Virginia Raggi vieta i botti a Capodanno. Multe fino a 500 euro

Il sindaco Virginia Raggi ha firmato un'ordinanza nella quale vieta assolutamente dal 29 dicembre al 1° gennaio l'utilizzo di petardi, botti e fuochi d'artificio nel centro di Roma

"Dal 29 dicembre fino alla mezzanotte del 1° gennaio nel territorio di Roma capitale è disposto il divieto assoluto di usare materiale esplodente, fuochi artificiali, petardi, botti, razzi e altri simili artifici pirotecnici e in genere artifici contenenti miscele detonanti ed esplodenti".

Questo è quanto si legge in un'ordinanza firmata ieri dal sindaco di Roma Virginia Raggi. L'ordinanza prevede anche il divieto di utilizzare materiale esplodente "declassificato", ossia potenzialmente non pericoloso e posto in libera vendita, a meno di 200 metri dai centri abitati, dalle persone e dagli animali.

Il provvedimento prevede sanzioni che vanno da 25 a 500 euro. La disposizione, si legge nell'ordinanza, è motivata dalla "urgente necessità di adottare misure idonee a garantire l'incolumità pubblica, la sicurezza urbana, la protezione degli animali e assicurare la necessaria prevenzione attraverso la limitazione dell'uso dei botti e dei fuochi d'artificio sul territorio comunale".

Nel 2015 non c'erano state particolari limitazioni all'uso di botti nel periodo natalizio a Roma, vietati esclusivamente nell'area di Circo Massimo dove c'era stato il concerto di fine anno. Quest'anno la solfa è cambiata. E anche lo storico concertone di Natale è a rischio.

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 22/12/2016 - 14:35

E chi controlla? I vigili saranno tutti in malattia.

maricap

Gio, 22/12/2016 - 14:45

Ecco finalmente una cosa ben fatta, ma mi sorge il dubbio, non sarà mica stata fatta per sbaglio? Ihihih

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Gio, 22/12/2016 - 14:54

Come farsi odiare dalla gente con divieti demenziali, distruggere la propria immagine già fortemente compromessa nonché fare di tutto per farsi disubbidire nel modo più plateale possibile. A breve arriverà l'ordinanza con il divieto al sole di risplendere dalle 12:00 alle 14:00 per l'urgente necessità di adottare misure idonee a garantire la protezione del sonno e della vista delle categorie deboli e degli anziani.

agosvac

Gio, 22/12/2016 - 15:16

Se questo è il meglio che sa fare la signora raggi, allora è del tutto "finita".

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 22/12/2016 - 15:26

Questa ordinanza sarà dura farla rispettare. Dovrebbe pretendere che molti malati ritornino al lavoro.

Ritratto di kikina69

kikina69

Gio, 22/12/2016 - 16:05

e chi le commina le sanzioni? sono tutti in malattia!! Brava Raggi, lei è una cima...ma questa si è per caso resa conto di essere la SindacA della Capitale d'Italia o vive nel mondo delle favole?

pierre alain

Gio, 22/12/2016 - 16:16

con tutti problemi che ha il comune di roma, tale ordinanza e ridicola. si puo dire che e arrivata alla frutta.

ex d.c.

Gio, 22/12/2016 - 16:33

Senza concerto, senza fuochi, Roma sarà un po' triste questo fine anno. In compenso ha molti emigrati e molta spazzatura

fisis

Gio, 22/12/2016 - 16:53

Ma guarda un po', con tutti i problemi che ha Roma, questa sindachessa ha il tempo di occuparsi di problemi così fondamentali come i botti di capodanno.

guerrinofe

Gio, 22/12/2016 - 16:57

MA GUARDA UN PO'QUESTA PUPA COME E' SEMPRE SORRIDENTE E COMPIACIUTA APPENA INTRAVEDE UN OBBIETTIVO!!

duca grigio

Gio, 22/12/2016 - 17:03

Troppo bello. Geniale !! Primo, come commentano altri, dove lo trovi un vigile al lavoro a quell'ora a Roma. Secondo, l'ordinanza e' solo per quella notte, il che significa che in qualunque altro giorno dell'anno si possono usare materiale esplodente, fuochi artificiali, petardi, botti, razzi e altri simili artifici pirotecnici senza incorrere in sanzioni. :) :)

obiettore

Gio, 22/12/2016 - 17:39

Botti e fuochi d'artificio avevano lo scopo di scacciare gli spiriti maligni. Sembra che questi, arrivati al potere, li detestino tanto da vietarli.

MOSTARDELLIS

Gio, 22/12/2016 - 18:12

Mi dispiace per i nostalgici dei botti, ma finalmente un provvedimento civile. E si spera che salti anche il concertone. Tutta musica per le orecchie che finalmente potranno riposare, insieme a tana gente malata di cuore, agli animali che si spaventano a morte e a centinaia di ragazzini a rischio per i botti. Certo, poi tra il dire e il fare....

Fjr

Gio, 22/12/2016 - 18:17

Mi immagino quando scatteranno le 00,01 del 2 gennaio, consiglio alla Raggi un bel paio di tappi per le orecchie, ha presente quelli che si usano per le risonanze magnetiche e se vuole strafare un bel paio di cuffie di quelle che vengono usate dal personale di terra negli aeroporti, con il vantaggio ulteriore di non sentire le bestemmie che le tireranno i romani

Cheyenne

Gio, 22/12/2016 - 18:26

ma non si capisce che queste ordinanze sono impossibili da far rispettare salvo disporre di una divisione di SS

Fjr

Gio, 22/12/2016 - 18:29

Mi domandavo e per i tappi delle bottiglie quando saltano come la mettiamo?

giosafat

Gio, 22/12/2016 - 18:52

Dai ragazzi del M5S, avete giocato abbastanza, riprendetevi la fatina dai capelli corvini e tornate a cazzeggiare sul web con la solita consumata maestria. Lì non vi batte nessuno, di qua non c'è storia.

Gabriele184

Gio, 22/12/2016 - 23:35

Non credo sia stato compreso il senso dell'ordinanza: dato che quasi certamente le dimissioni della Raggi arriveranno in quei giorni, prudentemente ha voluto evitare che i romani festeggiassero troppo rumorosamente! Suvvia, un po' di contegno!

TonyGiampy

Ven, 23/12/2016 - 00:46

Queste ordinanze sono sempre state emesse dai sindaci di molte citta' con l'avvicinarsi del Capodanno (fatevi un giro in internet).Ordinanza tra l'altro mai rispettata da nessuno.Tuttavia non mi ricordo di averne mai letto notizia sui giornali.Ora il sindaco e' la Signora Raggi e allora bisogna calcare la mano nella speranza che venga deposta e se ne vada.Ho ragione, vogliono farla fuori a tutti i costi.Buon Pd a tutti!!!

lollicin

Ven, 23/12/2016 - 06:28

L'unica cosa giusta detta dalla raggi. Naturalmente verrà disattesa per assenza di controlli

Klotz1960

Ven, 23/12/2016 - 07:46

Tipico provvedimento da Terzo Mondo

il corsaro nero

Ven, 23/12/2016 - 07:47

@mostardellis: se vuoi un Capodanno tranquillo, perchè non lo passi nel Sahara? Lì troverai pace e tranquillità, naturalmente portati magari una bottiglia di spumante per brindare!