Ocse: reddito italiani sotto la media dei paesi avanzati. Ma Padoan è ottimista

Il reddito pro capite degli italiani è ancora più basso rispetto alle principali economie: il gap è passato dal 22,7% al 30% dal 2007 al 2013

Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan

I numeri parlano chiaro: "La mancata ripresa dalla recessione sta portando il reddito pro capite dell’Italia a scendere ancora più in basso rispetto alle principali economie dell’Ocse". Secondo l’organizzazione di Parigi il Pil pro capite italiano nel 2013 era inferiore del 30% rispetto alla media dei primi 17 Paesi Ocse. E il gap è cresciuto notevolmente, considerato che nel 2007 era del 22,7%. Uno dei problemi più urgenti da affrontare è il cuneo fiscale è troppo "alto per i salari bassi" e migliorare l’efficienza del proprio sistema di tassazione, ritenuto "troppo complicato" dal punto di vista normativo, anche nell’ottica di una più decisa lotta a un’evasione che rimane elevata. I suggerimenti sono contenuti nel capitolo dedicato all’Italia del rapporto "Going for Growth 2015" dell’Ocse.

L’organizzazione critica le "frequenti modifiche alle tasse sugli immobili", che hanno portato "instabilità e incertezza" e invita l’Italia a "ridurre le distorsioni e gli incentivi a evadere riducendo le elevate aliquote nominali e abolendo numerose voci di spesa". Secondo l’Ocse, occorre inoltre "ridurre l’instabilità della legislazione fiscale evitando le misure provvisorie" e "mantenendo l’impegno a evitare le sanatorie fiscali", nonché "continuare a ridurre le tasse sul lavoro quando la situazione fiscale lo consente".

Andando avanti con le riforme strutturali intraprese dopo la crisi, e concentrandosi sulle "migliori pratiche esistenti" i Paesi Ocse potrebbero «ottenere un aumento fino al 10% del livello di Pil pro capite a lungo termine". Secondo il rapporto dell’organizzazione parigina "questo aumento corrisponde ad un incremento medio di circa 3.000 dollari pro capite".

Il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, intanto, continua a vedere positivo: "Il quadro macroeconomico per l’Italia potrebbe riservare delle sorprese positive" grazie anche alle misure della Bce. Poi invita il governo di cui fa parte ad "accelerare le riforme". Il responsabile dell'Economia promuove i conti del nostro Paese: "La stabilità e la sostenibilità della nostra traiettoria di finanza pubblica è fuori discussione", ha detto a margine dei lavori del G20 a Istanbul. La questione del "debito italiano non è sul tavolo", ha sottolineato l’inquilino di via XX settembre, "non lo dico io: lo dicono i mercati, lo dicono le istituzioni".

Commenti

cgf

Lun, 09/02/2015 - 10:36

Si pensa che abbiano qualche problema a continuare a tartassare ancora di più i cittadini? non se ne sono mai fatti, è l'unica cosa che sanno fare per 'risanare'.

maubol@libero.it

Lun, 09/02/2015 - 10:38

Lui è ottimista? Io, gli italiani molto, molto meno! Prima vanno a casa questi qui meglio sarà!

vince50_19

Lun, 09/02/2015 - 10:40

Caro "fratello", non ti crede più nessuno, o quasi. E quel quasi sussulta lo stesso..

Giorgio5819

Lun, 09/02/2015 - 10:40

Certo che è ottimista, il suo reddito va a gonfie vele !!

linoalo1

Lun, 09/02/2015 - 10:40

Padoan ottimista?Certo,perchè quando appare,molti Italiani corrono a giocare il 47 al Lotto!Lino.

Gianca59

Lun, 09/02/2015 - 10:55

A son di aziende che chiudono, di lavori temporanei sottopagati, disoccupati, lavoro in nero, evasione fiscale e chi ne ha più ne metta, cosa c' è da aspettarsi ? Ciò in cui siamo però campioni è il cotto della baracca Stato italiano...

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Lun, 09/02/2015 - 11:01

Chi ha governato dal 2007 al 2013? 4 anni il governo di destra di Berlusconi e Lega, gli ultimi 2 anni governi Monti e Letta sostenuti principalmente da Berlusconi e PD. Adesso col governo Renzi e.il ministro Padoan le cose cominciano a migliorare, ma è stata dura dopo sei anni in cui c'era Berlusconi al governo.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Lun, 09/02/2015 - 11:18

Padoan è affetto da grave miopia senile... quindi guarda al proprio reddito, e se ne compiace! Degli italiani? ecchissenefrega!

unosolo

Lun, 09/02/2015 - 11:24

gli unici redditi che salgono e falsano quello Nazionale sono quelli dei parassiti , mi spiego , i dirigenti delle varie PA e consociate , di tutti i politici e sindacati e quello dei parlamentari e delle istituzioni che salgono sempre in barba alla disoccupazione e austerità, quei stipendi che da anni si sono spartiti politicamente e che si mantengono con tutti i diritti che si sono regalati . Il reddito o meglio i redditi di costoro falsano tutte le previsioni ottimistiche in quanto riguardano solo i loro stipendi . Si stanno scannando e vendendo le madri per fregare la poltrona ad altri , che pena.

buri

Lun, 09/02/2015 - 11:24

avendo il rediyyo di Padoan, anche io sarei ottimista purtroppo non mi avvicino neanche un po' a quel reditto, quindi non posso essere ottimista

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 09/02/2015 - 11:57

vivete pure di speranza mentre Padoan si becca ogni mese le sue migliaia di euro di pensione..comunque sono miraggi, questa recessione questi redditi tutti miraggi, ve lo dice il PD partito della sinistra italiana quello che VOI avete votato, se dico che questo partito fa schifo voi lo fate ancora di più che lo avete votato, mi rivolgo ai compagni felici e contenti di questa sinistra tristemente famosa per avere rovinato la Italia e gli italiani..

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 09/02/2015 - 12:06

Beh a tutta evidenza, il suo è in crescita continua.............

tormalinaner

Lun, 09/02/2015 - 12:13

Padoan vive su un altro pianeta non in Italia, il governo Renzi pensa solo a tassare e a criminalizzare le partite iva. Volete il governo Renzi.....e adesso pagate!!!

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Lun, 09/02/2015 - 12:21

Dice Corvo: "Adesso col governo Renzi e.il ministro Padoan le cose cominciano a migliorare" ... segni di cataratta incipiente...

magnum357

Lun, 09/02/2015 - 12:22

Stupido e arrogante al tempo stesso in quanto da corda ad un programma economico renziano comnpletamente evanescente !!!!! Se ne vada subito...

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Lun, 09/02/2015 - 12:24

....non c'è giorno che incontrando persone diverse alla fine il dialogo si concentra sul fatto della nostra economia e del governo in generale.....tutti e dico tutti sono incazzati con questi idioti che ci stanno affossando...

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Lun, 09/02/2015 - 12:28

L'espressione di Padoan in foto la dice lunga su quanto stia capendo della questione...

squalotigre

Lun, 09/02/2015 - 12:40

Il corvo- guardi che non le conviene paragonare la situazione economica dell'Italia e degli italiani negli anni del governo Berlusconi con quello di Monti, Letta e Renzi. Il debito pubblico che doveva diminuire è aumentato. Gli italiani hanno avuto in successione, ripristino dell'Imu sulla prima casa, aumento di un paio di punti dell'Iva e livello di imposizione tributaria arrivato ad aliquote insostenibili per le persone fisiche e per le imprese. Basta che vada a farsi un giro nella sua città e si accorgerà di quanti negozi hanno chiuso e di quante imprese hanno fatto default. Basti dire che si diceva che avrebbero abolito le auto blu. Ne hanno vendute 10 ed è notizia recente dell'acquisto per svariati ml. di una caterva di macchine nuove. Avete una faccia come il c..o.

alev

Lun, 09/02/2015 - 12:46

Lo credo che Padoan è ottimista.. lo sarei anche io se avessi il suo stipendio.. E invece vorrei vedere come sarebbe lui con il mio di stipendio..

Giorgio5819

Lun, 09/02/2015 - 12:53

#Il corvo, o sei dipendente statale o vivi su marte.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Lun, 09/02/2015 - 13:10

Se è ottimista, c'è una sola spiegazione: non conosce il potere di acquisto di uno stipendio medio dei lavoratori italiani.

magnum357

Lun, 09/02/2015 - 13:10

#Il corvo: ahhhhhhhahhhhhahhhh, ti sei bevuto ilcervello !!! durante il governo di berlusconi in quel periodo sono stati creati un milione di posti di lavoro !!!!! proprio quel milione è svanito nel triennio dal 2011 ad oggi con i governi monti, letta e renzi anche a causa della grande crisi innescata dalle banche americane, Lemhan Brother in primis e del mantenimento di una elevatissima tassazione !!!!! Rileggiti per favore la storia e capirai.....

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 09/02/2015 - 13:45

Ma Padoan è ottimista ... perché il suo reddito NON lo tocca nessuno.

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 09/02/2015 - 13:47

Col suo reddito sarei ottimista anch'io e il vitalizio è garantito. Vorrei vedere TUTTI i parlamentari a campare con 1500 euro al mese e pagarsi tutto come i comuni Cittadini.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Lun, 09/02/2015 - 13:57

Questo ministro si vede benissimo che l'economia la studiata quando andava all'asilo, per lui 4+4 fanno 10. I dati dicono che l'Italia sta andando male, ma lui dice che avremo delle sorprese. Non le bastano queste?

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 09/02/2015 - 14:25

--- magnum357 13:10... sì, però il "nostro" altro che "il milione" di Berlusconi... vorrai scherzare, ne ha già creati, solo a Dicembre, più di 95.000 di posti di lavoro, tutti "a tempo indeterminato" a confezionare pacchi, pacchetti e a vendere torroni . Pensa sotto Carnevale quanti ne creerà ancora di "indeterminati" a imbustare coriandoli e maschere, lo "stenterello fiorentino" sempre più gonfio di "colesterolo da mangiatoia" e chiacchiere in libera uscita.

MarcoE

Lun, 09/02/2015 - 14:48

Padoan e Renzo ottimisti! E allora siamo messi proprio bene ...

swiller

Lun, 09/02/2015 - 16:27

Vecchio somaro incompetente e ladrone.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 09/02/2015 - 16:37

Si sta andando a rotoli. Però il futuro presenta delle "interessanti prospettive". Sembra il copione di un film di Renato Pozzetto...

MarcoE

Lun, 09/02/2015 - 17:03

Come successo per l'Euro! Questi somari (vedi Prodi e compagni) erano festanti (mutui per tutti, niente inflazione, e cxxxxxe varie) ed adesso scopriamo che si sono sbagliati ...

unosolo

Lun, 09/02/2015 - 17:10

attenzione la crescita dei posti di lavoro era sotto le feste di fine anno quando si assumono commessi per i pacchetti e consegne oltre a fare da manichini , quindi il primo trimestre di questo anno ci darà quasi la stessa riduzione di personale impiegato negli ultimi tre mesi dell'anno passato , potrebbe anche capitare che in primo ci diranno crescita ma due giorni dopo il contrario , come già è capitato , falsare ma prima essere ottimistici per dare sicurezza dopo le persone non credono alle seconde voci , chiaro no ?

Duka

Mar, 10/02/2015 - 10:43

Evidente che il sig. Padoan e men che meno il sig. Renzi non conoscono una regola antica: IL PRIMO GUADAGNO E' IL RISPARMIO - Da ciò si deduce che senza tagli da motosega alle buste paga dei politici in prima fila, dei super manager, degli sprechi in giustizia e sanità, della corruzione sempre in giustizia e sanità, ecc.ecc. NON SI VA DA NESSUNA PARTE.

angelomaria

Ven, 13/02/2015 - 18:22

I REDDITI FORSE MA SE SI PARLA DI FREGARE SIAMO PURTROPPO I NUMERI UNO!!!