Il vigile prende la multa ma se la toglie da solo

Bufera in provincia di Pesaro: due vigili hanno fatto ricorso contro una multa presa mentre erano fuori servizio ma al tempo stesso pretendevano di sanzionare gli automobilisti

Ha preso una multa per eccesso di velocità, ha fatto ricorso e l'ha vinto, vedendosi annullare la sanzione. Una storia che sembrerebbe del tutto normale, se non fosse per un piccolo particolare: l'automobilista e il vigile che ha annullato la sanzione sono la stessa persona.

Il vicecomandante della polizia locale dell'Unione alta valle del Metauro, in provincia di Pesaro, scrive oggi il Resto del Carlino, è stato multato mentre era fuori servizio per essere passato davanti ad un autovelox viaggiando oltre il limite di velocità.

Centocinquanta euro che però ha voluto non pagare, sostenendo che l'autovelox fosse irregolare perché non presidiato da una pattuglia - che però avrebbe dovuto essere inviata lì proprio da lui e dal collega.

Il collega, nel frattempo, avrebbe firmato i documenti necessari per indurre il giudice di pace a confermare le sanzioni contestate da altri automobilisti, sostenendo che l'autovelox fosse regolare nonostante l'assenza di una pattuglia. La medesima argomentazione veniva insomma utilizzata sia per multare gli automobilisti che per cercare di autoassolversi.

La vicenda è però giunta alle orecchie del comandante dei vigili, che ha promesso la destituzione dei due dipendenti.

Commenti

euge50

Mer, 10/02/2016 - 16:00

Questo è "abuso di potere". Vanno licenziati ......

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 10/02/2016 - 16:08

Chi controlla i controllori?Rispostina: NESSUNO.

Ritratto di manasse

manasse

Mer, 10/02/2016 - 16:42

e questa è l'ITALIA dei furbi fateci SAPERE se sono stati veramente licenziati o se è solo una ennesima presa per il cucu

WSINGSING

Mer, 10/02/2016 - 17:52

La vicenda dei Vigili Urbani che gestiscono gli autovelox è una vecchia questione. Abito in una città di circa 400.000 abitanti ove i Vigili, benchè numerosi, si conoscono tutti. Ebbene, cosa accade quando il Vigile addetto alla notifica di una multa per eccesso di velocità "legge" sul monitor che il proprietario dell'auto è un suo collega? Proseguira nell'infligegre la sanzione oppure "salterà" quella posizione? Finora non ho mai sentito di un Vigile che abbia pagato una multa......

vince50

Mer, 10/02/2016 - 18:30

Siamo un popolo buffo per non dire peggio,tutti pronti a fottere il prossimo ma guai se fottono noi.

cicero08

Mer, 10/02/2016 - 18:37

ma in Italia funziona così da sempre...

Nerofranco

Mer, 10/02/2016 - 23:03

Licenziate sti bastardi.