L'ultimo folle sciopero in Fiat: "A Ronaldo milioni, a noi calci in c..."

Gli operai incrociano le braccia per l'arrivo di Cr7 alla Juve. I sindacati e i lavoratori: "Quel calciatore lo paghiamo noi"

"A Ronaldo 400 milioni, agli operai solo calci nei c..". L'ultima follia dei sindacalisti passa ora pure per il calcio.

Gli operai Fca non hanno infatti preso bene l'arrivo alla Juventus di Cristiano Ronaldo. Già ieri un lavoratore era insorto e aveva chiesto a Luigi Di Maio di intervenire. E subito la protesta è stata cavalcata dai sindacati. In particolare dall'Unione sindacale di base (Usb) di Melfi che ha indetto uno sciopero dalle 22 di domenica 15 luglio fino alle 6 del martedì successivo.

"È inaccettabile che mentre ai lavoratori di Fca e Cnhi l'azienda continui a chiedere da anni enormi sacrifici a livello economico la stessa decida di spendere centinaia di milioni di euro per l'acquisto di un calciatore", dicono dal sindacato Usb, "Ci viene detto che il momento è difficile, che bisogna ricorrere agli ammortizzatori sociali in attesa del lancio di nuovi modelli che non arrivano mai. E mentre gli operai e le loro famiglie stringono sempre più la cinghia la proprietà decide di investire su un'unica risorsa umana tantissimi soldi! È giusto tutto questo? È normale che una sola persona guadagni milioni e migliaia di famiglie non arrivino alla metà del mese? Siamo tutti dipendenti dello stesso padrone ma mai come in questo momento di enorme difficoltà sociale questa disparità di trattamento non può e non deve essere accettata. Gli operai Fiat hanno fatto la fortuna della proprietà per almeno tre generazioni, arricchiscono chiunque si muova intorno a questa società, e in cambio hanno ricevuto sempre e soltanto una vita di miseria".

Così oggi - racconta il Corriere - sul muro di recinzione dello stabilimento Fca di Pomigliano d'Arco Cobas e cinque ex operai - il cui licenziamento è stato confermato dalla Cassazione - hanno affisso un manifesto contro l'operazione della squadra di calcio "di famiglia". "Noi siamo quelli che ti paghiamo", recita il volantino sul cui campeggia la foto di Ronaldo.

Commenti

daniel66

Mer, 11/07/2018 - 15:12

mica hanno tutti i torti

Massimo Bernieri

Mer, 11/07/2018 - 15:12

Lo scrissi ieri che se gli Agnelli avessero guidato la FIAT con la competenza e gli investimenti che hanno fatto per la Juve oggi FIAT,sarebbe il primo costruttore del mondo.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 11/07/2018 - 15:13

Follia ?? Ah già... nel 2018 ancora c'è qualcuno che venera il capitalismo finanziario e il "dio mercato". Nonostante sia evidente a tutti che la ricchezza si sta concentrando nelle mani di pochissimi, che il "mercato" altro non sia che oligopoli, che i cartelli siano ovunque, che la povertà aumenta per il 90% delle persone e la classe media ANNIENTATA.

Boxster65

Mer, 11/07/2018 - 15:14

Hanno ragione da vendere!!

OttavioM.

Mer, 11/07/2018 - 15:16

Perchè folle? A me folle sembra la cifra che è stato pagato Ronaldo e quello che guadagnano i calciatori per tirare calci a una palla, mi sembra che si sta esagerando, come si fa a pagare un calciatore così tanto quando c'è gente che in Italia prende 500 euro di pensione o fa l'operaio a 1000 euro?

georgi

Mer, 11/07/2018 - 15:16

Hanno assolutamente ragione! non è folle, ma logico, non è possibile che la gente deve soffrire la fame...mentre i calciatori vengono pagati milioni e milioni, l'industria\riCchezza VIENE generata da tutti, per questo vengono pagati stipendi milionari i calciatori, perche c'e la ricchezza globale generata da tanti\tutti.

georgi

Mer, 11/07/2018 - 15:18

il calcio è diventato un CANCRO, non per fare il comunista perche non lo sono, ma non è sociale, neymar viene pagato 35 milioni!!! ed in francia c'e gente che muore di fame...ri di co lo

TonyGiampy

Mer, 11/07/2018 - 15:19

Non mi sembra che i lavoratori abbiano torto.Hanno ragione da vendere.Sono spesso intervenuto nel forum evidenziando l'enorme incongruenza di alcuni presidenti di squadre di club pronti a spendere milioni di euro come fossero bruscolini per acquistare calciatori e sempre pronti a chiedere sacrifici a chi va a lavorare per 1.200 euro al mese. Liberi di buttare i loro soldi come vogliono ma lo stato dovrebbe intervenire e stabilire uno stipendio dignitoso per chi non sa tirare calci al pallone, perche' francamente quello sindacale e' rimasto fermo agli anni 90 e francamente e' ora di finirla. Per 1.200 euro al mese passa la voglia di lavorare!!

brob67

Mer, 11/07/2018 - 15:19

Serviva una scusa per abbandonare definitivamente la produzione in Italia. Con l'operazione Ronaldo pare l'abbiano trovata....

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 11/07/2018 - 15:19

Si` pero` quanti di loro hanno gia` fatto l'abbonamento per la stagione, non importa per quale squadra, e quanti a Sky Sport? Beata ipocrisia. I Ronaldo esistono e prosperano grazie a loro. Nulla di male, ma ci risparmino i piagnistei.

Giorgio1952

Mer, 11/07/2018 - 15:21

Hanno ragione i dipendenti Fiat, io sono juventino ma calcisticamente parlando non sono d'accordo sull'acquisto di un giocatore che sarà un fuoriclasse ma ha pur sempre 33 anni, pagarlo 115 milioni di euro e con un ingaggio di 30 annuali mi sembra una follia.

caren

Mer, 11/07/2018 - 15:21

Chiara Sarra, ma ti sembra normale una cosa del genere? Hanno ragione da vendere. Informati prima di fare titoloni sciocchi.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 11/07/2018 - 15:22

Quando la Juve ha preso Higuain hanno fatto la stessa scena? Ci sono eccessi che effettivamente infastidiscono, però certe strumentalizzazioni "ad hoc" lasciano pensar male, specie quando i sindacati si svegliano improvvisamente dopo anni di torpore. In camera caritatis nientepopodimenoche l'ex skippèr romano Maxim soprannominò la Trilpice "i tre porcellini" (da "l'altra casta dei sindacati").

Albius50

Mer, 11/07/2018 - 15:23

Attenzione FCA è una azienda privata, inoltre simili comportamenti di rottura comportano anche scelte alternative visto che i cari compagni hanno lottato x la GLOBALIZZAZIONE che hanno escluso i DAZI, ovvero i TURCHI, SERBI, POLACCHI, BRASILIANI, magari di queste manifestazioni hanno da guadagnare, allora qualcuno deve capire i RISCHI CHE COMPORTANO QUESTE ESTERNAZIONI.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 11/07/2018 - 15:25

Hanno ragione gli operai. Dove sono finiti i radical chic komunisti sempre pronti ad intervenire per i più deboli, (solo quando conviene)? Gli ipocriti stanno spernacchiando.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 11/07/2018 - 15:29

Ciò che danneggia DIRETTAMENTE E PESANTEMENTE i salari di questi neo-schiavi non è lo SCANDALOSO stipendio del calciatore (un abisso di immoralità, sia chiaro). Anzitutto li danneggia l'INVASIONE DI AFRICANI che tra poco gli farà concorrenza: "Non vuoi lavorare a 3 euro all'ora ?" ... "Cavoli tuoi, io assumo Mustafa o Abdul".

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 11/07/2018 - 15:31

Notate... si riesce a portare in piazza qualcuno solo facendo leva sull'invidia (lo dico essendo tra chi trova osceno il mondo del calcio e la sua squallida industria iniqua...). Puoi portare in piazza la gente contro i ricchi (singoli e famosi.. mica i banchieri... quelli venerati)... o contro Berlusconi (perché fa i festini... solo per quello). Ma non puoi portare la gente in piazza per ragioni sensate.

flip

Mer, 11/07/2018 - 15:31

fdaccordo. però state attenti. già un' altro fenomeno sindacalista ha provocato l'addio dell'azienda dall' Italia. Siete pagati per quanto hanno stabilito i sindacati. E non di meno.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 11/07/2018 - 15:33

Gli operai dovrebbero essere i primi a manifestare ogni santo giorno CONTRO L'INVASIONE, che annienterà i loro salari. E invece no. Tutti zitti. Mica vogliono passare per razzisti. Vedete ? Il controllo sociale si fonda sulla manipolazione delle emozioni e ricatti morali.

Blueray

Mer, 11/07/2018 - 15:33

Hanno ragione al 100%.

fedeverità

Mer, 11/07/2018 - 15:33

Hanno ragione....come ho detto più volte,la Juventus è di tutti gli Italiani...mai un'azienda privata anche se molto grande hai mai preso aiuti di stato come loro. VERGOGNA!

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Mer, 11/07/2018 - 15:34

Non è per niente folle e i lavoratori non hanno tutti i torti.

8

Mer, 11/07/2018 - 15:34

Stanno prendendo consapevolezza.

gedeone@libero.it

Mer, 11/07/2018 - 15:35

ahahahahahah..... ormai non sanno più a cosa attaccarsi.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Mer, 11/07/2018 - 15:41

In sé la protesta è comprensibile, giusta. Ma una domanda diviene d'uopo a questa occorrenza: perché non si sciopera anche per i milioni di "risorse" che vanno a zonzo per l'Italia? Non li pagano li stessi operai? Quando i precedenti governi li hanno bastonati a suon di tasse perché non si è scioperato? Perché non si sciopera per il degrado urbano, il calo demografico, la famiglia italiana sterilizzata, gli sprechi dei vostri politici tra i più ricchi del mondo, il sistema giudiziario pari a quello del terzo mondo, la disoccupazione, gli italiani ridotti alla povertà...A me pare solo uno sciopero di convenienza...meglio si torni a produrre per mantenere un sistema che in fin dei conti nessuno vuole cambiare.

MARCO 34

Mer, 11/07/2018 - 15:43

.Mentre trovo assurdo che si possano pagare dei calciatori con cifre del genere trovo anche allucinante uno sciopero per questo motivo. Lo trovo dello stesso livello dell'incatenamento di quei quattro imbecilli contro la chiusura dei porti

leopard73

Mer, 11/07/2018 - 15:48

Questa e la filosofia della dinastia del potere il debito e pubblico l'interesse e sempre privato.!!!

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 11/07/2018 - 15:49

hanno ragione e fa piacere che la gente cominci a levarsi le fette di prosciutto dagli occhi. il calcio va chiuso per almeno 5 anni per poi ripartire con spese ragionevoli economicamente. chi vuole giocare vada all'estero, se lo prendono

Ritratto di karmine56

karmine56

Mer, 11/07/2018 - 15:54

Se si accetta questo sistema allora zitti e lavorate, altrimenti licenziatevi.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mer, 11/07/2018 - 15:59

E vai col tango... A parte che non hanno tutti i torti significa che hanno torto ma non completamente. A me sempre che ogni occasione sia buona per fare sciopero al netto di qualche rosicone con la bavetta alla bocca. Finché qualcuno non stabilisce che ci sia un reato, che la cosa sia più che lecita, non rimane che da fare tanto di cappello. Tutti i discorsi rimanenti possono essere più o meno classificabili nell'ambito del buon gusto, ma tant'è che agli altri non resta che prenderne atto punto e a capo. Ho sentito un tifoso juventino che affermava che, a questo punto, sarebbe meglio iscrivere la juve ad un campionato diverso... staremo a vedere. Io tifo per una squadra che non è la juve ma non ho nulla da ridire se è tutto ok.

alfa553

Mer, 11/07/2018 - 16:00

Fanno bene, una amoralità del genere l'avvocato non l'avrebbe mai fatta.Tutto per acquistare ciò che non sanno conquistare con le capacita' e poi a conte gli elemosinavano miserie.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 11/07/2018 - 16:02

Eccianno raggione cianno! Purtroppo però non caveranno un ragno dal buco. Si tratta di libero mercato,equilibrio tra domanda e offerta. Quello che scandalizza è che la Fiat è sempre stata bravissima a socializzare le perdite su tutto il popolo italiano e privatizzare gli utili (quelli me li prendo tutti io). E,in ultima analisi,a infinocchiare i lavoratori con finte crisi dell'azienda. Così è se vi pare....

airone_90

Mer, 11/07/2018 - 16:04

Questi dei COBAS sono veramente assurdi, come si fa a non comprendere l'importanza di una tale operazione a fini di marketing a livello globale ? Ho avuto a che fare con loro anni fa e vi posso garantire che NON ragionano, vivono solo per polemizzare e distruggere... e soprattutto sono bravi a sputare nel piatto in cui Mangiano.

massmil

Mer, 11/07/2018 - 16:04

Hanno ragione casa FIAT può fare tutto: portare stabilimenti all'estero con tiepida reazione dei sindacati, portare sede legale e fiscale all'estero con nulla reazione degli organi competenti, fingere un rapimento (vedi lapo) e non pagarne conseguenze, prendere finanziamenti a fondo perduto (vedi anni 60/70) e farne praticamente quel che si voleva, accumulare ore ed ore di cassa integrazione (ai tempi dell'avvocato con i suoi amici sinistroidi di governo) ecc e il bello è che i media sfiorano tutti questi eventi ossequiando la famiglia Agnelli anche questo giornale, che io da mo non compro più, segue l'onda di quasi tutti gli altri.

fabioerre64

Mer, 11/07/2018 - 16:04

Premesso che non sono juventino, anzi sono antijuventino, se l'operazione Ronaldo sarà stata un fallimento lo sapremo solo tra qualche anno, tanto, da quando è uscita la notizia il titolo juventus in borsa ha preso il 30%, poi bisognerà vedere cosa farà vincere Ronaldo alla juventus nei prossimi 4 anni, quante magliette e gadget a lui dedicati verranno venduti ecc., ecc. Per assurdo la juventus potrebbe anche aver speso 360 milioni e, alla fine dei 4 anni averne incassato 400, quindi non è amissibile che un operaio di FCA faccia sciopero per questo assurdo motivo, se sono realmente malpagati, facciano sciopero indipendentemente da Ronaldo.

massmil

Mer, 11/07/2018 - 16:08

Complimenti giorgio 1952 condivido al 100% la tua dichiarazione, ti fa onore visto che sei juventino.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 11/07/2018 - 16:10

Per avere una idea dell'assurdità di certi stipendi supponiamo,anche se non è vero,che un operaio guadagni 2000 euro al mese,pari a 25000 euro l'anno,pari a un milione di euro in 40 anni di lavoro. Ebbene,il signor Ronaldo guadagna IN UN SOLO ANNO lo stipendio che questo lavoratore fiat prenderebbe in.....1200 anni di lavoro......

Tip74Tap

Mer, 11/07/2018 - 16:11

Quindi decideranno anche come spendere i soldi in pubblicità? Magari vorranno decidere quanto pagare i fornitori? ..... Diciamoci la verità, qui si spara verso il bersaglio sbagliato. Per FCA sarà una mossa pubblicitaria pazzesca (se sapranno sfruttarla) e questo porterà benefici anche ai lavoratori MA e qui casca un MA grande come una casa... MA quali saranno i lavoratori avvantaggiati? quelli italiani o quelli a basso costo sparpagliati nel mondo? Avete voluto la globalizzazione cari sinistrati? ora non attaccatevi a una scelta di marketing dell'azienda perchè FCA ha tolto all'Italia e ai suoi lavoratori molto più dello stipendio di Ronaldo. P.S.: hanno fatto sciopero per lo stipendio di Marchionne e i suoi benefit?

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 11/07/2018 - 16:12

@pravda99 ore 15,19: egregio, questa volta, credo sia l'unica, sono d'accordo con il suo post. Ha centrato alla grande la questione.

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 11/07/2018 - 16:12

quel calciatore lo pagano quegli operai che hanno l'abbonamento a Sky, o che comprano le Nike per il figlio, o che hanno l'abbonamento allo stadio...

rudyger

Mer, 11/07/2018 - 16:13

a prescindere dai lavoratori della FIAT, ma guadagni così astronomici sono inumani. Non è più questione di mercato ma di follia pura. E se giocando a Ronaldo gli rompono una gamba, ovviamente il contratto prevederà anche un congruo risarcimento. E poi, Le tasse Ronaldo le pagherà in Italia o in Portogallo ?

Negan

Mer, 11/07/2018 - 16:14

Come dargli torto gli stipendi dei calciatori no uno chiaffo a chi lavora veramente

ben39

Mer, 11/07/2018 - 16:17

Ha vinto il peggio del sistema capitalista all'americana. Sia Platone che Kant affermavano che il senso dell'etica e della morale non deve esistere solo nell'individuo ma anche nella società. Con Ronaldo CR7 la società decante italiana va verso la rovina... etica e morale intendo.

bremen600

Mer, 11/07/2018 - 16:22

VI PREGO,GUARDATE IL VIDEO SU YOUTUBE DEL GIORNALISTA GIGI MONCALVO,INTITOLATO : SAPETE CHI POSSIEDE REALMENTE L'IMPERO DELLA FAMIGLIA AGNELLI. Dopo che l'avrete ascoltato credo che rimmarrete veramente TURBATI.!!

tosco1

Mer, 11/07/2018 - 16:22

Che non seguo piu' il calcio,che anzi mi disgusta, sono anni e anni.Da quando e' diventato il mostro di soldi che conosciamo. Ormai e' solo businness,preda del giro vorticoso di pubblicita',diritti televisivi ecc.ecc. Se tutti avessero fatto quello che ho fatto io, non dando piu' neanche un centesimo a questo triste spettacolo, lo stipendio per Ronaldo sarebbe stato di 10.000 euri mensili, che non sarebbe, in verita', stato male. Solidale con gli operai di FCA.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 11/07/2018 - 16:24

Se ai richiedenti si considera in conto ferie le giornate di sciopero, per differenza si capisce chi sono gli inaffidabili da voucherizzare.

Ritratto di Fulcanelli1839

Fulcanelli1839

Mer, 11/07/2018 - 16:25

Di operai se ne trovano a vagonate, anche a basso costo,in alternativa la fiat chiude le officine e ne apre altre all'estero dove hanno meno storie...no problem. Purtroppo i soldi nel calcio ad altro livello sono tanti e se i prezzi per i campioni sono quelli è inutile piangere. Domanda e offerta.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 11/07/2018 - 16:26

In economia, se Ronaldo costa 30 milioni e ne fa incassare meno di 30 hanno ragione gli operai. Ma se Ronaldo costa 30 milioni e ne fa incassare più di 30 (pubblicità, abbonamenti, sfruttamento immagine, interviste, serate... ecc ecc), ha ragione la Fiat.

akamai66

Mer, 11/07/2018 - 16:28

sottoscrivo l'intervento di MARCO 34 è PERFETTO!

VittorioMar

Mer, 11/07/2018 - 16:29

....MA POI VANNO ALLO STADIO...CON ABBONAMENTI...E APPLAUDONO SE VINCONO CAMPIONATI E COPPE...gli ALTRI !!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 11/07/2018 - 16:30

Nessun problema. Lo stabilimento chiude e i lavoratori, se vogliono essere pagati, scalano i giorni dal conto ferie. Hic manebimus optime.

AlbaNuova

Mer, 11/07/2018 - 16:30

Prima gli Italiani!....e poi il portoghese...la Fiat ha ciucciato miliardi e miliardi negli anni di aiuti di Stato perchè dava lavoro agli italiani.....oggi sempre meno....e pagano Ronaldo 60 milioni all'anno (lordi). Con quei soldi quanto si potrebbe produrre in più alla Fiat in Italia? Ho fatto un calcolo elementare: si potrebnbe mettere un premio di produttività di 200 euro mensili ad operaio se si aumenta la produzione del tot %. Non converrebbe di più? Senza parlare dei 112 milioni per l'acquisto....

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 11/07/2018 - 16:31

Sindacato usb? Universal Serial Bus? Chevvordì?

Michele Calò

Mer, 11/07/2018 - 16:31

Tutti Savonarola d'accatto! Ronaldo è una operazione finanziaria che gia' porta utili alla societa' calcistica che è della patrimonialita' Elkann-Agnelli. La FCA è ben altra cosa pure essendo della stessa famiglia che fa gli affari propri perché glielo si è sempre permesso. Quanto ai sindacalisti stanno facendo casino dopo lo smacco in Cassazione che ha confermato il licenziamento giusta causa di 5 pelandroni. Senza contare che un mio conoscente ingegnere dello stabilimento di Melfi sono anni che si lamenta dello scarsissimo rendimento di una parte ipersindacalizzata degli operai, sempre in malattia o permessi sindacali. Avessero la stessa produttivita' dei loro colleghi in altri paesi!

beccaria

Mer, 11/07/2018 - 16:35

Per me hanno ragione da vendere

palllino.

Mer, 11/07/2018 - 16:36

Ragione da vendere...mi sembra che leggendo i commenti la linea di questo giornale cominci a divergere dall'opinione dei lettori...o e' il contrario?

giac2

Mer, 11/07/2018 - 16:39

Fra tutti gli scioperi fasulli che si fanno in italia, pur di non lavorare, questo è uno dei pochissimi che condivido nello spirito. Non me ne frega niente se una impresa/ditta vuole buttare i soldi dalla finestra e magari anche fallire. Resta comunque il fatto che buttare(e lo chiameranno investimento) tutti quei milioni per un giocatore di calcio sia IMMORALE. E' immorale che ci si pavoneggi di mostrare di poter "buttare soldi" quando in Italia milioni di famiglie sono alla fame. Io la trovo una vergogna! Le famiglie ne hanno molto piu bisogno dei calciatori.

Massimo Bernieri

Mer, 11/07/2018 - 16:44

Le considerazioni che si fanno sul compenso di Ronaldo:fuori da ogni logica in quanto a meno spendere tutti i giorni cifre folli,dovrebbe campare centinaia di anni per spenderli tutti,dovrebbero valere anche per Marchionne.Anni addietro lessi che il presidente di Toyota percepiva per ogni auto prodotta mi pare € 0,70.Marchionne € 2,5 circa.Diciamo che ognuno spende i suoi soldi come vuole,che la Juve non c'entra con FCA perché è un "giocattolo" della famiglia Agnelli fatto sta che a fine mese, la Punto cesserà di essere prodotta a Melfi senza sostituzione e leggo degli operai che saranno messi in cassa integrazione? Mah...!

Ritratto di Peppino1952

Peppino1952

Mer, 11/07/2018 - 16:46

€ 578,70. Sarebbero un bell'aumento per i lavoratori! Pensate, Ronaldo li guadagna in 10 minuti!!!

ERA-ORA!!!

Mer, 11/07/2018 - 16:46

HANNO RAGIONE ! Prima si risolvono i problemi legati alla crisi, all' europa, all'invasione di migranti, alla disoccupazione.............. poi forse parleremo di un ometto pagato 400 milioni

Negan

Mer, 11/07/2018 - 16:47

Quoto con quello che dice bremen600 andate a vedere quel video altro che turbati

jenab

Mer, 11/07/2018 - 16:50

la cosa non è così semplice, uno come CR fa incassare altri soldi e rende visibile la società. E' forse difficile da capire , ma se l'hanno fatto è perchè ci guadagnano. Poi, purtoppo, gli operai saranno sempre più bastonati, aspetta che ci siano una quantità decente di "risorse" da far lavorare a stipendi dimezzati.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 11/07/2018 - 16:52

Rappresentano l'elite della classe operaia, tutelati sotto ogni aspetto, a differenza di chi non ha la fortuna di avere un posto fisso, magari costretto ad accontentarsi di contratti rinnovalibili ogni due mesi, per non dire dei tanti disoccupati. Nonostante questo lamentano che l'azienda continua a chiedere loro sacrifici economici enormi... Non sanno quello che dicono e meriterebbero di restare senza lavoro.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mer, 11/07/2018 - 17:03

Leggo tanti commenti contrari all'affare CR7. Se si vuole competere in un mondo che gira con cifre analoghe, e questo gira in tutto il globo e non solo nel calcio (vedi Francia, Spagna, GB, Cina, ecc. per il calcio e USA per basket e baseball), anche queste operazioni sono necessarie, altrimenti si rimane fuori. Niente di scandaloso dunque, perché tra 30 mln di euro o anche 1 solo mln di euro mensili il discorso di principio non cambia. I lavoratori sono legati da contratti lavorativi nazionali e aziendali e si sciopera solo se si viene meno alle regole di questi contratti. Il resto è fufa e invidia a meno che i lavoratori stessi non siano in grado di richiamare pubblico e quattrini alla pari di CR7. Dubito di questo e allora prendiamo per buono l'operazione commerciale fatta da una azienda italiana ben vista in tutto il mondo e che fa onore all'Italia intera.

paolo b

Mer, 11/07/2018 - 17:12

pagato 115 milioni, ho letto sopra con ingaggio di 30 annuali.....sono un sacco di soldi....ma quanto rende ? introiti pubblicitari e quant'altro ? se il conto sarà attivo sono stati bravi se sarà passivo gli operai e i dipendenti tutti avranno ragione di protestare, state certi che dalle tasche della famiglia agnelli non uscirà un centesimo!!!!

krgferr

Mer, 11/07/2018 - 17:13

Salvo poi organizzare un altro sciopero, con una motivazione qualunque, in occasione della prossima partita di Ronaldo utilizzando la tessera di abbonamento adeguatamente rincarata o, per i più fortunati, sfruttando una opportuna assenza per malattia. Saluti. Piero

umberto1964

Mer, 11/07/2018 - 17:19

Sciopero indetto da Usb , non mi sembra che sia il sindacato più rappresentativo , poi magari abbonamento Tv a pagamento o tessera per lo stadio

piluga

Mer, 11/07/2018 - 17:33

Massimo Bernieri la FCA visto che la FIAT non esiste più e già tra i primi costruttori al mondo

yulbrynner

Mer, 11/07/2018 - 17:34

marco 34 non hai capito nonci arrivi ritenta! pravda e illuso perché un operaio non puo' avere un hobbyes una passione o una fede calcistica? e' una bestemmia se va all ostadio o ha l'abbonamento a sky? cetto l'operaio deve avere una vita triste brutta piatta e noiosa e magari pure le corna in testa no? ma andate a farvi benedire

Fjr

Mer, 11/07/2018 - 17:47

Con le cig non solo gli operai ma anche il resto degli italiani hanno fatto la fortuna degli Agnelli,fortuna che si trova al sicuro in qualche caveau all’estero al riparo dagli occhi del fisco

Ritratto di makko55

makko55

Mer, 11/07/2018 - 17:48

@pravda99, concordo, tutti all’aeroporto ad attendere il fenomeno e poi a lamentarsi che non arrivano a fine mese !!!! Cordialità.

Massimo Bernieri

Mer, 11/07/2018 - 17:50

PILUGA.Ho scritto "sarebbe il primo costruttore"Da dati riferiti al 2017 tutto il gruppo FCA è all'ottavo posto!

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Mer, 11/07/2018 - 17:57

Sono contrario agli scioperi, però non hanno tutti i torti. Un operaio lavora davvero tutto il giorno e prende una miseria, quell'altro per due calci ad un pallone prende cifre assurde che nemmeno 100 operai insieme riuscirebbero a mettere da parte in due vite... Questo mondo è pazzo, non è più possibile tollerare queste follie. Oltretutto questi divi dello sport (ma non solo loro) lanciano spesso messaggi totalmente diseducativi per i nostri giovani, sono una rovina dal punto di vista pedagogico. Lo sport deve tornare ad essere un gioco libero e gratuito, se diventa una droga, una mera speculazione, non ha più senso.

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Mer, 11/07/2018 - 18:41

a parte il fatto che con due SOLI giorni di sciopero non si risolve assolutamente nulla !!! ma lo sapete che la jubentus è un'azienda a se stante dal gruppo FIAT ? e che i soldi di Ronaldo non li mette la famiglia ma è quello che hanno guadagnato nella scorsa stagione con la CL sponsor e introiti stadio vari ? e che con il FPF un proprietario non può mettere soldi a volontà nella squadra ? ps: non sono assolutamente jubentino anzi ma questi sono i fatti !!!

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 11/07/2018 - 18:57

Come fare a non dargli torto? Il problema non sono nemmeno le cifre, il problema è la cassaintegrazione che usano questi banditi finanziari pagata da tutti quelli che hanno uno stipendio alla vice cig.

filgio49

Mer, 11/07/2018 - 19:13

Condivido pienamente l'azione intrapresa dai sindacati e operai della Fiat. Anche se agnelli vuole farci credere che Ronaldo verrà pagato dalla finanziaria di famiglia, dovrebbe spiegare come è diventata così ricca questa finanziaria. Credo che gli aiutini di tutti gli italiani siano stati fondamentali.Tutti sañno cosa ha ottenuto agnelli dallo stato italiano (noi), quando la Fiat era in crisi e i regali fatti da prodi quando era all'Iri (alfa romeo).Penso solo a cosa sarebbe successo se fosse stato Berlusconi, quando era presidente del Milan, a fare questo acquisto. ..ci sarebbe stata una guerra mediatica senza precedenti!

Cheyenne

Mer, 11/07/2018 - 19:33

il solito ipocrita pauperismo italiano. Ronaldo è pagato da privati e determina un enorme movimento di danaro a favore di FCA. Io no quindi ammiro Ronaldo e la Juventus; fabio fazio piglia soldi da noi per propinarci porcherie. PS non sono tifoso nè della Juventus nè di calcio

caren

Mer, 11/07/2018 - 19:33

Ho scritto il commento alle 15,21, buttandolo giù senza riflettere, avevo fretta di uscire. Mi scuso con la Sig.ra Chiara Sarra. Poi vorrei completare dicendo che sono d'accordo con i commenti di alcuni, ed è vero, perché quello che ci succede è anche colpa nostra. Dovremmo far sentire forte la nostra voce, ma non lo facciamo.

caren

Mer, 11/07/2018 - 19:39

Cari operai e sindacalisti, non fate più nemmeno un abbonamento alle TV e non andate più allo stadio. Se ne accorgeranno...

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Anonimo (non verificato)

sparviero51

Mer, 11/07/2018 - 20:27

INVECE DI ROMPERE I "00" CON QUESTE FRGNACCE DEMAGOGICHE ,OPERAI E SINDACATI FACCIANO UNA BELLA COOPERATIVA E ACQUISTINO LA FABBRICA COSÌ DA INCAMERARE TUTTI GLI EVENTUALI UTILI !!!

FRANGIUS

Mer, 11/07/2018 - 21:07

PERO' HANNO TORTO PERCHE' LA JUVE NON FA PARTE DELLA FIAT,MA DEL PATRIMONIO (EX IFIL) DEGLI AGNELLI.MEGLIO CHE STIAN TRANQUILLI PERCHE' MARCHIONNE LI SPEDISCE A CASA.

Ritratto di Professor...Malafede

Anonimo (non verificato)

bremen600

Mer, 11/07/2018 - 21:37

Grazie NEGAN .

Savoiardo

Mer, 11/07/2018 - 21:42

Panem et circenses: e' un chiaro tentativo di distogliere l'attenzione di almeno una parte consistente del " popolo " dai problemi del momento.La plutocrazia,di cui la Agnelli Family e' pars magna,e' sempre in azione !

umberto nordio

Gio, 12/07/2018 - 07:17

Direi che non hanno torto, è solo una follia megalomane di due o tre imbecilli.

umberto nordio

Gio, 12/07/2018 - 07:22

Dal tenore dei commenti direi che avete toppato ancora una volta.Non capite proprio niente del " sentire comune" della gente.

Ritratto di Caprimulgo

Caprimulgo

Gio, 12/07/2018 - 08:14

Hanno mille ragioni. Avete idea di cosa siano i ritmi di lavoro nelle aziende Fiat e, di quanto sia alienante ? A fronte di un salario più che modesto poi, si creano queste star da bar dello sport pagandole a peso d'oro. Ronaldo non é il nobel per la medicina 2018, tutt'altro.

brunog

Gio, 12/07/2018 - 08:40

La sinistra e il sindacato hanno svenduto il movimento operaio al capitalismo, pero' politici e sindacalisti sono stati scelti e votati dai cittadini/operai. Se non vi va bene che la FCA/Juventus spenda cosi' tanto per un giocatore, non andate a vedere le partite, scioperare per futili motivi e' semplicemente autosabotaggio. Si potrebbe dire che ogni popolo ha il governo/sindacato che si merita.

MARCO 34

Gio, 12/07/2018 - 08:44

YULLBRINNER - Ho l'impressione che se c'è qualcuno che non ha capito questo sei proprio tu. A proposito rivedi un pò l'ortografia o rileggi quello che scrivi prima di inviare i tuoi commenti

SeverinoCicerchia

Gio, 12/07/2018 - 08:54

c'è molta confusione nelle teste di questi signori. la juve si autofinanzia, non è della fiat e non spende soldi della fiat semmai è di exor che possiede anche fca i bilanci sono separatissimi dove erano sti signori quando ingaggiavano vettel a 40 milioni anno? ah, andava bene, perchè non c'era la juventus di mezzo tifosotti napoletani rancorosi

buri

Gio, 12/07/2018 - 19:04

che c'entra la FCA con l'acquisto di CR7 da parte della Juventus?