Il dovere di un uomo

Molte, in occasione dell’anniversario, le pubblicazioni «mazziniane». Tra le altre, segnaliamo:
Giuseppe Mazzini, «Doveri dell’uomo» (Polistampa, a cura di Cosimo Ceccuti; prefazione di Carlo Azeglio Ciampi): è considerato il testamento spirituale di Mazzini, il testo che espone il pensiero politico di un uomo che per la sua capacità di individuare l’onda lunga della Storia è stato definito il «contemporaneo della posterità». Il saggio Doveri dell’uomo, iniziato nel 1841 e completato fra il 1859 e il 1860, è dedicato agli operai italiani.
Giuseppe Mazzini, «Pensieri sulla democrazia in Europa», (Feltrinelli): dall’agosto 1846 al giugno 1847 Mazzini, esule a Londra, pubblica sul People’s Journal otto articoli sulla democrazia. Con questi interventi, di cui in Italia è stata pubblicata solo la rielaborazione in italiano fatta da Mazzini stesso nel 1852, il pensatore italiano si inserisce nel dibattito europeo sulla democrazia accanto a Tocqueville, Blanc, Cabet, Proudhon.
Giuseppe Mazzini, «Scritti politici» (Utet, a cura di Terenzio Grandi e Augusto Comba): nuova edizione, aggiornata bibliograficamente e arricchita da una nuova prefazione di Maurizio Viroli, dell’opera uscita per la prima volta nel centenario della morte. In queste pagine emergono in tutta la loro chiarezza i grandi temi della riflessione mazziniana: la priorità dei doveri sui diritti, la libertà politica, l’idea di patria e di nazione, la visione della religione.
Roland Sarti, «Giuseppe Mazzini. La politica come religione civile» (Laterza): in edizione economica, una biografia che è già un classico, dagli anni in famiglia (1805-19) a quelli dell’apprendistato (1819-31), fino al Mazzini «proscritto della monarchia» (1860-72).
«Romantici e macchiaioli. Giuseppe Mazzini e la grande cultura europea» (Skira): pubblicato in occasione delle celebrazioni per il bicentenario della nascita di Mazzini, il volume accompagna la mostra genovese (Palazzo Ducale, fino al 12 febbraio 2006) propone un itinerario di grande suggestione nella pittura dell’800.