Mps, sottratti alla banca 47 milioni indagati 11 tra ex dipendenti e broker

La truffa sarebbe avvenuta con movimenti di denaro riguardanti conti correnti intestati a società e fiduciarie che hanno sede in Paesi offshore

Una maxi truffa da 47 milioni di euro. E undici persone indagate: sono tutti ex funzionari della banca e broker finanziari. Il Monte dei Paschi di Siena finisce di nuovo nell'occhio del ciclone. Questa volta, però, l'istituto bancario sarebbe parte lesa nel procedimento. Il raggiro sarebbe avvenuto attraverso movimenti di denaro su vari conti correnti intestati a società e fiduciarie con sedi in Paesi offshore. La magistratura di Siena, che sta procedendo per associazione per delinquere aggravata finalizzata alla truffa, ha disposto perquisizioni a tappeto in diverse regioni del Paese.

Al centro delle indagini finisce nuovamente la "banda del 5 per cento", cosiddetta perché su ogni operazione significativa intascava una percentuale. Tra gli undici indagati dell’inchiesta figurano Gianluca Baldassarre, ex responsabile dell’area Finanza del Montepaschi, il suo vice Alessandro Toccafondi, l'ex responsabile della filiale di Londra della banca senese Matteo Pontone e Antonio Pantalena, anche lui ex funzionario del banco senese. E ancora: Fabrizio Cerasani, socio fondatore e direttore della società Enigma Securities di Londra e legale rappresentante in Italia, e tre brokers della stessa società, Maurizio Fabris, David Ionni e Luca Borrone. I nomi di alcuni broker, ora coinvolti nelle indagini, erano emersi con riferimento a scudi fiscali effettuati negli anni 2009-2010 mediante il Monte dei Paschi di Siena, il cui provento era stato poi trasferito su conti correnti e dossier titoli accesi presso Allianz Bank Advisor spa. Gli inquirenti avevano subito sospettato che i broker fossero stati in contatto, direttamente o indirettamente, con gli ex vertici del Montepaschi coinvolti nell’inchiesta.

Commenti

Duka

Lun, 24/02/2014 - 09:22

La storica Banca Comunista: MA CHE BELL'AFFARE!!!! Pensando che abbiamo affidato il governo del paese ai loro sponsor c'è da rabbrividire.

ritardo53

Lun, 24/02/2014 - 09:23

Una banca in cui i capi vertici si macchiano di tali delitti non può definirsi parte lesa, ma bensì una banca che fa truffe. Se dei giudici sbagliano volontariamente sono essi colpevoli o la magistratura che non vigila affinchè ciò non avvenga? Per me sarebbero entrambi colpevoli.

linoalo1

Lun, 24/02/2014 - 09:26

Avete capito perché non se ne parlava più?Dovevano trovare il sistema di non coinvolgere il Partito!Ed io,malizioso,che avevo pensato che svessero imboscato il Caso proprio per non coinvolgere il Partito!!!Lino.

Massimo Bocci

Lun, 24/02/2014 - 09:26

MPS = il metodo PD - Coop, per gli Italiani un.........REGIME!!! DEI LADRI!!! Dal 47, oggi servi Euro.

bruna.amorosi

Lun, 24/02/2014 - 09:27

TRANQUILLI ci saranno poi dei magistrati che se ne fregheranno degli accertamenti fatti nelle sedi dei kompagni ,anzi i soliti noti faranno delle cernite ben precise BERLUSCONI pregiudicato i kompagni disonesti per legge .

Dany

Lun, 24/02/2014 - 09:30

e tutto il resto del malloppo?

piertrim

Lun, 24/02/2014 - 09:30

"La banda del 5%" tutto qua? Solo questa piccola percentuale i guai causati da MPS?

Ritratto di spectrum

spectrum

Lun, 24/02/2014 - 09:30

Ma che cosa dite, sono tutte fantasie, e poi, cosa volete che siano 47milioi di euro, speicalmente se c'e' di mezzo il PD. Le carte gireranno un po tra le procure, e poi tutto finira' abilmente insabbiato in qualche procura esperta in questo, tipo quella di Roma, e non se ne sentira piu parlare. Unico pregiudicato e perseguito in tutti gradi di giudizio, e direi, il piu colpevole tra i colpevoli, e' ovviamente il cav. Lui e lui solo porta le colpe di tutto. E chissa' che se adesso Renzi si mette in testa di riformare la giustizia (voglio vedere) non sia anche lui il prossimo colpevole.

blackbird

Lun, 24/02/2014 - 09:33

Ruba tu che rubo anch'io! Se la Banca è disonesta, non può pretendere che i suoi dipendenti e colaboratori siano onesti! E poi c'è anche la scusante: non è peccato rubare a un ladro!

vince50

Lun, 24/02/2014 - 09:35

Ma si dai..truffa è un termine obsoleto,diciamo che si tratta di normale amministrazione.Chi può di più fotte di più,chi non può si incazza perchè fottono gli altri.

Ritratto di echowindy

echowindy

Lun, 24/02/2014 - 09:35

A NOI COMUNI ONESTI MORTALI INTERESSA LA RESTITUZIONE DEI 4 MILIARDI DELLA "LEGGE RAPINA SERIAL KILLER: IMU" - PARTORITA DA MARIO MONTI IL MESSIA E EMISARIO REALE DELLE BANCHE - COVI DI CRIMINALI.

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Lun, 24/02/2014 - 09:36

ancora una volta si parla delle noccioline cadute dal sacco, 47 mln,sono meno della rinuncia del finanziamento pubblico dei 5 stelle,anche se non c'entra,ma i 22 miliardi scomparsi che fine hanno fatto?Così,per curiosità!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 24/02/2014 - 09:37

ma monte paschi di siena, NON poteva NON sapere? :-) e perchè allora quell'ipocrisia di accusare berlusconi di non sapere quello che succedeva? se non lo sapeva, è perchè ci sono persone che tenevano il capo all'oscuro di tutto. quindi? quindi la sinistra è il partito più IPOCRITA del mondo!!!!

Beaufou

Lun, 24/02/2014 - 09:42

Dove si conferma la superiorità morale della sinistra. Che dite? Che magari i responsabili sono infiltrati berlusconiani nella roccaforte rossa? Ah, be', allora...Certo che da prima (in termini temporali) banca italiana a fabbrica delle truffe, di strada ne è stata fatta parecchia, in MPS. Quando si dice "essere moralmente superiori", eh?

xgerico

Lun, 24/02/2014 - 09:46

Hoooooooooo ma prima di commentare leggete l'articolo, il MPS stavolta e parte lesa!

Ritratto di echowindy

echowindy

Lun, 24/02/2014 - 09:50

GENTE...PROVIAMO AD IMMAGINARE SE QUESTE - FREQUENTISSIME NATURALI DISPOSIZIONI DI AGIRE IN MODO COSI' DETERMINATO PER RUBARE "SOLDINI ALTRUI" - FOSSE STATA OPERA DI QUALCHE ISTITUTO DI CREDITO DI COLORE NON "ROSSO"... APRITI CIELO!

LAMBRO

Lun, 24/02/2014 - 09:51

47 MLN SONO GLI SPICCIOLI !!! TUTTO FUMO PER NASCONDERE IL VERO ARROSTO...... I MILIARDI DIROTTATI ALTROVE.....

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 24/02/2014 - 10:06

Tutto come da copione sinistrato e sinistronzo! Pur di non mettere in mezzo il partito, questi sono capaci di spergiurare pure sulle tombe delle loro madri!! I soliti moralizzatori un tanto al chilo. Sempre pronti ad auto-assolversi nel mentre sono maestri della calunnia da buttare addosso a chi non fa parte della loro tribù!

bruna.amorosi

Lun, 24/02/2014 - 10:06

xGERICO ma quale parte lesa che è la banca non sapeva niente ??? come no come la borsa dei soldi che qualcuno (Gregante portò alle alle ) botteghe rosse .e non è un po strano che un magistrato che lo vide non lo arrestò come fece con tutti gli altri? già non gli aveva detto a chi erano diretti .PERO'strano per il kompagno non ci fù l'arresto preventivo DATO CHE NON SAPEVA NIENTE . x Gerico svegliati. la guerra è finita .come si dice .a credere che i somari volano ci siete rimasti solo voi kompagni .

ritardo53

Lun, 24/02/2014 - 10:07

Semmai parte lesa sono i risparmiatori che hanno affidato i propri soldi ad una associazione a delinquere protetta dal PD che poi sarebbero la medesima cosa.

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 24/02/2014 - 10:11

xgerico, non preoccuparti che ho letto. Ma se MPS è la parte lesa, chi è il colpevole? Non mi rispondere dicendo delle persone elencate nell'articolo, sarebbe prendere in giro il buonsenso! Di chi sono i mandanti, di questo gioco troppo grande per loro? Il divino Giulio diceva spesso che a pensar male si fa peccato ma, chissà perchè, ci si azzecca sempre!!

grazia2202

Lun, 24/02/2014 - 10:18

imbarazzante per una banca e per l'Italia. via tutti i dirigenti e sotto con le nuove leve

Ely Bon

Lun, 24/02/2014 - 10:18

xgerico: Ti ha mai detto nessuno che un bel tacere non fu mai scritto? Lo sappiamo tutti che faranno l'impossibile per far si che il diavolo diventi santo. Di diavolo in Italia c'è solo uno, e non per il Milan. Se invece del Monte Paschi ci fosse Mediolanum ormai avrebbero raso al suolo tutto. E poi dicono che non c'è malafede. Ricordati che una persona che sapeva molto si è gettata (o è stata gettata?) da una finestra della banca. Per vergogna o perché sapeva troppo? Ancora una volta gli storici saranno costretti a riscrivere la storia perché quella raccontata da voi e dai vostri compagni non è quella giusta. L'Italia e gli italiani non impareranno mai!

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Lun, 24/02/2014 - 10:33

Kompagni belate fiduciosi, i vostri capetti saranno sempre innocenti.

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Lun, 24/02/2014 - 10:40

Dopo essersi appropriata, indebitamente e senza pudore, della figura di san Francesco d'Assisi (per gli amici radical-chic semplicemente Francesco), indirizzando il suo pensiero verso tutti gli 'ismi' possibili e immaginabili, i sinistri hanno messo le mani su qualcosa di più materiato, i monti di pietà, fondati proprio dai francescani. Poveri figli di san Francesco e poveri risparmiatori. A Siena manca proprio una santa Caterina che tuoni contro questi inetti insetti ripugnanti. Ecco le anime belle della sinistra italiana, asservita a lorsignori, pronta a rendere omaggio al santo d'Assisi e lodando il creato e le stelle: si, quelle di una volta con il pavimento a scacchi!

elalca

Lun, 24/02/2014 - 10:49

xgerico: qui l'unica parte lesa è lei, ma nel cervello.

bruna.amorosi

Lun, 24/02/2014 - 11:04

ma dai amici non infierite dai questi kompagni debbono essere fedeli alle loro iddee anzi non alle proprie ideee ma quelle che il partito gli ordina perciò non ammetteranno mai di essere nella merda come tutti ma si vogliono illudere che la loro è merda si ma profuma . Gli piace prendersi in giro da se stessi . eallora facciamoglielo credere so poracci .

xgerico

Lun, 24/02/2014 - 11:15

@bruna.amorosi- Ma che cacchio scrivi, scrivi di altri fatti successi 20 anni fà, e non fai riferimento all'articolo!

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Lun, 24/02/2014 - 11:25

Avete saputo nulla di quello che e' scivolato, o di una mogliettina che aveva un mutuetto da 4 soldi ? Che qualche bravo bravissimo kompagnone ci illumini. Ps : magari metta il paracadute prima.

nurra94

Lun, 24/02/2014 - 11:29

Perché quando si tratta di cose che riguardano la sinistra, la Magistratura ci va con i piedi di piombo? Le fandonie che riguardano il centrodestra, le vengono a sapere prima i giornali amici, che i diretti interessati. Ma si può avere in questo Paese, una giustizia che funziona in questo modo, sono schifato. Del Monte dei Paschi, la grande stampa tace, non trapela niente, eppure c'è di mezzo un morto suicida? Tutto tace, è cosi che si fa informazione, giornalisti venduti. IL Fatto, che è sempre cosi bene informato dai PM amici, sul Monte dei Paschi, non ci degna di qualche Scoop, forse i Magistrati dall'orecchio sinistro non ci sentono. Sta a loro dimostrare la loro bravura. Possibile che non si riesca a sapere, le ultime telefonate del suicida, a chi le ha fatte, forse interessano di più le telefonate delle Olgettine, ai bravi giornalisti del Fatto. E' più importante per loro, guardare dal buco della serratura nella casa di Arcore. Dei maneggi della sinistra e della banca da loro controllata, ai pennivendoli del Fatto Quotidiano non frega niente!!!!!!

ritardo53

Lun, 24/02/2014 - 11:50

XGERICO: A criticare fai subito, ma a rispondere a riguardo sei troppo ritardato mentale, prima che ci arrivi una tua concessione ci vogliono anni luce.

gneo58

Lun, 24/02/2014 - 11:53

per gabriellatrasmondi - vero, noccioline, ma che noccioline.....ma mi piacerebbe averne almeno una

baio57

Lun, 24/02/2014 - 11:54

@ xgerico - I brookers erano in stretto contatto con gli ex VERTICI di Mps ,anch'essi inquisiti. Se i vertici sono inquisiti ,di chi caXXo è la colpa ,della sciura Bruna ?

Ritratto di elio2

elio2

Lun, 24/02/2014 - 11:57

Solo tante chiacchiere per gli allocchi. Sono sicuro che soccorso rosso è già da tempo all'opera per insabbiare tutte le porcherie dei compagni venute a galla e che verranno a galla, adesso poi che sono pure al governo, figuriamoci.

maubol@libero.it

Lun, 24/02/2014 - 12:05

Bravi comunisti, bravi! Credete verrà fuori un nome di un politico? Mai, solo dirigenti, impiegati etc.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Lun, 24/02/2014 - 12:07

Nurra 94- di regola dovrebbe essere cosi. Ma i pascoli devono esser sempre verdi per far pascolare le pekore.

REVANGEL666

Lun, 24/02/2014 - 12:08

ma non è la banca del PD?,SICARAMENTE DA LADRO COME' NON SA NULLA CI SONO PROVE ALTRO CHE PARTE LESA SONO QUELLI DEL PD DEI GRANDISSIMI LADRONI,NON SUCCEDERA' NULLA CI PENSERA' LA LORO SERVA MAGISTRATURA ROSSA

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 24/02/2014 - 12:09

Ma tutti i vertici della mps kompagni non si sono accorti oppure fanno parte del gioco??? Mi sembra impossibile che i komunisti gente PROBA ed ONESTA siano coinvolti!!!! Però.........................???

tonipier

Lun, 24/02/2014 - 12:16

" TESORI NASCOSTI DALLA CASTA DEI GIUSTIZIALISTI" Dilaga il fecciume del fecciume....oggi, sono questi i nostri nuovi padroni. alla desolazione di tale nefasta prospettiva non si può che contrapporre la speranza che la legge storica secondo la quale, toccato il fondo bisogna necessariamente risalire, legge che nel corso dei tempi non ha subito deroghe, possa esplicare ancora il suo vigore per la conclusione dell'attuale perentesi di decadenza e per l'avvento di una società fondata sulla restaurazione degli ideali, delle virtù che rendono la esistenza umana degna e meritevole di essere vissuta, arricchita ed allietata dalla convinzione che ciò che più conta non è quanto si vive, ma come si vive.

roseg

Lun, 24/02/2014 - 12:19

Siamo in febbrile attesa dell'ILLUMINATO parere di:luigipiscio e lasola,xgerico ci ha già illuminati,hahahahaha,non deludeteci ci mancate...

Libertà75

Lun, 24/02/2014 - 12:22

@xgerico, guarda che oltre l'articolo dovresti sforzarti di capire cosa succede. Il nuovo CDA si dichiara parte lesa sempre di tutte le attività del precedente. Questo non vuol dire che MPS non sapeva cosa si stesse facendo prima, ma semplicemente che il nuovo CDA cerca di far cadere le responsabilità giuridiche degli eventi sugli uomini che prima hanno condotto la banca. Un po' come dire "la grande MPS è sempre stata sana, sono gli uomini che l'hanno diretta ad essersi macchiati". Ora lei da persone intelligente, nota subito che in questo scenario si dichiara (implicitamente) che il PD aveva delle responsabilità oggettive (prima, ma non ora perché ha cambiato registro una volta scoperto). Guardi che dei soldi spariti da MPS ci sono anche dei suoi risparmi, perché se anche lì non ha un conto, sicuramente dei 4miliardi prestati (e probabilmente un giorno restituiti sotto forma di azioni) ci sono anche degli euro che provengono dalle sue tasche. Vuole dire che il PDL è peggio? Vuol dire che il PD con quei soldi ci fa alta politica? va bene, lo faccia, ma non giustifichi l'ingiustificabile dichiarando il PD senese/toscano/italiano esente da responsabilità.

gibuizza

Lun, 24/02/2014 - 12:27

Ma chi se ne frega! Su tutti i giornali campeggia questa notizia, cosa volete farci credere? Povera MPS ecco perchè va male, perchè pochi amministratori, anzi pochi dipendenti, l'hanno truffata? MPS ha dilapidato almeno 17.000 milioni di euro, vogliamo sapere dove sono andati a finire quelli e non questi 45!!

bret hart

Lun, 24/02/2014 - 12:37

i soliti comunisti xrò le loro porcate finiscano sempre in cavalleria......

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 24/02/2014 - 12:41

nurra94, convengo con te al 100%! Pensa che i magistrati di Siena, pur di non far trapelare nulla all'esterno (resa dei conti?) sia a stampa amica sia a stampa nemica, sono riusciti a far dichiarare inagibile per via del terremoto, il palazzo di giustizia della bellissima città toscana. Sin qui nulla di eccessivamente strano! Lo strano risiede invece nel fatto che gli stessi giudici ci vanno regolarmente a lavorare! Mi dite come si fa a non pensare a male?

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 24/02/2014 - 12:45

Tra gli indagati ci sono: "Gianluca Baldassarre, ex responsabile dell’area Finanza del Montepaschi, il suo vice Alessandro Toccafondi, l'ex responsabile della filiale di Londra della banca senese Matteo Pontone e Antonio Pantalena, anche lui ex funzionario del banco senese". Ed i "Mammasantissima" che hanno nominato tutti questi indagati chi sono???? E' vero che le responsabilità penali sono personali, ma come è possibile giustificare che nella mitica Banca PCI-PDS-DS-PD ci potessero essere ammucchiati così tanti criminali farabutti? Allora è ormai lampante che la sbandierata "superiore moralità" della sinistra deve essere intesa unicamente come SUPERIORE capacità a delinquere!!!!! Chissà se il novello Setretario PD, nonchè ABUSIVO Presidente del Consiglio avrà qualcosa da dire in merito visto che questa banda di "indagati" ha operato principalmente nella sua Toscana????

Il giusto

Lun, 24/02/2014 - 12:46

La conferma che la magistratura non ha colore!Le indagini proseguono e le teste cadono!Ovviamente per i silvioti,garantisti o giustizialisti a giorni alterni,questo non è sufficiente!Poi magari si scopre che dietro c'ea anche qualche uomo pdl e allora parte la litania del golpe!Ridicoli...

kayak65

Lun, 24/02/2014 - 12:51

tranquilli. i compagni hanno gia' trovato il modo di recuperare i soldi perduti.come?tassando i bot come ha gia' detto delrio, e tassando ulteriormante la casa e i ns risparmi come invece fara' padoan. a che servono i comunisti al governo? solo per rapinare tasse agli italiani e successivamente riversarle spudoratamente nelle loro banche e nelle loro coop. e i caproni rossi contenti e felici di avere contribuito alla nobile causa. che paese di dementi siamo

lamwolf

Lun, 24/02/2014 - 12:51

Allora a che punto è la situazione specie quella giudiziaria al fine di non coinvolgere il PD? Tanto questo è il problema poi una volta scongiurata questa ipotesi magari e senza fretta e con gli anni che passano andare a vedere se qualcuno è coinvolto. Mentre tutto questo accade i senesi contenti hanno rivotato i compagni di merende, anzi da ora non più meglio decine e decine di milioni sottratti alla faccia vostra.

piedilucy

Lun, 24/02/2014 - 13:07

tranquilli renzi si inventerà qualcosa si mettera una bella tassa e si daranno i soldi al mps altrimenti gli italiani che ci stanno a fare se non aiutano le povere banche rette da ladri incalliti?

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 24/02/2014 - 13:16

Il giusto, qui se c'è un ridicolo, questo sei tu! Al 100%!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Lun, 24/02/2014 - 13:24

Le banche italiane? Delle associazioni a delinquere!

Ritratto di elio2

elio2

Lun, 24/02/2014 - 13:25

Caro xgerico, come si fa a risponderle, come verrebbe istintivo fare, che la parte lesa non è il MPS ma solo il suo cervello, se lei continua a dimostrare che per essere di sinistra non si può essere intelligenti?

mallmfp

Lun, 24/02/2014 - 13:39

Indagate, indagate se avete il coraggio. Cercate di capire che rapporti ha con la deutche bank nello scambio di derivati spazzatura ( la DB ha 18 triliardi di derivati nella pancia e il pil della germania e di soli 3 triliardi) . Indagate sulle ragioni che hanno portato alla morte il responsabile delle comunicazioni . E' stato un suicidio spontaneo o spintaneo?

xgerico

Lun, 24/02/2014 - 13:42

@Libertà75- Ma fammi capire se nella banca vi erano dei delinquenti ora la colpa e del PD (che io non voto) e non delle persone preposte al 5%. Ma lo sai chi ne fa parte del "comitato" della banca stessa, sai a quali forze politiche appartengono.........Son tutte del PD o anche ex PDL?!

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 24/02/2014 - 13:52

Certo che fare le perquisizioni dopo cinque anni porterà grandi vantaggi agli inquirenti!

gamma

Lun, 24/02/2014 - 13:57

47 milioni per Montepaschi sono briciole. Nulla in confronto agli oltre 18 miliardi di ammanco + 1 morto suicida o suicidato.

xgerico

Lun, 24/02/2014 - 14:10

Monte dei Paschi di Siena, la spartizione “culla” delle larghe intese Pd-Pdl Le carte dell'inchiesta dei pm di Siena mettono in luce un patto bipartisan degli incarichi tra Fondazione Mps e Rocca Salimbeni. Nei fascicoli compaiono i nomi di Denis Verdini e di Massimo D'Alema. Dopo la fine della "stagione Mussari", però, la palla è passata definitivamente al partito berlusconiano, con la nomina di Antonella Mansi alla guida della Fondazione

agronauta

Lun, 24/02/2014 - 14:10

Nel Monte dei paschi non si muove foglia.... che il Pd locale e quello nazionale non voglia. Ma ovviamente potevano non sapere...

Ritratto di echowindy

echowindy

Lun, 24/02/2014 - 14:40

LADRI SIETE NATI E LADRONI MORIRETE!!!

Libertà75

Lun, 24/02/2014 - 15:28

@xgerico e il giusto, quindi poiché c'erano anche rappresentanti del PDL quelli del PD che erano lì da sempre erano diventati legittimati a rubare? interessante lettura... prendo nota

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 24/02/2014 - 15:35

Hooooooo xGERICO 9e46. Non mi risulta di averLa visto scrivere la stessa cosa quando l'affaire della famiglia Bossi ha coinvolto la Lega Nord. Eppure è la stessa situazione, ovvero la Lega era parte LESA!!! Saludos

ilfatto

Lun, 24/02/2014 - 16:01

@hernando45..peccato che bossi fosse il SEGRETARIO della lega nord con tutta la sua famosa cerchia magica..le risulta che mussari viola o baldassarri fossero, non dico segretari, ma membri della direzione del PD? DI quello che è successo al MPS (una gestione disastrosa che ha rovinato la banca più antica al MONDO!) non ci avete, come tante altre volte, capito un'emerita ENORME ma..a!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 24/02/2014 - 16:12

IL FATTO !!!!COMPLIMENTI Lei è proprio un BEL DEMOCRATICO GARANTISTA!!! Saludos

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 24/02/2014 - 16:25

"CARO" Il FATTO Il segretario di un partito altri non è che un dirigente del partito medesimo. E tra un dirigente di una banca, ed un dirigente di un partito che differenza c'è??? Tutti e due sono FUNZIONARI di una entità,che se come tali SI IMPOSSESSANO dei soldi dell'entità per uso personale, vedono l'entità stessa essere ugualmente parte LESA. Qualsiasi sia il tipo di entità o lavoro o azione che svolgano. Allora chi è quello che non ha capito una M...a. Saludos

ilfatto

Lun, 24/02/2014 - 16:34

@hernando45...e che risposta è? garantista di che? io pretendo che chi ha rovinato quella banca e con essa una città e quasi tutto il sud della Toscana vada in galera e paghi se si è arricchito alle spalle della collettività!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 24/02/2014 - 17:05

xIL FATTO. Credo che non habbia capito, quindi spiego meglio. Bossi era un FUNZIONARIO della Lega che si è approfittato della sua funzione sottraendo fondi alla Lega. Questi da Lei elencati erano (sono) funzionari di una banca nominati da chi in questa banca ha potere decisionale di nomina, che hanno sottratto (allo stesso modo di Bossi) fondi per uso personale. QUINDI CONCLUDENDO SIA LA LEGA CHE LA BANCA SONO UGUALMENTE PARTE LESA, questo intendevo rispondere a Xgerico, ovvero che mentre Lui in questo caso ha scritto che la banca è parte lesa, gli facevo notare che ai tempi NON aveva scritto che la Lega era parte lesa. Spero aver abbondantemente fatto capire la tecnica dei DUE PESI DUE MISURE che una certa parte politica è usa utilizzare. Saludos

ilfatto

Lun, 24/02/2014 - 17:20

@hernando45..parte lesa non è la lega in se ma quei militanti che nel movimento hanno creduto ciecamente

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 24/02/2014 - 17:50

BRAVO!!! IL FATTO. Militanti ai quali quelli come Lei hanno finito "IERI" di additare ed insultare quali LADRONI!!!! Militanti che come i clienti del MPS hanno dato fiducia ad una banca che era piena di LADRI!!! Saludos

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 24/02/2014 - 19:17

Strano, visto che praticamente era controllata dal pd, il nome pd non compare mai nei media.

ilfatto

Lun, 24/02/2014 - 19:48

@hernando45...mai detto che i militanti erano ladri! ma che hanno eletto un gruppo dirigente alquanto inadeguato SI! perché bossi non è stato espulso? addirittura gli hanno permesso di ricandidarsi alla segreteria! e la difesa di cota? e non si preoccupi i ladri del MPS andranno giustamente in galera! conosco meglio di lei la situazione del monte dei paschi, ho conosciuto dirigenti e dipendenti e sono tutti schifati di quello che il management ha fatto!

Pelican 49

Lun, 24/02/2014 - 21:45

Sul Corriere della Sera online la notizia è relegata a fondo pagina. In compenso è aggiornata la cronaca giornaliera su Dudù e sui foruncoli di Berlusconi. Ma quello che sorprende della notizia è che nessuno va mai in galera, mentre chiunque appartenga al centrodestra, anche se colto a rubar mele, viene subito arrestato! Eh ... i magistrati ... la vera rovina dell'Italia. Per Fiorito si è scatenato il finimondo, per questi, che hanno rubato 47 volte (milioni) di più, niente.

Giorgio5819

Lun, 24/02/2014 - 22:50

XGERICO, oooooooo la parte lesa è il lobo sinistro di chi ci crede, ciuccio!

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Lun, 24/02/2014 - 23:21

Miiin...a, ma caà il marcio è ancora più grande di quanto fin´ora era noto sotto il sole del Bel-PAESE! Più si scava nel putrefatto peggio "diventa". La MPS parte lesa? Santo subito. A mio avviso tutta questa "polverina" sollevata "del ciclone" verrà insabbiata. È pantalone paga il conto!