Family Banker: servizi al top e competenza

Nel mondo bancario è sempre più centrale il servizio al consumatore: i Family Banker di Banca Mediolanum raggiungono il cliente consigliandogli le soluzioni e gli investimenti più idonei per il suo caso specifico

 

 

In ogni sistema di mercato evoluto si rileva un fenomeno che è diventato la regola: i consumatori si muovono sempre nella direzione della qualità. La riconoscono, e la premiano con le loro scelte. Nel settore bancario questa tendenza è emersa più tardi che in altri ambienti, perché a far da remora c'è sempre stata, e ancora sussiste, una grande forza: la fedeltà. Nella stragrande maggioranza dei casi il cliente per decenni rimaneva fedele sempre alla stessa banca. Anche se il servizio ricevuto, in realtà, si fermava a un livello più basso rispetto a quello fornito da altre banche.

Oggi molte cose stanno cambiando, il mondo bancario e del risparmio è in rapida e forte trasformazione, con nodi strutturali e questioni congiunturali non facili da affrontare. Contemporaneamente risparmiatori e investitori privati sono diventati sempre più esigenti, attenti alle diverse proposte, pronti a cambiare interlocutore, e sportello. In pratica, premiano sempre di più la qualità, ovvero efficienza, costi più bassi, condizioni più vantaggiose, servizio realmente personalizzato. Sono tutti fattori che stanno costringendo le banche tradizionali a ristrutturarsi. Banca Mediolanum, nata trent'anni fa già con questa struttura rispetto alla tradizione. Creata con lungimiranza, con una visione complessiva e avanzata della relazione con il cliente, ha raggiunto il successo e, continuando sulla strada dell'innovazione oculata, in prospettiva continuerà a farlo.

Un modello incentrato sul servizio al cliente che può contare sempre sul Family Banker di fiducia. Partendo sempre dalle esigenze quotidiane e dalle richieste specifiche di ogni singolo risparmiatore in modo da fornire sempre le soluzioni più adeguate e le risposte più rapide. Non è il cliente a fare la fila allo sportello, a consultare analisi di mercato e previsioni di investimento senza averne quasi mai la competenza: è il Family Banker che lo raggiunge a casa o in ufficio quando il cliente lo desidera; è il Family Banker che si preoccupa di capire bene la situazione patrimoniale, professionale e personale del cliente, e di consigliare le soluzioni e gli investimenti più idonei per il suo caso specifico.

Banca Mediolanum punta da sempre sulla grande professionalità dei Family Banker. Ha investito molto in formazione, aggiornamento e sviluppo delle risorse umane, e continuerà a investire molto. Sempre con un forte slancio sulla formazione, con una preparazione e un aggiornamento professionale garantiti a tutti i propri professionisti finanziari anche attraverso Mediolanum Corporate University.

Nei periodi di crisi come quello che stiamo attraversando, quando a salire facilmente sono le spese e i costi da sostenere, e molto meno i guadagni, una gestione efficace di risparmi e investimenti risulta ancora più importante e delicata.

 

 

Commenti
Ritratto di marforio

marforio

Sab, 17/11/2012 - 08:06

Chiaramente si consiglia , si aprono conti , si da denaro , ma quando poi si fanno investimenti sbagliati il cliente perde tutto , arrivederci e grazie.SUccede in ogni banca.Sia qui che all estero.

BlackMen

Lun, 19/11/2012 - 09:56

Se se...andatevi a leggere sul web. E' pieno zeppo di testimonianza di quanto siano diciamo "poco trasparenti"..per usare un eufemismo.

no b.

Lun, 19/11/2012 - 10:25

finalmente vi siete degnati di scrivere "informazione pubblicitaria". In piccolissimo ovviamente

MMARTILA

Mer, 21/11/2012 - 08:58

Hanno messo "informazione pubblicitaria" dopo le reiterate proteste dei lettori, compresa la mia ... almeno immagino. Per il resto ho già commentato sulla "professionalità e sulle capacità" di queste figure (o forse sarebbe meglio figuracce) professionali. Non l'hanno pubblicato, magari non inseriranno neppure questo, mica vogliono far arrabbiare Ennio!!!

gioch

Mer, 21/11/2012 - 15:12

BEL FILM!

releone13

Gio, 22/11/2012 - 14:00

sono tutti una massa di fannulloni incapaci, io dovrei dare i miei soldi ad uno sbarbato uscito dalla Bocconi ieri, facendomi consigliare come investire, poi quando chiedo: quando mi rende? risposta: non si può sapere , dipende dal mercato......quando chiedo: se non guadagno nulla chi mi da quello che ho perso ( perchè fatto salvo il capitale investito, se non guadagno per me è una perdita)la risposta e': questo è un rischio che esiste in tutti gli investimenti....quando chiedo: se perdo soldi chi mi risarcisce: risposta e' : nessuno, è il rischio che ti assumi......ALLORA FATEMI CAPIRE PERCHE' IO DEVO DARTI I SOLDI SENZA GARANZIA! ANDATE A LAVORARE, POSSIBILMENTE IN MINIERA......VI FAREBBE MOLTO BENE.

papik40

Sab, 24/11/2012 - 16:36

I Family Manager saranno anche dei validi professionisti ma se dopo che hai aperto il conto vengono a chiederti, per aver il tasso che strombazzano, di sottoscrivere anche solo € 1'000 di prodotti finanziari strutturati (ossia titoli tossici!) allora state alla larga!

Raoul Pontalti

Sab, 24/11/2012 - 17:23

Secondo invio modificato. Quanto riportato nell'articolo è propaganda non veritiera, da cliente (ancora per poco) di questa banca lo posso dire.