"Voleva stuprarmi". Minorenne ammazza il marocchino a coltellate

L'uomo, un 63enne marocchino, trovato esanime in un appartamento di Castelnuovo Scalo, in provincia di Siena. La ragazza avrebbe confessato, dicendo che l'uomo aveva tentato di stuprarla

Comincia a dipanarsi il mistero del marocchino trovato morto in un appartamento a Castelnuovo Scalo, in provincia di Siena. L'uomo 63enne è stato accoltellato diverse volte alla schiena esanime in uno degli appartamenti dati in dotazione agli operai della fornace dove aveva lavorato per anni e dove continuava a vivere nonostante non fosse più un dipendente.

L'allarme è scattato ieri sera e sul posto si sono precipipati i sanitari del 118 e i carabinieri. Per l'uomo, trovato nudo e con ferite da coltello sia sul volto che sul busto, non c'è stato nulla da fare. La vittima, come riferisce l'Agi, continuava a fare il guardiano nella fabbrica di laterizi, era conosciuto in città e tutto lo chiamavano Abramo. Viveva nell'appartamento insieme ad altri extracomunitari. L'azienda proprietaria dello stabile adibito a alloggio di servizio per gli operai in questo periodo è in fase di ristrutturazione, ma all'interno vi lavorano una ventina di operai.

Secondo quanto emerge dalle prime indagini condotte dal Nucleo Investigativo e dalla Compagnia dei Carabinieri di Siena, la responsabile dell'omicidio sarebbe una ragazza di 16 anni che abita nello stesso stabile della vittima. La ragazza avrebbe confessato il delitto dopo le domande dei carabinieri che avevano constatato alcune contraddizioni nela sua ricostruzione. La giovane, però, sostiene di essere stata aggredita dall'uomo che avrebbe tentato di stuprarla. Per questo è stata accompagnata presso una casa di prima accoglienza e la procura di Firenze ha emesso un fermo nei suoi confronti, che ora risulta indagata per "omicidio". "

Commenti

lomi

Sab, 05/01/2019 - 10:47

La giovane, però, sostiene di essere stata aggredita dall'uomo che avrebbe tentato di stuprarla: siamo sicuri dica la verita'...mi sembra che il vostro titolo abbia troppe certezze....non vorrei finisse come la vicenda apparsa sui giornali dove un extracomunitario si e' fatto 4 mesi di galera a causa di una bugiarda che lo ha denunciato (assieme al fidanzato) dopo che aveva tentato di aiutarla..(era ubriaca marcia)..notizia ovviamente che in questo giornale non e' mai apparsa...

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 05/01/2019 - 10:48

solidarieta' alla ragazza!!

Houseini

Sab, 05/01/2019 - 11:11

tutto da dimostrare, ed è comunque un omicidio

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Sab, 05/01/2019 - 11:11

x lomi,dici solo fanfarrate

istituto

Sab, 05/01/2019 - 11:19

Leggetevi l'articolo sulla Nuova Bussola Quotidiana di oggi. "Violenze a Capodanno. Di nuovo. Dilaganti in Europa". Tratta di ciò che le risorse hanno nuovamente fatto questo capodanno in Europa. Vediamo se mi censurate ancora questo post e l'articolo da me segnalato per la terza volta oggi.

steacanessa

Sab, 05/01/2019 - 11:20

Riprovo. Anche quando sono apparentemente integrati mantengono le loro usanze trbali islamiche.

lomi

Sab, 05/01/2019 - 11:20

anticalcio: hai troppe certezze..spero per lei sia sincera

lu78

Sab, 05/01/2019 - 11:29

avete omesso di scrivere che LA PRESUNTA VITTIMA DI STUPRO E' DI ORIGINE AFRICANA....

lu78

Sab, 05/01/2019 - 11:30

avete omesso di scrivere che LA PRESUNTA VITTIMA DI STUPRO E' DI ORIGINE AFRICANA.....

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 05/01/2019 - 11:31

@Lomi lei probabilmente attinge le notizie dai giornali cattolici!! o se parliamo di tv,al tempo che fa...gli imparziali!!

acam

Sab, 05/01/2019 - 11:39

di diverse nazionalità ma comunque parlano tutti arabo

fj

Sab, 05/01/2019 - 11:48

E' stata approvata la legge sulla legittima difesa, ma le brutte abitudini sono dure a morire. Prima ti mettono dentro, e poi con comodo se ne parla, ma molto con comodo. Insomma ti trattano come se fossi colpevole di qualcosa prima di capire se sei colpevole di qualcosa. Assurdo!!! Fanno le cose alla rovescia.

Orgrim

Sab, 05/01/2019 - 12:03

Se fosse vero quello che racconta la ragazza i segni delle coltellate sarebbero stati nel petto o in qualche altra parte anteriore del corpo dell'uomo e non certo sulla schiena. E' evidente che l'ha colpito alle spalle per qualche altro motivo.

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Sab, 05/01/2019 - 12:03

mi sembra un buon inizio d'anno !

Minimalista

Sab, 05/01/2019 - 12:05

Giornalismo : "pare che, sarebbe, sembrerebbe che...." Le 5 regole del giornalismo WWWWW (What, Who, Where, When, Why) Il resto é solo "Cronaca vera", la rivista che si leggeva dal barbiere.

c'eraunavoltal'Uomo

Sab, 05/01/2019 - 12:09

@ tomi...sinceramente non capisco dove lei veda tutte queste "troppe certezze!...forse abituato a leggere famiglia cristiana o repubblica?

snips

Sab, 05/01/2019 - 12:19

lomi Sab, 05/01/2019 - 10:47- Le indagini e la giustizia facciano il loro corso. Detto questo,caro signore, R.I.P. il 62enne. Mentre resto perplesso sul fatto che una poco più di una ragazzina attacchi volontariamente un uomo di 62 anni senza alcun motivo plausibile, a lei evidentemente questo sfugge?Però ne fa "un caso" contro chi ha scritto,tra l'altro su un fatto appena accaduto e quindi ancora da chiarire completamente, la prima notizia.Anche lei evidente ha le sue "certezze" e cerca di spostare il centro del problema.Legga bene tutti i giornali e conti bene i reati di tal fatta...la vera matematica non sbaglia mai.A buon intenditor.....

Ritratto di ateius

ateius

Sab, 05/01/2019 - 12:31

@Iomi.. "non vorrei" fosse stata la ragazza a tentare lo stupro.. ma il signore marocchino rifiutandosi abbia suscitato la vendetta della giovane.- ogni evento è soggetto ad ipotesi alternative.. DIFENSIVE che stranamente emergono e si diffondono quando gli stupri sono commessi da stranieri.- e chissàperchè.

istituto

Sab, 05/01/2019 - 12:45

Ultimissime notizie dal Radiogiornale Radio Rai2 delle 12:30 . Il Comandante della locale stazione dei Carabinieri ha TESTUALMENTE dichiarato: " Dopo alcune dichiarazioni contraddittorie, la ragazza ha dato la sua versione definitiva cioè che l'uomo ha tentato di stuprarla trascinandola sul letto ,VERSIONE ALLA QUALE NOI CREDIAMO ". Fine delle discussioni quindi,cari kompagni che difendete SEMPRE le risorse a prescindere. É risultato inoltre che la ragazza subisse molestie dall'uomo da circa un anno. Molestie che la ragazza non ha riferito ai genitori per VERGOGNA. Punto. Fine della difesa d'ufficio della risorsa da parte dei kompagni .

DRAGONI

Sab, 05/01/2019 - 13:05

UN CASO LAMPANTE DI LEGITTIMA DIFESA!!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 05/01/2019 - 13:22

Brava! Non ha fatto altro che difendersi.

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 05/01/2019 - 13:48

La diavola ha fatto la pentola ma non il coperchio. Secondo lei l'uomo si era gia` spogliato? Ridicola dinamica di uno stupro. Si scoprira` che lei e` tossica e arrotondava con chi capita... Prego, sentiamo cosa produce l'immaginazione dei piccoli lettori del Giornale - che peraltro ha gia` sentenziato che il fato e` avvenuto ("tenta lo stupro").

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 05/01/2019 - 13:51

Un muslim perfettamente integrato ci racconta la sinistra !!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 05/01/2019 - 14:16

Se le cose sono andate così HA FATTO BENISSIMO. Legittima difesa

STREGHETTA

Sab, 05/01/2019 - 14:30

" Grinta africana " -Mi sembrava strana la faccenda : una reazione così, decisa e aggressiva additittura mortalmente, mi aveva lasciato di stucco persino da una toscana ( si sa che i toscano son gente tosta ). Così ero rimasta come sospesa, pensando che bisognava capirne di più. E oggi il telegiornale mi ha dato il tassello mancante, quello che fa quadrare le cose e la situazione : la ragazza è senegalese. Non un'italiana dunque, che inaspettatamente e in modo sacrosanto, anzichè soccombere, si difende; ma un'africana, e ci sta perchè le donne africane, dato il mondo duro in cui vivono, sono abituate a difendersi dal maschio e dalle sue aggressioni. Rimane però una faccenda non del tutto chiara, perchè il marocchino ammazzato, oltrechè non propriamente giovincello, pare fosse integrato da tempo, anche lavorativamente, nella nostra società. Si vedrà.

titina

Sab, 05/01/2019 - 14:34

E come mai la ragazza si trovava a casa di quell'uomo?

lomi

Sab, 05/01/2019 - 14:47

Scusate ma, a parte il titolo avete letto l'articolo? leggetelo bene ..riporto testuale cio' che leggo da questo giornale...non da altre fonti...La giovane, però, sostiene di essere stata aggredita....lei lo sostiene..date per scontato sia vero?come citavo poc'anzi un extracomunitario si e' fatto 4 mesi di galera a causa di una bugiarda che lo ha denunciato (assieme al fidanzato) dopo che aveva tentato di aiutarla..(era ubriaca marcia)..notizia ovviamente che in questo giornale non e' mai apparsa...

lomi

Sab, 05/01/2019 - 14:52

Elvissso:in che punto esattamente spiegami tu che sai?

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 05/01/2019 - 15:35

# lomi Il tuo ragionamento non sarebbe sbagliato se riferito a degli occidentali non musulmani, ma la facenda cambia se rivolto ai seguaci di Maometto, uno che praticava la pedofiia usanza nella sua religione. Ma stiamo ancora qua a discutere sui comportamenti sessuali di tanti musulmani? forse delle spose bambine non ne hai mai sentito parlare ?

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 05/01/2019 - 15:56

ISTITUTO che accusa i "Cari kompagni che difendete SEMPRE le risorse a prescindere", si sente un po' MENO INTELLIGENTEe un po' piu` kompagno ora che ha capito che anche lei ha difeso la ragazza-risorsa a prescindere? (L'ottusita` di certi e` disarmante. E inguaribile).

DRAGONI

Sab, 05/01/2019 - 16:10

@lomi. IMMAGINO CHE TU SIA ASTEMIO PER EVITARE DI ESSERE EVENTUALMENTE STUPRATO E FARE ASSOLVERE LO STUPRATORE!! CHE COSA CAMBIA SE LA RAGAZZA ERA UBRIACA O ALTRO? ANZI SAREBBE UN AGGRAVANTE PER IL DELINQUENTE E APPROFITTATORE MAROCCHINO!!

lomi

Sab, 05/01/2019 - 16:16

bracco: quindi mussulmano uguale a pedofilo e colpevole!Complimenti per l'acume...mai sentito invece di stupratori europei??Tra l'altro c'e' la famosa nipote di Mubarak minorenne che andava da un predatore seriale...italiano mi pare

herman48

Sab, 05/01/2019 - 16:51

Ferito ALLA SCHIENA durante un tentativo di stupro????????????????? Io aspetterei i risultati delle indagini prima di fare commenti....

massmil

Sab, 05/01/2019 - 17:06

Se quanto detto dalla ragazza è vero, e ripeto se... Allora ha fatto bene a difendersi un mostro in meno. Ma se così non fosse giusto sbatterla in galera:

lomi

Sab, 05/01/2019 - 17:11

DRAGONI: a parte che non sono sordo, credo tu non abbia capito il senso del mio discorso...riprovo.. un cittadino marocchino tal Mohamed Chajar fu sottoposto a fermo con l’accusa di aver violentato una ragazza di 17 anni di origine colombiana sulla spiaggia Lido Paradiso di Castellaneta Marina (Taranto), ma per il tribunale «il fatto non sussiste». E’ stato assolto con formula piena, dopo aver trascorso quasi quattro mesi in carcere. Nel corso del processo sono emerse contraddizioni nelle dichiarazioni della 17enne e del suo fidanzato, che ora rischiano a loro volta l'incriminazione rispettivamente per calunnia e falsa testimonianza. Anche il pubblico ministero aveva chiesto l’assoluzione dell’imputato, il 31enne aveva solo aiutato la ragazza perché svenuta dopo una sbronza, cercando di farla rinvenire con dell’acqua di mare gettata sul viso, sollevandole le gambe.

istituto

Sab, 05/01/2019 - 17:12

Pravda99 evidentemente voi kompagni avete la coda di paglia, parla per te.....

istituto

Sab, 05/01/2019 - 17:18

I meno intelligenti sono SEMPRE i trinariciuti.

unosolo

Sab, 05/01/2019 - 17:45

verità ! deve essere sicuramente creduta , è ora di mettere freno a questo scempio di soprusi e stupri , ci sono delle persone serie che lavorano ma la maggior parte campa di espedienti e delinquenza oppure chiede oboli fuori dei supermercati o grandi centri di commercio , quindi che sia creduta e facciamola finita.

carlottacharlie

Sab, 05/01/2019 - 17:46

Della bugia imbastita dalla ubriaca marcia ne è stata data notizia anche sul Giornale. Se si dimostrerà che la ragazza della notizia odierna dice la verità sarà applaudita con ovazione dalla moltitudine italiana che non sopporta i predoni.

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 05/01/2019 - 17:48

---ed infatti pravda---li vedo belli confusi i commentatori a sto giro ---perchè sia la presunta vittima che il presunto colpevole sono dalla massa informe catalogati come risorse---e non sanno da quale parte pendere---lol

baio57

Sab, 05/01/2019 - 17:55

Comunità d'accoglienza? Spero non venga ospitata al Forteto, FIORE ALL'OCCHIELLO DEI SINISTRATI .

baio57

Sab, 05/01/2019 - 18:05

@ herman48 Può anche essere,se ci metti un po' di fantasia (non molta) forse c'arrivi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 05/01/2019 - 18:22

Ma la ragazza da quel che dicono è africana pure lei!? Aaaaaah ma allora è tutto chiaro! Beh, comunque una cosa è sicura, non andrà in galera per insufficienza di prove.

Ritratto di laghee100

laghee100

Sab, 05/01/2019 - 18:27

anche se fosse stato il padre, cosa probabile, ha fatto comunque bene ! questo signore non molesterà più nessuno !

Reip

Sab, 05/01/2019 - 18:42

Se la confessione della ragazzina corrisponde a verita’ per me e’ un eroe! Da fare Santa subito!

rigadritto

Sab, 05/01/2019 - 18:58

un marokkino violentatore, una senegalese dal coltello facile, ci scappa il morto: storie di ordinaria follia nel far west che è diventato il nostro paese, nel sottobosco della feccia che ci siamo allegramente importati con la benedizione dell’imam di Roma e degli isterici sinistrati innamorati del terzo mondo, due più due fa quattro e mattarella sta zitto zitto, lui parla di far west solo se un italiano sbrocca per farsi giustizia da sè

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 05/01/2019 - 19:05

Se è andata così,la ragazzina ha fatto solo bene!(altro che il "peperoncino")La difesa è sempre legittima!!Sta all'aggressore,il RISCHIO,di avere di ritorno una reazione "blanda" o "capitale",secondo le circostanze.Non spetta all'"aggredito" il DOVERE di dosarne,gli effetti!!!!Al Marocchino è andata male!

edo1969

Sab, 05/01/2019 - 19:06

oh ca§§o elkid è tornato, si vede che i dottori l’hanno fatto uscire e adesso si lancia tutto contento la pallina con il suo compagnuccio decerebrato pravda mentre si tengono il ditino dietro, signori il 2019 comincia male, passa il tempo ma questi più diventano scemi e più si credono furbi, se per favore evitate di censurarmi e mi fate tirare le mazzate ai due premi nobel grazie

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 05/01/2019 - 19:12

Che ci faceva una minorenne assieme ad un uomo completamente nudo ... fuori posto era l'uomo o la giovane ... elementare Watson indagare indagare indagare e chissà che come la lampada di Aladino a "sfregare" bene uscirà il messaggero della verità.

edo1969

Sab, 05/01/2019 - 19:12

elkid ma dai, che bello, e allora sai da che parte pendo io? semplice: prendo la negroide e la metto in una fossa insieme al cadavere del cane arabo; rifacciamo srebrenica, eh? ti va così sterco di mollusco ciucciaimmigrati o sono stato troppo soft?

necken

Sab, 05/01/2019 - 19:14

cosa ci fa un uomo di 63 anni nudo con una ragazza di 16 anni nel mese di gennaio? proviamo a fare delle riflessioni....

gpetricich

Sab, 05/01/2019 - 19:14

Come è possibile che, assalita per un tentativo di stupro, abbia pugnalato il marocchino alla schiena? Per me i motivi dell'omicidio sono altri.

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 05/01/2019 - 19:23

Emergerà un'altra "verità". Il tentato stupro dichiarato dalle 16enne sembra più una bufala

dot-benito

Sab, 05/01/2019 - 19:24

SE FOSSE VERO QUANTO DICHIARATO DALLA RAGAZZA CI TROVIAMO CON UN BASTARDO IN MENO

rosolina

Sab, 05/01/2019 - 20:04

gli articoli di giornale sono sempre più articoli "allincirca"...

Algenor

Sab, 05/01/2019 - 20:14

@lomi,cosa avrebbero ricavato dal denunciare falsamente un nordafricano? Lei ha anche accertato come abbiano fatto a stabilire con certezza che si trattava di un crocerossino?

L'oggettivo

Sab, 05/01/2019 - 20:23

Certo...sulla base di ciò che è scritto nell'articolo, visti i commenti, spero che la razza umana si estingua presto. Vedo la totale incapacità di commentare in base ai fatti (presunti) ma la piena capacità di sentenziare stron.ate da una parte e dall'altra---

Divoll

Sab, 05/01/2019 - 20:31

@ lomi - Sono certo che parleresti diversamente, se l'uomo fosse stato italiano e non magrebino.

Europ

Sab, 05/01/2019 - 20:33

Sarebbe ora che anche le ragazze italiane mostrano un tale coraggio !

mariolino50

Sab, 05/01/2019 - 20:39

Sarà, un uomo di 63 anni ormai è poco adatto per certe cose, ci credo poco che possa violentare una donna, normalmente ha bisogno di molta collaborazione per effettuare un rapporto sessuale. Per fare violenza carnale vera ci vuole attrezzatura di prima categoria, e pronta all'uso, forse aveva fatto qualche palpatina.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 05/01/2019 - 20:55

Questa è una delle tante schifezze che cani e porci ci hanno importato. In questo caso, due per l'esattezza.

snips

Sab, 05/01/2019 - 21:44

lomi 10.47 di oggi: "...notizia ovviamente che in questo giornale non e' mai apparsa..." Bene leggiti invece l'articolo apparso sul questo giornale il 21/12/2018 : Assolto migrante accusato di stupro www.ilgiornale.it/.../assolto-migrante-accusato-stupro-1619722.html se clicchi su cerca lo trovi : Quindi o fingi di non averlo letto oppure sei un pò fuorviante, a voler non essere troppo pesante!

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 05/01/2019 - 22:12

ISTITUTO, mi sa che lei non mica ancora capito la sua castroneria. Non si preoccupi, si disperdera` negli spazi siderali col tempo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 06/01/2019 - 00:25

@lomi - abbiamo capito che speri sia andata così. Comunque sono entrambe tue risorse.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 06/01/2019 - 00:36

Risorse...

Ritratto di cicopico

cicopico

Dom, 06/01/2019 - 03:52

Questa gente non si civilizzano piu.meglio che restinon al loro paese.non ce piu pace in italia e in europa.ma dobbiamo prendercela con chi a permesso che venissero qui.pd.mai votero sinistra finche vivo.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Dom, 06/01/2019 - 07:39

Gentile signora titina, lei non "completa" il suo dire: come mai un vecchio ha portato una ragazzina in casa sua? Mi scuso, scordo sempre che la ragazzina è una italiana ...

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Dom, 06/01/2019 - 07:41

Gentile dottor Claudio, lei scrive il marocchino, grazie, ma non dice "adulto"!

un_infiltrato

Dom, 06/01/2019 - 08:28

Io non c'ero e non posso esprimermi sull'accadimento in discorso. So soltanto che il rapporto di convivenza con i migranti si va facendo sempre più difficile. Non mi rimane che continuare ad appoggiare la linea dura intrapresa dal Ministro dell'Interno, auspicando che faccia altrettanto anche il Titolare del dicastero di Giustizia. Diversamente, non se n'esce.

lomi

Dom, 06/01/2019 - 08:43

Divoll: alla stessa identica maniera...non distinguo dal colore della pelle o dal credo..chi commette reati sia italiano o no va perseguito alla stessa stregua..come dice la nostra Costituzione...ogni cittadino e' uguale davanti alla legge senza distinzione di religione, sesso razza