Ondata di vendite sulle Borse: Piazza Affari crolla a -4,4%

Un report di Fitch sulle banche greche getta l'Europa nel panico. Pesa pure il secondo caso di Ebola diagnosticato negli Stati Uniti. Le principali piazze finanziarie in profondo rosso: bruciati 260 miliardi di euro. Spread Btp chiude a 166,5

Tornano le ombre sulle Borse del Vecchio Continente. Le principale piazze finanziarie sono finite sotto pressione con vendite generalizzate dall'azionario al reddito fisso. Epicentro della nuova turbolenza è la Grecia dopo un report dell'agenzia Fitch che ha lanciato un allarme sulla solidità delle banche elleniche in vista dei risultati degli stress test della Bce. Oltre ai timori sul rallentamento dell'economia globale, pesa il secondo caso di Ebola diagnosticato negli Stati Uniti.

Giornata in profondo rosso per le principali piazze europee, con i timori degli analisti per le prossime trimestrali. Dopo un avvio debole sulla scia della chiusura contrastata, ieri sera, di Wall Street, i panieri del Vecchio Continente si sono appesantiti per il tonfo del greggio. Piazza Affari, in particolar modo, ha risentito dei dati sul pil forniti in mattinata dall'Istat: nei primi due trimestri del 2014 si è registrato un rapporto tra indebitamento netto e pil pari al 3,8%, con un peggioramento di 0,3 punti percentuali rispetto al corrispondente periodo dell'anno precedente. Le tensioni sulla Grecia hanno innescato un'ondata di vendite a Piazza Affari dove il Ftse Mib è arrivato a cedere il 2,44%. Poi, i deludenti dati sui prezzi alla produzione e le vendite al dettaglio negli Stati Uniti hanno spinto ancora più in rosso il listino milanese che è arrivato a chiudere il 4,44% a 18.304 punti. Si mangia tutti i rialzi della prima parte dell'anno e torna ai minimi da metà dicembre 2013.

L'Europa è ancora l’epicentro della bufera. La tempesta finanziaria travolge la Grecia e investe l'intera Europa. A fine giornata il conto è salatissimo. Le Borse dell'Eurozona bruciano quasi 260 miliardi di euro in termini di capitalizzazione sulla base del tonfo dell’indice Euro stoxx 50. Ma è la Borsa di Atene ad accusare un autentico crollo. L’indice azionario dei titoli principali ha lasciato sul terreno il 6,25%. Le vendite si sono concentrate soprattutto sul comparto finanziario come riflesso dell’impennata dei rendimenti dei titoli di Stato greci. Il decennale è schizzato al 7,82% con uno spread con il Bund tedesco che in poco tempo è passato da 600 a 703 punti. Il ciclone Grecia ha investito anche gli altri mercati azionari del vecchio continente. Francoforte ha segnato -2,87%, Parigi -3,63%, Londra -2,83% e Madrid -3,73%.

Lo spread tra Btp e Bund chiude in deciso rialzo a 166,5 punti dai 146 della chiusura di ieri, dopo che nel corso della seduta ha superato la soglia dei 170 punti. Il rendimento è salito al 2,41% mentre il tasso del Bund resta sui minimi storici allo 0,75%.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 15/10/2014 - 15:17

questo mi ricorda molto gli effetti del muro di berlino. fino al 13 agosto 1961 tutti potevano andare a ovest in settori occidentali (americani inglesi e francesi), dopo improvvisamente calò improvvisamente il triste muro....

ilbarzo

Mer, 15/10/2014 - 15:18

Crolla il prezzo del poterolio,ma guarda caso che la benzina anziche' diminuire aumenta.Da quando non vi e' piu' al governo Berlusconi,nessuno si lamenta piu',silenzio assoluto per i riscari alla pompa,nonostante il greggio diminuisca.Tg,sindacati,giornali,partiti di sinistra cittadini tutti,silenzio assoluto........

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 15/10/2014 - 15:20

Niente paura per l'Italia noi abbiamo l'asso nella manica, la vendita delle pentole ed un promotore d'eccellenza!

griso59

Mer, 15/10/2014 - 15:39

Ma cosa ce' da lamentarsi ora va tutto bene da quando Berlusconi ha mollato l'Italia si e' messa posto in tutti i sensi. Non ci sono piu' i girotondi, i muri a Pompei con i temporali non crollano piu', il lavoro ce', la disoccupazione sparita, tutto e' a posto.

linoalo1

Mer, 15/10/2014 - 15:39

Siamo,più o meno,nella stessa situazione di quando USA+Europa+Napolitano,fecero cadere Berlusconi!Perchè non facciamo cadere Renzi?I presupposti ci sono tutti!Con il patto però di non avere un altro Governo Usurpatore comandato da un altro Monti e da un altro Napolitano!Il Rododentro!

nerinaneri

Mer, 15/10/2014 - 15:46

ilbarzo: contatta le associazioni consumatori xchè il tuo benzinaio ti sta fregando

Klotz1960

Mer, 15/10/2014 - 15:51

La Grecia si e' ormai recuperata, come attestato dai tassi bassi che spunta sul debito, ed ha pertanto chiesto di uscire dal programma di assistenza del FMI e dell'UE. FMI e UE dovrebbero essere felici di non prestarle piu'soldi, ma invece insistono per continuare, a dimostrazione di come c'e' ormai un meccanismo di dominio politico insito nell'assistenza finanziaria. Poi ovviamente sono arrivati gli articolacci anti greci, perche' evidentemente la Grecia dovrebbe restare a sovranita' limitata. Bisogna aver pazienza: l'Euro ha gli anni contati, e sprofondera' come tutti gli altri tentativi imperiali in Europa. Nei fatti, stiamo supportando l'export tedesco e mantenendo l'Est Europeo.

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 15/10/2014 - 16:06

E' iniziato il countdown della fine dell'occidente!Si salvi chi può!!!

Mechwarrior

Mer, 15/10/2014 - 16:07

State sereni: la borsa era salita abbastanza per cominciare a fare un po di cassa e ricominciare a comprare dopo una bella legnata ai piccoli "investirori"

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 15/10/2014 - 16:10

Klotz1960 sono d'accordo con la tua analisi. La volontà è quella molto semplice ed evidente della Germania che ci sta facendo pagare a caro prezzo il fatto che è sempre stata la locomotiva d'Europa. L'inizio della fine incomincia............

Nerone2

Mer, 15/10/2014 - 16:11

E' da crolla'!!

gianpet

Mer, 15/10/2014 - 16:15

Non sono molto d'accordo con Klotz. Secondo me l'euro è l'unica àncora di salvezza per tutti gli aderenti. Spero lunga vita alla moneta unica.

Triatec

Mer, 15/10/2014 - 16:15

Praticamente il PIL non cresce da quando, con un colpo di stato, re giorgio fu merkellizzato. La Merkellona sapeva che era difficile tenere appecoronato ai suoi voleri quel puzzone di Berlusconi, allora invitò il re a nominare senatore a vita uno qualsiasi, un buono a nulla ma pronto a tutto, mentre lei avrebbe provveduto a influenzare i mercati. Aridatece er puzzone!!!!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 15/10/2014 - 16:20

Altra risorsa tutta italiana , oltre alla vendita delle pentole, 1000 immigrati al giorno x 365gg = 365000 immigrati all'anno per 900 euro c.u. al mese fanno 10.800 euro l'anno x 365000 = 3940000000 aggiungiamoci trasporti, sanità, forze armate e civili impegnate, carta bollata ecc. si arriva ad un giro d'affari di circa 5 miliardi!...Sig.Fitch lei ci fa un baffo!

Royfree

Mer, 15/10/2014 - 16:24

Eccovi l'Europa. A chi è servita? Domandatelo a Marchionne, Armani, Ferrero, banche, assicurazioni e cosi via. Per far arricchire sta gentaglia ci stiamo puzzando di fame e svendendo le uniche aziende che non hanno delocalizzato ai Cinesi, Tedeschi e Francesi. Godetevi Facebook sull'Iphone che tra un po ve li dovete mangiare o pignorare.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mer, 15/10/2014 - 16:36

I dati di borsa mi fanno pensare che qualcuno si sia stufato di farsi prendere per il kulo da Fonzi..

Mr Blonde

Mer, 15/10/2014 - 16:45

Triatec fai vreamente tristezza; mi dica uno almeno, ma solo un provvedimento del berlusca che non sia andato contro l'euro (da lui voluto); contro il pareggio di bilancio (da lui voluto e votato); contro le manovre anti spread (da lui fatte 2-3 da decine di mld di euro nel 2011). Politicamente si è suicidato con lo scontro interno, ti ricordo se hai un pò di onestà intellettuale che la sua maggiornaza era a pezzi per fini e con un odio viscerale tra lui brunetta da una parte e tremonti dall'altra, che diceva una cosa in CdM e poi ne contrattava un'altra con la bce. Quanto al golpe di nap? votato ovviamente dal cav non una ma 2 volte, così come monti. Basta a rinfrescarti la memoria?

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 15/10/2014 - 16:45

ILGIORNALE; perchè guardi la pagliuzza quando HAI UNA TRAVE conficcata

mala tempora currunt

Mer, 15/10/2014 - 16:49

Niente paura! Noi abbiamo Renzi e padoan!!!! Loro rimediano a tutto!!!! Se la situazione non fosse drammatica ci sarebbe da morire dal ridere!!!! E sarà peggio dopo una finanziaria che nonostante i proclami sarà certamente portatrice di nuovi balzelli..... Ma fintanto ché esisteranno gli stupidi i furbi avranno vita facile!!!! Loro sono i furbi.....

rickard

Mer, 15/10/2014 - 16:54

@gianpet: vero. L'euro è un'ancora. Come tutte le ancore serve ad immobilizzare la nave, cioè l'Europa. E quelli che stanno attaccati all'ancora vanno a fondo con lei.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 15/10/2014 - 16:58

Stavamo meglio quando c'era la nostra cara,vecchia liretta.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 15/10/2014 - 17:17

STIAMO SPROFONDANDO NELLA MERDA...E LA MERKEL NON MUOVE UNA FOGLIA....ANZI GIOISCE PERCHE' GLI ALTRI FALLISCONO. SAREBBE ORA DI USCIRE DA QUESTA EUROPA FATTA SOLO PER LE BANCHE E I BUROCRATI. LA GENTE MUORE DI FAME E NON TROVA LAVORO....

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 15/10/2014 - 17:17

Allora :rapporto deficit PIl al 3,8 .Oggi la borsa di milano è negativa del 3%, ha perso in pochi mesi, quasi 4000 punti Il PIL malgrado la meschina furbata del cambio dei parametri di calcolo ,sempre nel negativo.,nel Twitter di oggi Renzi:L'ITALIA RIPARTE!!

Ritratto di lettore57

lettore57

Mer, 15/10/2014 - 17:23

@falso96: nella speranza che il nick sia solo un nick e non un suo modo di essere, ci illumini circa la trave

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 15/10/2014 - 17:34

@Mr Blonde tra qualche minima verità e tante cavolate la più grossa che hai sparato sono le manovre anti spread fatte da Berlusconi che ci sono costate 2 o 3 decine di miliardi. Ma di che parli? Dimentichi una lettera fasulla della UE e il fatto che a novembre è caduto il governo per colpa di un complotto studiato a tavolino. Poi come per magia grazie alla politica economica di un professorone che ci invidia tutto il mondo, lo spread si è abbassato e l'economia è ricresciuta, la disoccupazione è calata e si sono annullati i suicidi e la fuga degli imprenditori, poi, non mi dilungo, è sotto gli occhi di tutti il nuovo miracolo economico basta ascoltare in tv le parole del nostro premier per rendersene conto non in 10000-1000-100 giorni, ma se c'è qualcosa fuori posto in 10 giorni si tornerà a correre!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 15/10/2014 - 17:40

Così finirà l'Europa una volta per tutte! Ogni cosa che accade, accade per una ragione.

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 15/10/2014 - 17:55

@Mr Blonde Già ubriaco? Non scrivere cazzate...

giorgio solda'

Mer, 15/10/2014 - 18:01

Qualcuno vuole farci andare a fondo. Se andiamo a fondo noi va a fondo anche quella specie di donna che e' la Merkel, se lo ricordi questa presuntuosa tedesca.

Ritratto di aquila8

aquila8

Mer, 15/10/2014 - 18:16

Guarda caso,come il governo voluto dai padroni in crisi di credibilità,ecco pronti eventi miracolosi per giustificare grandi ammucchiate.Solito teatrino visto più volte,voluto dai Grandi maestri Burattinai per impaurire il popolino bue-pecorone.Non rallegratevi e non lasciatevi prendere dalla paura perché è il solito spettacolo per giustificare la grande ammucchiata per tenere in piedi il loro suddito governo.Questa divina trovata,fa passare in secondo piano le morti provocate dalla malapolitica,il salvataggio dei rottamati,il miracolo delle non soppressioni delle Province trasformate in un altro baraccone,l'aumento delle tasse,ecc.Solo la politica ti fa lavorare e ti rende ricco,importante fare gli interessi dei padroni del mondo calpestando il prossimo.

Ritratto di elio2

elio2

Mer, 15/10/2014 - 18:19

Caro compagno Mr Blonde, ma a voi vi insegnano solo come fare a sputtanarvi e dimostrare al mondo intero l'impossibilita per uno di sinistra di poter essere intelligente? Si vada a leggere i vari trattati europei e controlli da chi sono stati firmati, poi ci sentiamo. Sa leggere vero?

Ritratto di Markos

Markos

Mer, 15/10/2014 - 18:20

COME CI HANNO RIDOTTO I COMUNISTI ....

makkivi

Mer, 15/10/2014 - 18:29

..e intanto Lady Catherine Ashton (a cui succedera' a giorni la Mogherini) ha annunciato in pompa magna il 12/10/12 che la UE donera' la cifra di 450 MILIONI di euro a Gaza senza alcuna contropartita. Si, proprio ai terroristi di Gaza. Provate a dividere 450 milioni di euro per il numero degli abitanti del nostro paese, cioe' circa 60 milioni.Rimarrete allibiti. Invece la UE ha imposto alla Grecia misure capestro per "aiutarla". Tutti noi europei siamo destinati al disastro, e' Solo questione di tempo.

Ritratto di nonmollare

nonmollare

Mer, 15/10/2014 - 18:36

Questo è un articolo veramente demenziale. Io, lo ripeto, non sono di sinistra, ma leggere quest'articolo mi fa rimpiangere di essere andato a scuola, se questa è la sintassi...meglio la vanga!!!

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 15/10/2014 - 18:47

Le borse sono isteriche e ad ogni starnuto impazziscono. Chiudiamole tutte, servono solo agli speculatori e per fregare i soldi dei risparmiatori.

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 15/10/2014 - 18:47

I tedeschi stanno finendo di papparsi la Grecia in attesa di finnire di papparsi l'Italia con l'arzillo Renzi che saltella e cerca di convincere le massaie della bontà delle sue pentole da scarto e senza coperchio.

giseppe48

Mer, 15/10/2014 - 18:50

oggi persi 260 miliardi ,ma quando guadagnano non dicono mai quanto?

Mr Blonde

Mer, 15/10/2014 - 19:06

Alberto43 il complotto è nella vostra testa, spiegami come mai la vittima del complotto ha prima appoggiato monti e poi soprattutto ha fortissimamente rivoluto napolitano, più dello stesso pd.

Ritratto di semovente

semovente

Mer, 15/10/2014 - 19:13

Non vi lamentate. Non è ancora finita. La cacca sta per sommergerci tutti e sarà la fine. W I TRINARICIUTI, SALVATORI DELLA PATRIA. MORT...CI LORO.

Ritratto di marystip

marystip

Mer, 15/10/2014 - 19:16

Bene, bene, speriamo di fallire definitivamente così finisce questa stronzata dei mercati, delle borse che oggi perdono e domani risalgono, della globalizzazione, dell'euro, dei giudizi delle agenzie di rating basate anche sull'intestino di Obama, sui rumori della Merkel e sui moniti di Napolitano. Che finisca tutto e si ricominci da capo. P.S. Però qualcosa non quadra: tolto di mezzo Berlusconi non doveva andare tutto a gonfie vele?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 15/10/2014 - 19:16

compagni, preparatevi, prossima volta tocca alla Italia a voi.

Roberto.C.

Mer, 15/10/2014 - 19:17

A me sono anche crollate le palle!!!

Cobra71

Mer, 15/10/2014 - 19:18

Mr Blonde, bere troppa vodka causa effetti collaterali seri al cervello. Pregasi di diminuire drasticamente il consumo onde evitare di scrivere una cariolata di CAZZATE! Grazie!

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Mer, 15/10/2014 - 19:37

E' bastata una cacatina di Fitch per seminare il panico. Siamo veramente in balìa di operatori psicolabili. Ma la ciliegina sulla torta è il nuovo caso ebola. ma che c...o c'entra con i turbamenti di borsa? Chiamiamo il tutto con un termine corretto: speculazione...

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Mer, 15/10/2014 - 20:07

MALEDETTI STRANIERI GRECI! TORNATE A CASA VOSTRA!

cicikov

Mer, 15/10/2014 - 20:22

ma chissenefrega delle borse! risolviamo il problema delle coppie gay

Holmert

Mer, 15/10/2014 - 20:32

Chi ci ha cacciato in questo pasticciaccio brutto dell'euro, andrebbe esiliato a calci in culo. E chi ha perorato , a cominciare dal comunista Altiero Spinelli, l'UE andrebbe citato negli annali della nazione e tramandato ai posteri la sua damnatio memoriae. Come si fa ad uscire da questo cul de sac? Ci vorrebbe solo un miracolo. Chi dice di andarcene dall'euro non sa che la scossa che si riceverà sarà del 10 grado Mercalli con annesso tsunami. "Pejo el tacon del buso". Siamo nella padella con sotto una fiamma infernale. Si salvi chi non può, perché chi può si è già salvato, diceva un mio amico.

luigi.muzzi

Mer, 15/10/2014 - 20:37

Fatalità siamo in periodo di manovre fiscali e le borse crollano...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 15/10/2014 - 20:49

Tutto gonfiato e sgonfiato,secondo i canoni dell'economia virtuale.Dove sono i fondamentali,per aver aumentato i valori di capitalizzazione,sino a questo "ridimensionamento"?Dove sono le prospettive REALI,di guadagno(non di speculazione borsistica),delle singole Aziende?NON CI SONO!!!E allora,gonfia e sgonfia,con il giochino della speculazione.Comunque,all'EUROPA,di certo non è piaciuto(fra le tante cose),l'accordo Grecia-Russia-Cina,che in pratica fra pochi anni,metterà in crisi,gli storici Porti del Nord Europa(con annessi e connessi)...E i nostri Porti(Genova in primis)??...Non parliamone!!

untergas

Mer, 15/10/2014 - 20:50

perdono i piccoli, ne guadagneranno i grandi. Cosa c'è di anomalo?

luca 1972

Mer, 15/10/2014 - 21:57

petrolio meno 15 per cento mentre la benzina verde scende di 4 centesimi di euro:che vergogna. tutti zitti. dopo berlusconi il nulla e renzi ha mandato in palla tutti i cervelli pensanti di sinistra.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 16/10/2014 - 06:34

La Borsa e le Banche, SONO COME LA PESTE BUBBONICA. INGRASSANO I "CAPITALISTI" E IMPOVERISCONO LA "POPOLAZIONE". ( QUESTO È LO SCHIAVISMO DEI NOSTRI TEMPI ).

Armandoestebanquito

Gio, 16/10/2014 - 08:24

Per colpa della Grecia? ma sono tutte balle. La EU e' basata sulla filosofia marxista leninista amata dagli italiani anche ed eccovi I resultati. Infatti, se Silvio era al governo, sarebbe stato il capro espiatorio della Merkel ed Obama( alleato contro) and company ma adesso bisogna dare la colpa a quelli che "sembrano" I più disgraziati, e quindi i greci L'unico che puo' salvare l'italia e l'europa nonostante tutto cio' e' ancora Silvio. SILVIO BERLUSCONI FOR PRESIDENT!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 16/10/2014 - 10:02

Tutto gonfiato e sgonfiato,secondo i canoni dell'economia virtuale.Dove sono i fondamentali,per aver aumentato i valori di capitalizzazione,sino a questo "ridimensionamento"?Dove sono le prospettive REALI,di guadagno(non di speculazione borsistica),delle singole Aziende?NON CI SONO!!!E allora,gonfia e sgonfia,con il giochino della speculazione.Comunque,all'EUROPA,di certo non è piaciuto(fra le tante cose),l'accordo Grecia-Russia-Cina,che in pratica fra pochi anni,metterà in crisi,gli storici Porti del Nord Europa(con annessi e connessi)...E i nostri Porti(Genova in primis)??...Non parliamone!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 16/10/2014 - 13:55

quando c'erano i colonnelli in Grecia era tutto tranquillo , ora mi domando perchè non vengono anche qui in Italia dico i colonnelli i generali ecc?

Ritratto di filatelico

filatelico

Ven, 17/10/2014 - 08:47

X Franco FINTO TEDESCO Il caporale austriaco con i baffetti è morto da un pezzo fattene una ragione. Sporco nazista vai al diavolo!!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 17/10/2014 - 09:47

filatelico anche Gesù Cristo è morto eppure guarda quanti cristiani ci sono poi non posso essere nazional socialista non esiste in Italia questo partito neppure qui, tutto al più potrei essere comunista come sei te e sventolare la bandiera falce e martello quello si visto che in Italia è permesso ed è in voga nelle piazze italiane piene di imbecilli come te.Oserei dire di moda visto che non sapete cosa è il comunismo

Ritratto di filatelico

filatelico

Ven, 17/10/2014 - 10:22

X Franco Io non sono comunista quindi vedi di cambiare argomento. Di Idioti ce ne sono molti ma come te è DIFFICILISSIMO TROVARLI!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 17/10/2014 - 18:32

un proverbio dice :chi cerca trova, filatelico.