Alitalia, arrivata la lettera di Etihad. Lupi: "E' positiva"

Il ministro dei Trasporti Lupi è ottimista: "Ho elementi per dire che è una lettera positiva". Colaninno: "Etihad partner strategico ideale"

Un aereo dell'Alitalia ed uno della Etihad Airways

La tanto attesa risposta di Etihad, la compagnia aerea di Abu Dhabi, che dovrebbe rilevare quote importanti di Alitalia, finalmente è arrivata. La conferma arriva da fonti del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti. La risposta dovrebbe essere una bozza, una base di partenza su cui costruire poi una vera e propria trattativa finalizzata all’accordo con Alitalia. Contenuti e dettagli della missiva non sono ancora noti, si attende la nota ufficialeCom'è noto Etihad intende acquisire una quota non di maggioranza assoluta di Alitalia attraverso il versamento di una somma che si stima superiore ai 500 milioni di euro. È prevedibile che rispetto alle condizioni indicate da Alitalia nella lettera inviata ad Abu Dhabi tempo fa, possano essere arrivate osservazioni e correzioni che andranno poi negoziate. "Sto aspettando una copia della lettera di Etihad che è arrivata" ad Alitalia, dice il ministro dei Trasporti e Infrastrutture Maurizio Lupi ,che aggiunge: "Ho elementi per dire che è una lettera positiva".

Cosa succede ora

Etihad Airways ha confermato che invierà una lettera che "preciserà le condizioni e i criteri per il proposto investimento nel capitale da parte della compagnia che, negli ultimi mesi, ha negoziato con Alitalia e i suoi stakeholder". Dopo l’approvazione - spiega un comunicato congiunto delle due compagnie aeree - con la conferma dell’accettazione delle condizioni da parte del Consiglio di Amministrazione di Alitalia e dei suoi stakeholder, le compagnie aeree procederanno alla preparazione della documentazione finale per completare l’operazione proposta, in linea con le regole dell’Unione Europea e gli altri requisiti normativi. "Il Governo Italiano - si legge nella nota - riconosce l’importanza strategica di questa operazione e guarda favorevolmente alla collaborazione fra Etihad Airways e Alitalia".

La nota congiunta

James Hogan, presidente e chief Executive officer di Etihad Airways, ha dichiarato: "Siamo lieti di poter andare avanti con questa operazione e confidiamo di raggiungere la positiva conclusione della transazione propostaad Alitalia. Una partecipazione azionaria in Alitalia sarà utile non soloalle due compagnie, ma ciò che più conta è che questa partecipazione daràpiù scelta e maggiori opportunità di viaggio a chi si muove per affari oper turismo da e per l’Italia". Gabriele Del Torchio, amministratore delegato di Alitalia, ha dichiarato: "È un’eccellente prospettiva per Alitalia. Questo investimento assicurerà una stabilità finanziaria ed è laconferma del ruolo chiave di Alitalia quale asset infrastrutturale strategicoper lo sviluppo del settore dei viaggi e del turismo nel nostro Paese". Roberto Colaninno, presidente di Alitalia, ha aggiunto: "Siamo lieti chel’operazione prosegua con Etihad Airways che rappresenta per Alitalia un partner strategico ideale per rafforzare le prospettive di crescita a lungotermine della compagnia".

 

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 01/06/2014 - 15:50

gli arabi sono comunisti... :-) adorano gli hezbollah, e gli hezbollah sono amici della sinistra italiana... tutto quadra :-) siete mafiosi, sinistronzi? :-) attendiamo risposte ridicole e cretine :-)

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 01/06/2014 - 16:06

LE HOSTESS CON IL VELO ISLAMICO HE HE SEMPRE + BABBEI GLI ITALIANI, TRA POCO VI BUTTERANNO FUORI DI CASA VOSTRA. TANTO LA BAD COMPANY ALITALIA LA STATE PAGANDO TUTTI VOI CON LE TASSE VE NE SIETE DIMENTICATI ?

mk1

Dom, 01/06/2014 - 16:32

@mortimerratto: Sicuramente gli arabi faranno meglio di quanto fatto dai "patrioti" italian/berlusconiani che tra l' altro sono riusciti ad addossare ai contribuenti ( tra cui pure a te mortimerratto ) i debiti societari - hahahahahahahah CC primo invio

mk1

Dom, 01/06/2014 - 16:33

@mortimerratto: Sicuramente gli arabi faranno meglio di quanto fatto dai "patrioti" italian/berlusconiani che tra l' altro sono riusciti ad addossare ai contribuenti ( tra cui pure a te mortimerratto ) i debiti societari - hahahahahahahah CC secondo invio

mk1

Dom, 01/06/2014 - 16:35

@Dragon Lord : ....e chi decise la bad company ? guarda ti dò un aiutino : ....governava un certo Silvio da Arcore primo invio

mk1

Dom, 01/06/2014 - 17:00

@Mortimermouse&@DragonLord un gradino prima del vostro livello intellettivo , in natura , ci sono solo i minerali , un gradino dopo , i metalloidi

filder

Dom, 01/06/2014 - 17:03

Su questa alleanza,i TEDESCHI cercheranno di mettere il bastone fra le ruote,avendo paura di perdere quote di mercato a livello Europeo e Mondiale e ci penserà la Merkel spalleggiata da Schulz a convincere l Unione Europea Germanocentrica a fare bocciare questo matrimonio.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 01/06/2014 - 17:24

filder---Intanto gli arabi degli Emirati si inchiappettano anche i teteschi. Hai forse dimenticato che hanno già il controllo di Air Berlin, seconda compagnia tedesca. E che le hostess (tetesche doc) già cominciano a portare se non il velo almeno il cappello? E che su molte "aeromobili" già figura il doppio logo? Allah-w-Akhbar!!!!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 01/06/2014 - 17:25

@filder---Alleanza???? vuoi farci ridere? Gli Emiratini si stanno comprando il 49% di Alitalia e ne stanno assumendo il controllo!!!!

Mario-64

Dom, 01/06/2014 - 17:27

Matrimonio ideale per Alitalia ,anche perche' con gli arabi non si pestano i piedi. Si torna al lungo raggio (anche da Malpensa) e si investe (finalmente) su Fiumicino. Benedetta la decisione di non cedere ai francesi!!!

mariolino50

Dom, 01/06/2014 - 17:31

mortimermouse Che gli arabi siano comunisti è davvero forte, conosco un profugo iraniano comunista, ed è dovuto scappare, Komeini e soci li hanno ammazzati quasi tutti, anche con la complicità degli occidentali, come la strage a Berlino del vertice in esilio, che da noi nessuno sà. L'islam non può essere comunista per sua natura intima, ma di destra estrema di sicuro, infatti piaceva ad Hitler. Leggere qualche libro è vietato?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 01/06/2014 - 17:35

puntuali come al solito, spuntano i cretini :-) ecco perché gli arabi sono contenti di noi italiani: siamo un popolo di fessi, ci facciamo invadere dai clandestini e ci facciamo pure comprare per un tozzo di pane qualunque cosa in italia... :-)

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 01/06/2014 - 18:01

"Ridi pagliaccio...." o se preferite "il carrozzone...".Tanto più che,spesso,i carrozzoni vengono condotti da pagliacci ed a trainare il popolo Bue!!

Luciano Scagnol

Dom, 01/06/2014 - 18:06

Da soli non siamo capaci di tenere nulla, povera Italia

Luciano Scagnol

Dom, 01/06/2014 - 18:06

Da soli non siamo capaci di tenere nulla, povera Italia

Tuareg33

Dom, 01/06/2014 - 18:25

Non mi sembra una buona notizia.

gigetto50

Dom, 01/06/2014 - 18:38

....ma questa faccenda per adesso mi fa ridere.....lettere che vanno e vengono.....ma al sodo quando?

leo_polemico

Dom, 01/06/2014 - 18:46

C'è da ripetere quanto scritto in passato. Le compagnie che praticano i "bassi prezzi" (è inutile fare gli anglofoni dicendo "low cost") NON fanno della beneficenza e guadagnano: come la mettiamo con il personale in sovrannumero che è stato assunto e strapagato grazie solo a raccomandazioni? Chi pagherà? Purtroppo so già la risposta che è la solita di Totò:...e NOI paghiamo....

teramano

Dom, 01/06/2014 - 19:31

Per mortimermouse. "puntuali come al solito, spuntano i cretini :-)". Mai commento fu più azzeccato e oggi è già spuntato due volte. Nel merito vorrei rammentarle che quando si poteva vendere ad un prezzo accettabile il suo "capo" si è messo di traverso e ha impedito che questo avvennisse.

mk1

Dom, 01/06/2014 - 19:35

@mortimersorcio : " puntuali come al solito, spuntano i cretini :-) " ...capisco che tu voglia l' esclusiva ma cosa vuoi farci ? questo è il libero mercato ! :-))))))))))))))))))))

mbotawy'

Dom, 01/06/2014 - 20:21

Tante chiacchiere e poi eccoci al punto di partenza. Non mi sembra che questo affare sia un affare attraente per nessuno, ne tanto meno per arabi,gente esperta nelle speculazioni.

killkoms

Dom, 01/06/2014 - 20:41

@mk1.se falliva alitalia era sempre colpa di silvio!se era per prodi finiva per 4 spiccioli in mano ai francesi,e ugualmente aerei ed infrastrutture costate agli italiani un sacco di soldi,finivano in mano ad altri!ma il personale di alitalia,(come tanta altra gente),era abituato troppo male,e tutti i precedenti tentativi di mettere un freno a spese folli e megaindennità quando ancora si poteva fare qualcosa,erano giudicati eresie..! !

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 01/06/2014 - 21:04

Quelli di Alitalia, con l'aiuto dei sindacati, nel loro DNA, hanno impresso solo il modo di fare debiti e fallire. Questi arabi ci rimetteranno 5/6 cento milioni? Ne hanno talmente tanti che non si accorgeranno.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 01/06/2014 - 21:08

Gli arabi ne hanno talmente tanti che 5/6 cento milioni di perdite non cambieranno la loro vita. Il fallimento dell'operazione è evidente. Nel DNA di Alitalia, c'è solo capacità di produrre perdite, aiutati dal sindacati, poi, si supereranno.

Antonio43

Dom, 01/06/2014 - 21:36

Sento toni preoccupati, ma perchè? C'è Colaninno a controllare tutto, vi siete dimenticati il capolavoro Telecom, in collaborazione con il velista di Gallipoli, che fine grandiosa che le ha fatto fare? Alla fine, spolpata un po' da tutti, il resto se lo è mangiato la spagnola Telefonica. Se gli arabi compreranno davvero Alitalia, la prima cosa che faranno gli daranno un bel calcio nel culo, accetto scommesse.

antonio54

Dom, 01/06/2014 - 22:01

Bene ha fatto l'Alitalia ha scegliere quale partner Etihad, compagnia aerea tra le migliore al Mondo. Se non lo avesse fatto, il fallimento sarebbe stato dietro l'angolo. Alitalia allo stato attuale non può competere nemmeno con la più scalcagnata compagnia aerea oggi esistente, visto le dimensioni non proprio grandi. Nel trasporto aereo attuale, o si è economicamente forti con una flotta aerea all'altezza, o non c'è trippa per gatti, come si sol dire. Direi che la mossa è azzeccata... il resto sono minchiate.

Brutio63

Dom, 01/06/2014 - 22:34

Non si capisce cosa esulta Lupi ? E´una svendita di Stato, una regalia ! ci dicano quante e quali sono le proprieta´ immobiliari di Alitalia ? Alitalia ha fallito la sua missione di accorciare la penisola Italia tra sud/isole e nord ed essere il vettore per portare i turisti stranieri in Italia, cioe´volano di sviluppo. Cosi non e´ stato e nessuno ha pagato per questo, Vergogna !!! Ha avuto manager disastrosi che se ne sono andati con liquidazioni milionarie come premio per averla gestita depredandola e deprezzandola ed ora la svendono per quattro soldi (600 milioni sono nulla di fronte al valore dei soli aerei !!!) Perche´ le stesse condizioni (vedi 3000 esuberi ed il resto..) non vengono date alla attuale compagnia ? misteri Italiani...ma si caricano sui conti pubblici gli ammortizzatori sociali per favorire la (s)vendita Inoltre si vede, ed esiste, uno strano intreccio, forse un conflitto rilevante tra il Presidente Alitalia Colaninno, il figlio che e´parlamentare ed anche socio di Alitalia ed e´ responsabile Trasporti del PD che e´ il Partito del Premier Renzi Continua la svendita dell´Italia , dopo gli Immobili degli Enti previdenziali degli anni scorsi, la Sip, etc...a breve sara´ turno di Poste..etc Italia nazione strana, sempre pronta a vendersi allo straniero e meno male domani e´Festa della Repubblica...!!!

Brutio63

Dom, 01/06/2014 - 23:00

E´ bene ricordare che il Presidente di Alitalia e´ il padre del parlamentare del PD Matteo Colaninno anche lui socio di Alitalia come pure responsabile trasporti del PD che e´ il partito del Premier Renzi...! Colaninno gia´ protagonista della privatizzazione della SIP, divenuta Telecom (ricordate che in Italia i telefoni erano pubblici e fruttavano vero..?) con il Governo D´Alema che disse dei " capitani coraggiosi"...!!!

bastadestrasinistra

Lun, 02/06/2014 - 07:31

liberisti, dov'è finito lo spirito del centro destra??? ma come, si sta dicendo che per la prima volta dopo secoli si riesce a vendere sta ca..o di alitalia, eliminandone il peso alla nazione, lasciando per altro la maggioranza in italia, e voi vi lamentate? mortimermouse, te devi avere o qualche grave deficit cognitivo, o essere sulla soglia dei 100 anni, perchè davvero non ragioni! io sono di centrodestra e dico che te sei una delle cause della ns rovina! è per gente ottusa come te che il cdx sta andando allo sfascio!

bac42

Lun, 02/06/2014 - 07:59

Ci volevano gli arabi di Ethiad per scoprire che in Alitalia c'erano 3.000 persone pagate ma che non servivano.Spero che diventino soci anche della RAI cosi scopriremo che di persone da "sbarcare" ce ne sono almeno 7.000 e molte altre da ridimensionare nei loro privilegi.Cosi gli italiani potrebbero essere liberati dall'0dioso canone TV.Finchè in Italia terremo in piedi gli "stipendifici"per i protetti della politica,il baraccone non potrà andare avanti. NB Ora ci toccherà pagare tutta questa gente a casa, dopo aver rubato per anni lo stipendio.

giulio1714

Lun, 02/06/2014 - 08:05

vendere alitalia?? e perche mai..vi state sbagliando...alitalia e' stata salvata qualche anno fa da berlusconi e la sua cordata di imprenditori....le cose vanno benissimo cosi e l alitalia e' una fiorente azienda che produce interessanti utili!!!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 02/06/2014 - 08:23

Si sta avverando ciò che scriveva anni fa Oriana Fallaci.