Manovra, arriva la carta bimbi: 400 euro al mese per l'asilo

Per i redditi bassi c'è la possibilità di azzerare del tutto le rette dell'asilo nido. Previste nuove risorse anche per la disabilità.

Stando a quanto si evince nel testo di sintesi della manovra, per la famiglia è previsto un fondo da 2 miliardi di euro nel prossimo triennio. A partire dal prossimo anno saranno riordinate le risorse per i bonus nascita, bebè, voucher asili nido: tutti in un unico fondo con l'aggiunta di 500 milioni.

Disabilità e carta bimbi

Inoltre con una delega apposita si avvierà il nuovo assegno unico per la famiglia da lanciare nel 2021. Per la disabilità sono previste nuove risorse: nello specifico 100 milioni per il 2020, 265 milioni per il 2021 e 478 milioni per il 2022. Dovrebbero esserci tre fondi distinti: per la tutela del diritto al lavoro, per il trasporto delle persone con disabilità e per i caregiver che praticano assistenza a tali persone. Si legge infine che "viene aumentata la dotazione di risorse necessarie per l'attuazione della delega in materia di disabilità".

C'è anche un'altra novità messa su dall'esecutivo giallorosso: la carta bimbi. Si tratta di un assegno di 400 euro al mese mediante cui le famiglie potranno coprire le rette per l'asilo nido; per i redditi bassi c'è dunque la possibilità di azzerarle del tutto. L'obiettivo fissato è stato quello di andare in contro alle famiglie, dando loro un supporto economico per la crescita dei propri figli. Ma non solo: l'intento che si vuole raggiungere mediante queste misure è quello di semplificare ed efficientare l'erogazione dei diversi bonus in campo.

Commenti

Calmapiatta

Gio, 24/10/2019 - 10:18

"...nello specifico 100 milioni per il 2020, 265 milioni per il 2021 e 478 milioni per il 2022...". Spicci. Quanto costa allo stato il progetto F35 tanto avversato dai M5s, prima delle elezioni? Fanno passare le elemosine per progetti di sostegno sociale.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 24/10/2019 - 10:32

Traduzione della manovra: nuovi soldi per gli immigrati che producono figli a raffica. Ovviamente, nonostante l'assegno incassato, gli immigrati continueranno a non pagare alcuna retta.

COSIMODEBARI

Gio, 24/10/2019 - 10:46

Il 2020, non si sa in che mese, riordinano. Ma non dicono, sempre che la legge finanzoaria che scriverannoo ad ottobre 2020 lo permetterà. Il 2021, anche qui non dicono in che mese, partirà, anzi partirebbe questo bonus bebè di 400 euro mese. In entrambi i casi non dicono fino a che anno si è considerati bebè. Si intuisce fino a prima dell'inizio delle prima classe elementari. Anch'io ho fatto testamento per quello che desidero che io abbia al momento della mia dipartita, lo potrebbe fare ognuno di noi, dai 70 anni in su. Tanto si tratta di mettere nero su bianco e consegnarlo ad un notaio, tanto il notoaio prenderà il testamento e lo conserverà, poi post morte gli eredi troveranno il nulla di quello che avrei voluto avere in possesso, se non addirittura dei debiti. E per decidere ciò, Gualtieri l'hanno preso tra i saputoni economici finanziari suonatori di chitarre europee.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 24/10/2019 - 11:07

Un modo come un altro per avvantaggiare gli immigrati che continuano a fare figli tanto poi li manteniamo noi .....

jaguar

Gio, 24/10/2019 - 11:20

Raperonzolo Giallo, ha ragione, sappiamo già che direzione prenderanno i 400 euro mensili.

ilrompiballe

Gio, 24/10/2019 - 12:02

Ma tutti sti soldi da dove saltano fuori ? Perché a furia di spremere il limone, resta solo la buccia. Ah s1 : quando i soldi sono finiti ne stampiamo di nuovi.

morello

Gio, 24/10/2019 - 12:05

A LUCA SABLONE Grande articolo! Molto chiaro e puntuale! I bimbi con età fino a tre anni (asilo nido ) son circa due milioni . Se a tutti fosse riconosciuto il bonus di 400€ /mese occorrerebbero circa 8,5 MILIARDI di € ! Si puo' sapere quanti soldi sono stati stanziati e che popolazione coprono?E' cosi' difficile informare correttamente e con completezza?

Popi46

Gio, 24/10/2019 - 12:29

Questa sarà un altro flop come il reddito di cittadinanza, che ha di fatto tornare al mittente tanti soldi, in mancanza di gente disposta a lavorare in bianco,.... carta bimbi,certo,un successone di risparmi dato che in Italia di bimbi se ne fanno pochissimi.....

ulio1974

Gio, 24/10/2019 - 13:05

famiglie a basso reddito con tanti figli: vale a dire immigrati.

ulio1974

Gio, 24/10/2019 - 13:06

famiglie a basso reddito con tanti figli: vale a dire immigrati. questi soldi andranno, prevalentemente, agli immigrati.

Ritratto di alejob

alejob

Gio, 24/10/2019 - 13:39

La STUPIDITA' non ha confini, tra non molto finiremo come l'Argentina. In Argentina, la Super donna che ha governato fino a all'anno scorso, dava più o meno gli stessi soldi a tutti quelli che avevano dei figli da mantenere. Risultato, (Da Italiani che ci VIVONO). Una famiglia a partire da TRE/QUATTRO figli non lavorava più, vivevano alle spalle dello stato, ed ora si trovano nella MISERIA più profonda. Sublime trovata.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 24/10/2019 - 13:49

Sì sì, le vedo le povere mamme che lasciano i pargoli all'asilo e si infilano nei bar a fare colazione, sono cosìm poveri che invece di farla a casa vanno al bar. Metre soseggianoguardono lo smrtphone di ultima generazione che meno di 500 euro più l'abbonamneto non costa. Bravo Governo, così sai come cresce l'Italia, con la gente che fa girare il nostro, non il loro denaro.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 24/10/2019 - 13:52

Mandate in pensione con la quota 100, altro che non ci sono soldi, poi ci penseranno i nonni a mantenere l'asilo ai nipotini. Qui si agevola solo i fannulloni, chi non contribuisce alla società.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 24/10/2019 - 14:02

Sembra di essere nel Medioevo quando arrivavano i soldati a cavallo e pretendevano le tasse ai lavoratori che erano di solito contadini sempre con la sciena rotta, per riempire le casse del Re, soltanto che qui è Robin Hood moderno che sempre a noi le richiede ma li restribuisce tra il Re e il popolo indistintamente dalla classe sociale e tu a piegare la schiena e risparmiare per un domani che gli altri non ci pensano perchè tanto c'è Robin Hood.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 24/10/2019 - 14:03

Ma qualunque asilo o solo quelle appartenente ad un certo partito?

rawlivic

Gio, 24/10/2019 - 14:16

i redditi bassi (migranti) hanno gia' l'asilo gratis togliendo il posto ai bambini autoctoni, sempre troppo ricchi. SEVGLIAAA qui si pagano le tasse per lo sviluppo demografica di chi ci sta invadendo!!!!

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 24/10/2019 - 14:19

... andranno a finire tutti agli extracomunitari, questo è l'obbiettivo della sinistra !

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 24/10/2019 - 14:33

Se il numero dei figli che si mettono al mondo dipendesse dal benessere...i Berlusconi, gli Agnelli, i De Benedetti ecc avrebbero messo al mondo 10/20 figli... invece… se invece dipendesse dal benessere e dalle idee politiche ad esempio quelli che URLANO PRIMA GLI ITALIANI...tipo...Salvini con due donne e la Meloni, ne hanno messo al mondo 3 in tutto...troppo impegnati a dire di fare i figli agli altri...per farli loro...gli stranieri contrariamente a quanto si pensa di sono/si stanno adeguando e in media ne fanno 0,5 in più degli italiani...che poi stando qui e frequentando le nostre scuole SONO diventati/DIVENTERANNO ITALIANI ITALIANI COME NOI. PS e' una misura che credo possa aiutare...

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 24/10/2019 - 14:41

@moshe i 55eni italiani sono il doppio dei 15enni compresi gli stranieri che dopo 10/15 anni di scuole italiane oratorio calcio ecc SONO ITALIANI ITALIANI...sveglia...UNA SOLA TERRA UNA SOLA UMANITA' E 1/12 DEI NATI NEL 2017 SONO NATI DA COPPIE MISTE UN ITALIANO UNO/ A STANIERA....una Sola Terra una Sola Umanita'.

antonmessina

Gio, 24/10/2019 - 14:56

vorrei avere una statistica a hi vanno i soldi bebe

antonmessina

Gio, 24/10/2019 - 15:01

demetra non saranno MAI italiani solo sfruttatori PUNTO

Gio56

Gio, 24/10/2019 - 15:22

DemetraAtenaAngerona "i 55eni italiani sono il doppio dei 15enni compresi gli stranieri" facciamo una bella guerra (come ha proposto qualcuno) o un epidemia riservata ai chi supera i 50 anni e risolviamo tutto. Poi una domanda,Lei quando va a fare la spesa acquista prodotti Italiani? se si,perchè?

obiettivo75

Gio, 24/10/2019 - 15:27

se la misura dei 400 euro saranno solo per rette asilo nido, e, copia la misura nidi gratis di regione lombardia, allora è un'ottima misura. Nidi gratis viene dato qui in lombardia a chi ha un isee sotto i 20000, bimbo iscritto a nido pubblico o privato convenzionato e soprattutto, entrambi i genitori lavorano. Quindi, visto che molte immigrate (arabe) non lavorano e altre lavorano in nero (cinesi, latine,ecc), ciò ha comportato che la percentuale di stranieri che usufruiscono di nidi gratis è bassa (nemmeno il 15%).

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Gio, 24/10/2019 - 15:32

Sara tutto a carico di quei pochi eroi Italiani che ancora lavorano e producono reddito e a cui per continuare a sfruttarli gli vogliono inserire il pos sottocute , w il comunismo

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 24/10/2019 - 15:40

@antonmessina...cosi' come i nostri discendenti e parenti sparsi per il mondo, circa 80 milioni, sono diventati cittadini di quei Paesi in cui vivono, cosi' accadrà per gli stranieri che vivono qui...sposeranno i nostri figli e figlie di cui adesso sono compagni di classe, giochi, oratorio ecc e diventeranno ITALIANI ITALIANI ITALIANI...LAVORATORI LAVORATORI LAVORATORI, PROFESSIONI STI PROFESSIONISTI PROFESSIONISTI ECC ECC ECC

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 24/10/2019 - 16:19

Se il numero dei figli che si mettono al mondo dipendesse dal benessere...i Berlusconi, gli Agnelli, i De Benedetti ecc avrebbero messo al mondo 10/20 figli... invece… se invece dipendesse dal benessere e dalle idee politiche ad esempio quelli che URLANO PRIMA GLI ITALIANI...tipo...Salvini con due donne e la Meloni, ne hanno messo al mondo 3 in tutto...troppo impegnati a dire di fare i figli agli altri...per farli loro...gli stranieri contrariamente a quanto si pensa di sono/si stanno adeguando e in media ne fanno 0,5 in più degli italiani...che poi stando qui e frequentando le nostre scuole SONO diventati/DIVENTERANNO ITALIANI ITALIANI COME NOI.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 24/10/2019 - 16:31

@@gio56 alle sue """soluzioni"""...rispondo:senza parole. In merito alla mia spesa in massima parte mi rivolgo ai GAS, Coldiretti, prodotti bio, km 0, Ecosolidali quindi anche da Paesi lontani ma la cui filiera credo spero risponda a principi etici e solidali, supermercati e prodotti italiani di cui conosco la bontà e credo rispettosi dell'ambiente e del lavoro delle persone per produrli... Quindi per un senso di comunità o se preferisce alla nazione Italia anche se le preferisco la parola comunità italiana. La informo che in tutta la mia vita non ho mai pensato alla parola Secessione.

baio57

Gio, 24/10/2019 - 16:40

Demetra ecc.ecc. bene ora possiamo andare a fare la merenda.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 24/10/2019 - 17:08

@baio57 sempre felice di sapere che qualcuno puo' andare a fare merenda...glie la auguro ricca, buona e genuina. firmato: DEMETRA DEA TERRA della Fertilita' e della Vita.

Jon

Gio, 24/10/2019 - 17:35

@Angerona..La dea del Silenzio..Ma quanto parla!! E quanti figli ha lei?? Forse sara' una figlia sua che sposera' un nigeriano..Con tanti auguri..!! MA le ricordo che gli immigrati Italiani nel Mondo AVEVANO I DOCUMENTI!! Mai stati CLANDESTINI..!! DOBBIAMO SAPERE CHI ENTRA, e lo DECIDONO GLI ITALIANI..|

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 24/10/2019 - 18:02

@jon... Angerona invitava al silenzio... Mi sembra che il senatore nero della Lega sia di origini nigeriane e ha sposato un'italiana... Come modello il Senatore nero della Lega va bene? Vede signor Jon di italiani ce n'è tanti e di tutti i colori ed è così anche per i nigeriani... Per quanto riguarda il fatto che gli italiani siano emigrati sempre e solo con i documenti Non è vero... Attualmente secondo l'ANFE ASSOCIAZIONE NAZIONALE FAMIGLIE EMIGRATI ce ne sono 500.000 italiani clandestini di cui 150.000 nello stato New York... Anche in passato siamo emigrati anche da clandestini e non tutti erano delle belle e lavoratrici persone... Anche se io come lei da italiana tendo a pensarlo.

Gio56

Gio, 24/10/2019 - 18:17

DemetraAtenaAngerona,già che lei legge solo quello che le fa piacere leggere e stravolgere le cose.non sono mie le soluzioni che ho scritto,ma di un Saddam,ora morto,dove parlava anche di sterilizzazione maschile. Allora anche lei prima in questo caso prima "I PRODUTTORI ITALIANI",perchè non i tunisini?gli spagnoli?quando si dice prima gli Italiani si intende anche questo. E poi chi ha parlato di seccessione?

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 24/10/2019 - 18:20

@jon... premesso che le persone che entrano in Italia vanno identificate e se non avente diritto...rimpatriate...Angerona invitava al silenzio... Mi sembra che il senatore nero della Lega sia di origini nigeriane e ha sposato un'italiana... Come modello il Senatore nero della Lega va bene? Vede signor Jon di italiani ce n'è tanti e di tutti i colori ed è così anche per i nigeriani... Per quanto riguarda il fatto che gli italiani siano emigrati sempre e solo con i documenti Non è vero... Attualmente secondo l'ANFE ASSOCIAZIONE NAZIONALE FAMIGLIE EMIGRATI ce ne sono 500.000 italiani clandestini di cui 150.000 nello stato New York... Anche in passato siamo emigrati anche da clandestini e non tutti erano delle belle e lavoratrici persone... Anche se io come lei da italiana tendo a pensarlo.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 24/10/2019 - 18:53

@jon Quando i clandestini eravamo noi, e nemmeno troppi anni fa. Mezzo secolo, sessant'anni o poco più: nel 1963 ancora si pubblicavano le fotografie – si legge ancora ne “L'Orda” – di lunghe file di italiani che passavano clandestinamente il confine con la Francia. Nel 1958, su Il Giorno, Tommaso Besozzi scriveva che “erano stati almeno 10mila, dalla sola Calabria, a varcare clandestinamente il confine nella seconda metà degli anni Cinquanta, con una lunga marcia sui nevai della Vasubie”. “Quando gli albanesi eravamo noi – scrive Gian Antonio Stella – ed espatriavamo clandestini a centinaia di migliaia oltre le Alpi e gli oceani, dormivamo a turno in quattro nello stesso fetido letto, eravamo così sporchi che a Basilea ci era interdetta la sala d'aspetto di terza classe. Quando ci accusavano di essere tutti criminali, ci rinfacciavano di avere esportato la mafia e ci ricordavano che quasi la metà dei detenuti stranieri di New York era italiana”...MEMORIA...

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Ven, 25/10/2019 - 10:40

@gio56...non mi aveva nemmeno sfiorato l'idea che le sue (non sue) "soluzioni" fossero serie/vere proposte, avevo capito che erano delle provocazioni ed è per questo che le ho risposto con "senza parole". Secessione, l'ho usata, pensando di poter essere tacciata di essere come anti italiana. Mi piace la nostra grande e antica cultura UMANISTA e credo che la migliore sua difesa sia l'incontro, l'accoglienza e lo scambio con altre e IL PROPORLA con la forza della ragione. Prediligo i prodotti italiani per IL KM ZERO ma acquisto anche prodotti tunisini tra l'altro ci sono prodotti Equosolidali, spagnoli ecc...UNA SOLA TERRA UNA SOLA UMANITÀ tanti individui e culture di tutti i colori.