La Cgia: in un anno il numero dei disoccupati è aumentato di 609mila unità

Secondo la Cgia il numero dei disoccupati è aumentato di 609.500 unità. Nel 2013 andrà peggio: altre 246.600 persone resteranno senza lavoro

Dodici mesi. Un anno di professori, un anno di tasse e balzelli. Un anno di sacrifici. I risultati? Quelli non si vedono ancora. Nonostante Mario Monti non perda occasione per spacciarsi come il salvatore della Patria i dati confermano quello che tutti vivono quotidianamente sulla loro pelle: va sempre peggio.

La conferma arriva dalla fotografia scattata dalla Cgia di Mestre al settore più importante, quello che incide di più sul futuro: il mondo del lavoro. E per l'occupazione, il 2012, è stato un anno nero. Da dimenticare. Cresce il numero dei senza lavoro presenti in Italia. Secondo le stime della Cgia il numero medio dei disoccupati è aumentato di 609.500 unità. Nel 2013 andrà peggio: l'esercito di coloro che sono alla ricerca di una occupazione è destinato a salire ulteriormente di altre 246.600 unità. I senza lavoro sfioreranno quota 3 milioni con un tasso dell'11,5%.

"Una situazione allarmante che sta diventando una vera e propria piaga sociale - afferma il segretario della Cgia Giuseppe Bortolussi - Purtroppo le condizioni generali della nostra economia sono pessime e questo si riflette negativamente sulla tenuta occupazionale anche delle piccole imprese. Giovani, donne e stranieri sono le categorie più a rischio, senza contare che tra questi ex lavoratori sta aumentando drammaticamente il numero dei disoccupati di lungo periodo".

Aumentano le difficoltà per le imprese e - di conseguenza - quelle per i lavoratori. Dall'inizio del 2012 la contrazione dei prestiti bancari erogati alle imprese è stata di 26,7 miliardi di euro (-2.7%), mentre le sofferenze per il sistema imprenditoriale sono aumentate di 8,7 miliardi di euro (+10,9%).

Per il 2012 il Pil è previsto attorno al -2,3/-2,5%. I consumi privati dovrebbero attestarsi al -3,4% e quelli pubblici al -0,7% . Un tracollo per gli investimenti: -8,1%, con una punta del -10,9% per quelli relativi alle attrezzature e ai macchinari. L'anno prossimo la caduta subirà una frenata, ma davanti a tutti gli indicatori ci sarà sempre il segno negativo. Il Pil sarà pari al -0,5% circa, i consumi privati -0,9%, quelli pubblici -0,3%, mentre gli investimenti chiuderanno con un -2,1%. L'immagine che ci restituiscono tutti gli indicatori è la stessa: un Paese sempre più povero.

«

Commenti

Virgilio999

Sab, 29/12/2012 - 13:47

Un anno di governo Monti i cui provvedimenti sono stati tutti sostenuti dal PDL di Berlusconi.

aladino77

Sab, 29/12/2012 - 14:05

Bel lavoro che ha combinato questo Governo tecnico PDL+PD+UDC Complimenti a tutti quelli che hanno votato i partiti di cui sopra, sarete contenti ora dell'operato dei vostri eletti!!

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Sab, 29/12/2012 - 14:06

Sara' peggio senza Monti.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Sab, 29/12/2012 - 14:07

E se votando Monti i disoccupati aumentano come sono gli aumenti di questo inizio anno ci sarà una persona mentalmente onesta che si si darà una martellata sugli Orioni?

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 29/12/2012 - 14:18

Il professor patacca, detto il Monti delle cazz..e, ha salvato l'Italia delle banche e degli speculatori ma non quelle dei lavoratori.L'obiettivo primarie del PD è stato raggiunto: Bersaniev puo' giustamente andarne fiero ,considerato che i due saranno amministratori del prossimo condiminio Italia. A meno che Berlusconi...

italiano_79

Sab, 29/12/2012 - 14:27

Togliete "governo monti" dal titolo dell'articolo e sostituitelo con "crisi del debito" ed avrete lo stesso risultato!

canaletto

Sab, 29/12/2012 - 15:02

PROPONGO PREMI NOBEL A MONTI PER LA DISOCCUPAZIONE E LA ROVINA DELL'ITALIA. E' L'UNICA COSA CHE SI MERITA

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Sab, 29/12/2012 - 15:17

La situazione è obiettivamente tragica, non sappiamo come staremmo oggi se Monti non fosse intervenuto, io penso molto peggio. Penso che Monti sia un buon ragioniere ma un pessimo politico, ha salvato l'Italia dal precipizio ma ne l precipizio ha mandato molti italiani. C' è ancora troppa gente che ruba o evade e molti che hanno un tenore di vita inconciliabile con un paese in crisi come il nostro. La parola d'ordine nel prossimo futuro che piaggia o non piaccia dovrá essere austeritá.

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Sab, 29/12/2012 - 15:22

Caro Monti, smettila di raccontare balle e fare il pagliaccio vestito da festa in televisione. in 13 mesi sei riuscito a battere ogni record negativo di tutti i tempi, hai portato la disoccupazione dal 8,5% al 11.5%, ossia circa 1 milione di disoccupati in più. Bravo sei molto abile nel leggere proclami scritti con balle inesauribili. I fatti sono tutti contro di te, sei riuscito in 13 mesi a distruggere i cittadini italiani onesti e lavoratori, In cambio sei riuscito ad arricchire le banche che hanno un ottimo attivo, dal passivo di 13 mesi or sono. Complimenti prestigiatore di bassa lega, gli italiani ti attendono al voto ,l' annunciata grande ammucchiata del centrino sarà un fiasco , altro che l'annunciato 20%, forse non sei bravo in matematica, ci saraà un 20% del nulla, ossia sarete la 4 0 5 coalizione, bella ammucchiata di falliti. Ma dovete rispettare l'Italia e il voto degli italiani. Basta scherzi dall'alto altri governi tecnici composto da incapacii per non dire peggio.

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Sab, 29/12/2012 - 15:26

Bisogna istituire il premio NOBEL per l'ignoranza ed incapacita. I vincitori sarebbero certamente MONTI e sua grande ammucchiata centrista, Casini Fini, Montezemolo ( quello delle assicurazioni legge fatta a suo piaciere)., non ci sono dubbi, quel premio lo meritano.

vince50

Sab, 29/12/2012 - 15:30

Io sono convinto che se al posto del professorone che ragiona in funzione di quanto guadagna lui,ci fosse stato un contadino con terza elementare avrebbe fatto meno danni.Ritiene da presuntuoso e arrogante di aver salvato l'Italia favorendo le banche e la germania,ma impoverendo gli Italiani.Questo è un comportamento da tradidore dell'Italia non il salvatore,facendo pagare l'IMU anche ai poveri ma non al vativano.Ma adesso viene ricambiato è in una botte di ferro,gli auguro che il pendio sia molto ma molto scosceso e,che rotoli all'infinito.

Giovanni79

Sab, 29/12/2012 - 16:01

Ma come fa ad avere una laurea? incredibile!

maubol@libero.it

Sab, 29/12/2012 - 16:18

Il gran bel lavoro di M Monti...

chiara 2

Sab, 29/12/2012 - 16:19

Il governicchio Monti ha dato una precisa spinta: rendere improbabile riuscire ad arrivare alla pensione (in modo che lo Stato possa prosciugare i contributi ma senza erogare una contropartita), creando una futura schiera di pensionati sociali. Nel frattempo svenderanno il nostro Paese ai migliori offerenti stranieri..EPPURE C'E' GENTE CHE NE DIFENDE LE AZIONI: MI VIENE IL VOMITO

alberto_his

Sab, 29/12/2012 - 16:24

Attribuire tutte le colpe a Monti è scorretto; ha fatto la sua parte, è indubbio, ma il trend era iniziato ben prima che gli venisse lasciato il posto. Facile capire perchè venga indicato come capro espiatorio, ma si sopravvalutano così gli effetti negativi de suo operato (che pur, ripeto, ci sono) e si sottovalutano quelli di chi lo ha preceduto.

eureka

Sab, 29/12/2012 - 16:38

Disoccupeti che si faranno il Capodanno a casa mentre Mr Monti con seguito famigliari,nipoti ecc se la passa a Venezia in un modesto hotel 3 stelle(vedi notizie Ansa). Non hanno precisato i prezzi di quel modesto hotel, che senz'altro visto il periodo non saranno modesti. Beato lui che se lo può permettere!

Giovanni79

Sab, 29/12/2012 - 16:40

Incredibile come in soli 12 mesi abbia riuscito ad aumentare i disoccupati di più di mezzo milione, ma come fa ad essere laureato?

Ritratto di randel

randel

Sab, 29/12/2012 - 16:40

Certo che è ormai chiaro che Monti ha annullato tutti gli anni di prosperità, uguagliana, onestà del precedente governo.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 29/12/2012 - 17:06

X Virgilio999 anche da Bersani, Casini e gli altri che ti appresti a rivotare ancora perchè a te non sta a cuore il futuro dei tuoi figli o nipoti ma devi obbedire servilmente all'odio verso Berlusconi, l'unico che ha avuto il coraggio di togliere la spina a Monti il Massone europeo.

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 29/12/2012 - 17:47

e questo è solo l' inizio perché le conseguenze di questo anno saranno ancor più incisive nel corso del 2013: i fallimenti previsti lasciano pensare per il prossimo anno ad un aumento di ulteriori seicento mila disoccupati con conseguenze assurde sulle future possibilità di pagamento dei debiti da parte dello stato che incasserà sempre di meno:altro che lodi per monti ed altro che lodi per chi ancora lo appoggia o lo sostiene: stiamo inseguendo la fine della nostra economia e monti, con casini e tutti i centrini, ne è il primo responsabile : si vegognino quindi tutti coloro che lo sostengono

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 29/12/2012 - 17:52

e Casini chiede con Montezemolo che questa assurda politica economica continui indisturbata per meglio meritare altre medaglie

VYGA54

Sab, 29/12/2012 - 18:07

Non vi affannate a sperare nel voto! Se dovesse uscire una maggioranza NON gradita ai poteri forti, si troverà il modo di mandare tutto all'aria e instaurare un esecutivo " di salute pubblica" che traghetti il paese verso il futuro (!!....) La democrazia ormai è commissariata ed asservita alla finanza non lo avete ancora capito??

odifrep

Sab, 29/12/2012 - 18:42

E poi criticano il governo Monti. Almeno ha fatto qualcosa di "PIU'" di BERLUSCONI, 600 operai disoccupati. Chissà che Monti, non li faccia trasferire, presso la Città del Vaticano, per il fine anno. Poi, subito dopo le votazioni, alla Caritas. Auguriamogli buone feste, a quei signori operai con le loro famiglie. Saluti.

Ritratto di Ennaz

Ennaz

Sab, 29/12/2012 - 18:52

...e questo tanghero continua a dire di aver salvato l'Italia!!ed è pure ricevuto(troppo spesso!)in vaticano e lodato per le sue politiche!! La tragedia è che vi saranno ancora tantissimi coglioni che lo voteranno insieme ai fancazzisti storici(Casini,Fini,Montezemolo & Co)alla cui testa si è posto!!

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Sab, 29/12/2012 - 18:52

A quelli che contestano al PDL di aver appoggiato i provvedimenti di Monti dico che detti provvedimenti sarebbero comunque passati con o sensa l'O.K. del centro destra. Li avrebbero fatti passare il PD, SEL compresa, l'UDC e tutti gli antiberlusconiani! Quanto meno, diamo al PDL il merito di aver fatto cadere questo governaccio, anche se in ritardo! Tutto era predestinato da Napolitano, che, oltre a convincere gli italiani della necessità di un governo tecnico salvatore della patria, ha "dovuto" investire Monti (è per questo che lo ha nominato senatore a vita) per dare tempo al PD di riorganizzarsi per le future elezioni politiche. Dette elezioni avranno il seguente esito: vittoria del PD, con l'appoggio di Vendola e Casini, e Monti al Quirinale (anche per questo nominato senatore a vita), da dove "dirigerà" i futuri "giochi" governativi e politici!! Morale: aspettiamoci altri cinque anni di stangate fino a quando lo statalismo non predominerà la scena!

Il giusto

Sab, 29/12/2012 - 18:57

Il discorso nonn fa una piega...ma allora gli altri 3 milioni di disoccupati sono colpa del precedente governo!E chi ha sgovernato per 8.5 anni degli ultimi 10?

Ritratto di Aulin

Aulin

Sab, 29/12/2012 - 19:13

I comunisti e i centristi cattolici sostengono ancora Monti, peggio per loro. Il PdL almeno l'ha fatto cadere. la Lega gli ha sempre dato contro: i risultati si vedranno alle elezioni.

volp

Sab, 29/12/2012 - 19:43

15 anni di governo Berlusconi un paese che fa ridere il mondo

Ritratto di pippo48

pippo48

Sab, 29/12/2012 - 20:01

In effetti l'appoggio della Chiesa al Presidente Monti, evidenzia con spudorata chiarezza l'intento,di questa Sacra ed intoccabile istituzione Religiosa, temuta e vezzeggiata da tutti gli schieramenti politici per il cospiquo serbatoio di voti che riescono a pilotare. L'intento è quello di impoverire ed umiliare gli individui umani. Infatti è risaputo che l'essere umano,nella miseria terrena, si aggrappa alla speranza Divina. I panciuti Ministri di Dio, imbanditi di ori e pietre preziose sapranno alleviare le nostre pene, lacrime e disperazione con l'acqua Santa e benedizioni. Un grazie di cuore ai Porporati di Dio per il loro buon cuore ed un grazie a Monti,Casini,Napolitano. Nella nostra miseria, sapremo vincere la vostra perfidia,l'infamia e malvagio progetto per privarci della nostra libertà: con l' orgoglio che distingue noi Italiani .

PieroLupo

Sab, 29/12/2012 - 20:07

Non é ancora nulla, ne vedrete delle belle. Sindacati come prostitute intellettuali che vanno a braccetto con i lobbisti. Il povero lavoratore é rimasto a soccombere nelle fabbriche inquinanti e sempre a soccombere per 1000 € al mese. Un obbligo o una scelta di vita? Una per la neccessitá di andare avanti e l'altra per aver accettato di sostenere il marciume della classe privilegiata! Purtroppo, avete scelto "Vivere per lavorare", quindi non potete lamentarvi che vi succhiano anche l'ultimo centesimo dalle tasche! Grillo vi ha dato un consiglio e vi sta spronando a cambiare questo attuale sistema di societá e governo. Il messaggio: "Buttiamoli tutti fuori i massoni parlamentari ladroni".

Ritratto di emanuelem57

emanuelem57

Sab, 29/12/2012 - 20:08

Con Berlusconi ora sarebbero stati il doppio. Ma meglio di Monti si può fare... Basta un'alleanza leale con il PD

rinci

Sab, 29/12/2012 - 20:12

Italiano 79 ha ragione nel parlare correttamente di "crisi del debito". Grave è la responsabilità dei precedenti governi, dipendentemente dal colore politico. In particolare l'ultimo governo Berlusconi con i ministri Brunetta-Tremonti è stato irresponsabile nel negare la crisi in fieri e nel non assumere alcun provvedimento...alberghi e ristoranti pieni!!!. L'articolista poi, dovrebbe ricordare che l'indice di disoccupazione è un indicatore ritardato e pertanto ascrivibile al governo del cavaliere.

CALISESI MAURO

Sab, 29/12/2012 - 20:29

A mio avviso il Monti non fa assolutamente l'interesse dell'Italia e degli italiani. Bisogna tuttavia ricordare che tutti quanti gli hanno dato via libera compreso il PDL e il Berlusca. Aveva ragione il Troglo, quando giustamente chiedeva le elezioni. Quindi siamo finiti in un sistema antidemocratico, ed e' solo l'inizio degli inferi. La casta non vuole riformarsi quindi va cacciata. Al Berlusca ormai nonno, ma uomo ancora sveglio consiglio di svecchiare il partito, vi il 90% dei vecchi arnesi e via libera ai giovani. Perse le elezioni dopo un anno do monti - Bers ci sara' il tracollo economico e sociale della Nazione, una classe dirigente nuova dovra spazzare via la monnezza. Almeno faccia questo, non avendo avuto il coraggio di scelte impopolari e di riforme, lasci questa eredita'. Questa baracca non la raddrizza nessuno in questo momento.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 29/12/2012 - 20:35

Bertone$Bagnasco oltre i risparmi tanto sangue con suicidi per Monti tassare il tempo? Il Popolo Italiano dopo la fine di Jeanne dell'Ultimo tango Parigi,ma senza burro per aver il lavoro che sono 609,500 unità nei primi 6 mesi 2012,aumentano i poveri +15,2% dal rapporto povertà 2012 della Caritas.segretario della Cgia G.Bortolussi.Per il 2012 il Pil è previsto attorno al -2,3/-2,5%.I consumi privati dovrebbero attestarsi al -3,4% e quelli pubblici al -0,7%.Tracollo per gli invti che dal pulpito recitano bene,senza girare per famiglie al limite di sopportazione o la Caritas non da ciestimenti:-8,1%,con una punta del -10,9% e per il2013 ancora peggio.Dicicetinciello vuje a cchisbo a nessuno?Mai visto,nei mercati tanti poveri anziani frugare nei cassonetti se v'è rimasta qualche frutto o verdura?Dicicetinciello vuje a B&B e Clero che amano Momti e 3° Polo,così dopoa l'aria da tassare manca il tempo http://www.youtube.com/watch?v=dLFemazOUCU IN TIME di Nicco).Pensaci Giacomino.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 29/12/2012 - 21:41

A Bagnasco e Bertone dico perchè Monti non nominarlo direttamente Santo? Napolitano con la sua prerogativa nomina Monti Senatore a vita anche se, alla UE era contro l'Italia di cui non ha dimostrato un ca**al Popolo?Oggi,Casini,Fini e Kompagni gli vogliono offrire il Quirinale e pensano di proporlo ai Cardinali Bertone e Bagnasco per nominarlo Santo,il cui merito per aver prodotto milioni di poveri che prima avevano un sogno;aiutare i figli e grazie all'uomo di“ Re Giorgio Marx I”si ritrovano senza casa,lavoro ed attività con ceppi Fiscali!Ci chiediamo perchè parte della Chiesa è così miope di non vedere tutto questo?Ciarlare sul pulpito bene e razzolano male,lavandosi la bocca che la Chiesa aiuta?Mia zia suora sì:ha perso la sua vita tra la gente consigliando loro di votate Democrazia Cristiana,ora l'ordine per trasformarli Cristianuzzi Kompagnuzzi o dimenticato 'o passato e '56,quando nelle Chiese dell'Urss,ci pascolavano le vacche allora vera terra promessa di Napolitano$C?Davvero possibile che la leva cardinalizia pensano che i Cristiani Cattolici non hanno occhi,testa e cuore per essere trasformati in pecorelle smarrite per ordinargli di votare Pd =Pci da sempre sono contro l'Istituto di Famiglia e Santa Romana Chiesa o per legittimare i gay e pedofili esistenti nel Clero?Pensaci Giacomino!

Ritratto di albireo6

albireo6

Sab, 29/12/2012 - 22:09

Soli 600.000 disoccupati?Gli italiani se ne fanno un baffo,tanto hanno i Sindacati,Casini,Bersani,Fini,Bagnasco,Bertone,L'Avvenire,Acli...e una sfilza infinita di sostenitori di Monti,e ...tifano tifano per lui,che se la prende con le famiglie povere.

killkoms

Sab, 29/12/2012 - 22:45

@virgilio999,e il tuo compare bersani?entrambi hanno sostenuto monti,ma con diverse motivazioni!il pdl perchè,come raccontato da un parlamentare leghista,quindi da uno che non dovrebbe avere interesse a mentire,perchè c'era una"eurominaccia"che se il pdl non avesse sostenuto il prof. dei fintimiracoli,la bce non avrebbe acquistato più titoli di stato italiani!diverso,e meschino,il motivo per il quale il prof. predetto è stato sostenuto dalla sinistra:semplicemente per abbattere berlusconi! né più,né meno come accadde nel 1994 col 1° governo berluasconi,i quaqquaraquà leghisti e giudadini!se pur di abbattere berlusconi il prezzo fosse stato la devastazione dell'Italia da parte degli unni di attila,il piddì avrebbe accettato!

Ritratto di pinox

pinox

Sab, 29/12/2012 - 23:21

ha salvato l'italia altrimenti facevamo la fine della grecia!!!..... ahahahahah!!!!......ha abbassato lo spred!!... altra cazzata!!!!, è draghi l'artefice di questo. l'italia non è la grecia, ha un patrimonio privato che è otto volte il pil, quindi l'italia l'abbiamo salvata noi italiani ma col metodo monti a costi troppo alti. i provvedimenti andavano presi strutturalmente cercando di privilegiare i tagli e senza colpire così pesantemente i ceti medio bassi, perchè l'economia non la muovono i pochi ricchi ma i tantissimi del ceto medio basso a cui lui ha fatto dei danni enormi. avrebbe dovuto in primis tagliare i vitalizi, il finanziamento ai partiti, il numero dei parlamentari, le pensioni d'oro, le auto blu, gli stipendi ai manager pubblici, gli stipendi ai parlamentari e ai politici locali, le provincie, i manager e i dipendenti pubblici in esubero, i patteggiamenti sistematici per evasione fiscale delle banche, la possibilita' di prelevare denaro in contante sopra una certa cifra, e non per ultimo tassare i capitali nelle banche svizzere. con provvedimenti di anti parassitismo non avrebbe fatto chiudere migliaia di aziende, non avrebbe costretto gli italiani di ceto medio e basso alla poverta', perchè l'italia è ridotta in questo stato agonizzante a causa del parassitismo dilagante, troppe persone sul groppone di chi produce reddito!!!....e invece questo professore in economia ha distrutto l'economia degli italiani, colpendo proprio chi produce reddito anzichè colpire chi il reddito lo succhia come un vampiro....altro che salvato l'italia.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 30/12/2012 - 01:11

Il fanfarone ci ha detto di aver salvato l'Italia. Da cosa non si sa. Noi sappiamo solo che c'è stato l'aumento della disoccupazione, l'aumento delle tasse ed il fallimento di migliaia di imprese. Siamo certi che non ci sia un'alieno alla presidenza del consiglio?

PieroLupo

Dom, 30/12/2012 - 01:48

C'é sempre qualche crucco italiano che pateggia per il cagnolino della culona Merkel. Ma la Merkel non si é ancora dimessa? Dietro la mascara della Germania: superati i 2100 miliardi di debito, processi e sentenze a caterva per corruzione, evasione fiscale e tangenti contro 16 banche, Mercedes, Siemens, Volkswagen, Leo Kirsch media group, Thyssen ecc... lista che non finisce piú. Veramente questi arroganti di tedeschi sono in bancarotta da un pezzo, gli é rimasto solo il "Würstel mit pomfritt" Ihr seit am Ende! Tutto mondo é paese, solo ladroni massoni buffoni. Ma non é meglio che se va in Germania il cagnolino della culona! Poi il cane che abbaia... non morde mai! Ma quanto abbaia sto gesuita massoni di Monti!

st.it

Dom, 30/12/2012 - 07:26

più delle parole contano i fatti,e i massacri del governo dei tecnici sono sotto gli occhi di tutti.E' inutile che ci vengano a raccontare che non c'erano i soldi per pagare gli stipendi, quali? quelli da 100 mila euri al mese? il bombardare di tasse e balzelli vari la nostra struttura economica ha avuto come risultato la demolizione della stessa,risultato:in punta di piedi si stanno svendendo realtà produttive che fino all'anno scorso non dico navigassero nell'oro ms almeno campavano,in tempo di crisi,in attesa di tempi migliori.il genio monti ha ritenuto opportuno aumentare la già elevata pressione fiscale,derubando gli italiani dei loro già esigui risparmi,legalizzando il furto di stato e questo col plauso di tutta quella pletora mantenuta in piedi col nostro sangue,intonsa nei suoi moltissimi e arcaici privilegi,gettando nella miseria migliaia di famiglie,e avendo la faccia di bronzo di autocelebrarsi a ogni occasione.lui e quell'altro komunista.

Duka

Dom, 30/12/2012 - 08:22

I numeri NON mentono- Ha ragione chi scrive: sostenuto dal PDL ma dimentica che a sostenerlo NON è stato solo il PDL ma il PD e UDC i quali lo RIVOGLIONO per i prossimi 5 anni. Se si vuole commentare occorre considerare i fatti con onestà.

canaletto

Dom, 30/12/2012 - 08:56

GRAZIE MONTI stai facendo proprio bene. Nemmeno durante la guerra eravamo in simile situazione. Comunque mi fa piacere che Casini, per far fede al suo nome, sta facendo casini e voi tutti rimanete senza "Passera".

killkoms

Dom, 30/12/2012 - 10:00

@pierolupo,gli italiani non hanno memoria!ciò che sta accadendo,è la fotocopia di quanto accaduto 20 anni fà,quando berlusconi non era ancora sceso in campo,e la krukkolandia col supermarco destabilizzò l'intera area €!dietro la speculazione teutonica col supermarco,c'era"l'azzardo"consumato in sede di riunificazione con l'ex ddr:la parificazione del marco dell'est con quello dell'ovest,per indorare la pillola agli"ossi",che avrebbero sì avuto più beni e servizi,ma li avrebbero pagati molto di più!il marco della ddr,che prima di allora NON aveva corso nella rft,nella migliore della ipotesi valeva un quarto di quello dell'ovest!la tempesta monetaria che ne scaturì,complice il rialzo dei tassi tedeschi,fù scaricato sullo sme e quindi sull'eurozona,e Italia e gb ne fecero le spese maggiori!quano l'effetto del supermarco finì,i crucchi,che prima avevano dichiarato che non vi avrebbero mai rinunciato(al supermarco)passarono all'€!e ora?anche se fanno gli arrabbiati,gli imbronciati,perchè"loro"le formiche operose e gli altri cicale,il loro vero scopo è arrivare agli aurobond!così scaricheranno con gli stessi il loro(imboscato)superdebito sulla ue!

GilbertoVR

Dom, 30/12/2012 - 10:54

I 600.000 disoccupati in più sono il risultato del Ministro Sacconi.

antonioamelio

Dom, 30/12/2012 - 11:03

,omti è in capace arrogante e stupido professore che invece di salvare il paese tagliando dove si poteva ha cancellato la classe media creando una montagna di poveri. Non ho mai visto tanto odio nei confronti del presidente del consiglio e la sua banda. Vorrà pur dire che quel cretino ha fatto solo disastri. E adesso ci si mette anche la chiesa a sostenere stò pagliaccio ? Tutti impiccati in piazza senza processo, tanto sono colpevoli basta guardarsi in giro.

Ritratto di echowindy

echowindy

Dom, 30/12/2012 - 11:12

@...UNO DEI TANTI DISASTROSI INDICATORI ECONOMICI DEL "Professore bocconiano2 MARIO MANTI!!!

PieroLupo

Dom, 30/12/2012 - 11:40

@kilkoms, Da una parte é l'italiano stesso che si fa sempre imbavagliare da false promesse e penso che ancora stanno troppo bene. Finché si permettono uno stile di vita basata sulla rescita totale "business as usual", non si sveglieranno mai! Anche ora che il massone Monti si sta fregando la riserva aurea, per depositarla alla banca centrale Ue dall'altra sanguisuga massone Draghi. Il complotto della Bilderberger é dietro la maschera, ma per chi é sveglio é anche molto trasparente. Il problema é che i media e le tv in generale, nascondono e non ne parlano mai, sull'organizzazzione massonica la Bilderberg. Il club che ha in mano i piú potenti politici, lobbisti, banche e chiese. Tutti questi presunti economici e politici sono solo costruiti e manovrati dalla Bilderberg. Se si guarda alla Germania: il 68% del PIL appartiene ai lobbisti, cioé l'8% della popolazione. Questa minoranza di privilegiati corrotti sono tutti membri nella Bilderberg, e si potrebbero se volessero fare una Germania per se stessi, non hanno bisogno dello stato. Viceversa lo stato é manovrato e sostenuto da questi ladroni di capitalisti. Di consrguenza é anche l' interesse dello stato a benificiare di tale sistema organizzato di capitale. Lo stato, nella sua qualsiasi fornma (dittatura, comunismo, democrazia, rebubblica, monarchia)ha sempre in tutte le sue forme calpestato la sovranitá del cittadino. Purtoppo troppo poco se ne parla, e la disinformazione dei media é totale e il cittadino italiano sembra che non si voglia svegliare mai. Sembra che Grillo abbia una filosofia genuina e che vorrebbe una societá diversa non basata sui papi,massoni e mafiosi ladroni. Poi in finale dipende dal cittadino stesso, se riesce a mettere da parte la superficialitá e l'ignoranza in modo di agire e prendersi in mano la responsabilitá. E tale responsabilitá vuol dire anche a combattere contro gli abusatori di potere.

gioch

Lun, 31/12/2012 - 14:32

Fantastico leggere di 'sti sinistri tutti in coda al Card.Bertone.Quante boiate in nome dell'omologazione fascio-catto-comunista.D'altronde il volerci servi dello straniero è nel loro DNA.Proni alla Russia liberatrice prima,piegati a 90° ora in attesa del direttissimo da Berlino.Incapaci come governanti,fallimentari come oppositori.Sempre in caccia di un nemico e mai propositivi in prima persona.Ogni loro speranza elettorale è sempre legata ad un vecchio(uomo o gruppo)democristiano.Hanno invaso l'etere con quella buffonata delle primarie,ci hanno fracassato i maroni con "i nomi nuovi" regolarmente trombati al momento opportuno.Riciclano Rutelli e Tabacci e,per salvarle il "culone alla Merkel",portano quella "più bella che intelligente"(geniale intuizione di Sgarbi),la Rosy nazionale,a farsi promuovere in Calabria.In bocca al lupo a tutti gli altri.

gioch

Lun, 31/12/2012 - 14:40

Monti ha il nipotino soprannominato "spread".Tenuto a battesimo dai padrini di Builderberg,della Trilateral o dai più vicini parenti(che lo stipendia(va)no) di Moody's.Alla Cresima andrà "nonno" Napolitano visto il maxi regalo fatto a Mario con la nomina a Senatore a vita(per fargli accettare il premierato)con auto blu e scorta in eterno.Presidente degli altri Italiani,quali meriti aveva acquisito questo grigio burocrate,a beneficio degli Italiani, per meritarsi il Senato a vita?Fotterli?

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Lun, 31/12/2012 - 20:42

senza Monti sarebbero stati un milione.