Doni per San Valentino, ma la crisi si fa sentire anche per gli innamorati

Se scegli un profumo devi prima individuare che tipo di donna lo riceverà, per i gioielli c'è anche il low cost, le borse e la pelletteria sempre più diffusi, ma fiori e cioccolattini resistono sempre

La crisi si fa sentire e pesa anche sulla scelta del regalo tra innamorati per San Valentino. In fondo, basta il pensiero.
Gioielli, profumi, fiori , cioccolatini sono i doni tradizionali doni, ma c'è anche chi pensa a regali utili, a doni solidali, oppure a soluzioni da godere in coppia, come elettrodomestici e week end da trascorrere assieme nelle spa.
Un profumo può essere una soluzione non dispendiosa. Ma secondo Sephora presuppone un'individuazione precisa della donna amata. La linea Benefit, infatti, propone con «Crescent Row!» le sue nuove fragranze alla scoperta di tre stili di vita. E i nomi sono tutti un programma.
Si può scegliere l'essenza femminile più adatta ad una donna ingenuamente seducente: «Laugh with me LeeLee». O quella per una donna straordinaria che vive sull'onda dei suoi sogni e delle sue emozioni: « Something about Sofia». Ed infine, per la donne che sa sedurre e ammaliare, la fragranza ideale è «My place or yours Gina!»
Altra proposta golosa quella dell'Occitane, che nel 2010 si ispira al ciliegio selvatico per creare la sua nuova collezione in edizione limitata. Un profumo di Provenza, dai toni fruttati e legnosi, che sa dei fiori di ciliegio selvatici , di corteccia rossa e di bacche agrodolci.
Anche per chi vuole andare su qualcosa di più prezioso, il mercato permette di risparmiare scegliendo gioielli low cost, con diamanti più piccoli, oppure in argento e pietre semipreziose, che costituiscono un'alternativa non dispendiosa rispetto all'oro e ai brillanti.
Ci sono gioiellerie che addirittura praticano sconti per San Valentino che vanno dal 20 al 50%.
La forma più diffusa per la festa degli innamorati, manco a dirlo, è il cuore.
Il marchio Manuel Bozzi interpreta così il suo personale Rock Valentine con il pendente Cuoreserpente, un gioiello dove il cuore è intrecciato al serpente, in un eterno combattimento d'amore.
Tissot propone l'orologio Swisse-made, edizione speciale con cuori e rose rosse, fiori preferiti di Venere, dea dell'amore. L'orologio presenta una serie di cuoricini che segnano le ore dispari; un unico profondo cuore rosso sul quadrante. Rossa anche la corona e le cuciture, in contrasto con la cinghia di pelle bianca.
Da PattySiu, nuovo brand dei gioielli accessibili, ecco invece una linea di ciondoli giocosi. Piccole bambole di pezza si trasformano in 15 divertenti charms in argento, dai dettagli smaltati, decorati con zaffiri, legati a un messaggio d'amore. I loro nomi sono Daisy, Doody, Lolly, Smily, Rocky, Sweety, Teddy e Candy.
Una novità per i regali della festa dell'amore, è rappresentata dalla pelletteria, con borse, cinture, portafogli & company. Tutto in edizioni speciali dalle grandi griffe.
Così Prada propone «secret love messages», una serie di accessori per lei e per lui, dotati di tasca-scrigno, per contenere pensieri e messaggi d'amore. Bracciali in pelle e portafogli nascondono al loro interno uno scomparto segreto dove, su un bigliettino color cielo dai profili dorati, si può scrivere il proprio «secret love message». La collezione, composta da accessori feticcio e alternative più classiche, è realizzata in saffiano color fuoco, cipria e nero, impreziosita da piccole borchie dorate.
Alessandra Gucci, figlia di Maurizio Gucci, ha realizzato per San Valentino una serie di borsette da sera a tiratura limitata, in pitone rosso e nappa bianca.
Trussardi 1911 celebra San Valentino con accessori nei colori tipici e nelle forme romantiche della festa. Le clutch con le frange in pelle morbidissima, nella misura piccola e in quella grande, si tingono di rosso; due cuori concentrici danno forma ad un portafoglio; cuori e frasi d'amore impreziosiscono i portachiavi.
In mancanza d'altro e senza sforzi di fantasia, rimangono sempre i fiori. Ma attenzione al loro significato e al linguaggio dei colori. Le classiche rose rosse sono simbolo dell'amore. Vanno regalate in numero dispari o a dozzine. Le rose bianche significano purezza e amicizia; rosa innocenza; se il bocciolo è ancora chiuso vuol dire castità, aperto è un omaggio alla giovinezza.
Altri fiori adatti a San Valentino sono i tulipani, che una leggenda vuole siano nati dal sangue di un giovane uccisosi a causa delle pene d'amore e i «non ti scordar di me», simbolo dell'amore eterno anch'essi nati da una leggenda su due innamorati.