Mercati, Azioni, Btp, depositi, casa. Come guadagnare anche nel 2015

Nel 2015 l'andamento dell'economia dovrebbe migliorare. Per trarre maggior profitto, occorre pianificare un investimento che sia il più possibile diversificato e a lungo termine

Investire su azioni, bond e valute. È questo il modo migliore per trarre profitto dalla ripresa economica che - secondo gli analisti finanziari - ci sarà nel 2015.

Il mondo degli investimenti, per quanto riguarda l'anno prossimo, potrà - grosso modo - esser così schematizzato: "Obbligazioni complicate, Borse facili (forse)". Il ragionamento proposto dal Corriere della sera è semplice: "I tassi di interesse ai minimi sul versante europeo rendono la vita complicata agli investitori in bond e agli amanti del parcheggio in liquidità, mentre in campo azionario il ragionamento è piuttosto lineare. Se l'economia migliora e il mondo si tranquillizza un po' il valore delle aziende può salire, soprattutto là dove hanno sofferto fino ad oggi. Per esempio nelle periferie dell'euro, Milano e Madrid".

Il Corriere consiglia - anche a chi ha a disposizione pochissimi risparmi - di pianificare un investimento a lungo periodo "che consenta di raggiungere nel tempo quei rendimenti finiti nel freezer del presente, ma che saranno vitali in futuro".

L'economia nel 2015, secondo le previsioni attuali, dovrebbe infatti riprendere a marciare, non certo a correre e così bisogna riuscire ad ottenere il massimo rendimento da un corretto investimento che sia diversificato "tra azioni, bond, valute ed altro ancora".

Commenti

Zizzigo

Lun, 22/12/2014 - 11:03

L'unico sistema per far soldi, anche nel 2015, è quello partenopeo... stamparseli!

Ritratto di ...MAFIAcapita£e

...MAFIAcapita£e

Lun, 22/12/2014 - 11:34

l'unico sistema per far soldi, conoscere un mafioso ed entrare in politica... un buon sistema per non perderli,stare lontano dalla carta straccia giustamente qualificata come spazzatura

Marioga

Lun, 22/12/2014 - 15:07

L'unico sistema ONESTO per far soldi è lavorare. Ma dalle cronache e dai commenti vedo che gli italiani continuano a puntare sempre agli altri sistemi. Solo il fallimento e la povertà vi salveranno...