Flat tax e reddito minimo, cosa ci sarà nella manovra

Il governo alla prova della legge di Bilancio: "Flat tax e reddito minimo non alternativi, ma manterremo conti in ordine"

"Faremo sorridere gli italiani". Dopo il vertice di maggioranza in vista della manovra economica. Luigi Di Maio rassicura "i mercati e soprattutto le famiglie con figli disoccupati e con genitori che non riescono ad andare in pensione o hanno nonni che hanno una pensione minima".

"Reddito cittadinanza e flat tax non sono alternativi", ha promesso il vicepremier M5s parlando delle misure più care alle due anime del governo. Poco prima a Radio Radicale aveva parlato di una "rivoluzione copernicana nello spendere i soldi degli italiani": "Tutte le risorse disponibili si cominciano a spendere per un paese che per anni ha visto andare i soldi alle banche e invece adesso si comincia a spendere per gli italiani", ha spiegato. Il tutto - promette - "con una legge di bilancio coraggiosa e che terrà i conti in ordine": "L'obiettivo è realizzare le misure economiche, non sfidare l'Europa sui conti".

La manovra conterrà comunque - assicurano da Palazzo Chigi - tutti i temi economici affrontati dal contratto. "Nella legge di Bilancio deve esserci il reddito di cittadinanza, il superamento della Fornero, gli aiuti alle imprese", ha detto Di Maio, "Tutto questo è possibile se iniziamo a cambiare il paradigma, se mettiamo al centro i cittadini. Fare reddito di cittadinanza in Italia significa aiutare le imprese e gli artigiani, perché quella gente che sarà destinataria del reddito spenderà soldi, si formerà per nuovi lavori e potremo reinserirla eliminando una parte di povertà in Italia. È quello il fattore che ci sta portando in una condizione sociale per cui le diversità aumentano".

Matteo Salvini sottolinea che - pur "non sforerando alcunché" - l'obiettivo prioritario resta la riforma della legge Fornero: "Quota 100 da subito per tutti, non solo per equità ma per creare lavoro", dice. Mentre la flat tax "partirà dai più piccoli", partite Iva o famiglie.

Dello stesso avviso anche Giuseppe Conte che ha annunciato che i lavori per mettere a punto la manovra continueranno nei prossimi giorni: "Stiamo approfondendo tutti i dettagli per varare un piano finanziario che tenga i conti in ordine e che consenta al Paese di perseguire un pieno rilancio sul piano economico-sociale", ha spiegato, "La nostra sarà una manovra nel segno della crescita nella stabilità. In particolare stiamo lavorando alle riforme strutturali a favore della competitività del sistema-paese che saranno parte qualificante del Piano nazionale riforme e, quindi, parte integrante della manovra economica".

Commenti
Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mer, 05/09/2018 - 13:11

E incolliamo anche questa figurina Panini nel nostro già album già bello che gonfio. Altri proclami al miele ma di ciccia ancora niente. Va bene, prendiamo per buona anche questa (potremmo fare altrimenti?). Staremo a vedere le montagne che partoriscono i topolini. Ma il popolo è bue e si accontenterà di nuovo plaudendo ai nuovi mostri... Quelli che appena eletti avrebbero rivoluzionato il mondo... Per ora avete solo collezionato figuracce e denunce a carico. Vedremo per il futuro.

Duka

Mer, 05/09/2018 - 14:04

Che cosa ci sarà nella prossima legge finanziaria? altre tasse mascherato da qualche imbroglio inventato notte-tempo. Di sicuro ci sarà un BEL NIENTE delle promesse elettorali così come sono state annunciate ante elezioni. Il motivo? semplice : NON c'è un centesimo bucato

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mer, 05/09/2018 - 15:11

Quando parleranno anche di tagli ad associazione varie che prendono i contributi e poi si comprano le magliettine rosse per contrastare questo governo,non sembra ma qualcosa sta cambiando

paolinopierino

Mer, 05/09/2018 - 15:11

Salvini Di Maio chiarite bene FLAT TAX piccole P.IVA O famiglie o come avete promesso Piccole P IVA E famiglie ??

paolinopierino

Mer, 05/09/2018 - 15:12

Flat Tax piccole partite iva o famiglie oppure come promesso piccole partite iva e famiglie??

carlito1957

Mer, 05/09/2018 - 15:43

Ormai viviamo in un mondo manovrato. Tutti i quotidiani contro questo governo. E vabbè! Fino a qualche giorno fa una delle notizie principali era che lo spread saliva inesorabilmente. Ieri è sceso del 5%. Oggi ancora un 8% !!! Ci fosse un giornale (compreso questo) che lo dicesse!!!! Quando c'è da sbraitare contro per i risultati economici contrari, tutti insieme a fare titoloni! Quando invece c'è qualcosa di positivo... SILENZIO ASSOLUTO!!! p.s. Alle ultime elezioni non ho votato. Non sono né del M5S, né della Lega. Mai votati in vita mia. Ma forse alle prossime elezioni avranno il mio voto!

nerinaneri

Mer, 05/09/2018 - 16:18

carlito1957: quando lo spread sale, sono i poderi forti...quando scende? i poderi deboli?...

Giuseppe45

Mer, 05/09/2018 - 16:21

@Atomix Il suo pessimismo è smisurato Abbia un po' di fiducia nell'avvenire, che diamine! Le canaglie sanguisughe che ci hanno malgovernato finora per tanti anni, non solo non hanno fatto nulla in favore degli Italiani, anzi li hanno dissanguati e non hanno fatto nemmeno promesse. Dia tempo al tempo e tra poco si crederà.

onurb

Mer, 05/09/2018 - 16:46

Atomix49. Non è che l'attuale governo mi sia particolarmente simpatico, ma mi sembra che anche il governo Renzi abbia fatto tanto promesse. Ricorda? una riforma al mese, di cui non si è avuta mai notizia.

rokko

Mer, 05/09/2018 - 17:31

onurb, e quindi ? Dato che il governo Renzi ha fatto promesse a vanvera a destra e a manca, dovremmo essere contenti che questo governo sta facendo anche lui come il governo Renzi ?

onurb

Mer, 05/09/2018 - 18:08

rokko. assolutamente no. Ma lei si è mai lamentato del governo Renzi, o ha mai sentito Atomix, o come si chiamava a quel tempo, lamentarsi di Renzi? Era questo che volevo significare e che mi sembra abbastanza evidente, anche se non l'ho scritto a chiare lettere.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 05/09/2018 - 18:19

Spero che non serva sorridere ma perlomeno non farci deridere dai nostri denigratori nelle varie sedi ... le lacrime versate causate da decisioni precedenti non leniranno mai i dolori e la disperazione prodotti in cui sono caduti tanti cittadini del Bel Paese quelli eredi degli Eroi del Risorgimento del Piave e della Resistenza.

rokko

Mer, 05/09/2018 - 21:13

onurb, non è mia abitudine lamentarmi per le promesse a vuoto, ormai ho una certa esperienza sulla differenza tra ciò che i politici dicono e su quello che fanno. Se invece intende chiedermi se ho fatto notare sciocchezze dette o fatte da Renzi, come da chiunque altro, assolutamente sì. Tenga anche presente che Renzi nel mio caso è proprio l'esempio sbagliato, visto che l'ho sempre ritenuto un venditore di pentole e non l'ho mai nascosto, anche qui sui commenti del Giornale.