Violenta donna e pesta agenti: in manette un immigrato a Bari

Un 35enne del Ghana è stato arrestato a Bari con l’accusa di violenza sessuale, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate

Un 35enne del Ghana è stato arrestato a Bari con l’accusa di violenza sessuale, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate. Alle 21.00 circa, su segnalazione giunta al 113, relativa ad una donna in difficoltà perchè molestata da un cittadino extracomunitario particolarmente aggressivo, due volanti sono state inviate nella zona del sottopasso Maria Cristina di Savoia. Gli agenti hanno subito individuato una donna, in evidente stato di agitazione, tremante e che non era in grado di parlare per lo spavento, e a qualche metro da questa, un cittadino extracomunitario, che era stato trattenuto da alcuni passanti intervenuti in sua difesa. Gli agenti hanno quindi appreso che la vittima, al termine della giornata lavorativa, percorrendo a piedi il sottovia di via Maria Cristina di Savoia era stata seguita dallo straniero che bloccandola con la forza l’aveva palpeggiata insistentemente. La reazione veemente della malcapitata, che chiedeva aiuto urlando con forza, ha attirato l’attenzione dei passanti inducendo l’uomo a desistere. I poliziotti hanno quindi fermato il 35enne che non contento ha assunto un atteggiamento aggressivo e violento e, dopo aver detto alcune frasi senza senso, con uno scatto fulmineo ha sferrato un pugno al volto ad uno dei poliziotti. Gli altri agenti intervenuti lo hanno quindi bloccato definitivamente e arrestato. Durante le fasi di riconoscimento il ghanese ha anche colpito un secondo poliziotto con un forte pugno all’altezza dell’orecchio. A seguito dell’aggressione subita i due poliziotti colpiti al volto hanno fatto ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso.

Commenti

Cesare007

Sab, 05/08/2017 - 13:43

La sinistra li chiama danni collaterali. Per loro importante è guadagnare a discapito degli altri.

cgf

Sab, 05/08/2017 - 13:57

tutti giovani ed aitanti, soprattutto maschi, cosa vi aspettate? che divengano ciechi (anche loro)?

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 05/08/2017 - 13:58

mi piacerebbe sapere, cosa gli succede . al paesello suo, se osa solo guardare un policeman!!

Siciliano1

Sab, 05/08/2017 - 14:58

Teniamolo ancora.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 05/08/2017 - 15:33

E' giá fuori pronto a sferrare i suoi attacchi. Ahi serva Italia di dolore ostello......

Templar

Sab, 05/08/2017 - 16:07

abbatterlo no?

istituto

Sab, 05/08/2017 - 16:18

Strano, quando ci sono certe notizie la Professoressa Riflessa diventa come" la Presidenta" : scompare e tace. Per riapparire poi per dare a qualcuno del fassista e rassista......

LupaccioNero

Sab, 05/08/2017 - 16:27

Ai poliziotti gli sta bene, sciopero devono fare!! vanno dai loro capi e gli dicono che d'ora in avanti loro non fanno più la scorta a nessun politico se non hanno il permesso di sparare alle "risorse" che vogliono pagarci le pensioni così.......

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 05/08/2017 - 16:40

Rischia una denuncia a piede libero, con obbligo di firma tutti i giorni e forse un foglio di via (Daspo)Da Bari...questo è gia tanto...

buri

Sab, 05/08/2017 - 17:01

castrato e poi imbarcato suk primo volo per il Ghana, se di difonde la voce del trattamento riservato non vengono più e se vengono stano buoni

kayak65

Sab, 05/08/2017 - 17:10

sboldrina e femministe dove siete?

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 05/08/2017 - 17:11

Ennesima dimostrazione che con i barconi non arrivano persone per bene ma i peggiori, i delinquenti: coloro la società vuole espellere.

renato1943

Sab, 05/08/2017 - 17:34

In Galera con peso al piede e lavorare.io vorrei sapere a quanti italiani piace aver la moglie aggredita in quel modo.penso tanti visto Che li difendiamo e li paghiamo pure.

elpaso21

Sab, 05/08/2017 - 17:38

Liberatelo subito, altrimenti sarebbe razzismo.

demetrio_tirinnante

Dom, 06/08/2017 - 06:44

Il fatto non fa notizia. Anche perchè al di là del clamore momentaneo, del signore del Ghana non si parlerà più. Vai con un altro caso.

CidCampeador

Dom, 06/08/2017 - 09:42

abbiamo aperto le porte dello zoo