Inps, Tridico s'inventa la "direzione centrale per la Povertà"

Pasquale Tridico, pupillo di Luigi Di Maio, appena nominato presidente dell' Inps, ha creato una nuova struttura: la Direzione centrale per la Povertà che dovrà trovare un equilibrio tra il reddito di cittadinanza, le pensioni di cittadinanza e il salario minimo

Nell'ultimo Consiglio dei ministri non sono stati sciolti i nodi sul decreto famiglia e sul Sicurezza bis ma è arrivata una conferma. Pasquale Tridico, pupillo di Luigi Di Maio, è stato nominato ufficialmente presidente dell'Inps.

Manca, invece, la nomina del consiglio di amministrazione, prevista dal decreto di quota 100 e, come spiega La Verità, al momento Tridico ricoprirà il ruolo di commissario. Praticamente sarà un 'uomo solo al comando' (esattamente come il suo predecessore Tito Boeri) e ha già dato un imprinting chiaro all'Istituto di Previdenza. Marcatamente pentastellato per quanto riguarda le materia come il lavoto e l'assistenza. "Sono favorevole al salario minimo integrato con la contrattazione collettiva", ha detto Tridico lo scorso 8 maggio in commissione Lavoro al Senato, snocciolando alcune cifre a suo favore: "Il 22% dei lavoratori si trova sotto la soglia dei 9 euro l' ora e l' 11% è sotto i 7 euro". Nell'ultima conferenza dei direttori dell'Inps, poi, il neopresidente ha annunciato la creazione di una nuova struttura: la Direzione centrale per la Povertà che, scrive La Verità, dovrà trovare un equilibrio tra il reddito di cittadinanza, le pensioni di cittadinanza e il salario minimo. In pratica l'Inps si occuperà sempre meno di pensioni e sempre più di politiche assistenzialiste.

Commenti
Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 22/05/2019 - 12:59

Ne esce uno ne arriva un altro. Buffoni.

Giorgio5819

Mer, 22/05/2019 - 13:14

Direzione centrale per la Povertà.... un carrozzone di zecche, tutto pur di non lavorare.

Gianni11

Mer, 22/05/2019 - 13:20

L'assistenzialismo distrugge l'economia e la societa' come le tasse alte. La vera "assistenza" e' la flat-tax che incentiva la produzione, il lavoro e il benessere. Da noi abbiamo tasse altissime, salari bassi, caro vita altissimo (cominciando dalla benzina) e servizi scarsi o pessimi. Molto da cambiare.

albixo

Mer, 22/05/2019 - 13:49

Reddito di cittadinanza, pensione di cittadinanza e salario minimo, veramente formidabile il presidente dell'INPS che pensa a tutto meno che a quelli che hanno versato per decenni i contributi ed in ogni occasione e con qualsiasi governo restano il bancomat preferito....

Tip74Tap

Mer, 22/05/2019 - 14:41

In Italia c'è un carrozzone ENORME di gente impiegata in attività IMPRODUTTIVE....

philwoody52

Mer, 22/05/2019 - 18:15

per fare tutte queste elemocine , attingeranno dai contributi. poi qualcuno dira che non si possono pagare le pensioni. perche non dividono le pensioni dal resto dall'assistenza? i soldi per le pensioni ci saranno sempre. i lavoratori lasciano i loro contributi e questa gentagli li utlizzi per i cxxxi loro

cardellino

Mer, 22/05/2019 - 18:23

Ammazziamo la santissima trinità e il Papa e al loro posto mettiamo salvini. Questo vi va bene???? ,.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 22/05/2019 - 19:06

@cardellino - no, conviene prima fare stragi di cardellini.

sparviero51

Mer, 22/05/2019 - 19:47

I PROSSIMI PASSI SARANNO LA CREAZIONE DEL DIPARTIMENTO DELLA PACE NEL MONDO , LA SCOMFITTA DELLA FAME, LA PROTEZIONE DEL PIANETA TERRA ! MA DOVE CAXXO LI TROVANO QUESTI RESIDUATI DI SCORIE COMUNISTE 68INE ????????

sparviero51

Mer, 22/05/2019 - 19:49

ALLE CAXXATE CI DEVE ESSERE UN LIMITE, NON POSSIAMO FARCI PRENDERE PER IL CUXO DA QUATTRO DEFICIENTI COMUNISTOIDI !!!!!!!!'

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Mer, 22/05/2019 - 23:06

E'un cattocomunista.Per lui,tutti uguali nella povertà! Ceto medio inghiottito verso la povertà. Peccato che il ceto medio è impiegatizio e quadro nel lavoro privato,tutti dipendenti e non finti poveri. Tridico favorisce i furbi rispetto ai lavoratori dipendenti onesti. Cacciare via il tridico per ristabilire la vera verità e non quella del lavoro e reddito nascosto. Via,via e via al più presto

MarioNanni

Gio, 23/05/2019 - 06:24

i pentastellati non occupano il potere. loro sono anti casta. grazie soprattutto a Salvini.

ginobernard

Gio, 23/05/2019 - 10:10

"i pentastellati non occupano il potere. loro sono anti casta" il potere corrompe in maniera brutale ... facile rinunciare a ciò che non si ha. Difficile rinunciare a privilegi acquisiti.

acam

Gio, 23/05/2019 - 10:27

Tridico nun se deve da inventà gnente deve sol divide l'INPS in tre parti pensioni, assicurazione sul lavoro, e assistenza sociale per la famiglia c'è gia un ministero, le pesioni hanno gia i soldi, l'assicurazine del lavoro deve essere pagata da imprese e operai, l'assistenza sociale dai risparmi di spese inutili. Ecco tutto finaziato piu facile a faro che orgnizzarlo allora tridico che ce sta a fa?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 23/05/2019 - 18:00

Ma voi credete che ci siano i poveri? Se non si parla di barboni, mi pare tutti gli altri che se la spassono o bene o male. Non è che possano pretendere di più di chi lavora onestamente. Io ci vivo in mezzo a questa gente, ma gli sfizi non se li fanno mai mancare. Come fanno? Dategli seriamente un lavoro.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 23/05/2019 - 18:04

Sino a pochi anni fa l'Inps era attivo, cosa è cambiato? Si attinge si attinge ed alla fine il pozzo si prosciuga se piove poco. L'assistenza la deve fare lo Stato non l'Inps. E' come se le assicurazioni auto non mi pagassero il risarcimento di un danno e vedo che poi da i soldi ai poveri.

magnum357

Sab, 25/05/2019 - 12:09

Alè, altri soldi sbattuti via !!!!!!!!!!!!! Meglio 5 fucili in più che i 5 pistola !!!!