Vincono i rom (in Porsche)

Rifiutano 800 euro al mese per lasciare il campo. E l'Europa li difende

Ieri Virginia Raggi ha provato a fare la prima cosa giusta dal suo insediamento: sgomberare uno dei campi rom più degradati di Roma. Questa volta non l'ha fermata la sua proverbiale incapacità, ma la Corte europea per i diritti dell'uomo che con una inedita celerità ha ordinato lo stop a operazioni in corso per mancanza di garanzie sul futuro di quelle persone.

Stava, la Raggi, usando violenza contro donne e bambini? No. Stava deportando famiglie inermi? No. Minacce? Nemmeno. Diciamo che per una volta stava facendo il suo mestiere, cioè ripristinare condizioni minime di legalità, di sicurezza igienica e sociale in uno spicchio del suo Comune che per inciso è pure la Capitale d'Italia - finito fuori controllo e quindi pericoloso per tutti. Per farlo non ha mandato i blindati, ma un funzionario con le seguenti proposte: un bonus di tremila euro per chi avesse scelto di lasciare l'Italia; un bonus affitto di ottocento euro al mese per due anni a chi avesse accettato di trasferirsi in un appartamento libero sul mercato immobiliare.

Vi sembrano queste condizioni da «violazione dei diritti dell'uomo»? Vi sembrano salvagenti che i sindaci italiani possono offrire ai cittadini italiani che si trovano in difficoltà economiche e che a differenza di quei rom sopravvivono rimanendo nella legalità? Chi è quello sfrattato non rom al quale vengono dati 800 euro al mese per trovare un nuovo alloggio?

Non mi sembrano domande retoriche, tanto meno razziste. Non lo sarebbero neppure se quelle famiglie avessero accettato di lasciare il campo, cosa che non è avvenuta. E, beffa nella beffa, quei pochi che hanno detto sì si sono presentati a ritirare gli effetti personali come documentato in alcune foto scattate dai presenti allo sgombero abortito - a bordo di lussuose Porsche Cayenne, auto da centomila euro e passa. Segno che abbiamo a che fare con dei furbi, più che con dei disperati bisognosi di aiuto.

Grazie all'Europa, hanno vinto loro e ha perso lo Stato. Il quale ora può fare solo due cose: rilanciare l'offerta a livelli ancora più appetibili (ma si può comperare la legalità come fosse merce disponibile?) oppure rassegnarsi a sopportare il degrado, cioè rinunciare alla sovranità su alcune sue aree. Poveri noi, ma anche povera Europa.

Commenti
Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mer, 25/07/2018 - 18:37

A SALLUSTI; pecoraro ,

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Mer, 25/07/2018 - 18:56

Certo rimanete nei campi ! Ma quando uscite con le vostre PORSCHE, vi siano blocchi della polizzia per controlli...anche finanziari. (come fa` uno che vive in una latrina permettersi quei tipi di auto....anzi qualsiasi auto?

corivorivo

Mer, 25/07/2018 - 19:02

erkit è tutto contento. suo zio sinti può continuare a girare in porsche con le maniglie d'oro. le sue cento zie possono continuare a borseggiare serenamente. quanto a lui, vive a sbafo al centro sociale magnamagna di milano.sala e gira tutto contento con la sua fiat duna metallizzata rimediata da suo cugino rottamatore(rigorosamente privo di assicurazione e bolli). viva la romania!

sparviero51

Mer, 25/07/2018 - 19:17

CARO SALLUSTI,CI SAREBBE ANCHE UNA TERZA "POSSIBILITÀ " !!!

acam

Mer, 25/07/2018 - 19:58

Uscire dall' ue se non si fanno gli affari loro

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 25/07/2018 - 20:13

-sallusti lei sa bene che non stanno così le cose--è l'incapacità tipica degli italiani il vulnus---ci sono molti paesi europei che hanno un numero di rom decisamente superiore all'italia eppure hanno quasi risolto--mentre in italia su 150 mila rom quasi 100 mila sono italiani --solo 30mila vivono nei campi ma l'italia si mostra incapace--perchè pensa solo all'alloggio e non fa politiche inclusive-come la finlandia per esempio che ha fatto salire la scolarità rom dal 2 al 60 per cento oppure austria spagna e irlanda che hanno avuto progetti lavorativi vincenti--l'italia nell'ultimo decennio si è fregata i soldi europei per risolvere queste cose -32 miliardi di euri--dove sono finiti?--nei cc di qualche partito?--swag

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 25/07/2018 - 20:26

--corivorivo--ti voglio bene--se il giornale mi lasciasse passare la mia email--sarei felice di invitarti in vacanza a casa mia -al palazzo libeskind a milano---da come parli sembra che non te la passi molto bene--e il tuo rancore sembra motivato da ciò---ti faccio conoscere fedez mio vicino di casa e ci facciamo delle grigliate stupende sull'attico--ganja e vodka a volontà--offro io--ripeto --non posso mica dirti che da parte di madre scorre sangue russo dela stirpe dei romanov dentro di me--non voglio vantarmi fino a questo punto---e manco dirti che nella famiglia di mio padre invece tutti alti ufficiali dell'esercito da generazioni--vabbuò mi son vantato--lol---a proposito di rom--ho conosciuto una regina rom residente nel rione anagnina di roma--vive in una reggia --siamo amici --se vuoi ci metto una buona parola per te --per una sistemazione migliore--swag

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mer, 25/07/2018 - 20:56

Tranquillo Direttore, ci penserà Salvini...

mariod6

Mer, 25/07/2018 - 20:59

Siccome ci sono le foto, la Polizia deve accertare la proprietà dei mezzi e la corretta dichiarazione dei redditi con relativo pagamento delle tasse e dei vari balzelli. Altrimenti è giustificato dargli fuoco alle auto, tanto non sono le loro.

CALISESI MAURO

Mer, 25/07/2018 - 21:48

via dall"europa chiaramente. E' evidente che si deve ritrattare tutto i trattati marciume che ci hanno imposto.. oppure cosa migliore ce ne dobbiamo andare con tanti saluti a sangiovezh Jucker:)) ch nessuno ha votato!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 25/07/2018 - 22:35

Niente soldi e sloggiare. Se un italiano rimanesse sulla proprietà altrui verrebbe condannato (penale pecuniaria + galera), perchè questi no?

mister_B

Gio, 26/07/2018 - 10:04

Sallusti se studiasse un po', saprebbe che la corte EU dei diritti dell'uomo (CEDU), non c'entra nulla con l'Europa. Magari la confonde con la corte di giustizia europea. La Cedu si trova a Strasburgo, la CGEU si trova in lussemburgo. La cedu è un trattato internazionale ratificato da molti stati, anche dalla EU, che si obbligano a dare esecuzione alle decisione della corte cedu. Ne fa parte anche la Russia, di fresca condanna della Cedu per aver insabbiato le indagini sulla giornalista Anna Politkovskaya (notizia non data dal Giornale)

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Gio, 26/07/2018 - 10:41

Tutti quei soldi impegnati andrebbero dirottati verso la modernizzazione delle armi in uso alla Polizia. Sia esse armi da fuoco, che da dissuasione. Poi, utilizzare le armi nuove per lo sgombero senza condizioni. Via dall'Italia subito! Campate con l'illegalità e nell'illegalità. RAUS !

dagoleo

Gio, 26/07/2018 - 11:42

Cacciateli via con la forsa. Che l'Europa lo voglia o meno. Non sono cittadini italiani.

DottPierfrances...

Gio, 26/07/2018 - 12:02

Quella adottata è una misura più che giusta. Valida.

tonipier

Gio, 26/07/2018 - 13:02

SPETTABILE DIRETTORE ANCHE NEL VOSTRO GIORNALE VINCONO I GRANDI COMUNISTI CHE VOGLIONO NON FAR CONOSCERE LA STORIA ITALIANA AI LORO LETTORI" Invio fatto per tre volte manipolato alla grande... senza alcun pudore di vergogna... un vero giornalista non dovrebbe arrivare a determinate bassezze, argomento trattato? "DEMONIO" esce l'argomento sui miei commenti.

SqualoGrigio

Gio, 26/07/2018 - 13:18

mariod6 ottimo lo penso anche io .

yorick

Gio, 26/07/2018 - 14:14

Anche qui siamo legati da catene che ci siamo da soli invilluppate. Se i trattati sono quelli o si rispettano oppure si denunciano valutando tutte le conseguenze politiche che,non dubitate, ci saranno e ce le faranno pagare.E ce le faranno pagare perché altrimenti tutto il castello di intimidazioni crollerebbe e con lui la predominanza di chi è riuscito a farsi i Trattati su misura.Ma chi diavolo li ha firmati? Domanda retorica!Ci starebbe bene una inchiesta parlamentare-solamente conoscitiva e non accusatoria- per capire chi ha prodotto questo meccanismo perverso che ci stringe.

timba

Gio, 26/07/2018 - 14:47

Elkid. In quei paesi europei non c'è il vaticano, non c'è tutta l'eredità del partito comunista più rosso di tutto l'occidente, non c'è Famiglia Cristiana che titola "vade retro Salvini". Li se rubi, se vivi nell'illegalità etc... possono "agire" molto prima, più duramente e senza tante tutele come da noi. Vai a leggere come sono discriminati i ROM in Finlandia. Ecco allora si comportino qui come fanno là, seguano le regole, le leggi, paghino le tasse qui come fanno là e poi potremo paragonare mele con mele. E pensa, se non ci sono Vaticano ed affini arriva addirittura la Corte Europea dei diritti dell'uomo... E noi a darle retta... Incredibile. Poi si chiedono perchè Salvini è salito al 33% dei consensi.. Continuino così..

Ritratto di Loudness

Loudness

Gio, 26/07/2018 - 15:47

Elkidestaceppa... si vede che sei un poveraccio, un parvenu come i tuoi amichetti russi tamarri che fanno i gradassi a Forte dei Marmi e poi finiscono per pagare 25€ una bottigliuetta d'acqua minerale, quando sul menu c'è scritto 3€. Io in Piazza Giulio Cesare nelle case storiche a ridosso della Fontana de' le 4 stagioni, e non in quelle cagate di CityLife con i legni già rovinati dopo due anni, ci abito da quando tu e tutta la famiglia tua facevate la coda per il pane. Fatti il calcolo delle generazioni barbun, nonni, padri... E adesso arrivi tu che millanti alti ufficiali, parentele con le oligarchie criminali russe, amicizie con gente che vive di furti e rapine e fa deragliare i treni per rubare il rame... e te la tiri perchè abiti vicino ad uno con la ragnatela tatuata sul collo diventato famoso grazie a iutubb? Maddai... vola basso menabigul.

tonipier

Gio, 26/07/2018 - 16:02

" SPETT.LE DIRETTORE LA RINGRAZIO PER LA SUA PRECISIONE "

il veniero

Gio, 26/07/2018 - 17:48

elkid , con gli zingari in Bmw , Merceds ecc mi è capitato di avere a che fare ( in Porche no ...) . Vivono fuori dalla ns società tollerati . Sono tra le poche entie di cui ho disprezzo causa FATTI vissuti . Facile parlare se non li conosci .

BRAMBOREF

Gio, 26/07/2018 - 18:02

GIGI89 Io non sono il Sindaco di Roma ma qualora lo fossi continuerei come se l'Europa non esistesse. Che fanno sennò? Ci condannano?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 27/07/2018 - 07:56

@direttoreemilio - confido vivamente in una querela nei tuoi confronti, da lasciarti in mutande.

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 27/07/2018 - 11:07

Certo che a leggere certi commenti cadono le braccia. Le attività di questi Signori, non lo diciamo noi, ma le cronache di tutti i giorni e le esperienze negative subite da centinaia di migliaia di vittime, sono ad altissima percentuale criminose. Furti nelle abitazioni per la maggior parte, poi scippi, borseggi, rapine, aggressioni, usura e taglieggiamento. Se straniero incensurato puoi rimanere qui, se delinqui devi tornare al tuo paese, se italiano onesto nessun problema, se delinqui, in galera senza sconti. O,se sei rom devi essere trattato in modo diverso?