Nel 2015 arriveranno 12 aumenti di tasse

I più penalizzati saranno gli automobilisti e i lavoratori autonomi

Dodici tasse aumentate nel 2015. Una al mese. I più penalizzati saranno gli automobilisti, le categorie professionali che quotidianamente utilizzano l’auto o il camion (taxisti, agenti di commercio, autotrasportatori) e, soprattutto, i lavoratori autonomi iscritti alla sezione separata dell’Inps (freelance). È quanto emerge da un’analisi della Cgia di Mestre. Ecco l’elenco delle 12 voci interessate dagli aumenti: acqua potabile; benzina e gasolio per autotrazione; multe per violazione del codice della strada; tasse automobilistiche dovute anche per gli autoveicoli e motoveicoli ultraventennali di particolare interesse storico e collezionistico; pedaggi autostradali; contributi previdenziali per artigiani e commercianti; contributi previdenziali gestione separata Inps; birra e prodotti alcolici; tassazione dei fondi pensione; tassazione sulla rivalutazione del Tfr; riduzione esenzioni sui capitali percepiti in caso di morte in presenza di assicurazione sulla vita; Iva per l’acquisto del pellet.

"Coloro che subiranno gli aumenti più preoccupanti saranno le partite Iva iscritte alla sezione separata dell’Inps. Per questi freelance l’aliquota passerà dal 27,72 al 30,72%", fa notare il segretario della Cgia Giuseppe Bortolussi. Gli autonomi colpiti sono, in particolar modo, formatori, ricercatori, informatici, creativi e altre categorie di consulenti, generalmente operanti al di fuori di Ordini e Albi professionali, che lavorano per imprese o enti della Pubblica Amministrazione.

Commenti
Ritratto di RobyPer

RobyPer

Mar, 30/12/2014 - 13:39

Evidentemente quelli della Cgia sono di destra e non capiscono nulla. Sia Renzie che Padoan hanno chiaramente detto che le tasse sono diminuite. Per favore, allineatevi o sparirete!!!

Mr Blonde

Mar, 30/12/2014 - 14:53

c'è n'è una su tutte che è pesante e gravissima ed è l'aumento dell'aliquota separata inps, le latre sono caxxate o comunque ancora da decidere. Tra l'altro il grosso della manovra è la riduzione irap (costo del lavoro), gli 80 euro x i dipendenti e il bonus bebè, per cui i lavoratori autonomi iscritti alla gestione indicata hanno solo da perdere. Poi dal punto di vista complessivo la pressione calerà di poco ma qui se volete scotennatevi pure

luigi.muzzi

Mar, 30/12/2014 - 15:56

no no, Renzie va dicendo che le tasse son calate quindi: pagheremo di più, certo, ma l'importante è sapere che sono calate... sì le braghe !

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 30/12/2014 - 19:34

tutta colpa della Merkel....benzinaio di gpl colpa della Merkel si? Renzi ha sistemato le Merkel e questi sono i risultati del compagno sbarbatello.