Vince due milioni al Gratta e Vinci. Poi il fortunato scappa

Il fortunato biglietto del Mega Miliardario del Gratta e Vinci comprato nel Sulcis, in Sardegna. Il vincitore urla al bar: "Ho vinto"

Ha vinto due milioni di euro e non riusciva a crederci. Tanto che mentre cercava di andarsene, la sua auto ha sobbalzato e si è fermata ripetutamente. Non capita tutti i giorni di entrare in una ricevitoria di una delle zone più povere d'Italia, il Sulcis, in Sardegna, e uscirne poco dopo da milionari. Comprando un Gratta e Vinci forse senza nemmeno sperarci molto.

Gratta e Vinci fortunato

A raccontare la vincita milionaria è stato Angelo Nocco, titolare del fortunato locale. “Si tratta di una persona che conosciamo bene – ha detto all'Ansa – è un operaio del polo industriale di Portovesme, avrà una quarantina di anni. Viene ogni giorno da noi, prende un caffè e compra un ‘gratta e vinci'. Anche oggi è andata come al solito: ha ordinato e si è seduto al tavolo dopo aver comprato un ‘Mega Miliardario' da 10 euro”. Mentre consumava il suo ordine, l'inaspettata sorpresa. L'uomo capisce di aver vinto e inizia a urlare in mezzo agli avventori del bar. "Si è avvicinato al bancone e mi ha mostrato il biglietto - continua Nocco - Io ho cercato di controllare ma a quel punto lui si deve essere spaventato. Mi ha detto: ‘se avessi vinto veramente 2 milioni di euro lo direi a te?'. Poi mi ha strappato di mano il tagliando: volevo fare una fotocopia per mostralo a tutti, ma lui deve aver avuto paura. Prima di uscire ha detto che mi avrebbe fatto un regalo".

Suspance

Il bello è che la vittoria nel Sulcis nasconde ancora delle incognite. Il misterioso (neo) milionario, infatti, non si è fatto controllare il biglietto fortunato. Quindi bisognerà attendere l'incasso della somma e la successiva comunicazione al bar per sapere come si concluderà la piacevole vicenda.