"Niente rimborsi di Stato" Bruxelles gela i risparmiatori

L'Ue si oppone ai rimborsi di Stato per chi ha avuto perdite: "Il fallimento di una banca non è una crisi umanitaria". E Padoan propone un arbitrato gestito dalla Consob

Gli euroburocrati di Bruxelles gelano i risparmiatori che hanno avuto ingenti perdite con il fallimento delle quattro banche salvate in extremis dal governo. Nel momento in cui Matteo Renzi si appresta ad adottare l’emendamento per tutelare le vittime del crack, fonti europee vicine al dossier hanno fatto sapere che per dare sollievo ai risparmiatori delle banche in fallimento quello che non è possibile fare è che lo stato paghi direttamente chi ha subito le perdite.

Lo schiaffo più bruciante dell'Unione europea agli obbligazionisti finiti sul lastrico non è solo il niet ai rimborsi di Stato. Le motivazioni che hanno spinto i grigi burocrati a opporsi sono, se possibile, ancor più violente. "Il fallimento di una banca e l’eventuale perdita, per esempio, di un appartamento da parte degli obbligazionisti che hanno subito perdite - spiegano - non può essere considerata una crisi umanitaria come quelle provocate da alluvioni o altri disastri". Si fa, intanto, strada l'idea di un arbitrato gestito dalla Consob per valutare caso per caso quali perdite hanno subito i risparmiatori clienti delle quattro banche per risarcirli attraverso un fondo di solidarietà. Un'idea che è stata presentata dal ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan e che l'Unione europea avrebbe già definito "molto buona", anche se ancora non ufficialmente. Negli uffici della Commissione Ue i tecnici si riservano, infatti, di analizzarne i contenuti nel dettaglio. Viene quindi considerato accettabile il principio di trovare il modo di risarcire quanti hanno subito perdite se i loro redditi sono particolarmente bassi. Secondo quanto si apprende, Bruxelles non considera invece come accettabile l'ipotesi di un intervento in termini di "aiuti umanitari". Infine, un'altra strada che Bruxelles considera percorribile è quella di concedere un prestito alle bad bank da utilizzare per risarcire i risparmiatori più deboli, a condizione che le stesse istituzioni provvedano poi a restituire il debito allo Stato una volta ricreata liquidità con la cessione dei propri asset.

Annunci

Commenti
Ritratto di ohm

ohm

Ven, 11/12/2015 - 16:58

Ciao Renzi, ciao!

Ritratto di cruciax

cruciax

Ven, 11/12/2015 - 17:02

Grigi burocrati? Gli incauti investitori possono al limite tentare di chiedere i danni al promotore se riescono a dimostrare di essere stati truffati, in ogni caso chi firma per sottoscrivere dei prodotti a rischio e perde soldi non ha certo di che lamentarsi, con l'UE poi.

Libertà75

Ven, 11/12/2015 - 17:02

Conoscete un politico PD che abbia il coraggio di difendere questo Paese? Uno, perfavore almeno uno! Fatemi un nome!

gcf48

Ven, 11/12/2015 - 17:06

deve rimborsare la banca d'italia che non è dello stato ma delle banche. se rimborsa lo stato rimborsiamo noi

Royfree

Ven, 11/12/2015 - 17:08

Ragionamento ineccepibile. Si tratta semplicemente di una azienda che ha truffato i propri clienti. Quindi, denuncia alle autorità e processo penale. Oltre a denunciare gli organi preposti alla vigilanza e tutela. in pratica qualche centinaio di delinquenti da mandare in galera e confisca dei beni. Questo succederebbe in uno Stato serio. Ma non qui. Qui si rimborsa coi soldi delle tasse dei contribuenti e si mascherano i delinquenti, specie se parenti dei politici, con delibere e leggi ad hoc. Morale: Stato di letame.

jeanlage

Ven, 11/12/2015 - 17:16

Che gli azionisti di una banca che fa male il suo lavoro ci rimettano di tasca loro, mi sembra normale, come succede agli azionisti di qualsiasi altra impresa. Quello che mi stupisce è che ancora nessuno abia chiesto le dimissioni ed il rinvio a giudizio per mancata vigilanza al governatore, al Direttore Generale ed alle centinaia di dirigente profumatissimamente pagati, della Banca d'Italia che, per non pestare i piedi agli amici dei loro padroni sono stati zitti e latitanti. Di questi furbetti di questo quartierino, visto che sono padri, nonni e zii, nessuno si scandalizza,

Silvio B Parodi

Ven, 11/12/2015 - 17:17

io ne conosco parecchi....Boschi?ahahahaha Boldrini? aihaihahiahi Renzi? ohiohiohi Napolitano? ahiohiehiuhi.. aspetta me ne viene in mente uno ..Silvio Berlusconi a gia' ma non e' del PD un'altro SALVINI ma non e' del PD MELONI neanche lei e' del PD allora? beh!!! non votate piu' PD per la miseria!!!! e' cosi' difficile????

vince50

Ven, 11/12/2015 - 17:21

Lo avevo già preannunciato.chi ha avuto ha avuto chi ha dato ha dato.......il resto è noia.

Ritratto di semovente

semovente

Ven, 11/12/2015 - 17:23

Bene i cervelloni europei sentenziano penalizzando sempre i contribuenti. Ma questi truffatori chi li sanziona? Bella la vita in questa maniera.

Ritratto di michageo

michageo

Ven, 11/12/2015 - 17:24

...via da certa Europa!!!ci stanno riducendo in miseria, ci sequestrano i ns. soldi, e poi? forse bisogna pensare a qualcosa di concreto per difenderci dallo strapotere senza ristorni dei potentati economici della grande Ma.......fia che agisce nell'ombra

fedeverità

Ven, 11/12/2015 - 17:27

Ma noi ci facciamo comandare dall'UE? ...............SOVRANITà!!!!LIBERTà!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 11/12/2015 - 17:29

Oltre ai MIGRANTI, ora ci sono anche i RISPARMIATORI AL GELOOOO!!!!lol lol. Pax vobiscum.

giusemau

Ven, 11/12/2015 - 17:30

oltre ad aver espresso disumano distacco con la frase .".rimborso umanitario" adesso... e ben lo sapeva, è stato ripreso dalla UE alla realtà degli avvenimenti..per cui niente di più millantante atteggiamento è stato tenuto circa la volontà di rimborsare..Ora ha l'anima in pace..e cosi sia.Ci si doveva impegnare prima della sottoscrizione del provvedimento UE in caso di fallimenti..ma.. LETTA e ri..LETTA cosi'è stata firmata.

Fjr

Ven, 11/12/2015 - 17:35

Un prestito alle bad Bank che è' come dire Paperon de Paperoni che da' direttamente i soldi alla banda bassotti, esattamente come tutti i soldi dati in precedenza per fare ripartire i consumi degli italiani e alla fine utilizzati per ripianare i disastri creati dalla trasparenza delle banche , ammazza se so' trasparenti, so' cosi' trasparenti che uno manco li vede

Italiano_medio

Ven, 11/12/2015 - 17:45

Questa volta sono d'accordo con l'UE, il fallimento di una banca è colpa della Banca d'Italia e dei politici che non hanno vigilato e legiferato a dovere. Se vogliono fare gli umanitari li rimettano loro di tasca propria e non dalle tasche dei cittadini. E adesso che non diano la colpa all'UE per abbagliare gli elettori.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 11/12/2015 - 17:47

Bella m.e.r.d.a l'europa. Versiamo oltre 12 miliardi di euro l'anno ne riceviamo indietro i due terzi e niente rimborsi ai risparmiatori truffati. Sappiamo benissimo come siano abili le banche a "disfarsi" dei titoli spazzatura spacciandoli per buoni. Perche insieme alla ingenuita di molti investitori c'e' anche l'intento truffaldino delle banche, e i cda, CHE SAPEVANO, se la sono data a gambe prima del botto. Loro non sono mai responsabili dei danni arrecati.

Royfree

Ven, 11/12/2015 - 17:47

Continuo nel ragionamento. Perchè mai lo Stato dovrebbe salvare queste banche e i relativi posti lavoro? Sono dipendenti privilegiati? Ci sono migliaia di aziende fallite e non mi risulta che lo Stato li abbia salvati. Che fallissero, vendessero tutto e i dirigenti in galera. In ogni caso il ragionamento porta sempre alla stessa conclusione. Stato iniquo e di letame.

ninito

Ven, 11/12/2015 - 17:54

Non riesco a capire perche il governo deve salvare le banche. Le banche sono istituti privati, con capitale privato, e come tali devono assumersi i rischi del mestiere. Perchè il governo salva le banche e non salva o perche non ha salvato tutte le ditte che sono fallite mo hanno chiuso?

blackbird

Ven, 11/12/2015 - 17:56

Mi pare che questa volta l'UE abbis centrato l'obiettivo! I risparmiatori sono quelli che versano i soldi in un conto (o in un libretto di deposito), questi mi pare siano pienamente tutelati, fino a 100.000 euro (200 milioni invece dei 300 di prima della BCE). Chi investe i titoli azionari o obbligazionari, invece non può chiamarsi "risparmiatore", ma più propriamente "investitore" o "speculatore". Quelli che sono stati truffati dale banche non hanno diritti maggiori di quanti sono truffati da maghi o deliquenti di strada.

Ritratto di illuso

illuso

Ven, 11/12/2015 - 18:01

Mah... Non so quanto vero sia, ma leggo e sento che l'italieta ha versato alla racchia europa 60 miliardi di eurucci per sanare le banche tedesche, spagnole e greche. Mi chiedo come mai il nostro governicchio sapendo che diverse banche nostrane si trovavano sul lastrico non si sia comportato di conseguenza. Chi capisce i sinistri politici italioti è bravo.

vince50_19

Ven, 11/12/2015 - 18:04

Renzinho: qui si parrà la tua nobilitate (mandando a cag... l'Ue) oppure ti inchinerai (more solito). Propendo per la seconda ipotesi, ahimè! Vie di mezzo non esistono, sono solamente prese per il c@@o per i risparmiatori che ti incenseranno per bene. Questo vale per i soliti ladroni che in futuro intenderanno depauperare la gente che risparmia per la propria vecchiaia e aiutare i propri cari. Occhio che "qualcuno" potrebbe anche incazzarsi e di brutto anche..

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 11/12/2015 - 18:06

------------- chi continua a comprare titoli ad alto rendimento e firma senza leggere tutto ciò che gli viene messo sotto il naso, può meritare comprensione, ma non risarcimento.- le banche fanno sapere che chi riesce a dimostrare di essere stato truffato avrà il rimborso-----seeeeeeeeeee--salutm a sort

xgerico

Ven, 11/12/2015 - 18:10

La Mattonella, o il materasso, e sempre l'ideale per i risparmi!

xgerico

Ven, 11/12/2015 - 18:10

@@@-Non riesco ha capire se uno investe in titoli e/o fondi di investimento, a rischio, se poi la SPA. fallisce lo stato mi deve risarcire? POTEVATE INVESTIRE IN TITOLI DI STATO!

unosolo

Ven, 11/12/2015 - 18:11

la galera altro che aiuti , chi ha frodato i risparmiatori azionisti o meno deve posare il TFR e risarcire i danni , no ! da noi danno tempo di scappare e inserirsi in altre banche , si cambiano i componenti dei CDA gli si da il TFR e si ricomincia cambiando nome o modificandolo , ma i ladri o incompetenti che hanno causato il danno , non indifferente , se ne salvano , governo che salva invece di partire con una seria indagine non merita fiducia alcuna,.,.,la UE ha ragione , in galera non promozioni.,.,

xgerico

Ven, 11/12/2015 - 18:12

Anche se scritto piccolo e su 4 pagine prima di firmare, LEGGETE! Ne avete (Avevate) tutto il diritto

xgerico

Ven, 11/12/2015 - 18:15

@blackbird- Bravo, invece qui scrivono (alla rovescio)!

Libero1

Ven, 11/12/2015 - 18:19

Che il pagliaccio toscano in europa contasse meno di un fico secco era noto a tutti,ma che poi la merkel e amichetti di merende decide che il governo italiano non deve aiutare chi ha perso tutti i loro risparmi malgrado una banda di ladri gli a imbrogliati,amici cari abbiamo toccato il fondo.

claudio faleri

Ven, 11/12/2015 - 18:21

quelli di bruxelles sono certamente dei bastardi parlano così perchè i soldi persi non sono loro, cosa centra l'emergenza umanitaria ma che discorsi idioti fanno, fanno veramente vomitare...facile la vita facendo i parassiti in un governo fantoccio che non rappresenta nulla

xgerico

Ven, 11/12/2015 - 18:22

blackbird- Bravo! Concordo!

xgerico

Ven, 11/12/2015 - 18:35

@elkid- Bravo, qui invece li difendono, senza sapere il perché !

VittorioMar

Ven, 11/12/2015 - 18:37

si è dimesso qualcuno??.....hanno arrestato qualcuno?...hanno pignorato i beni dei responsabili??....hanno licenziato qualcuno??....niente da segnalare...tutto regolare..

giusemau

Ven, 11/12/2015 - 18:39

Attenzione..anche alle nuove regole sui titoli di stato di nuova emissione..anche loro sono a rischio...non c'è piu la completa garanzia degli stati sovrani ..possono essere rimodulati nelle cedole e..nelle date di rimborso..leggere nelle informative.degli stessi !!Mala tempora currunt !!!

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Ven, 11/12/2015 - 18:42

@ blackbird 17:56 ragionamento che sembrerebbe ineccepibile ma quelle che tu chiami banche truffatrici (e i loro dirigenti) sono state generosamente salvate dallo squallido governo che "non può aiutare tutti"...infatti lo scout aiuta solo chi gli pare...il risarcimento lo facciano le banche truffatrici ora non più fallite per merito del Renzi, vadano a debito perché hanno indotto gli investitori a perdere tutto!

unosolo

Ven, 11/12/2015 - 18:49

d 'accordo che azionisti o investitori non sono tutelati ma qui mi sembra chiara una truffa messa in piedi dal 2011 cioè ,sapeva il CDA dei danni e le azioni piazzate forse erano di " amici " che si spostavano a questi azionisti non " amici " quindi si salvano azioni di amici ma le appioppano ad ignari investitori , truffa in piena regola , se fosse cosi basta seguire chi aveva azioni e seguirne le tracce , sai quanti ladri andrebbero in galera invece di portarsi via il TFR da componenti dei CDA o direttori o dirigenti ,

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Ven, 11/12/2015 - 18:49

la realtà è che i dirigenti di questa accozzaglia di banche fallite hanno fatto comprare loro obbligazioni a correntisti fedeli e fiduciosi, che adesso sono alla disperazione per la perdita dei risparmi delle loro vite.... e qualche solito spiritoso, che partecipa alla discussione, ne parla come di speculatori...anche dopo un tragico suicidio....vergogna!

Ritratto di Scassa

Scassa

Ven, 11/12/2015 - 18:52

scassa venerdì 11 dicembre 2015 Se errare è umano ,ma perseverare è diabolico ... ,a cosa ci facciamo ancora in Europa ,cornuti e mazziati ? Non sarebbe meglio stare un po' a pane e cipolla ma liberi E A CASA NOSTRA ? Dimenticavo noi non abbiamo la Bastiglia ma la pastiglia per subire passivamente chi ci sodomizza ...e ride !!!!!!!!!!!scassa.

Royfree

Ven, 11/12/2015 - 19:02

Immaginate la scena. Hai bisogno di soldi e vai in banca. Il direttore ti sbatte fuori umiliandoti e il personale ti commisera. Scene reali e inconfutabili. Poi fallisce ed io, con i contributi delle mie tasse li devo salvare!!!! Schifosamente ingiusto.

FRANZJOSEFVONOS...

Ven, 11/12/2015 - 19:15

ARBITRATO SI E MAGARI SENTENZA FAVOREVOLE RIMBORSI NO SE NON E' PRESA PER IL CULO CON UNA MADORNALE UFFICIALIZZAZIONE LEGALE E POLITICA

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 11/12/2015 - 19:15

Chiedessero a quei investitori chi hanno votato fino ad ora.....scusate la cattiveria, ma le zone e banche .....

quellichebenpensano

Ven, 11/12/2015 - 19:20

sono orgoglioso di appartenere all'Europa no comment

il nazionalista

Ven, 11/12/2015 - 19:33

Secondo la porca europa(non l'EUROPA delle Nazioni, ma quella dei comitati d'affari e delle banche) lo Stato italiano non deve risarcire i 120-140mila risparmiatori(TUTTI cittadini italiani!) rapinati; per gli euroburocrati questo fatto non costituisce una crisi umanitaria!! In compenso gli stessi eurocrati ci impongono di far entrare e mantenere, a NOSTRE spese, decine di migliaia di cosiddetti migranti(!?), che al 90% sono clandestini venuti qui per vivere a sbafo. Oltretutto fra costoro vi è una elevata % di islamici fra cui molti integralisti e un numero non insignificante di terroristi che cercano di costituire cellule dormienti(forse alcune pure in Italia)!!!

Ritratto di falso96

falso96

Ven, 11/12/2015 - 19:48

E' la storia che si ripete ... da Monte dei Paschi di Siena ,ieri , oggi le altre banche ... non è mica un finanziamento occulto al PD? Mi sorge spontanea una domanda : perché premiare i dirigenti degli istituti bancari? Forse hanno fatto un OTTIMO LAVORO? perché di logica si premia chi ha portato i risultati richiesti, i famosi TARGET ....E chi sono i "CAPI" che hanno dato i TARGET??? Perché lo stato in tutti i casi si è preoccupato solo degli istituti? segue ...

Ritratto di falso96

falso96

Ven, 11/12/2015 - 19:49

continua .. CENSORE DEL GIORNALE TAGLIAMI ANCHE QUESTO . LO SO' CHE QUELLO CHE SCRIVO NON E' IN LINEA CON I VOSTRI CAPI (BERLUSCONI E RENZI, ANZI RENZI E Berlusconi). SPECIE quando scrivo che solo gli imbecilli affidano ad altri i propri risparmi, e molte volte non sappiamo neppure il nome DEL banchiere, o quando scrivo che i nostri nonni erano molto, MOLTO più INTELLIGENTI/furbi di noi anche con "la terza". Forse rischiavano di più ??? nascondendo i risparmi sotto la "mattonella"? Il fatto è, che se togliamo i soldi dalle banche I PARTITI CROLLANO !!!! SI SCIOLGONO COME NEVE AL SOLE!I giornali sostenuti dai partiti non hanno più senso di esistere . Ma non pensiamo che il mondo crolli ... anzi staremo molto meglio!!!! leggeremo meno sxxxxxxxe e ci inc@xxeremo meno. TUTTA SALUTE!!!!

curatola

Ven, 11/12/2015 - 20:08

mi dispiace dirlo na chi sottocrive titoli non può non sapere del rischio,non capire o peggio essere indotto. Poteva guadagarci e lo sperava ,poteva vendere appena cessavano di valorizzarsi,poteva diversificare,ecc ecc Non vedo perchè debba pagare lo stato pantalone. questo è malsocialismo acuto!

victriathomas

Ven, 11/12/2015 - 21:00

It is a lie.... in the UK the Law says the follow: https://protected.fscs.org.uk/

victriathomas

Ven, 11/12/2015 - 21:01

LIARS LIARS AND LIARS.... PLEASE THE THE FOLLOWINF LAW ADOPTED NOT ONLY BY UK https://protected.fscs.org.uk/

Mobius

Ven, 11/12/2015 - 22:19

Si può parlare di bancarotta fraudolenta? I fraudolenti sono: o i dirigenti poco seri e/o disonesti; oppure i banchieri che gli hanno affidato la guida dell'istituto. Ora questi loschi figuri, considerati gli stipendi d'oro che hanno preso e che, pare, continuano a prendere, hanno certo i mezzi per rimborsare in qualche misura i risparmiatori raggirati. Se non hanno liquidità sufficiente, vanno espropriati di tutti i loro beni, mobili e immobili. C'è il caso che finiscano sul lastrico e a mangiare alla Caritas. Beh, chi se ne frega...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 11/12/2015 - 23:36

L'unione europea tenga il naso fuori dagli affari nostri. Soprattutto dagli affari delle vittime dei banditi che dirigevano le banche truffatrici. Che cosa faceva di così meritevole, ad esempio, il paparino della Boschi, uno dei dirigenti della banca Etruria? LO HANNO SALVATO PERCHÉ È IL PAPÀ DI UN MINISTRO ABUSIVO DEL GOVERNO ANTIDEMOCRATICO MESSO IN PIEDI DAL MEGALOMANE COMUNISTA NAPOLITANO?

karlettogd

Sab, 12/12/2015 - 04:06

Ma almeno a far pagare coloro che hanno fatto cio' o sbaglio.

vince50_19

Sab, 12/12/2015 - 08:22

blackbird - L'importante è che questi truffatori vengano individuati, costretti a rifondere anche con le proprie tasche i truffati (si sa come funzionano certe banche in piccoli centri dove ci si conosce tutti o quasi) e marcire in galera per qualche decennio. E se poi scopriamo responsabilità di organi di controllo (B. d'I. - Consob) che non hanno ottemperato a queste funzioni, paghino e vadano anche loro dritti dritti in galera. Dove sono finite le tonnellate di oro che la B.d'I. detiene e che sono dei cittadini italiani? La "colpa gravissima" del governo è di avere salvato truffatori ma non i sottoscrittori di obbligazioni. Se le par poco..

vince50_19

Sab, 12/12/2015 - 08:29

Dulcis in fundo mi auguro che questa dolorosa faccenda non inneschi un effetto domino, altrimenti accadrà qualcosa di molto grave per risparmiatori e banche che si squaglieranno come neve al sole. I primi interessati ad evitare simili iatture devono per forza essere i banchieri stessi, ovvero alienare i furbetti del loro quartiere, stando a quello che si legge nella cronaca afferente certe putride banche impelagate in loschi affari in cui hanno perfino concesso prestiti non garantiti ad "amici" (e non rimborsati) per poi mettere nei guai persone ignare ed oneste.

amecred

Sab, 12/12/2015 - 10:20

Giusto così. Lo sbaglio è stato nel salvare le banche. Era meglio un fallimento pilotato, preservando solo i depositi sui conti correnti. Gli investitori, come è giusto che sia, perdono i loro investimenti se l'azienda fallisce. L'ingiustizia sta nel vedere i manager delle banche continuare ad incassare lo stipendio.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 15/12/2015 - 09:50

le Banche italiane non sono più sicure, portatele nelle banche svizzere o tedesche con internet potete prelevarli anche in Italia Bancomat, poi denunciate che li avete in Svizzera o Germania male che vada non li perderete