"Qui troppi simboli cristiani". Migranti scioperano a Lucca

Un gruppo di profughi pachistani, ospiti di una cittadina in provincia di Lucca, ha incrociato le braccia in segno di protesta contro i troppi simboli religiosi presenti al camposanto in cui sono impiegati

Profughi in protesta per i troppi simboli cristiani. Il gruppo di immigrati pachistani, accolti e ospitati in una struttura a Torre del Lago (Lucca), ha incrociato le braccia perché nel cimitero dove lavorano ci sono - ovviamente - troppe croci, angeli e statue di Santi che li infastidiscono.

Migranti a braccia conserte

Gli stranieri, protagonsiti di questa assurda protesta, dopo essere arrivati in Italia, sono stati subito impiegati nei lavori di manutenzione del cimitero della frazione pucciniana. Un progetto che sembrava funzionare fino a ventiquattr'ore fa. Gli immigrati hanno deciso di ammutinarsi. Il motivo? I troppi simboli cristiani presenti nel camposanto. E quindi cosa si fa? La risposta è semplice: niente. Si aspetta che qualcuno dia nuove mansioni.

La banda di stranieri è tutta di nazionalità pachistana. L’assessore Maurizio Manzo al loro arrivo aveva dichiarato: "Saranno coinvolti in lavori socialmente utili, in base ad un progetto messo a punto con la Sea". Ovviamente il progetto pare chiaramente fallito: l'integrazione non è andata a segno. Se dopo un anno questi personaggi protestano contro i nostri simboli religioni, qualcosa evidentemente non è andato per il verso giusto. O forse, e più probabilmente, non sono andati a vivere in un paese cristiano.

Commenti
Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 20/07/2016 - 15:21

Benissimo... avanti così... tutto fieno in cascina per le estreme destre...

GMfederal

Mer, 20/07/2016 - 15:22

mi prudono le mani...

orso bruno

Mer, 20/07/2016 - 15:23

Ma questi sinistri sono proprio mentecatti !

acam

Mer, 20/07/2016 - 15:23

a chi non piacciono i nostri simboli tornino all'ombra della mezza luna la si sta meglio difatti ne sono fuggiti

Tergestinus.

Mer, 20/07/2016 - 15:24

Forse "non sono adatti", perché "non sono andati" non dà senso!

BALDONIUS

Mer, 20/07/2016 - 15:25

E poi cosa stanno a fare qui di Pakistani ? Sono sicuramente migranti economici quindi FUORI !

acam

Mer, 20/07/2016 - 15:25

se non mi sbaglio un paese più ricco e benestante dell'italia doven non ci sono simboli cristiani è l'arabia saudita o lo Yemen andassero là

Ritratto di hermes29

hermes29

Mer, 20/07/2016 - 15:27

Ogni giorno abbiamo notizie di intolleranza alla razza cristiana, da parte dei soliti immigrati; lo sciopero in questione sembra rientrare nelle "loro" logiche acquisite che in Italia per mangiare non c'è bisogno di lavorare. Dedicarsi ai nostri cittadini, magari in cerca di lavoro sarà opportuno e conveniente, ricordandoci che la Costituzione italiana si fonda sul diritto al lavoro, non sull'immigrazione.

blackbird

Mer, 20/07/2016 - 15:27

Qualcosa non è andata per il verso giusto. Facie individuare cosa: i paesani non hanno provveduto a eliminare i simboli cristiani per consentire l'intagrazione! E poi dicon che il fondamentalismo è islamico. Italiani, ci dobbiamo integrare, questo voglio le risorse che ci salveranno economicamente e ci pagheranno le pensioni!

fisis

Mer, 20/07/2016 - 15:27

La strada del ritorno verso il loro paese di origine è libera.

clz200

Mer, 20/07/2016 - 15:27

Rimpatriarli subito

Poldo51

Mer, 20/07/2016 - 15:27

Ovviamente un paese serio li rispedirebbe a casa loro.

blackindustry

Mer, 20/07/2016 - 15:28

Sono venuti da noi di loro volonta', si lamentano delle nostre tradizioni e dei nostri simboli religiosi. Sono liberi di andarsene allora. Ma non vanno via perche' loro non cercano un letto ed un lavoro, loro vogliono colonizzarci partendo dalla religione, e ci stanno riuscendo a causa della nostra passivita'.

venco

Mer, 20/07/2016 - 15:29

Vanno cacciati o vanno tenuti chiusi, non se ne puo più, non hanno diritto di vivere a casa nostra.

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 20/07/2016 - 15:30

Provate a metterli a lavorare e a vivere in un bel porcile. Quello è il posto ideale per questi animali.

Ritratto di acroby

acroby

Mer, 20/07/2016 - 15:30

In pakistan non ci sono guerre. Perchè 'sti giovinastri sono qui? Nessuno li trattiene. Possono andarsene se non gli piace stare qui. Anzi, io ce li rimanderei...

alnew1

Mer, 20/07/2016 - 15:31

ma basta con l'assecondare questi ospiti non voluti, se io vado in un paese islamico non mi metto a protestare perché non trovo una chiesa cattolica! che se ne restassero a casa loro se stanno così bene ...

Ritratto di il navigante

il navigante

Mer, 20/07/2016 - 15:31

Ma questi zoticoni di clandestini, ci fanno, o ci sono: ignoranti? Nessuno li ha avvisati che sbarcando (clandestinamente) in Italia trovavano il Cristianesimo e i suoi simboli religiosi? Non ascoltate le loro idiozie e metteteli a pane e acqua e a dormire sotto le stelle, vedrete che si zittiscono in fretta.

Ritratto di MLF

MLF

Mer, 20/07/2016 - 15:32

Verrebbe da ridere se non subentrasse un altro sentimento.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 20/07/2016 - 15:33

Episodi come questo dimostrano quanto siano false le affermazioni che fuggono da fame, guerra e carestie... Vengono per conquistarci ...rimandarli in Africa a pedate! Ecco cosa si dovrebbe fare!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mer, 20/07/2016 - 15:34

Mentre l´Italia ogni giorno di piú sprofonda nel tetro autoritarismo della demenza, loro, i migranti, hanno capito tutto ... Hanno capito che si trovano nel sudicio paese patria della viltá, della mafia e del fascismo nel mondo ... E che hanno la capacitá per sottometterlo senza colpo ferire.

ESILIATO

Mer, 20/07/2016 - 15:36

BASTA, anche la pazienza ha un limite.

sbrigati

Mer, 20/07/2016 - 15:37

Ma che c..aspita di guerra c'è in Pakistan ? Tutti a casina loro !

mariod6

Mer, 20/07/2016 - 15:37

Mussulmani pachistani non sono in pericolo a casa loro. Rimandarli indietro al volo e chiedere i danni al loro paese. A casa loro i cristiani li accoppano. quindi cosa vogliono in Italia?? Fuori dalle palle ed in fretta. Parassiti e vigliacchi.

acam

Mer, 20/07/2016 - 15:39

O forse, e più probabilmente, non sono andati a vivere in un paese cristiano. non sarà forse adatti in luogo di andati?

Ritratto di Lupobiagio

Lupobiagio

Mer, 20/07/2016 - 15:39

non sono obbligati a rimanere; se non sta bene l'ambiente attuale non dovevano trovarsi così male dove stavano.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mer, 20/07/2016 - 15:40

Quindi nemmeno i nostri defunti possono riposare in pace in terra consacrata?? Anche a costo di essere ripetitivo ,ma bergoglio in questa feccia continua a vedere Dio??? bergoglio continua a dire che non sono UN pericolo, ma sono IN pericolo??? bergoglio continua a considerarli i NOSTRI doni? Prego Lo Spirito Santo affinché ci dia al più presto un VERO PAPA CATTOLICO E CROCIATO!!! bergoglio...dimettiti!!!

Ritratto di malatesta

malatesta

Mer, 20/07/2016 - 15:40

Ma io mi domando...che ci fa qui questa gente?...perche' non sta a casa propria?...perche' dobbiamo sopportare queste discriminazioni contro i simboli della nostra religione?..Papa Francesco, tu che sei cosi' in alto nel regno dei cieli, dacci una risposta..illuminaci!!

Sentry

Mer, 20/07/2016 - 15:46

fuori dalle balle tutti altroche nuove mansioni!!!!! che schifo!!!!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 20/07/2016 - 15:48

Fanno quello che questo stato abusivo consente loro di fare. Né più né meno. Sentono bene la debolezza di questo stato fallito. E vi si adeguano. SONO PERFETTAMENTE INTEGRATI

98NARE

Mer, 20/07/2016 - 15:48

PROVIAMO UN NUOVO SISTEMA DI ACCOGLIENZA MOLTO SEMPLICE ED EDUCATO : TI SFAMIAMO,TI DIAMO DA VIVERE, VESTITI,DOCCIA,VISITE MEDICHE ECC.. SE TI LAMENTI DI QUALCOSA TE NE VAI . CHI SI LAMENTA PIU?? CHI TROVA IL METODO SBAGLIATO? PERCHE?

paco51

Mer, 20/07/2016 - 15:49

nal camposanto .. non devono essere impiegati...

Rainulfo

Mer, 20/07/2016 - 15:49

portateli al mare, dategli un costume e delle pinne e ditegli di nuotare verso il largo......

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Mer, 20/07/2016 - 15:49

Io avrei un'idea, è un'idea evoluta, molto evoluta, degna dell'alto grado di raffinamento raggiunto dai modelli d'integrazione della politica dei progressisti: si eliminano dal cimitero, anche in maniera definitiva, tutti i segni della cristianità. Così i bravi profughi potrano completare il loro lavoro. Come con i pazzi, bisogna assecondare coloro che, tra non molto, diventeranno i nuovi padroni d'Italia.

Pierluigi64

Mer, 20/07/2016 - 15:51

Questi pachistani perché sono venuti in Italia? Chi l'ha chiamati? Vengono da un Paese, non scordiamocelo, dove una cristiana, Asia Bibi, è in prigione da ben sei anni per la legge contro la blasfemia. Quindi costoro vengano immediatamente rispediti in Pakistan, nel loro paradiso, e al loro posto vengano eventualmente accolti dei cristiani di quella nazione, quelli sì veri perseguitati. Questo succede anche grazie a papa Francesco che cita a metà il catechismo della Chiesa cattolica sui diritti ad essere accolti dei migranti, scordandosi però che lo stesso canone 2241 stabilisce il loro dovere di rispettare costumi e cultura del Paese di accoglienza.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 20/07/2016 - 15:57

C'è qualcuno tra i gentiluomini del sito che mi sappia spiegare cosa vuol dire la parola integrazione? Specialmente se riferita agli islamici. Chiedo lumi a loro signori perché nessuno dei dotti ed incliti che albergano in giornaloni e tv lo ha mai spiegato. Grazie.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 20/07/2016 - 15:57

Sbualdrina potrebbe chiedere la demolizione del cimitero e una contestuale edificazione di una moschea. Disintegrare i nostri morti per integrare gli invasori. E' il progresso cattocomunista

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 20/07/2016 - 15:58

Oggi cominciamo BENEEEE!!! Fateglielo sapere a BERGOGLIO PLEASE!!!lol lol.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 20/07/2016 - 15:58

Troveranno l'appoggio degli intellettuali di regime e del sinistrume. Del resto loro dicono che le religioni vanno abolite (come diceva Stalin, un noto pacifista rispettoso dell'uomo...)

Ritratto di NEVERLAND

NEVERLAND

Mer, 20/07/2016 - 15:59

questi signori hanno ragione. Li dovreste mandare nei centri di accoglienza a pulire le latrine dei loro correligiosi.

fedeverità

Mer, 20/07/2016 - 16:00

Se non cominciate a rimpatriare questi soggetti SUBITO,NOI cominceremo a denunciare lo Stato per mancata sicurezza!!! BASTA...E ADESSO BASTA VERAMENTE!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 20/07/2016 - 16:01

Quando saranno maggioranza (ossia tra poco) vedremo la SISTEMATICA distruzione di tutto. Brunelleschi, Botticelli, Michelangelo... tutto verrà devastato. Rimarranno solo le "opere" del letame di sinistra.

vince50_19

Mer, 20/07/2016 - 16:03

Tirate su tende, teli e copriteli, altrimenti perderemmo risorse indispensabili che ci pagheranno le pensioni .. ahahahahaa .. Manica di cialtroni (addestrati)!

sottovento

Mer, 20/07/2016 - 16:03

Vuoi vedere che per far contente le "risorse" dopo i Crocifissi dalle scuole dobbiamo toglierli anche dai Cimiteri? Ma benedetto Iddio, se andiamo nei loro paesi dobbiamo cambiar strada se c'è una Moschea, le donne devono mettere il velo e tanto altro ancora. Perché dobbiamo adattarci a loro e loro non alle nostre usanze? Maniere forti cari migranti, o accettate questa minestra o sapete dov'è la porta. Sono favorevole all'accoglienza quella giusta e dovuta, tutto il resto "fora dai ball"

gyxo

Mer, 20/07/2016 - 16:04

I figli della boldrini,di francesco,della kienge,di alfano ,della boschi,di renzi,di napolitano della merkel, e di monti hanno deciso che dove ci sono crocefissi od altri simboli della cristianità loro non lavorano.Signori è finita l'era del porgere l'altra guancia.Questi balordi devono essere rimpatriati in pakistan immediatamente.In alternativa mandateli ai banchieri americani,arabi,o dove volete purchè se ne vadano defenitivamente dal nostro paese e vengano mantenuti da coloro che hanno e messo in atto questo disastro esistenziale. Bonjour tristesse.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 20/07/2016 - 16:05

Gentile redazione se state scherzando va bene, ma per favore non esagerate con queste notizie, fanno venire il mal di stomaco dal nervoso. Ma dove arriviamo se si va avanti così??? Ormai è sempre peggio. Profughi dal Pakistan?? ma che caxxo di guerra c'è in Pakistan?

lavitaebreve

Mer, 20/07/2016 - 16:07

MA COME È POSSIBILE CHE PER GLI STRANIERI C'È TUTTO : CASA ,LAVORO, SOLDI PER L'ACCOGLIENZA ECC ECC , E PER GLI ITALIANI NIENTE DI NIENTE, SI DEVONO ARRANGIARE DA SOLI ??? E IO DOVREI PAGARE PURE LE TASSE ??? MA NEANCHE MORTO !!!

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 20/07/2016 - 16:10

@98NARE: tutte baggianate. Il nuovo sistema di accoglienza è rispedirli tutti a casa loro e basta. Questa è la vera e sola democrazia per gli Italiani in Italia.

Finalmente

Mer, 20/07/2016 - 16:10

Aumenta il livello di tensione, ieri abbiamo visto un controllore ATM perdere le staffe, poi il caso di Fermo, altre azioni di protesta sfociare in scontri.. tutto "merito" delle scelte idiote e ottuse dei nostri governanti e di quello dal vestito candido... ora raccolgono i frutti, e inizio a pensare che questo sia solo l'inizio, quindi cara gente che siete qui a sbafare gratis, a delinquere pensando di farla franca, musulmani finti moderati, rom e gentaglia di ogni tipo... ho idea che sia l'inizio della fine, quando un fiume resta imbottigliato troppo a lungo poi esplode causando danni enormi... noi siamo sul punto di esondare, tirate le somme e levatevi dal ....

Nano Ghiacciato

Mer, 20/07/2016 - 16:12

Solo una parola: FFUUOORIIIII!!!

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mer, 20/07/2016 - 16:15

Sapete quando abbiamo iniziato, noi italiani, a sbagliare sul fronte immigrazione? Quando ci fu qualcuno, che alzatosi una bella mattina, disse che era giusto rimuovere dai luoghi pubblici, il crocifisso. Credo sia stato intorno al 2009-2010. Siamo stati capaci di abiurare la nostra storia, la nostra dignità. E lo abbiamo rifatto, quando, pochi mesi fa, in occasione di una visita di stato, abbiamo "coperto" le nudità di statue e pitture, non di veri corpi, per non "disturbare" gli "occhi" di questi esseri. Allora facciamo un esame di coscienza e finiamola di abbassarci i pantaloni.

Ketall

Mer, 20/07/2016 - 16:16

Li carichi tutti su un aereo e li rimandi in pakistan! Finito! Dove sta il problema? Riduciamo a 2500 euro al mese gli stipendi dei politici, compresi quelli della lega, che parlano parlano ma i 15000 al mese da Roma col caxxo che li usano anche solo in parte per fare qualcosa di concreto, e con i soldi risparmiati gli paghiamo l'aereo! FACILE NO??

antonio54

Mer, 20/07/2016 - 16:19

Roba da matti. Questo si verifica perché si è data troppa confidenza a questi clandestini. Gliela canterei io la filastrocca a questi signori, altro che accoglienza...

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 20/07/2016 - 16:23

l'ho già detto in altre occasioni, sono prepotenti ed arroganti, fuggono dalla miseria (così dicono) ma qui fanno i sofisticati e noi stiamo anche ad ascoltarli

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 20/07/2016 - 16:24

Chiedetevi allora perchè sono venuti in Occidente (fra il Cristianesimo) se non per annientarlo.

dondomenico

Mer, 20/07/2016 - 16:25

no comment!!! La notizia si commenta da sola

guardiano

Mer, 20/07/2016 - 16:26

Questi han capito l'antifona, sono occupati a lavorare, dopo un anno si accorgono dei simboli religiosi? questi sono dei lazzaroni che di guadagnarsi il pane quotidiano come fanno gli schiavetti Italiani non ci pensano nemmeno, stasera a letto senza cena e da domani al lavoro altrimenti digiuno infinito, buffoni al governo svegliatevi, non vedete che con la vostra complicita stanno iniziando a realizzare la sottomissione del popolo italiano!!!!!!!!!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 20/07/2016 - 16:27

Anche a me danno fastidio i simboli islamici, vedi moschee, il hijab, il chador, il niqab, l'abaya, il burqa e le barbacce degli uomini e quindi spero ardentemente che le preghiere che rivolgo al mio DIO vengano presto esaudite!

alby118

Mer, 20/07/2016 - 16:29

Erano già al camposanto !!

macommmestiamo

Mer, 20/07/2016 - 16:29

hanno ragione!!! loro sono di altra fede.. e non è giusto che sopportino tanta violenza visiva e di fede. rimetteteli su un barcone e rispediteli da dove sono venuti. schifosi esseri prepotenti

Marzio00

Mer, 20/07/2016 - 16:30

Mi limito a ricordare l'intervista all'IMAM di Nizza; lì c'è tutto il nocciolo della questione.

Ritratto di Séarlas

Séarlas

Mer, 20/07/2016 - 16:30

Tornino al loro paese!!! Rubano il lavoro a noi ITALIANI e poi rompono pure con la religione??? O se ne tornano da dove son venuti o tutti al muro!!!

Ritratto di Xewkija

Xewkija

Mer, 20/07/2016 - 16:31

Anche Dracula quando vedeva una croce...

dakia

Mer, 20/07/2016 - 16:31

Che vadano dove ci sono i simboli che fanno piacere a loro, cioè quelli islamisti, noi non li abbiamo chiamati e la cosa più semplice per loro è riprendere il gommone e tornarsene a casa anche perché qui non sono i benvenuti, è tempo che se lo mettano in quelle capocce dure e rimandino a casa i nostri soldati, se la facciano fra di loro la guerra, e mangino radici Mò BASTA!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 20/07/2016 - 16:32

Questi non protestano CONTRO i simboli. Semplicemente non ritengono di potere accudire quei simboli. Quando affiderete a dei Musulmani un allevamento di maiali? Ma smettetela!

Ritratto di hermes29

hermes29

Mer, 20/07/2016 - 16:33

La motivazione dello sciopero da sola è sufficiente per una denuncia penale per "razzismo religioso" Non esistono magistrati solerti per avviarli al processo con rito abbreviato? Qualche sindaco ultimamente si è risvegliato, speriamo che almeno uno dei 12 mila addetti alla giustizia lo segua.

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 20/07/2016 - 16:33

rispedirli al loro paese, ma non in aereo o nave, CON LE CATAPULTE !!!

Ritratto di giulio_mantovani

giulio_mantovani

Mer, 20/07/2016 - 16:36

Evidentemente sono stati imbeccati dai soliti nullafacenti nostrani dei centri sociali, tanto per dare "colore" alla notizia, tanto per dire: ora vediamo che succede!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 20/07/2016 - 16:39

Rimpatrio con voli cargo alla Pinochet.

Paolorux

Mer, 20/07/2016 - 16:40

Invece a me infastidiscono le loro facce, le loro idee, la loro religione di m...

michetta

Mer, 20/07/2016 - 16:40

Dobbiamo organizzare falò a ripetizione in modo da far scomparire tutti i covi e le stamberghe travestite da hotel dove alloggiano gli amici diAlfano, Renzi, Papa Bergoglio e la Marina Militare. Poi, appena tutti i topi sono morti, provvedere a ricostruire, per i poveracci ITALIANI, alloggi decenti per viverci CRISTIANAMENTE. DITELO, a tutti, invasori e zingari compresi.

massapino

Mer, 20/07/2016 - 16:41

Il pakistan non è in guerra , è una potenza nucleare e fa soffrire di fame i cittadini. Questi invece di ringraziare chi li sfama fanno pure gli imbecilli. Se non va bene un cimitero con simboli cristiani fateli lavorare in una porcilaia e se anche questo non è di loro gradimento che tornino ne loro paese ma a nuoto.

corto lirazza

Mer, 20/07/2016 - 16:43

adesso verranno licenziati, così continueranno a non fare un cavolo di "socialmente utile", e noi continueremo a mantenerli, attività costosa, socialmente inutile e pericolosa

maurizio50

Mer, 20/07/2016 - 16:45

Vi risultano guerre in Pakistan?? No!! Allora un bella tradotta militare e tutti a casa in Pakistan!!!!!!

Ritratto di AGI

AGI

Mer, 20/07/2016 - 16:46

Va bene prendersela con gli "ospiti" Pakistani; tuttavia,ho la sgradevole sensazione che dietro di loro ci sia qualcuno dei nostri compatrioti vermigli che li imbocca e istruisce.

GianniF

Mer, 20/07/2016 - 16:46

quelli così......cacciateli, che tornassero nei loro paradisi islamici!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 20/07/2016 - 16:47

Fateglielo sapere a Bergoglio, che muore dalla voglia di ACCOGLIELI nelle chiese che ha in Italia!!!!lol lol 

frank173

Mer, 20/07/2016 - 16:47

Italiani, un popolo senza palle.

Ritratto di Braddock

Braddock

Mer, 20/07/2016 - 16:49

Dovrebbero essere imbarcati sul primo C-130 in partenza e rispediti subito in Pakistan... ma perchè togliere alle cooperative così importanti "risorse"......

glucatnt73

Mer, 20/07/2016 - 16:55

Mandateli in Arabia Saudita a spalare sabbia

Ritratto di Scassa

Scassa

Mer, 20/07/2016 - 16:55

scassa mercoledì 20 luglio 2016 Semplice ; li assume tutti ,previa accordi con il PD ,aL MONTE DEI PASCHI DI SIENA ,,tanto ............certo che in quel sito ,simboli Cristiani non trovano di sicuro ,anche perché la Chiesa Cattolica seppellisce i SUICIDI ,fuori dalla terra consacrata e senza croci !!!!!!!!!!!!e a lavorare nei cimiteri mandateci i nostri disoccupati a 35 € al giorno ,almeno danno da mangiare alla famiglia ................italofobici non vi meritate un genio come PUCCINI ,deve essere foresto!!!!!!!!!!!!!!!scassa.

Lotus49

Mer, 20/07/2016 - 16:55

Per fortuna non ho nessun parente sepolto lì. Francamente mi darebbe fastidio che vicino alla tomba di mio padre o di mia madre si aggirasse qualcuno di questi figuri.

Ritratto di daybreak

daybreak

Mer, 20/07/2016 - 16:56

BASTA TUTTI FUORI A CHI NON STANNO BENE I NOSTRI USI E COSTUMI.SIETE VENUTI QUI DI VOSTRA SPONTANEA VOLONTA'E SAREBBE ORA CHE IMPARIATE A RISPETTARE IL PAESE CHE VI OSPITA E SE NON VI PIACE O VI INFASTIDISCONO I NOSTRI USI E COSTUMI POTETE SEMPRE FARE LA STRADA A RITROSO AVETE ROTTO PIANO PIANO INIZIATE A COMANDARE ANDATE AL DIAVOLO VOI E CHI VI FA ENTRARE.A PROPOSITO IN PAKISTAN NON C'E' NESSUNA GUERRA QUINDI TORNATEVENE AL VOSTRO PAESE DOVE NON CI SONO CROCI O ANGELI AD INFASTIDIRVI.

Gerberto

Mer, 20/07/2016 - 16:58

Caro assessore, li potrebbe mandare a ripulire il campo rom di Torre del Lago, visto che la sua chiusura e' rimandata "sine die". Pensi quanti vantaggi: restano in zona, e poi tra gente operosa si intenderanno ed andranno d'accordo, generando magari nuove risorse per la gioia della sboldrina e dell'imbroglio.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 20/07/2016 - 16:58

Bene, che sistemino le Case del Popolo allora, dei loro amici, spero che con falci, martelli, libri rossi, icone di Marx, Engels, Lenin, subcomandante Marcos e Sendero Luminoso, oltre che all'immortale foto del Che con il sigaro, si troveranno a loro agio.

Raoul Pontalti

Mer, 20/07/2016 - 17:00

A parte il fatto che i pakistani non sono di pelle nera (sono ariani, quindi bianchi) e la foto a corredo dell'articolo è quindi avulsa dal contesto, quei tonti degli amministratori locali viareggini potevano addirittura, per degli islamici, confezionare dei lavori di sagrestano, restauratore di crocifissi, assaggiatore di vino da messa e così via...Da ultimo: che titolo hanno i pkistani per farsi ospitare dalle nostre pubbliche autorità? Perché saranno degli ottimi vaccari da far sfruttare alle aziende zootecniche?

sailor61

Mer, 20/07/2016 - 17:01

ne abbiamo piene le scatole di gente che viene qui, pretende e rompe le scatole. perchè lo stesso progetto non è stato affidato a giovani italiani senza lavoro? perchè per loro cio sono I soldi e per I nostril no? BASTA

Fjr

Mer, 20/07/2016 - 17:06

Sono Pakkistani infatti dopo che sono arrivati ti tirano il pacco, andersen, ma tanto l'Italia è come il Pakkiastan

G+Max

Mer, 20/07/2016 - 17:07

Divertente. I parassiti Alfano, Renzi e compagni, hanno scatenato l'esodo di massa con l'invito in guanti di velluto "Mare Nostrum" e adesso le conseguenze sono devastanti. I confini vanno protetti !!!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 20/07/2016 - 17:07

Normalmente in un paese Cristiano i simboli nelle strade, nelle scuole, negli ospedali e nel Camposanto sono Cristiani. E' chiaro che questi profughi/clandestini/immigrati hanno sbagliato meta dove venire a passare le vacanze. Se non amano la Cristianità prendono su baracca e burattini e vanno in un paese Musulmano. Posso consigliare loro il Kuwait, il Qatar, l'Oman, l'Arabia Saudita e gli Emirati Arabi dove non ci sono guerre e dove c'è tanto lavoro. Temo però che in questi paesi non vogliano nulla facenti da mantenere.

IFatti

Mer, 20/07/2016 - 17:07

Tra poco diranno che non gli va bene il ministro delle Riforme Boschi perche' recitava troppo nel ruolo della Madonna.. da piccola (..). Che gli risponderà?

obiettore

Mer, 20/07/2016 - 17:11

Repetita juvant: questi ci odiano !

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Mer, 20/07/2016 - 17:28

Allucinante! Ricacciateli a casa loro, e alla svelta.

Italiano_medio

Mer, 20/07/2016 - 17:28

Sta a vedere che qualche luminare sinistrato propone di togliere le croci dal cimitero ...... Solo a casa loro è il posto giusto.

bobo55

Mer, 20/07/2016 - 17:32

Ahahah.....va bene così ..... È' inutile scrivere post di rabbia .... dietro un PC...prendiamola sul ridere...tanto questo è solo l'inizio...il bello deve ancora venire...ANGELINO con il PD...vogliono ancora immigrati...va bene... accogliamone il doppio....il triplo...però ANGELi' .....STATT ACCUORT....che il popolo può essere bue fin che vuoi...ma quando il bicchiere è colmo....dovrai fare i conti con il popolo e con gli immigrati che si rivoltano...le GATTE DA PELARE son due....ma tanto cosa gliene frega ad ANGELINO...tutto al più si dimette...ed è finita lì .... si rifà un nuovo partito e ricomincia a rompere gli zebedei ....per tantissimi anni. AMEN

Razdecaz

Mer, 20/07/2016 - 17:35

Questi clandestini, ci sottometteranno. Altro che povera gente, ci vogliono imporre il corano e la loro cultura, come già sta succedendo da anni in questa italietta da quattro soldi. Litighiamo per costruire moschee, per togliere i CROCIFISSI dalle aule, il S.NATALE senza PRESEPE, no alla BENEDIZIONE nelle scuole ecc.. Per non turbare i piccoli musulmani, poverini, guardando il CROCIFISSO, non mangiano, sono tutti deperiti e di notte non dormono. Mentre nei paesi islamici bruciano le chiese e uccidono i cristiani, complimenti al papa, alla boldrini, all’ue, e al nostro governicchio sinistroide. Ho l’impressione che la maggior parte degli italiani non si renda conto di cosa stia succedendo. SVEGLIA, italy. Fino a quando potremo resistere?

Emilia65

Mer, 20/07/2016 - 17:39

Mandarli via tutti e subito.

RobertRolla

Mer, 20/07/2016 - 17:43

Vedrai che stasera Al Fano emetterà un'ordinanza per l'eliminazione di croci e affini in tutti i camposanti del paese!

ces

Mer, 20/07/2016 - 17:55

Vorrei sapere perché vengono in Italia ma soprattutto perché non vengono rimpatriati?? Sono clandestini a tutti gli effetti!!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 20/07/2016 - 17:59

E così, dopo il crocifisso nell scuole, togliamo anche le croci dai cimiteri per non offenderli! Ma possiamo essere più cojones di così?

Linucs

Mer, 20/07/2016 - 20:41

Cacciateli, tanto non li vuole nessuno.

guido.blarzino

Mer, 20/07/2016 - 22:37

Le "risorse" Boldriniane non hanno rispetto nemmeno dei ns. morti

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 20/07/2016 - 22:49

Omar el Muktar leone delle mie ciabatte, quando sono arrivati in Italia sapevano che era un paese a maggioranza cristiano. Se i nostri simboli millenari non sono di loro gradimento che se ne vadano; ci farebbero solo un grande favore. Immaginati: se io mi trovassi in Pakistan mi mettessi a protestare perché davanti alla mia finestra ci sta un minareto ed il muezzin che sta ululando mi disturba. Immaginati solo un momento cosa accadrebbe....... Mi taglerebbero le @@ e le darebbero in pasto al gattino del muezzin. Conclusivamente: il rispetto deve avvenire reciprocamente e non lo a senso unico. Impara questa semplice norma di vivere civile. Sopratutto se sono straniero.

asalvadore@gmail.com

Mer, 20/07/2016 - 23:01

Che il governo abbia un po stima del paese e dica CHI NON LAVORA NON MANGIA.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Mer, 20/07/2016 - 23:01

Cosa sono venuti a fare qui in Europa dove i simboli cristiani se ne trovano ad ogni angolo! Se ne tornino in Pakistan dove mi pare non ci siano guerre in corso!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 20/07/2016 - 23:15

RIPROVOOO!!!E magari questi PRO-FURBI essendo Pakistani dove non è in atto nessuna guerra, per ottenere l'asilo si sono fatti passare davanti alla commisione esaminante COCOMERIOTA, come CRISTIANI PERSEGUITATI IN PATRIA!!!lol lol Pensar male è peccato ma,diceva uno !!!! Hasta mañana.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Gio, 21/07/2016 - 00:00

Possono tornare al loro paese, anzi, devono tornare al loro paese. Föra di ball. Non siete graditi. E i crocefissi resteranno dove sono. T'è capì?

angelovf

Gio, 21/07/2016 - 00:24

Sono pakistani e non siriani, mandateli a casa, o li accontentate togliendo le croci e i santi dal cimitero? Nessuno fa il discorso a questa gente che in Italia sono clandestini?

Jimisong007

Gio, 21/07/2016 - 00:27

Se non è il fallimento dell'integrazione questo...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 21/07/2016 - 00:33

Ciò che fa veramente imbestialire è che di fronte a simili insulti alla nostra cultura e civiltà NESSUNO PIÙ PARLA DI ESPULSIONE. Come delle pecore senzapalle si pensa di dare loro un'altro lavoro dove non ci siano croci. QUESTA È UNA INTOLLERABILE FARABUTTAGGINE di chi oltre ad averci rubato la democrazia aiuta dei volgari parassiti a distruggere le nostre radici.

routier

Gio, 21/07/2016 - 07:10

Se mi trovo in un posto che non mi piace, la prima cosa che faccio sono le valige e me ne vado. Codesti "minus" facciano la stessa cosa!

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 21/07/2016 - 07:41

Quando uno sciopero nazionale per liberarci degli immigrati e di questo governo?.

gesmund@

Gio, 21/07/2016 - 08:06

Inutile sperare che i mussulmani posano, almeno qualche volta, avere più buon senso del loro libro sacro cui si ispirano.

cianciano

Gio, 21/07/2016 - 08:08

Trump sei il benvenuto aspettavamo solo te vieni e pensaci tu perchè qua nessuno da ordini seri e ci stanno "calpestando" in tutti i sensi

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 21/07/2016 - 09:03

I nostri politici, a fronte di queste notizie, non hanno un minimo di "reazione". Assecondano tutte le richieste. Questo comportamento, per gli islamici, è sintomo di decadenza e debolezza. Saremo sopraffatti dall'islamismo!!!

honhil

Gio, 21/07/2016 - 09:07

Un’integrazione che non c’è né ci può essere, per il semplice fatto che l’integrazione non la vogliono. E’ la contestazione più genuina e inappellabile che inchioda la Boldrini alla sua ipocrita ideologia. Ma c’è da scommettere che lei continuerà a chiamare risorse queste mine vaganti. Lo Stivale è diventato l’albero della cuccagna per tutti gli sbandati del mondo, grazie a questo governo. Che però sta riuscendo bene nel suo secondo lavoro: affamare gli italiani.

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 21/07/2016 - 09:15

Se non hanno lo status di profugo, fuori dalle balle.

Roby8316

Gio, 21/07/2016 - 09:15

I Pakistani sono gente veramente schifosa, il loro paese è sempre nelle prime pagine per le persecuzioni ai cristiani, vanno rispediti a casa. Abbiamo un presidio militare in Afganistan, non vi vorrebbe molto a metterli su un aereo, spedirli a Kabul oppure a Jalalabad, e poi tornerebbero nel loro paese cimicioso a piedi. Ma ci vogliono leggi atte ad espellere con effetto immediato questa gentaglia..

Roby8316

Gio, 21/07/2016 - 09:21

I pakistani sono brutta gente, sempre ai primi posti nelle cronache delle persecuzioni ai cristiani, vanno rispediti nel loro paese, se non è possibili, li si può rimandare in Afganistan a Kabul dove abbiamo un presidio militare, da li il confine dista pochi km, oppure li si manda a Jalalabad così gli si accorcia la strada e in Pakistan ci tornano a piedi. Ma ci vogliono leggi chiare, dure e decise a prova di buonista catto piddino.

Ritratto di Fabrizio Bulleri

Fabrizio Bulleri

Gio, 21/07/2016 - 09:52

La colpa e' solo nostra perche' stiamo a guardare e a protestare solo a parole! Abbiamo due possibilita': la prima il voto, se la maggioranza non vuole immigrati niente immigrati. La seconda piu' drastica, mandare a casa questi politici con un voto di protesta unanime; sopodiche' rimpatriare l'70 % defli immigrati stessi !!! Non c'e' altra soluzione!!!!!! N

perseveranza

Gio, 21/07/2016 - 09:59

L'Italia governata dalla sinistra e dai "moderatini" centristi si é ormai arresa. Non c'é piu' niente da fare.

internauta

Gio, 21/07/2016 - 10:12

Ai tempi del Mahatma Gandhi, prima di abbandonare definitivamente la colonia indiana, su pressione della minoranza mussulmano-pakistana, gli inglesi la divisero in Packistan e India. Gli scontri tra le colonne di profughi pakistani uscenti dall'India, quando incontravano quelle dei profughi indiani che ci entravano uscendo dal Packistan, provocarono più di due milioni di morti. Portarsi in casa dai musulmani è un pericoloso azzardo.

greg

Gio, 21/07/2016 - 10:15

Ieri ho tentato di mandare, più volte, un commento, educato e rispettoso, sulle azioni di questi clandestini che arrivano e voglio spadroneggiare in Italia, si lamentano per i cibi, si lamentano perchè vorrebbero più soldi, si lamentano perchè in un cimitero cristiano ci sono troppi simboli cristiani, si lamentano perchè in hotel 4 stelle non stanno abbastanza comodi, e ho proposto che vengano subito riepditi a casa loro, così potranno andare a lavorare nei loro cimiteri della falsa religione, ma pare che al Giornale ci sia un censore mussulmano che non gradisce. Io ho rimandato questo commento, e lo invierò ancora, se non viene pubblicato, anche se io non sono di sinistra e non sono mussulmano

Ritratto di Chichi

Chichi

Gio, 21/07/2016 - 10:23

L’integrazione avanza! Le regioni rosso-democratiche, rosso-progressiste, rosso-multidituttoedipiù ne sono la punta di diamante. Ormai le avanguardie del sultano Erdogan non hanno nemmeno più bisogno della mediazione di sindaci, insegnanti, presidi, dirigenti di ospedali e sinistrume cristianofobo vario. Reclamano da soli il rispetto della loro sensibilità islamica. Vale molto di più della sensibilità dei cristiani. Giusto: vogliono il nostro lavoro, con relativo salario, mo fuori dai piedi noi con la nostra fede, le nostre tradizioni, il nostro culto per i defunti. Logico no?

buri

Gio, 21/07/2016 - 10:35

scioperano, bene ma chi non lavora non mangia, hanno la scelta, dovrebbero decidere o lavorare o tornare nel Pakistan

Ritratto di notna

notna

Gio, 21/07/2016 - 10:48

Come scrivono clz200, Poldo51, Baldonius e molti altri lettori un Paese degno di questo nome ESPELLEREBBE IMMEIDATAMENTE gli individui protagonisti dei fatti di cui all'articolo. Nei Paesi Arabi, che conosco bene, dove e' permesso convivano comunita' di immigrati di religioni diverse, chiunque trasgredisse le Leggi od offendesse le regole e tradizioni locali verrebbe dapprima processato ed incarcerato, anche per vari anni, per le violazioni commesse e poi automaticamente "deportato" nel Paese di origine. In Italia ed in Europa e' in corso una invasione strisciante di immigrati economici od altro, non di rifugiati di guerra (vedi i Pakistani, che IN POCHI ANNI distruggera' il nostro modo di concepire la vita e la liberta'. Ora vogliono imporre il loro dictat non solo sui vivi ma anche sui morti. Per approfondimenti leggete "INVASIONE DELL'ITALIA" e gli altri post sul mio blog NON a fini di lucro "Se Gesu' fosse Tremonti...". RIALZATI ITALIA