR ) ha sancito l’incompatibilità della sharia con la Convenzione per i diritti dell’uomo ”, quindi con la COSTITUZIONE ITALIANA che ad essa si è ispirata. ISLAM FUORILEGGE in Italia e in ogni altro paese europeo. [http://diavolineri.net/diritti-delluomo-e-sharia/] Refah Partisi v. Turkey, 31 July 2001.

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Sab, 02/01/2016 - 09:24

Solo gli stolti e coloro che sono in malafede possono pensare che Allah sia lo stesso dio dei cristiani. Il primo è suprematista, il secondo no. Semplice e chiaro.

Ritratto di WiseIntelligent

WiseIntelligent

Sab, 02/01/2016 - 12:58

Tali manifestazioni, essendo pacifiche, non hanno motivo di essere soppresse.

Ritratto di WiseIntelligent

WiseIntelligent

Sab, 02/01/2016 - 13:08

Riprovo: Non capisco per quale motivo non avrebbero diritto di festeggiare ed omaggiare il loro Profeta.

routier

Sab, 02/01/2016 - 18:52

I nuovi conquistatori stiano attenti. Ricordo loro la "Battaglia di Vienna" 1683. Circa duecentomila ottomani scapparono gambe in spalla, cacciati da appena settantamila cristiani. Forse gli euroislamici l'hanno dimenticata. Noi no !

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 02/01/2016 - 23:27

# agosvac 14:11 Anche se sono d'accordo sul contenuto del suo commento devo dirle che è della massima importanza conoscere bene il nemico per meglio affrontarlo. PERCIÒ NON CADA NELL'ERRORE DI CONSIDERARE L'ISLAM SOLO UNA RELIGIONE. L'ISLAM È UN SISTEMA DI GOVERNO TEOCRATICO. Vuol dire che il fine dell'islam è quello di arrivare a sostituire i nostri sistemi democratici con una teocrazia governata da un califfo. HA PRESENTE QUEL BUFFONE DI AL BAGHDADI?