Liquidazione da 28,6 milioni: Winterkorn sarà coperto d'oro

Buonuscita milionaria dopo lo scandalo delle emissioni truccate negli Stati Uniti. La cifra potrebbe anche aumentare. Fra i bonus anche una Volkswagen

Martin Winterkorn sarà coperto d'oro. Dopo le dimissioni sulla scia dello scandalo delle emissioni truccate negli Stati Uniti, l'amministratore delegato della Volkswagen ha diritto a 28,6 milioni di euro di liquidazione. Ma potrebbe raccogliere una buonuscita ancora più alta, a seconda di come il comitato di sorveglianza dell’azienda classificherà la sua uscita di scena.

Ieri il portavoce della Volkswagen non ha voluto pronunciarsi sui soldi che spetteranno Winterkorn dopo le dimissioni. Alla fine dell'anno scorso la pensione maturata dall’amministratore delegato aveva raggiunto la cifra di 32 milioni di dollari (appunto 28,6 milioni di euro), anche se la liquidazione potrebbe includere due anni di retribuzione aggiuntiva. Che farebbe così lievitare parecchio l'assegno dal momento che Winterkorn è il ceo meglio pagato della Germania e l’anno scorso ha guadagnato 16,6 milioni di euro. Fra le circostanze citate dal report annuale del 2014 c’è anche la decisione del board di porre fine al mandato di Winterkorn prima della scadenza, ma se ciò dovesse avvenire per un motivo di cui il manager viene ritenuto responsabile la buonuscita potrebbe venire rivista in modo deciso. Nel comunicato del board, comunque, si sottolineava che "Winterkorn non era a conoscenza della manipolazione dei dati" e veniva ringraziato "per il suo elevato contributo" alla società.

Fra i bonus, si legge nel report, c’è anche la possibilità di utilizzare una vettura Volkswagen per tutto il periodo in cui gli verrà corrisposta la pensione.

Commenti

Rossana Rossi

Gio, 24/09/2015 - 10:21

In questa società che definiamo progredita funziona così. Chi più imbroglia diventa ricco..........

unosolo

Gio, 24/09/2015 - 10:26

disgraziatamente certi stipendi modificano i prezzi della produzione che è sotto il loro potere , il TFR porterà tanti soldi allo stato quindi la società ha di fatto accantonato quei soldi ma ora una bella parte andrà ad un forziere ben ventilato , come soffrono i nostri ministri e in modo speciale il capo , fanno gola quei soldi del TFR è?.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 24/09/2015 - 10:29

Tutto il mondo è paese ....quindi non solo in Italia succedono certe cose....è interessante notare come anche se sbagli e sai che stai sbagliando NON SEI PUNITO ma ricompensato......averlo saputo prima avrei affrontato la mia vita in modo diverso!

beale

Gio, 24/09/2015 - 10:34

meno di Profumo però; probabilmente Profumo era depositario di argomenti "più convincenti" mentre la Germania è accreditata per "soluzioni" più convincenti.

Boxster65

Gio, 24/09/2015 - 10:40

Porello, che vitaccia che lo attende... sarà costretto ad occultarli tutti in paradisi fiscali per evitare che le cause per danni che gli si abbatteranno sulla testa gli dilapidino il capitale accumulato in anni ed anni di duro lavoro fatto di truffe perpetrate ai danni dei consumatori.

Ritratto di alejob

alejob

Gio, 24/09/2015 - 10:41

Quando l'IGNORANZA parla a VANVERA. Per eliminare questi SPROPOSITI di BUONE USCITE dal lavoro, che si verificano e fanno INCAZZARE tutti quelli che realmente LAVORANO e SUDANO, si devono cambiare le LEGGI, ma fino a che queste esistono si deve accettare anche quello che purtroppo fa MALE.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 24/09/2015 - 10:41

Può sempre scegliere di averlo un pò al mese nella sua nuova busta paga ....è stata un proposta di Renzi per agevolare i consumi ....ah!ah1ah!ah!ah!ah! in Italia non ha funzioanto come del resto non ha funzionato nessuna delle proposte del premier , dalle vendite delle auto blu , agli 80 euro solo per alcuni e il job act che fra due anni ritroveremo le sttesse persoen di avevano un contratto a tempo determinato, ma il contratto c'era!

gisto

Gio, 24/09/2015 - 10:50

Ma dov'è il merito e la responsabilità?Ci hanno insegnato che devi essere meritevole per avere guadagni,ci hanno insegnato a responsabilizzarci e a pagare se sbagli,ma se fai tanto a passare in un certo ceto (politico o dirigenziale di livello),allora non importa più nulla.Puoi essere cxxxxxo,deficente,che sarai sempre premiato.DeBenedetti docet

Duka

Gio, 24/09/2015 - 10:50

Se la colpa è sua doveva essere liquidato con 28,6 Mln di pedate nel cu....

i-taglianibravagente

Gio, 24/09/2015 - 10:56

CAPITANI CORAGGIOSI.....certo ci e' voluto un GRAN coraggio a dimettersi....e adesso dove li trova i soldi per il pane e il latte.

i-taglianibravagente

Gio, 24/09/2015 - 10:58

certo che torvarsi a 68 anni in mezzo a una strada con questi 2 soldi che gli stanno dando......praticamente un homeless.

Marzio00

Gio, 24/09/2015 - 11:06

Ma per favore aprite gli occhi!!!! E' una manovra USA per mettere all'angolo la Germania: lo stesso giorno accusano la WW e viene annunciato il posizionamento di 10 testa nucleari (il parlamento tedesco ha votato in passato una legge che vieta le testate nucleari sul suolo tedesco). A me puzza tanto ricatto: perché il Dipartimento di Giustizia degli USA avvia un' indagine penale (condotta dall'ufficio Ambiente e Risorse Naturali) contro la WW e non si è mosso quando il Golfo del Messico è stato ricoperta da una marea di petrolio? Il giochino è semplice: tu mi fai mettere i miei missili e non affondo la tua industria automobilistica, fai la scelta giusta....... Bell'esempio di democrazia.

vinvince

Gio, 24/09/2015 - 11:11

....oh povera stella !!!

Adolph

Gio, 24/09/2015 - 11:14

Che brutta cosa l invidia ...Mi sembra di leggere commenti di invidiosi sinistronzi rancorosi!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Gio, 24/09/2015 - 11:32

Cosa ne farà di tutti questi soldi ? Quale è la sua età? Non credo avrà il tempo di spenderli tutti- Se gli davano max 1 mil non era meglio ?

tormalinaner

Gio, 24/09/2015 - 11:34

I tedeschi sono grandi in tutto, truffe e liquidazioni per furfanti!

giorgiandr

Gio, 24/09/2015 - 11:36

Invece di chiedergli un risarcimento dei danni, lo ricoprono d'oro ? Ecco perché le cose nel mondo vanno sempre peggio;

giovauriem

Gio, 24/09/2015 - 11:36

herr winterkorn , non ti fa nessuno effetto a incassare una liquidazione di 28,6 milioni di euro , sapendo che una buona parte di quei soldi provengono da una truffa ai consumatori ?

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 24/09/2015 - 11:38

Ma scusate dove sta' il problema ? Mica dobbiamo pagarlo noi. Perchè gli amministratori delegati delle nostre aziende quando si dimettono si accontentano di una stretta di mano ?

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 24/09/2015 - 11:39

Cosi va il mondo, purtroppo! Più fai porcate, più occupi posizioni di prestigio con stipendi d'oro e liquidazioni di diamante: vedasi, in casa nostra il de maledetti ( minuscolo)

agosvac

Gio, 24/09/2015 - 11:42

Ho letto, credo ieri, che c'è in corso una class action per qualcosa come 50 miliardi di dollari e questa class action sarà discussa negli Usa dove , si sa, queste cose funzionano al meglio. Se si sommano questi 50 miliardi ai 18 miliardi che gli Usa commineranno alla VolksWagen per la sua malafede, temo che VolksWagen nel prossimo futuro passerà grossi, grossissimi guai!!!

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 24/09/2015 - 11:42

Sarà anche coperto d'oro, ma se lo chiameranno a pagare per il danno che ha fatto o che ha contribuito a fare in tutto il mondo, credo, non gli basteranno dieci vite...

gneo58

Gio, 24/09/2015 - 11:47

mi accontento dei "virgola sei"........

gisto

Gio, 24/09/2015 - 11:59

@marzio00,11.06 Ho aperto anche le orecchie,e loro non hanno ammesso la truffetta! Per ammetterlo a quei livelli bisogna proprio che ci sia.Poi posso essere in parte d'accordo.I missili se vogliono, li mettono in Ungheria,Polonia,cecoslovacchia,Ucraina,previo qualche donazione.

antipifferaio

Gio, 24/09/2015 - 12:08

E' proprio vero che i krukki ci superano in tutto...ma d'ora in poi faranno a gara anche per combinare le peggiori ca//ate mai viste. Si stanno affrettando a diventare un paese afro-latino con grande giubilo del "papa migrante" vista la buona percentuale di musulmani. Però chissà quale sarà il "ringraziamento" che gli autoctoni riseveranno alle prossime elezioni alla kulona!

filder

Gio, 24/09/2015 - 12:10

I soliti moralisti teutonici quelli che danno lezioni di comportamento a gli altri ed i loro peccati se li assolvono da soli per dipiù non hanno mai saputo perdere motivando che i loro clienti erano stati avvisati ad Aprile sul tema emissioni, loro non appena sentita la puzza di bruciato sono corsi ai ridicoli comunicati mentre oramai la ditta stava bruciando e poi che cosa volevano ottenere modificando la centralina? Le emissioni che avrebbero voluto modificare al ribasso portavano anche al ribasso il rendimento del motore essendo fra di essi collegati in proporzione, perciò truffa + bughia + presa per i fondelli.

PaK8.8

Gio, 24/09/2015 - 12:14

Per una volta, UNA, la penso come marino.birocco.

marcosabelli

Gio, 24/09/2015 - 12:19

Ma è la classica tempesta in un bicchiere d'acqua, che finirà a vino e tarallucci, figuriamoci c'è di mezzo la prima azienda mondiale la VW ed il paese più potente del mondo la Germania. .......e poi gli altri hanno tutti la coda di paglia, credete forse che se facessero un'indagine a teappeto su tutte le altre industrie mondiali del settore non salterebbe fuori la stessa cosa?? Tutti usano questi trucchi e trucchetti per dare più potenza al motore e per consumare di meno, anche perche il monopollista unico, mondiale che fornisce a tutte le case del mondo questa tecnologia, dalla prima all'ultima è la "ROBERT BOSCH GmbH". Anche se dovessero multare la VW di 18 miliardi di Euro, 18 miliardi di Euro il gruppo VW-Audi li guadagna in un anno....bricciole.

xgerico

Gio, 24/09/2015 - 12:19

Rame titoli Liquidazione e poi scrivi pensione!?

Ritratto di kabakov

kabakov

Gio, 24/09/2015 - 12:22

E pensare che a Livorno il "ceo" è quello che 'un ci vede…

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 24/09/2015 - 12:35

Questa mattina nel programma "Agorà" di Rai3 veniva chiarito che essendovi un'indagine penale nei confronti dei dirigenti lui compreso da parte degli USA, tale liquidazione non verrà liquidata ma andrà in conto spese. Insomma,non siamo mica nell'Italia dove si da la liquidazione a chi fa perdere in un anno 130 milioni a Alitalia. Siamo in Germania.Per favore...

antipifferaio

Gio, 24/09/2015 - 12:38

@marcosabelli Bravo, continua a comprare le patacche dei krukki e mi raccomando...continua a votare il ballista seriale...

Ritratto di echowindy

echowindy

Gio, 24/09/2015 - 12:49

CHI LEGGE QUESTE NOTIZIE DI ASSEGNI D’ORO DI LIQUIDAZIONE RISCHIA DI ESSERE PRESO DALL'IDROFOBIA. IL DIMISSIONARIO STRAPAGATO FINO A TAL PUNTO, DOVREBBE GUADAGNARSI LA GIUSTA DIMENSIONE D’IMMAGINE DI CAMPIONE DI GRANDE RESPONSABILITA’ E PER NIENTE INCLINE A “DEMENZIALI DISTRAZIONI”.

petra

Gio, 24/09/2015 - 12:51

"Non ho fatto niente di sbagliato. Lascio perchè la società ha bisogno di un nuovo inizio" (fine del siscorso). Vuoi vedere che le auto si sono falsificate i test da sole!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 24/09/2015 - 13:17

ROSSANA ROSSI PERò SEMPRE MENO CHE IN ITALIA, IN ITALIA SIETE SPECIALISTI NELL IMBROGLIARE VEDIAMO CHE SUPER PENSIONI CI SONO PERSONE CHE HANNO LAVORATO UN GIORNO E BECCANO MIGLIAIA DI EURO DI PENSIONE AL MESE, PIù IMBROGLIONI DI COSì NON C'è NESSUN PAESE AL MONDO.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 24/09/2015 - 13:19

Se non cambiamo questa socetà,ritorneremo ai tempi del feudalismo!

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 24/09/2015 - 13:24

Silvano Cassano dopo aver fatto perdere ad Alitalia 130 milioni in solo 9 mesi va a casa con 2,8 milioni di euri. W l'Italia !

giampiroma

Gio, 24/09/2015 - 13:59

scusate. non voglio passare per rivoluzionario ma un pò di logica ci vuole. l'aveva scritto Marx con imprevedibile anticipo 160 anni addietro, lo dicono economisti come Krugman Stieglitz, Picketty ,Reich e via discorrendo. Questa storia dei compensi ai super manager è assurda. capisco che un amministrator delegato guadagni molto più di un dipendente operaio e impiegato. quanto vogliamo dire? 20 volte,40 volte? va bene ma non 200-300 volte. qui siamo all'assurdo. e questo vale anche per gli italiani delle banche, finanziarie, assicurazioni, auto, impiantistica,etc. a tutto c'è un limite.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 24/09/2015 - 14:17

SE; WINTERKORN HA UNA LIQUIDAZIONE DI 28,6 MILIONI DI EURO QUESTO NON VUOL DIRE CHE LUI INCASSERA QUESTA SOMMA; PERCHE UNA QUARTO DI QUESTA SOMMA ANDRÁ VIA PER LE TASSE; POI IL 5% PER IL SOLIDARBEITRAG! IL 5% PER LA KIRCHENSTEUER! IL 19% PER IL FONDO PENSIONE! IL 19% LA CASSA MALATIA! IL 3% PER LA DISOCCUPAZIONE! É IL 2% PER LA PFLEGE VERSICHERUNGEN! AH! DIMENTICAVO DI SCRIVERE CHE QUI IN GERMANIA CÉ LA PROGRESSIONE FREDDA DELLE TASSE É CHE QUESTE CRESCONO SECONDO QUELLO CHE GUADAGNI; É WINTERKORN DEVE PAGARE SU QUESTA LIQUIDAZIONE IL 50% DI QUESTA SOMMA DI TASSE ALLO STATO!.

giampiroma

Gio, 24/09/2015 - 14:24

son d'accordo con Marzio00 che è tutta una sporca manovra ricattatoria degli americani nel loro tipico stile. ciònonostante la liquidazione dell'amm.delegato potevano congelarla.ma forse lo faranno.

unosolo

Gio, 24/09/2015 - 14:25

finche è il privato a regalare soldi in una azienda che rende ricchi anche gli azionisti e da lavoro a migliaia di persone che ben seguiti a produrre ricchezza ma dirigenti nostri in ministeri non produttivi ma solo di facciata anche senza dipendenti se permettete c'è da pensarci se ancora votare il taglio alla Sanità , che dite ? allora prima della Sanità andavano tagliati stipendi e rami secchi politici e le commissioni parlamentari che è dimostrato di non essere utili.

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 24/09/2015 - 14:49

Io avrei proposto un altro metallo o il "metodo Cinese" ma vedo che anche i Germanici prima ci criticano pio ci copiano.

vince50_19

Gio, 24/09/2015 - 14:56

Evidenemntemente per tappargli la bocca, questo e taaaanto altro..

Imbry

Gio, 24/09/2015 - 14:58

Bhè dai allora non funziona così solo in Italia. Se fai disastri ti coprono d'oro, se fai bene vieni indagato perchè stai facendo troppo bene e devono trovarti le magagne...

Libero1

Gio, 24/09/2015 - 15:28

Tutti contro la W e il suo AD.Ma perche' credete che la fiat non ha fatto imbrogli su le sue carriole.

fergo

Gio, 24/09/2015 - 15:53

MA MI CHIEDO PER QUALE MOTIVO TUTTI 'STI FENOMENI (DALL'AD DI VW A QUELLO DI UNA FAMOSA BANCA DI CREDITO ITALIANO A QUELLO - NOTIZIA ODIERNA - DI UNA LINEA AEREA NAZIONALE), DOPO TUTTI I DANNI FATTI O SE NON ALTRO LE INCAPACITA' DIMOSTRATE, DEBBANO PURE USCIRE CON INDENNITA' MILIONARIE, CHE POI PAGHEREMO NOI SOTTO FORMA DI SPESE BANCARIE GONFIATE, AUTOMOBILI PIU' CARE O SERVIZI CARENTI A BORDO..... MA CHE MONDO DEL CA**O !!!!!

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 24/09/2015 - 16:10

E' così che va il mondo: questa persona comunque ha fatto crescere l'Azienda, preventivando anche eventuali perdite, qualora qualcuno si fosse accorto del trucchetto, e quindi il premio viene elargito, e con tutto ciò l'Azienda non va in perdita. Il vero problema trovasi del grande divario che c'è tra il braccio e la mente!

flip

Gio, 24/09/2015 - 16:23

con quanto credete che vengano liquidati i nostri "manager"? il tutto fa parte della trattativa di assunzione. Oltre alla retribuzione mensile ed ai vari benefit, viene anche trattata la cosiddetta liquidazione di fine mandato. di solito è una cifra annua con sei zeri che moltiplicato per il numero di anni in carica porta a cifre vertiginose. anche l' agenzia delle entrate, in una sua vecchia circolare (tutt' ora valida) stabilisce che il trattamento fiscale sino ad "un milione" di euro è una trattenuta del 20% come acconto e poi il conguaglio con la dichiarazione dei redditi (che è tutta da ridere) oltre il "milione" la trattenuta fiscale è ordinaria e progressiva

timba

Gio, 24/09/2015 - 17:35

Ma io mi chiedo: come può essere possibile che certe aziende anche di livello mondiale sottoscrivano contratti così onerosi senza almeno una clausola che preveda, in caso di mala fede o errore grave o altro, che qualsiasi indennità o buona uscita non siano dovute? E' pazzesco. Si mette un gigante nelle mani di un uomo che, evidentemente, non risponde di niente.. Anzi, lo si premia! L'unica giustificazione che mi do è che certi nomi importanti servano a certe aziende per le conoscenze, gli agganci, i favoritismi che possono apportare.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 24/09/2015 - 17:45

Se è vero di questa buon`uscita, fa capire alla popolazione, che il POPOLINO, VALE MENO DI NIENTE. Cioè che abbiamo una casta dirigente, che ha superato tutti i limiti dell`egoismo e che dobbiamo aspettarci il peggio su tutto!!!

VittorioMar

Gio, 24/09/2015 - 17:49

...si sono "Italianizzati" anche loro....uno più fa danni più guadagna..

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 24/09/2015 - 19:14

certi elementi ce ne sono a iosa anche in Italia. per quello che dobbiamo lavorare il doppio delle ore. Se lavorassimo la metà delle ore con lo stipendio attuale, sapessero quanti posti di lavoro nascerebbero. Andremmo in pensione a 50 anni. Ma noi siamo nati per arricchire qualcuno. Lavora schiavo.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 24/09/2015 - 19:19

Sapete cosa sanno fare gli amministratori? Sanno solo dire: - Da domani bisognerebbe aumentare la produzione.- Ecco come funziona un'azienda, i lavoratori sotto tiro e loro si ingrassano. Comunque non preoccupatevi loro non pagono niente, la multa verrà spalmata su tutte le nuove auto vendute.

DeZena

Ven, 25/09/2015 - 11:10

anche in questo caso i tedeschi predicano bene e razzolano male. in ogni luogo ancora una volta i ladri vengono premiati sono solo dei volgari BANDITEN, Frau Merkel i tuoi sorrisini ironici ora dove te li metti???