"L'ho fatto come dono di madre". E la 61enne partorisce per il figlio gay

la 61enne del Nebraska Cecile Eledge ha raccontato la sua esperienza di "madre surrogata" che ha portato a termine la nascita della sua nipotina

"Volevo farlo come un dono di una madre a suo figlio". Così la 61enne del Nebraska Cecile Eledge ha commentato all'Indipendent la nascita di una bambina concepita con la fecondazione artificiale per conto del figlio gay Matthew, sposato con Elliott Dougherty.

Alla nascita della bambina ha contribuito anche la sorella di Dougherty, Lea Yribe, che ha donato i suoi ovuli, mentre Matthew lo sperma di modo tale che il nascituro avesse, poi, il materiale genetico da entrambe le parti della famiglia. ​ Cecile ha, stavolta, ricoperto il ruolo di "madre surrogata" di sua nipote, Uma Louise Dougherty Eledge che ha partotito due settimane fa. Sui social è scaturito un dibattito tra migliaia di utenti che hanno evidenziato la grande solidarietà delle due famiglie che hanno saputo sconfiggere gli stereotipi ma non sono mancati commenti di dissenso sull'opportunità di un tale intervento e le implicazioni etico/morali e scientifiche che esso comporta.

Commenti

Carlopi

Dom, 07/04/2019 - 18:35

Sui social commenti di solidarietà e di dissenso. Se ognuno si facesse i fatti propri.......

jekill

Dom, 07/04/2019 - 18:38

MOSTRUOSO!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 07/04/2019 - 18:40

Non sappiamo più se ridere o piangere. Fate voi, a piacere. L'hanno fatto in cooperativa. Il dramma è che la notizia sia vera. la tragedia è che nessuno si rende conto che il mondo sta impazzendo.

Fjr

Dom, 07/04/2019 - 18:42

Praticamente un Vodka Martini agitato non mescolato stile JB

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 07/04/2019 - 18:45

C'è da inorridire,pazzesco.

baronemanfredri...

Dom, 07/04/2019 - 18:46

MADRE DI UNO DEI DUE SORELLA DI UNO DEI DUE MI PARE CHE QUALCOSA NON TORNA FORSE PERCHE' NON SONO TANTO INFORMATO, OPPURE SI E' ANDATO OLTRE PENSO SI

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Dom, 07/04/2019 - 18:48

io sono dalla parte di quelli che dissentano

Popi46

Dom, 07/04/2019 - 18:52

Mi sembra che ci sia una grande confusione sotto il cielo......

poli

Dom, 07/04/2019 - 18:53

Non c è più alcuna etica...è un sovvertimento continuo di qualsiasi principio biologico...ciò che è ancor più inquietante è che chiunque esprima dissenso venga tacciato di intolleranza e di primitivismo culturale......Neanche la mitologia greca era mai arrivata a tanto..........

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 07/04/2019 - 18:54

SCHIFOSI

valerie1972

Dom, 07/04/2019 - 18:58

Carlopi, Se ognuno si facesse i fatti propri anche Lei non si sarebbe scomodato a scrivere il Suo commento.

valerie1972

Dom, 07/04/2019 - 19:01

E' il mondo di mostri psicolabili tutti 'corpi e desideri' sbandierato a gran voce dalla mafia femminista/arcobaleno. Circo gratis, buon divertimento a tutti.

Royfree

Dom, 07/04/2019 - 19:03

Pensavo che lo schifo del genere umano aveva già espletato tutto ciò che poteva rappresentare. Mi ero sbagliato.

stefano751

Dom, 07/04/2019 - 19:05

Orrore, orrore, orrore, toglietele immediatamente il bambino , i bambini non si regalano, nè sono un regalo. Hanno diritto ad una mamma e un papà.

stefano751

Dom, 07/04/2019 - 19:06

Povero bambino che degenerazione.

Alessio2012

Dom, 07/04/2019 - 19:21

ASPETTIAMO IL SERVIZIO DELLE IENE, CHE FARANNO I COMPLIMENTI A QUESTI PDM.

adal46

Dom, 07/04/2019 - 19:26

Non è questione di andare oltre... oltre cosa? L'orrido ora sta nel fatto che ha generato contemporaneamente un figlio e un nipote, ma il figlio-nipote oltre essere figlio di suo figlio è anche fratello di suo figlio..., quindi probabilmente anche diverrà zio di un eventuale fratellastro futuro. Auguri anagrafe.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Dom, 07/04/2019 - 19:28

Fatemi capire. Quella creaturina appena nata è figlia e sorella del fratello. E lui oltre a padre e fratello le è anche madro? Le mamme fino ad ora ai figlie e figlie regalavano fratellini e sorelline. Le portava la cicogna. Ora a un figlio la madre regala una figlia perchè possa essere madro. Ormai tra procreare e costruire bambole sembra sia la stessa cosa. Va beh: io sono tra i «medioevali» per definizione.

Ritratto di spectrum

spectrum

Dom, 07/04/2019 - 19:28

Povera povera povera creatura che deve subire tutte le nefandezze dei grandi. Per le sinistre, "progressiste", i grandi hanno diritto di fare porcate, uccidere (abortire), i bimbi che sono creature, che sono vita anche in grembo, devono avere zero diritti. Quale differenza dunque c'e' con la ghestapo che lanciava in aria i neonati per il tiro al piattello ?

Giorgio5819

Dom, 07/04/2019 - 19:47

Che grandissimo schifo per soddisfare i capricci di uno sbagliato...

pricar

Dom, 07/04/2019 - 19:51

SCHIFO!!!!!!!!!!

sparviero51

Dom, 07/04/2019 - 19:53

LISTRAMORTACCILORO ,CHESIANOFULMINATI ,ROVINADELLUMANITA,ALROGOTUTTALAFAMIGLIA !!!!!!!!!!!!!!!¡!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

lawless

Dom, 07/04/2019 - 19:56

personalmente la ritengo pura follia. Una cosa lercia. Faccio un figlio e te lo regalo ma non sono la mamma, sono solo una fattrice cosa che dovrà figurare sui documenti di nascita! Povero innocente!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 07/04/2019 - 19:58

Da vomitare. Una società così metita di sparire.

Reip

Dom, 07/04/2019 - 20:01

E chi se ne fotte!

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Dom, 07/04/2019 - 20:05

Che schifo di mondo... basta con questi ABOMINI!

19gig50

Dom, 07/04/2019 - 20:10

Ma che schifo!!!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Dom, 07/04/2019 - 20:12

Si sfornano creature su ordinazione, povero mondo, dove siamo finiti.

jenablindata

Dom, 07/04/2019 - 20:35

..... non mi piace molto, ma hanno comunque ragione loro,eccome: meglio un figlio voluto e cercato....contro tutto e contro tutti,piuttosto che un figlio abortito come se fosse un diritto inalienabile,da moltissime che si scandalizzano e gridano ai mostri, ma sono come le vergini dai candidi manti,rotte di dietro ma sane davanti, MEGLIO un figlio della scienza...piuttosto che il nulla che sta arrivando a causa della scarsissima voglia di procreare delle nostre donne, e meglio un figlio NOSTRO,anche se tirato per i capelli.... piuttosto che estinguerci a favore di milioni di immigrati che non sanno controllare il proprio piffero, e adesso pretendono di venire qui a toglierci ogni spazio vitale e ogni benessere,come se lo avessero costruito e meritato loro.

giuseppe_s

Dom, 07/04/2019 - 20:37

NON PUO' CHIAMARE QUELLA POVERA BAMBINA NIPOTINA MA FIGLIA. LA MOSTRUOSITA' CONTRO NATURA E CONTRO L'ETICA LA PAGHERA' QUELLA BAMBINA PER TUTTA LA SUA VITA DAL MOMENTO CHE LE DIRANNO LA VERITA' DEL LORO EGOISMO DI AVERE UN FIGLIO A TUTTI I COSTI. QUESTA E' LA VERA BARBARIE E GLI STEREOTIPI CHE DICONO DI AVER ABBATTUTO SONO SEMPLICEMENTE UN MODO PER DIRE CHE HANNO FATTO QUELLO CHE VOGLIONO.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Dom, 07/04/2019 - 20:38

Contenti loro, contenti tutti. Ma alquanto inusuale. Quasi abominevole.

fisis

Dom, 07/04/2019 - 20:41

Non "ci" ho capito niente. Troppo complicato. Finora pensavo che un bambino avesse un padre e una madre. Qui, chi è il padre, chi è la madre? Rinuncio a capirci qualcosa.

steluc

Dom, 07/04/2019 - 20:58

Neanche i nazisti erano arrivati a tanto.

melis.s

Dom, 07/04/2019 - 21:03

Urge subito raccolta di firme per indire Referendum per abolizione Legge Cirinna'

belmoni

Dom, 07/04/2019 - 21:10

Che schifo

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 07/04/2019 - 21:26

Dunque, questa bambina avrà un padre che è anche suo fratello, una madre che è anche suo cognato, maschio, una nonna che è anche sua madre, così come la zia del resto. E' il regno delle Tre Madri, come nel film di Dario Argento. Avrà sicuramente un normale sviluppo psicologico nell'infanzia.

Una-mattina-mi-...

Dom, 07/04/2019 - 21:42

SIAMO AL MERCATO DELLE VACCHE

nopolcorrect

Dom, 07/04/2019 - 22:13

La cosa che impressiona maggiormente è che i protagonisti di questa storia non si rendano conto della sua assurdità.

greg

Dom, 07/04/2019 - 22:25

Povera bimba

manfredog

Dom, 07/04/2019 - 22:25

...quindi: due babbe/mammi, una mamma/nonna e...quattro scemi, anche se il più piccolino lo diventerà strada facendo!! mg.

gio777

Dom, 07/04/2019 - 22:26

Povero occidente

Santippe

Lun, 08/04/2019 - 00:29

Ma cos'è, una pasticceria?

carlottacharlie

Lun, 08/04/2019 - 00:35

Puoi voler bene a tuo figlio ma far la prestautero e’ da demente .

MEL MARTIGNANI

Lun, 08/04/2019 - 00:55

.... che schifo .... !!!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 08/04/2019 - 01:21

Ai tempi di "Canzonissima", c'era una canzoncina che diceva "Sara' capitato anche a voi, di avere una musica in testa..."... Subito cambiata dai "cattivoni" in "sara' capitato anche a voi, di avere un casino in famiglia..."... Chi se la ricorda puo' dire a buona ragione quanto profetico sia stato il lazzo in questione.

BALDONIUS

Lun, 08/04/2019 - 05:56

Lo schifo ha superato se stesso.

ELZEVIRO47

Lun, 08/04/2019 - 06:42

Emuli del Dottor Frankenstein.

rokko

Lun, 08/04/2019 - 07:38

Personalmente sono tra quelli che gli fanno i complimenti.

ruggerobarretti

Lun, 08/04/2019 - 08:28

degenerazione senza limiti.

Ritratto di Situation

Situation

Lun, 08/04/2019 - 08:34

ceppo famigliare di debosciati e deviati. Una vergogna che non dovrebbe essere consentita. Scusate, vado a vomitare..........Sicuramente la "puerpera" aveva votato Obama

roberto.morici

Lun, 08/04/2019 - 08:42

Non sarebbe più semplice più sbrigativo e meno laborioso organizzare "laboratori" dai quali comprare, a scelta, cuccioli di varia forma e colore e "completi" di opportuna e legalizzata garanzia?

pedro10

Lun, 08/04/2019 - 09:17

Sbaglio o il nascituro è fratello del papà ?

PaoloPan

Lun, 08/04/2019 - 09:19

SCHIFOSI .... La mamma non genera NIPOTI, ma FIGLI. SCHIFOSI ... CONTRO DIO E LA NATURA.

Ritratto di gbbyron2007

gbbyron2007

Lun, 08/04/2019 - 09:20

Bisognerebbe prendersela con i medici, colpevoli in primis, che in nome del giuramento di Ippocrate si prestano a queste mostruosità invece che dedicarsi alla cura delle sofferenze umane. Che ognuno possa andare a letto con chi vuole -anche col suo cane (o cagna)- ma, per favore, lasciamo stare i bambini!

Tip74Tap

Lun, 08/04/2019 - 09:50

La scienza non è democratica (cit. Burioni).... è vero, si fa proprio gli affari suoi. L'uomo si abitua a tutto e puo' accettare anche la propria auto distruzione. Questo caso è lo schifo più assoluto per ora ma non è che un piccolo passo verso una produzione industriale di esseri umanoidi creati e cresciuti attraverso selezione per vari scopi tipo minatori, soldati, sextoy, schiavi etc.... Fortuna che morirò prima.

apostata

Lun, 08/04/2019 - 09:51

un gioco, una triangolazione, un giramento di testa, ruoli difficili da distinguere, da memorizzare, da ricordare, come perdersi dentro una spirale di se stessi, nel brodo primordiale, dentro la provetta, colpo da maghetti, esaltazione di ruoli, di protagonisti e spettatori, miscuglio di ovocellule e spermatozoi, di padri, madri, zii, nonni, nipoti, fratelli, sorelle, amanti, genetisti, ginecologi, teologi, papi, levatrici, gaypride, appassionati e critici della famiglia tradizionale, alla fine tutto tornerà, si partorirà se stessi, ci partoriremo da soli

silvano.donati@...

Lun, 08/04/2019 - 10:01

volevano il "materiale genetico di entrambe le famiglie", ma la genetica è fondata sull'accoppiamento uomo-donna, che diventano padre e madre, non sulle acrobazie di due derelitti che non saranno mai genitori credibili della povera bambina... ecchè la educheranno subito a diventare LGBT ?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 08/04/2019 - 10:19

Praticamente: un'incubatrice 61enne ed una madre-zia. Fate vobis...

Ritratto di EstiqaatsiX

EstiqaatsiX

Lun, 08/04/2019 - 10:30

Tecnicamente sarebbe un incesto in vitro, ma se sei di sinistra lo puoi chiamare "Amore" e siamo a posto...

Rossana Rossi

Lun, 08/04/2019 - 10:46

Quando il genere umano si renderà conto che sovvertire le leggi naturali è pericoloso sarà tardi. Seguendo questa strada innaturale l'uomo è destinato all'estinzione anche se sembra il contrario.

Fjr

Lun, 08/04/2019 - 11:15

Immagino questi a fare l’iscrizione all’anagrafe,poraccio quello che deve compilare le carte

Fjr

Lun, 08/04/2019 - 11:17

Immagino questi a fare l’iscrizione all’anagrafe,poraccio quello che deve compilare le carte,dunque i genitori sono?Ok quindi la nonna è la madre che ha generato il figlio che però è pure il nipote però metà del patrimonio genetico è della zia ammazza che bordello

Ritratto di antonio4747

antonio4747

Lun, 08/04/2019 - 11:23

L'America ha perso oramai il senso della morale. Come si fa a permettere ad una madre di concepire una bambina con gli ovuli della figlia e gli spermatozoi del figlio, questo è un doppio incesto. Questa donna è nello stesso tempo madre e nonna di questa bambina. Il figlio è padre e zio della bambina e così la sorella. Che schifo

Divoll

Lun, 08/04/2019 - 11:43

E l'unico al quale nessuno ha pensato, l'unico a rimetterci e' il bambino. I gay vogliono troppo, essere gay ed essere padri. Egoisti della peggior specie, rovina-bambini. Producono una generazione di disadattati e infelici con questa storia che ai bambini "basta l'ammmmore".

VonHier

Lun, 08/04/2019 - 11:53

E dire che con Josef Mengele si credeva di aver toccato il fondo...

GUGLIELMO.DONATONE

Lun, 08/04/2019 - 12:11

Non essendoci stato alcun "accoppiamento", si può affermare che la povera bambina è figlia di una squallida masturbazione.

Ritratto di Sig. A

Sig. A

Lun, 08/04/2019 - 12:32

I figli sono un dono, non un diritto. Così si esprime chi non è d'accordo con la pratica dell'utero in affitto e con le adozioni da parte di coppie omosessuali. Personalmente, concordo. Le persone che hanno parte in questa tragicommedia, devono avere equivocato sul significato, in questo contesto, della parola dono": ed ecco che la mammina premurosa sforna un bimbo (non un pupazzetto) per farne dono al figlioletto gay... Più in basso di così, l'etica non penso possa giungere.

leopard73

Lun, 08/04/2019 - 12:33

L'imbecillità umana non ha confini dove andremo a FINIRE!!!!!

fisis

Lun, 08/04/2019 - 12:51

@Raperonzolo Giallo la ringrazio per le sue spiegazioni, ma continuo a non capirci un fico secco.

Pinozzo

Lun, 08/04/2019 - 14:29

Bah, la cosa in effetti e' abbastanza anomala ma trattandosi di un caso eccezionale non vedo perche' preoccuparsi. Il bambino crescera' comunque in un ambiente piu' sano etico e morale che una classica famiglia etero ma di mafiosi. A quelli bisognerebbe impedire di figliare.

Ritratto di karmine56

karmine56

Lun, 08/04/2019 - 15:05

In pratica , è un incesto.

fisis

Lun, 08/04/2019 - 15:42

@karmine56 Lei sì che è sintetico e va al nocciolo delle questioni!

rokko

Lun, 08/04/2019 - 22:31

karmine56, non è affatto un incesto, perché il bambino non è figlio di consanguinei. Basta leggere, per capirlo.