Amazon consegnerà medicinali, un ciclone si abbatte sul settore

L'azienda guidata dal miliardario Jeff Bezos è pronta ad entrare nel campo delle "consegne dei medicinali", Amazon ha appena acquistato PillPack dopo mesi di indiscrezioni

Amazon ha acquisito Pillpack, una società americana che si occupa di consegne a domicilio di farmaci preconfezionati e fa crollare in borsa tutti i competitor come Wallgreens e Cvs.

Ne avevamo parlato già in questo articolo, inseguendo le molteplici indiscrezioni che a dicembre dell'anno scorso si inseguivano su una possibile "Farmacia Amazon". Ora sembra che il tutto sia diventato reale, infatti Jeff Bezos ha annunciato l'acquisto di Pickpack dicendo:"L'azienda è pensata per fornire la migliore esperienza possibile in Usa alle persone che prendono vari farmaci al giorno". Sempre secondo Bezos la Pillpack ha fatto sì che la vita di moltissime persone fosse semplificata, riuscendo a garantire la consegna di medicinali e soprattutto facendo risparmiare il tempo ai clienti.

Anche Tj Parker, cofondatore di Pillpack ha detto la sua:"La società rende facile l'assunzione della giusta medicina nel momento giusto...Insieme ad Amazon, siamo impazienti di continuare a lavorare con i partner nel settore della sanità per aiutare le persone a vivere una esperienza migliore".

Le indiscrezioni del Wall Street Journal hanno dichiarato che Amazon avrebbe pagato un miliardo di dollari per potersi aggiudicare un mercato che ne vale 400, in trattativa ci sarebbe stato anche Walmart ma alla fine a spuntarla è stato il colosso dell'ecommerce.

La società potrà spedire farmaci in tutti gli Usa tranne che nello stato delle Hawaii. I competitor non si dimostrano preoccupati, nonostante il Wall Street Journal preveda un'efferata futura lotta nella distribuzione dei farmaci con l'entrata in gioco della società di Bezos.

Commenti

titina

Ven, 29/06/2018 - 11:53

ma ci si può fidare di quei farmaci? parlo degli integratori ( prescritti dal medico) che sono a pagamento

Ritratto di filospinato

filospinato

Ven, 29/06/2018 - 15:17

amazon: la pillola dimagrante per le farmacie

Fjr

Ven, 29/06/2018 - 17:24

Se da un lato penso alla preoccupazione della distribuzione di farmaci attraverso canali alternativi dall’altro penso che sia una bella scossa al cartello delle farmacie un nuovo competitor in un settore da sempre blindatissimo potrebbe essere utile a riportare i prezzi al giusto livello