Altro che regali e vacanze ​tredicesime in tasse e bollette

Le tredicesime saranno impiegate per pagare gli aumenti iniziati a gennaio 2015. Dei quasi 35 miliardi di euro che finiranno nelle tasche degli italiani, solo 5,2 miliardi saranno per gli scopi "più piacevoli". Troppo poco per riuscire a rilanciare i consumi

Tra due settimane arriveranno le tredicesime. Una vera e propria pioggia di soldi nelle tasche dei contribuenti. Quest’anno ammonteranno a circa 34,40 miliardi di euro. Peccato che oltre l'85% delle tredicesime sfumerà in tasse. Secondo gli analisti di Federconsumatori e Adusbef, "sarà impiegata per pagare gli aumenti iniziati a gennaio 2015 con le tariffe autostradali, benzina, bolli, tasse, Tasi, Imu seconda casa, accise e un’altra serie infinita di ordinari balzelli che sfiancano le famiglie e mangiando i redditi e le consuete scadenze fiscali, quali tasse, bolli, rate e canoni, che durante il mese di dicembre i contribuenti sono chiamati a versare". Il risultato? L'agognata gratifica natalizia sarà ridotta dell'85,2%.

"Nel rincorrersi dei pagamenti da effettuare entro il 31 dicembre, dei 34.420 miliardi di euro di tredicesime che verranno pagate quest’anno, il 14,8%, ossia 5,2 miliardi di euro, con un aumento di 2 miliardi sul 2014, resterà realmente nelle tasche di lavoratori e pensionati". Adusbef e Federconsumatori prevedono un lieve miglioramento sul fronte Rc auto. La spesa passerà da 5,5 a 5,2 miliardi di euro (-5,4%). Per il canone Rai, invece, saranno versati 2 miliardi in meno, ma solo perché il balzello non sarà più pagato in unica soluzione ma sarà rateizzatè nelle bollette elettriche con la presunzione che ogni utente che abbia la luce in casa, debba per forza avere una televisione. La caduta dei tassi di interesse deii mutui sulla casa porterà un risparmio del 4,9%, con oneri passati da 4,1 a 3,9 miliardi di euro, mentre resteranno invariati i costi per bolli auto/moto (4,1 miliardi di euro) e per le bollette delle utenze (7,6 mld di euro). Aumenteranno, poi, le spese per l'Imu (da 1,8 a 2,1 miliardi) e per la seconda rata della Tasi (da 2 a 2,2 miliardi).

Agli italiani resteranno 5,2 miliardi di euro per gli scopi "più piacevoli". Appena il 14,8%, rispetto al 9,4% del monte tredicesime. Soldi che potranno essere utilizzati per il cenone, il regali (spesso ai più piccoli), qualche viaggio, qualcosa da mettere da parte per le future esigenze. Una cifra talmente irrisoria da non servire a rilanciare i consumi né ad alleviare le preoccupazioni di famiglie sempre più impoverite da rincari speculativi che si profilano in tutti i settori. Da qui l'invito di Adusbef e Federconsumatori, al premier Matteo Renzi perché abbia "un ravvedimento operoso, sia nella riduzione del debito pubblico (un macigno di 2.191 miliardi di euro a settembre 2015) con la vendita di oro e riserve di Bankitalia, sia nei tagli a sperperi e sprechi pubblici, destinando tali risparmi a ricerca e innovazione".

Commenti
Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 28/11/2015 - 17:39

Questo riderà sempre,non a caso il riso abbonda sulle labbra................!!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 28/11/2015 - 17:39

Certo che rideee, a lui cosa glie ne frega degli Italiani, lui ha "sistemato" i conti di suo padre ha SALVATO (il salvavita) la Banca del padre della sua adorata MINISTRA, che cavolo volete di piu Italiani!!!lol lol FELIZ NAVIDAD!!!

Linucs

Sab, 28/11/2015 - 17:42

Certo che Renzi ride, mica li paga lui.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Sab, 28/11/2015 - 17:43

Renzino non rappresenta gli italiani perché non è stato votato in elezioni politiche in quanto non candidato. E' semplicemente un giullare "nominato" dal regime comunista guidato dell'ex PDR che fa piangere anziché ridere. Un buffone megalomane che blatera e blatera continuamente.

aldoroma

Sab, 28/11/2015 - 17:44

renzi ride, chi piange siamo noi ridotti alla fame

fgerna

Sab, 28/11/2015 - 17:47

Certo che riderà sempre, mangia, viaggia , fa campagne elettorali e sperpera sempre alla faccia nostra. E noi ? continueremo a piangere e farci fottere

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 28/11/2015 - 17:53

Il riso abbonda sulle labbra degli stolti. E più stolti di lui, sono i co@@@ni che votano pidiota!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bgtony

bgtony

Sab, 28/11/2015 - 17:56

E' l 'unico che ride in ITAGLIA . Falso traditore demo "cristiano".

titina

Sab, 28/11/2015 - 17:57

E' da sempre così, per un normale cittadino. La notizia è che adesso non basta neppure la tredicesima per far fronte alle tasse. Propongo di detassarla. ma chi decide non si rende conto, con tutto quello che guadagnano

ricki

Sab, 28/11/2015 - 17:58

ma questo cxxxxxxe chi e' chi l'ha votato?sto bugiardone continua a raccontare delle cxxxxxe agli Italiani,basta girare per l'Italia nelle periferie e si vede come ha risolto i problemi....,io continuo a vedere sui miei cedolini solo aumenti di tasse(sulla tredicesima trattenute 1070 euro di irpef)altro che cxxxxxxate che dice lui che vada a cagare lui e quell'accozzaglia di ladri di cui si circonda

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 28/11/2015 - 18:09

requisite l'autostrada ai privati. Ci deve essere un motivo molto forte per esserci un aumento, non si può aumentare solo per piacere, siamo in una società e si deve eseguire ciò che dice la legge non ciò quello che pare al privato. Gli stipendi e pensioni non aumentano il carburante diminuisce il personale sta diventando straniero costando la mano d'opera sempre meno, quindi il motivo qual'è. Requisitelo, fate una legge, come fate con gli esodati, con i lavoratori che gli rubate le pensioni e gli anni di libertà.

michetta

Sab, 28/11/2015 - 18:10

Ogni volta, che appare la faccia di questo inutile essere, che sia in TV o sui giornali, mi rammarico di aver impegnato la mia vita, perche' gente simile e vicina a lui, potesse crescere, nella sicurezza e nell'agiatezza, fino a divenire Presidente del Consiglio, eletto da un comunista napoletano dal 1946 (prima fascista dalla nascita). Sembra, insomma, di vedere l'altra favola, accadutami, per aver votato un altro essere, farabutto e ladro del Msi, prima, di An, dopo ed infine Pdl..... Che siano stramaledetti tutti e due!

chiara 2

Sab, 28/11/2015 - 18:23

Certo che ride!! A lui ed agli amici e parenti suoi è permesso tutto, maledetti

Ritratto di bgtony

bgtony

Sab, 28/11/2015 - 18:27

RICKI sei un grande.....

mezzalunapiena

Sab, 28/11/2015 - 18:31

Questo è quello che passa il convento anticostituzionale.

VESPA50

Sab, 28/11/2015 - 19:48

Ma quando si andrà al voto vi assicuro non riderà piu

kkool63

Sab, 28/11/2015 - 21:52

ragazzi dovete capire che l'Italia siamo noi non e piu tempo di ridere o chinare la testa ci hanno portati alla deriva io ho paura per il futuro dei miei figli

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 29/11/2015 - 01:14

Caro Kkool63 un consiglio, se ci tieni ai tuoi figli VATTENE e portateli via!!!! Feliz navidad

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 29/11/2015 - 08:47

Questi personaggi vogliono comprare i voti con 500 euro.Capito !!!!!

semprecontrario

Dom, 29/11/2015 - 09:35

riso abbonda silla bocca degli stolti

Ernestinho

Dom, 29/11/2015 - 09:40

A me la tredicesima basta appena per pagare le tasse. Se il renzi ed il padoan vogliono che io possa rilanciare i consumi possono dimenticarselo! Comprerò soltanto lo stretto necessario!

Ernestinho

Dom, 29/11/2015 - 09:50

Questi "politicanti" mi hanno prelevato un interesse di 0,04 €. sulla pensione di Dicembre per un giorno di ritardo. Senza considerare che il restante, il "grosso", se lo sono presi il 2 Novembre, cioè con un mese di anticipo, ma senza darmi alcun interesse.

Palladino

Dom, 29/11/2015 - 10:39

certo che gli italiani sono gente strana,questo dannoso marziano non fa altro che ridere mentre ci sta affamando e noi cosa facciamo? Continuiamo a dargli fiducia e forse lo voteremo anche.Italiani:masochisti.

ilbelga

Dom, 29/11/2015 - 10:42

ormai ho fatto l'abitudine a certe sxxxxxxxe, tanti giornali fedeli alla sinistra dicono che c'è la ripresa, io dico che il mese scorso sono andato sotto di 400 euro, questo mese va un po meglio 300 euro, che sia veramente la ripresa o la solita fesseria comunista?

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 29/11/2015 - 11:11

Pagare italioti.......

Gioortu

Dom, 29/11/2015 - 11:13

Anche il nano Sarkosy rideva,aspetta le prossime elezioni politiche e quel sorriso da beota te lo toglieremo definitivamente.

Anonimo (non verificato)