Michele Mirabella dice addio a "Elisir" su Raitre?

Occhi lucidi in studio per la collega Virginie Vassart, al fianco di Michele Mirabella dal 2014, mentre il conduttore salutava il pubblico con un generico "a presto", senza dare appuntamento a settembre

Michele Mirabella ha chiuso lo scorso weekend l'ultima puntata di "Elisir", storico programma di Raitre, giunto alla sua ventesima edizione, con un messaggio che sa più di addio che di arrivederci.

Alla fine della puntata, infatti, il conduttore, si è rivolto così ai telespettatori: "Amiche e amici, ho l'abitudine di concludere ogni puntata con una formula augurale, che in sè è anche un complimento, ovvero "Congratulazioni per aver scelto Elisir". [...] Dietro ogni copione di Elisir c'è un gruppo di autori, redattori, collaboratori, assistenti, c'è una troupe e soprattutto c'è della gente che si è appassionata, che ha seguito il lavoro di Virginie e mio, che ha consentito di raggiungere il successo e vette d'ascolto inaspettate e insperabili".

Il programma condotto da Michele Mirabella pare non sia stato riconfermato per la prossima stagione televisiva, e il presentatore ha concluso il suo discorso, dicendo: "Grazie alla Rete 3 che ha voluto Elisir. Noi ci vediamo presto. Congratulazioni per aver scelto Elisir".

Occhi lucidi in studio per la collega Virginie Vassart, al fianco di Michele Mirabella dal 2014, mentre il conduttore salutava il pubblico con un generico "a presto", senza dare appuntamento a settembre.

Per sapere se nella nuova Raitre targata Daria Bignardi ci sarà ancora spazio per "Elisir" e il suo conduttore bisognerà aspettare la presentazione ufficiale dei palinsesti, prevista per domani.