Confindustria, la proposta anti evasione: tasse sui contanti

Sarebbero esentati i prelievi fino a 1.500 euro mensili: "Si avrebbe un gettito annuale di circa 3,4 miliardi"

Il Centro studi di Confindustria ha elaborato una proposta per contrastare l'evasione fiscale. Per il recupero del gettito fiscale in vista della prossima legge di bilancio, è stata ideata una misura volta a incentivare l'utilizzo della moneta elettronica disincentivando invece quello del contante: sconti sulle carte e tasse sui contanti. Per i pagamenti elettronici dovrebbe essere riconosciuto un credito di imposta del 2%; una commissione del 2% sui prelievi potrebbe essere messa in atto per penalizzare i contanti.

Modificare le abitudini di spesa

Nella nota diramata dal Csc si legge che tale misura non comporterebbe oneri aggiuntivi netti per la finanza pubblica. Eventualmente verrebbero esentati i prelievi fino a 1.500 euro mensili: "Ciò si traduce in un'esenzione dalla commissione per il 75% dei conti italiani. Applicando una commissione del 2% sui prelievi eccedenti tale soglia, si avrebbe un gettito annuale di circa 3,4 miliardi".

È stato poi evidenziato come i passi in avanti fatti negli ultimi anni nella lotta all'evasione fiscale abbiano "portato gradualmente all'emersione di gettito. Ne è un esempio il recente intervento sulla fatturazione elettronica. Malgrado ciò, la perdita di gettito fiscale e contributivo è stimato ancora sopra ai 100 miliardi di euro (fonte Mef), solo in parte attribuibile a grandi evasori". Il Centro studi ha poi sottolineato come l'Italia sia ancora uno dei paesi con una diffusione minore dell'utilizzo delle carte di pagamento, ribadendo che "l'utilizzo maggiore di metodi di pagamento digitale può far emergere gettito fiscale modificando le abitudini di spesa dei consumatori finali".

Commenti
Ritratto di 98NARE

98NARE

Mer, 11/09/2019 - 15:42

questi sono PAZZI è il caso di INTERNARLI SUBITO.... LIBERTA' se non siete capaci di fermare il NERO cambiate lavoro .......INCAPACI E INETTI .

Calmapiatta

Mer, 11/09/2019 - 15:53

Certo, poi le commissioni bancarie le paghiamo noi....

il veniero

Mer, 11/09/2019 - 16:11

ricorderanno questi anni come La grande Follia Fiscale : prima lo stato stampa moneta ...poi ne scoraggia l'utilizzo con gabelle varie . Senza contante non puoi MAI TOGLIERE I TUOI AVERI dal sistema bancario ...che ti garanrtisce 100.000 € al massimo in caso di fallimento ... AVETE INTESO BENE QUESTO PARTICOLARE ?

cir

Mer, 11/09/2019 - 16:13

bella fesseria , ma solo confidustria puo' arrivare a simili conclusioni dettate delle banche ,pagare il 2 % se prelievo i miei soldi ???

pv

Mer, 11/09/2019 - 16:17

Ottimo. Io uso solo le carte. Non solo tassare, ma mandare in galera chi usa i contanti. Io NON sono un ladro.

cgf

Mer, 11/09/2019 - 16:18

quindi la monete della zecca, quella su cui si basano le transazioni economica dell'intera UE, se usate deve essere tassata? Basaglia, Basaglia...

gianrico45

Mer, 11/09/2019 - 16:18

Si deve essere proprio demente per arrivare a pensare una cosa simile. Così chi ci rimette sono le persone anziane che non hanno nessun conto in banca o se anche ce l'avessero, non hanno ne carte di credito e nemmeno il bancomat, perché non lo sanno usare.

mauro-s

Mer, 11/09/2019 - 16:32

e poi partoriscono condoni fiscali da miliardi di euro....cittadini protestati o in condizioni di non poter avere un conto corrente saranno costretti a pagare delle penali per usare i loro soldi,art.47 La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme; disciplina, coordina e controlla l'esercizio del credito. Favorisce l'accesso del risparmio popolare alla proprietà dell'abitazione, alla proprietà diretta coltivatrice e al diretto e indiretto investimento azionario nei grandi complessi produttivi del Paese. E ALLORA?

Yossi0

Mer, 11/09/2019 - 16:35

meno male che è confindustria che fa studi e proposte di questo tipo ... peggio di questo governo di cartapesta

L'oggettivo

Mer, 11/09/2019 - 16:36

@pv non sarai un ladro ma sei molto ma molto ignorante...

sbrigati

Mer, 11/09/2019 - 16:43

Di cosa ci si meraviglia! Junker ed altri hanno chiaramente detto che faremo la fine della Grecia. Piano piano, venderanno l'Italia intera al miglior offerente e noi zitti zitti. Si, zitti perché ci toglieranno anche la possibilità di protestare.

paolo b

Mer, 11/09/2019 - 16:51

le carte di credito ecc. hanno un costo annuo elevato e chi riceve un pagamento elettronico deve versare una commissione alla banca. se lo stato vuole che si paghi solo con moneta virtuale deve legiferare affinché non vi siano commissioni e costi per avere o incassare pagamenti elettronici....le banche accetteranno o è la loro lobby che chiede ciò per lucrare miliardi di commissioni. prendo un caffè euro 1.10 e la banca incassa una percentuale sul caffè !!!! che bevo. comunque prima o poi a votare andremo e speriamo che gli italiani ricordino chi mette loro stupidi balzelli ecc. ricordate monti , la fornero e altri della loro cricca continuano a fare la bella vita ma alle urne sono stati spazzati via !!!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 11/09/2019 - 16:56

per eliminare una tassa,ne mettono un'alta...geni creativi?? direi ridicoli!!

agosvac

Mer, 11/09/2019 - 17:03

Dubito che la stragrande maggioranza degli italiani che vivono con una pensione di meno di 1500 euro mensili possa prelevare più di tanto. L'utilizzo delle carte, di credito o di debito, è solo una comodità ma non serve certamente per combattere l'evasione fiscale. I grandi evasori fiscali non usano contanti, usano altri metodi di pagamento che sfuggono agli inquirenti. Se si vuole combattere realmente l'evasione fiscale si devono fare accertamenti su quelli che guidano una Ferrari e non fanno neanche la denuncia dei redditi. Dico Ferrari perché è un simbolo, ma i più guidano macchine molto costose ma non Ferrari. Si vedono in giro Mercedes, Bmw, Audi e tante altre che costano dai 60 mila euro in su. Questi sono da indagare.

dot-benito

Mer, 11/09/2019 - 17:04

MA SONO PROPRIO DEGLI INETTI QUESTI? IL DENARO E' LA MONETA DI SCAMBIO PER TUTTI SE MA LA TASSANO IO NON SCAMBIO UN CA...O E I PAGAMENTI ELETTRONICI IO LI FACCIO QUANDO L'USO DI CARTE VARIE E' GRATUITO !!!! COMUNQUE QUESTI I CONDANNEREI AD UN TSO SUBITO

Ritratto di adl

adl

Mer, 11/09/2019 - 17:30

A questo servono i centri studi ??? Scusate ma per mettere nove tasse c'era bisogna della Confederazione, finanziata dalle imprese per la PLURIDECENNALE VESSAZIONE FISCAL BUROCRATICA e per i 48 TELEFIASCO, non bastava l'AGENZIA DELLE ENTRATE ?????

lupo1963

Mer, 11/09/2019 - 17:34

Non si e' ancora insediato questo governo abusivo , e gia' si capisce che , col supporto di tutti ipoteri forti , attuera' una poltica di accanimento fiscale , liberticida , ed immigrazionista .D' altronde piddini e grillini insieme rappresentano il peggior incubo possibile .

vince50

Mer, 11/09/2019 - 17:35

Questo consentirà alla banda Bassotti di fare al voce grossa dicendo che non hanno aumentato l'Iva.Contando sul fatto che il popolo bue ci crederà,senza accorgersi che pagherà diversamente e di più.Questo vale anche per il canone/pizzo di Renzuccio,dicendo era diminuito a 100 Euro e tutti contenti.Che fosse più Iva non conta nulla

lupo1963

Mer, 11/09/2019 - 17:37

Tanto i signori della Confindustria , i VERI EVASORI , non vanno certo al bancomat per i loro porci intrallazzi .

Massimo Bernieri

Mer, 11/09/2019 - 17:39

Se la moneta è uno strumento legale per poter pagare,cosa direbbe la Consulta?Non sanno neanche trovare i prestanome con decine di auto intestate a uso di malavitosi eppure..dal PRA si può sapere quante auto uno possiede dal momento che per intestare auto occorre cod fiscale e documento e vogliono combattere evasione?Che tolgano costi ai bancomat visto che molte banche sino a un tot di operazioni fanno pagare un fisso e poi un tot ogni operazione in più e non più canoni costi mensili e imposte bollo per gli estratti conto delle carte di credito.

lupo1963

Mer, 11/09/2019 - 17:41

@pv . Mandare in galera chi usa i contanti ...e ai bambini che comprano il gelato con gli spiccioli che fate ?Li togliete ai genitori come a Bibbiano ?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 11/09/2019 - 17:45

Questi hanno un grave male incurabile nel cervello! Tutti inchinati alle banche che, poverine, se non guadagnano con le commissioni soono nei ... guai!!!

Giorgio Rubiu

Mer, 11/09/2019 - 17:50

La lotta all'uso del denaro contante è demenziale. Sono un pensionato e ricevo la pensione in contanti. Quando vado al mercato per comperare un Kg. di mele dovrei pagare con una carta di credito che non ho?

Ritratto di bettytudor

bettytudor

Mer, 11/09/2019 - 17:52

L'evasione di chi? Dei piccoli artigiani che fanno in nero "danneggiando" in questo modo gli Agnelli e i Benetton? E perché deve rimetterci chi preleva i propri soldi dalla banca tramite bancomat? Non è mica lui che ha evaso!

Ernestinho

Mer, 11/09/2019 - 17:58

Tutto in favore delle banche!

Divoll

Mer, 11/09/2019 - 18:20

Geniale! Questo va nella direzione - tanto auspicata dai poteri finanziari - dell'eliminazione del contante. Scopo: rendere tutti completamente schiavi delle banche. Se non si riga dritto, ti chiudono la carta e l'accesso ai tuoi soldi, cosi' non puoi piu' comprarti neanche un bicchiere d'acqua. Nn ci sara' neanche bisgno di mettere i dissidenti in galera, bastera' semplicemente bloccargli i conti e non potranno aiutarlo nemmeno i parenti.

Divoll

Mer, 11/09/2019 - 18:21

L'evasione fiscale E' SOLO UNA SCUSA. Occhio, che il contante e' l'ultima spiaggia della nostra liberta'. Senza, saremo nella dittatura piu' totale delle oligarchie finanziarie.

Zizzigo

Mer, 11/09/2019 - 18:21

Ma il Centro studi di Confindustria crede che gli italiani siano tutti dei polli? A parte una certa categoria d'anziani, che rimarrebbero non fegati, ma beffati, proprio presi in giro... c'è da rimanere piuttosto perplessi, se questi si chiamano: Confindustria...

Divoll

Mer, 11/09/2019 - 18:22

Come la mafia, le banche vogliono il pizzo.

killkoms

Mer, 11/09/2019 - 18:29

sarebbe anticostituzionale!

gianni59

Mer, 11/09/2019 - 18:32

gianrico45...le persone anziane impareranno come hanno imparato ad usare il telefonino...

bruco52

Mer, 11/09/2019 - 18:32

@pv, non sarai ladro, ma paghi con le carte anche i valori bollati, le sigarette, i gratta e vinci, le caramelle e i lacci delle scarpe? e poi chi l'ha deciso che chi paga in contanti è un ladro? il tribunale del popolo?...

Popi46

Mer, 11/09/2019 - 18:32

@pv-16,17: neppure io sono una ladra, solo una pensionata, ma pago sempre in contanti(tutto ciò che posso) perché se uno vede fisicamente i soldi che escono dal portafoglio si rende conto di quanto spende, se usi le tesserine varie te ne accorgi solo a posteriori....sono,ipoteticamente, le moderne cambiali, ma alla fine sempre pagare devi e c’ è ovviamente chi ci guadagna.....Sbaglio?

gianni59

Mer, 11/09/2019 - 18:32

@98NARE...non sono incapaci a fermare il nero...è proprio una proposta PER FERMARLO

Massimo Bernieri

Mer, 11/09/2019 - 19:09

mauro-s.Giusto il richiamo alla Costituzione che dice che lo stato tutela e incentiva il risparmio in tutte le sue forme.Allora che dire della legge che tassa se uno mediamente detiene su c/c più di 5000,00 € ? E la Consulta ovviamente non ha nulla da ridire tranne le leggi che forse danneggeranno i giudici.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 11/09/2019 - 19:16

In pratica, i pensionati la cui pensione viene versta in banca, e i piccoli artigiani sarebbero tassati. Mentre chi lavora in nero, è pagato in contanti e tiene i soldi nel materasso non paga. Una trovata molto intelligente, per continuare a spennare i soliti polli.

bundos

Mer, 11/09/2019 - 19:21

mi chiedo? ma la corte costituzionale interviene solo su richiesta? e nel frattempo sono tutti a cambiarsi il pannolone ogni ora? perche' qui si sta violando la libertà di usare i propri denari a propio piacimento

bundos

Mer, 11/09/2019 - 19:33

se il nero diventa bianco sparisce subito...meglio che resti nero in circolazione è una garanzia per l'economia dl popolo,

Ritratto di adl

adl

Mer, 11/09/2019 - 19:33

Rustichelli dell'Antitrust sul giornale della Confindustria: "La concorrenza fiscale INTRA UE sottrae all'Italia 8 mld l'anno di imposte". E l'ufficio studi ZITTO, dice che per recuperare 3,4 mld. bisogna tassare il contanti !!!!!! CHIUDIAMO GLI UFFICI STUDI !!!!!!

sparviero51

Mer, 11/09/2019 - 19:44

ECONOMISTI DEL CAXXO .SQUALLIDI LADRI DI POLLI DIVENTATI ESPERTI !!!

corto lirazza

Mer, 11/09/2019 - 19:50

così si è sempre costretti a fare uso di costosi servizi servizi bancari, ottima idea...

routier

Mer, 11/09/2019 - 19:56

I vertici di Confindustria avranno letto George Orwell e Aldous Huxley, gli sono piaciuti ed ora vogliono mettere in pratica la "neo/economia" strozzapopoli! Il decadente ellenismo dell'antica Grecia a confronto con la nostra miseria etico/deontologica, appare come un capriccio fanciullesco.

carlottacharlie

Mer, 11/09/2019 - 20:33

Scommettiamo? L'evasione sarà ancor più alta con le ricette confindustrialcomuniste. Tanti hanno già provveduto portare altrove e tanti stanno pensando come mettervi in galera cari conf..comunisti che delle libertà ne fate concime. Dovete sapere che il concime diverrete voi con queste idiozie. Se proprio volete mettere guinzagli cominciate da voi che siete i più evasori su suolo italico ed i cani eversivi del buon vivere civile.

CesareGiulio

Mer, 11/09/2019 - 20:42

Ma che ideona!! In ogni caso paghiamo noi.. O con l Iva o con il prelievo forzoso come una patrimoniale... Tanto vale aprire un conto all estero o non usare le banche visto che sarebbero una trappola dal momento che non puoi usufruire liberamente del denaro onestamente guadagnato. PRIMA TI COSTRINGONO AD USARE LA BANCA POI TI TASSANO I TUOI SOLDI SE LI VUOI USARE COME TI PARE

cir

Mer, 11/09/2019 - 20:47

Divoll Mer, 11/09/2019 - 18:21 ; sante parole !!

cir

Mer, 11/09/2019 - 20:50

confindustria ed il suo bamboccio " faccia da scemo "deve essere massacrata !!!

sbrigati

Mer, 11/09/2019 - 21:18

Tranquilli è solo il primo passo per portarci dove è la Grecia.

sbrigati

Mer, 11/09/2019 - 21:20

Quante aziende associate a confindustria hanno la sede fiscale in Paesi con tassazione minima? Comincino loro a pagare le tasse in Italia, prima di chiedere ancora di più ai cittadini.

cir

Mer, 11/09/2019 - 21:53

routier . conf.. sono tutti da massacrare !!!

pietro1951

Mer, 11/09/2019 - 22:22

Il vero problema non è l'evasione del piccolo Commerciante o Artigiano, che spesso è costretto a comportamenti scorretti semplicemente per sopravvivere a fronte di uno Stato eccessivamente vessatorio nei Suoi confronti, ma l'ELUSIONE FISCALE ( è il comportamento messo in pratica dal contribuente che pone in essere un negozio giuridico o una concatenazione di atti giuridici di per sé leciti, al solo scopo di ridurre l'obbligazione tributaria) spesso se non sempre messo in atto da grandi Aziende Multinazionali che con "giochi" di bilancio riescono a contribuire fiscalmente meno dell'ultimo dei loro Dipendenti! Tornando alle proposte di Confindustria, mi sembra che vogliano distrarre l'attenzione del "Controllore" per poter continuare a fare i @..zi loro!!

PRALBOINO

Mer, 11/09/2019 - 22:34

Pretendiamo che si mettano a far pagare le tasse che già ci sono a coloro che per mille ragioni sono esentati come le cooperative rosse e vaticano e vadano (le cooperative) a fare concorrenza ad armi pari con il resto degli operatori del mondo dell'economia che le tasse le pagano già al cento per cento.

moichiodi

Mer, 11/09/2019 - 22:54

26 giugno 2019- Bitonci: come trovare i soldi: incentivare senza coercizione l'uso delle carte di credito. Perché c'e molta evasione di IVA specialmente a sud

killkoms

Gio, 12/09/2019 - 00:09

@adl,si narra che la sola olanda,paradiso fiscale di fatto,incassi oltre 50 miliardi di € annui,di altrui tasse, grazie ad aziende straniere ivi registrate ma che di fatto hanno li solo quella che in gergo viene chiamata "cassetta postale"!

Abit

Gio, 12/09/2019 - 01:52

Ma siamo matti? Devo pagare un nuovo balzello per ritirare i miei propri quattrini? Un’altra follia! Molti finiranno per tenere i soldi sotto il materasso!

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 12/09/2019 - 08:37

le lobby tirano la volata alle banche, qualunque incasso e spesa si effettuerà si dovrà dare il pizzo a loro. a breve ci sarà l'obbligo per i mendicanti e dei preti di munirsi del pos e le elemosini si dovranno fare con carta di credito!

L'oggettivo

Ven, 13/09/2019 - 11:10

State pure tranquilli, si faranno delle eccezioni, tipo per i poveri extracomunitari che non sanno come usare le monete elettroniche. Non solo quelli "accuditi" nei centri accoglienza a cui si dovrà dare i soldi in mano, ma anche a tutti quelli che dichiareranno di NO CAPIRE NO CAPIRE uso tessere

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 14/09/2019 - 19:50

io dovrei pagare una tassa sui miei soldi? Meglio li tengo in Germania queste sxxxxxxxe non succedono qui posso prelevare quella somma che voglio in contanti anche un milione di euro se lo avessi.