Dall'Europa "bastone e carota": "Bene riforme, ma fare di più"

Il vicepresidente della Commissione Ue: "In Italia la ripresa prosegue sommessa"

"In Italia la ripresa prosegue piuttosto sommessa". A dirlo stavolta è anche il vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis, al termine dell'incontro bilaterale con il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, nella sede del Ministero.

Una riunione "molto produttiva", ma che va classificata - assicurano Dombrovskis e Padoan - come una visita di routine nell'ambito del semestre europeo. "L'Europa accoglie le riforme dell'Italia come un fatto importante", dice il vicepresidente della Commissione Ue, ricordando però che "è anche importante che l'Italia continui con politiche ambiziose e rispetti l'agenda".

"Lo sforzo del governo deve continuare", ha ribadito. A fronte di questi, però, l'Europa è pronta a riconoscere i problemi di Roma, soprattutto su migranti e sicurezza: "La commissione ha considerato il problema e le conseguenze dell'aumento delle spese per i rifugiati", ha spiegato Dombrovskis, "Il Patto di Stabilità non ci permette di escludere la questione". Il giudizio sui conti e sulla flessibilità è per ora "prematuro" e arriverà a maggio, ma "l'Italia è un po' sopra la media Ue per quanto riguarda il rispetto delle raccomandazioni"

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 28/04/2016 - 14:16

E giù soldi per trasformarci nella discarica d'Europa.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 28/04/2016 - 14:18

Da quando siamo entarti nel tunnel ue questa frase è sempre stata ricorrente....bisogna fare di più e se fai di più bisogan sempre fare di più.....MA NON ROMPETECI I TAZBEDEI!

unosolo

Gio, 28/04/2016 - 14:18

bella foto sembra che pensi " che bischero qui potevamo prendere qualcosa ,,,, ormai " che coppia.

oceanicus

Gio, 28/04/2016 - 15:11

Qualora dovessi scrivere quello che penso di Renzi, Padoan, Letta, Kyenge, Boldrini, Napolitano e di quel 30-40% di traditori che li votano, non potrei far altro che autobannarmi INTERNET sine die. E ci metto pure l'argentino vestito di bianco.

oceanicus

Gio, 28/04/2016 - 15:18

Comunque i britannici hanno il referendum per uscire dall'Europa in cantiere, la Finlandia quello per uscire dall'Euro... Se tutto va bene nel giro di un anno questa infame UE implode...

badboy

Gio, 28/04/2016 - 15:29

L'Europa riconosce dei problemi all'Italia a causa dei profughi ? Ma dai, non fatemi ridere. Il problema dell'Italia non sono i pochi migliaia di profughi che veramente sono rimasti nel paese. Tenete conto che in Germania sono arrivati > 1 millione in un anno che le costa 15-20 milliardi di Euro, e nessuno "riconosce problemi" alla Germania. Il vero problema dell'Italia è che in questo paese NESSUNO ha un interesse di finirla con la corruzione, la malagestione, l'incompetenza, il menefreghismo e le truffe e fregature. Questi problemi non sono migliorati da "mani pulite", e ormai si sono totalmente istituzionalizzati. Questo ci allontana sempre di piú dall'Europa seria.

linoalo1

Gio, 28/04/2016 - 16:55

Chissà se l'UE,visto che non sa fare altro,ha finalmente scoperto la Curvatura Ottimale delle Banane????Non ridete!!!Per l'UE,è vitale!!Altro che gli Immigrati!!!!