Il piano dell'Fmi per l'Italia: "Ora tassate la prima casa"

Il Fondo Monetario Internazionale boccia il governo e rivede le stime di crescita: "Conti a rischio per pensioni e reddito"

Dopo la commissione Ue arriva anche la "stangata" sulle stime di crescita da parte del Fondo Monetario Internazionale. Per la crescita del Pil dell'Italia sarà inferiore all'1% annuo almeno fino al 2023. Lo stima il Fondo monetario internazionale nel suo rapporto 'Article IV' sull'economia italiana, che prevede una "crescita dell'Italia dello 0,6% nel 2019 e dello 0,9% nel 2020, non modificando quanto contenuto nell'ultimo aggiornamento del World Economic Outlook, diffuso solo pochi giorni fa a gennaio. Tuttavia, l'aumento del Pil non toccherebbe nemmeno il punto percentuale nei prossimi cinque anni. Il Fondo vede una crescita dello 0,7% nel 2021, dello 0,6% nel 2022 e dello 0,6% nel 2023". Dati dunque che mettono in allerta nuovamente il governo che fa già i conti con le sirene di allarme di Bruxelles e dell'Ufficio Parlamentare per il Bilancio.

Poi arriva il "capitolo consigli". L'Fmi di fatto suggerisce al governo di tassare la prima casa: "Tagliare il cuneo fiscale e tassare la prima casa. È importante anche un allargamento della base fiscale, compresa una lotta all’evasione e all’elusione dell’Iva, evitando i condoni fiscali e razionalizzando la spesa fiscale", si legge nel report. Il Fondo monetario a questo punto sottolinea i "rischi di recessione" per il nostro Paese puntando l'attenzione ancora una volta sullo spread "ballerino": "Gli stimoli fiscali messi in campo dal governo «potrebbero momentaneamente stimolare la crescita, anche se il forte aumento dello spread potrebbe mitigare tali eventuali effetti benefici nel breve termine e potrebbe provocare un ulteriore indebolimento della crescita nel medio termine". Infine viene messa nel mirino anche la manovra con i suoi due pilastri: la riforma previdenziale e il reddito di cittadinanza. Su Quota 100 il giudizio è chiaro: "Sulla cosiddetta 'quota 100' sulle pensioni "siamo preoccupati che ciò aumenterebbe il numero di pensionati, aumenterebbe la già elevata spesa pensionistica e ridurrebbe la partecipazione alla forza lavoro e la crescita potenziale". Sul reddito minimo viene poi segnalato il rischio di "disincentivo al lavoro al Sud": "I benefici sono relativamente più generosi al Sud, dove il costo della vita è più basso - si legge - con l’implicazione di maggiori disincentivi al lavoro così come di rischi di dipendenza dalla misura di welfare", si legge sempre nel report. Infine l'Fmi mette in guardia gli altri Paesi dal "rischio Italia": "Uno stress acuto in Italia potrebbe spingere i mercati globali in territori inesplorati".

"Abbiamo già smentito tante voci in soli sette mesi e nel corso del 2019 smentiremo anche il Fondo Monetario Internazionale", ribatte però Luigi Di Maio, "Chi ha affamato popoli per decenni, appoggiando politiche di austerità che non hanno ridotto il debito, ma hanno solo accentuato divari, non ha la credibilità per criticare una misura come il Reddito di cittadinanza, un progetto economico espansivo di equità sociale e un incentivo al lavoro".

Commenti

Renee59

Mer, 06/02/2019 - 17:28

REGALANO SOLDI A TUTTI COL REDDITO DI CITTADINANZA, QUANDO ERANO LE PENSIONI LA COSA PIU' IMPORTANTE DA SISTEMARE.

ToniDaRoma

Mer, 06/02/2019 - 17:30

Ma che problema c'è? Il contratto M5S-Lega dice che le tasse devono scendere grazie alla flat tax. Sottoscritto da personaggi così affidabili, non posso neanche immaginare che mettano tasse sulla prima casa.

ginobernard

Mer, 06/02/2019 - 17:31

e come può un partito populista tassare la prima casa dai ... il dramma è che i nostri sistemi economici sono basati sui consumi. Crollano quelli crolla tutto.

VittorioMar

Mer, 06/02/2019 - 17:36

..MA COME CI AMANO !!..MA QUANTE ATTENZIONI HANNO NEI NOSTRI CONFRONTI !!..MA QUANTO SI PREOCCUPANO PER NON PRENDERLI IN SERIA CONSIDERAZIONE !!...HANNO SBAGLIATO QUALCHE LORO PREVISIONE ??...MA QUANTO LI STIAMO DANDO FASTIDIO !!..vuol dire che siamo sulla STRADA GIUSTA !!!

carlottacharlie

Mer, 06/02/2019 - 17:37

Togli il cuneo e aggiungi tassa. Geniale!

Boxster65

Mer, 06/02/2019 - 17:38

No al sud non ci sarà nessun disincentivo al lavoro, continueranno a lavorare in nero ed a percepire il reddito di cittadinanza.

kobler

Mer, 06/02/2019 - 17:39

Hanno detto doi tagliare il Reddito di cittadinanza perché per loro "i 780 euro del reddito di cittadinanza sono generosi" visto che un livello mensile di benefici "che risponda alle esigenze minime senza causare dipendenza da welfare" si attesterebbe fra i 325 e 568 euro. Cioè oltre a levareci il sovranismo nazionale pretendono anche di dirci cosa mangiare? Benefici? Se vai a lavorare non è più beneficio, ma questo loro non lo sanno?

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mer, 06/02/2019 - 17:41

io me ne vado. L'ultimo spenga la luce. Ciau nè.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 06/02/2019 - 17:42

La tassa sulla prima casa è la scelta più ovvia perché fornisce un gettito certo (la prima casa non si può nascondere). Ma aumento IVA e tagli ad assistenza e sanità non sono da trascurare. Probabilmente verrà fatto tutto insieme in modo da graduare e distribuire equamente i sacrifici necessari per rispettare il contratto. Ho notato che già da subito Lega e 5S hanno dato la colpa agli "altri" (UE, Germania, poteri forti, Soros, ecc.). È un'ottima strategia e funziona sempre, i sondaggi lo confermano. Ci sarebbe anche una terza via: non fare niente e aspettare che il debito pubblico vada in default. In tal caso si eviterebbero nuove tasse - sempre impopolari - e si risparmierebbero oltre 80 miliardi di interessi. E' la soluzione che Borghi Aquilini consiglia, inascoltato, da sempre: Adesso è il suo momento?

schiacciarayban

Mer, 06/02/2019 - 17:49

Non riesco a capire se i nostri due siano totalmente incapaci o "solo" in malafede. Opterei per uno totalmente incapace e l'altro in malafede. Come siamo fortunati ad avere gente così al governo!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 06/02/2019 - 17:55

FUORI DALLA SCATOLE!! NE ABBIAMO AVUTO ABBASTANZA DI CURE ALLA MONTI E ABBIAMO SOTTO GLI OCCHI I GRANDIOSI RISULTATI OTTENUTI IN GRECIA.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 06/02/2019 - 17:55

Giù le mani dalla prima casa. Quella non si tocca

ghichi54

Mer, 06/02/2019 - 17:56

Tradotto, tutti soldi regalati con il reddito di cittadinanza e quota 100 finiranno nelle tasche degli investitori ( prevalentemente stranieri ), e non porteranno un miglioramento del deficit. Ma chissenefrrega, tanto alla fine pagano gli italiani, compresi quelli che hanno creduto alla bufale di Di Maio e Salvini.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 06/02/2019 - 17:58

Veramente? Come se tasse sulla prima casa non ce ne sono mai state. La IUC è una novità? Capirai: Imu+Tari+Tasi. Dai Fmi, promuovete pure la tassa sull'aria, basata su un esame spirometrico dei contribuenti.

Libertà75

Mer, 06/02/2019 - 17:59

Fortuna che in Parlamento non c'è nessuna forza politica favorevole alle tasse sulla prima casa.

MOSTARDELLIS

Mer, 06/02/2019 - 18:03

Ora cominciano a scatenarsi questi cialtroni, sperando che le agenzie di rating possano infierire liberamente sull'Italia. Tra FMI, UE e Agenzie di rating non sai chi è peggio. Tutti avvoltoi.

ROUTE66

Mer, 06/02/2019 - 18:04

Che facciamo? tassiamola prima casa, così BERLUSCONI torna? Sarà questa la mossa secreta di Forza Italia per vincere le PROSSIME? Caramba NOI le tasse sulla casa le abbiamo TOLTE MENTRE QUESTI BISCARI le rimetteranno a casa subito,POI CI PENSO IO SI E 1000 euro di pensione mi RACCOMANDO

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 06/02/2019 - 18:07

ignorare l'FMI, uscire dalla UE e dall'euro, riacquistare il controllo sulla Banca d'Italia. questi criminali ci vogliono ridurre alla fame e PD-FI sono complici (e verranno spazzati via a maggio)

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 06/02/2019 - 18:16

Spero che queste tasse riguardino solo il nord,i terraioli non devono pagare nulla,anzi al posto di Di maio e di battista,raddoppierei il reddito di cittadinanza al sud.Altrimenti riattivate la CASSA DEL MEZZOGIORNO per far crescere il sud ed assumete un po di forestali,ne abbiamo pochi rispetto al Canada.

SeverinoCicerchia

Mer, 06/02/2019 - 18:17

effettivamente la tassazione della casa è sempre quella più sicura, in quanto non legata ai consumi e alla crescita, ma vaglielo a spiegar agli italiani... di fatto è una tassa sul risparmio, una patrimoniale implicita

Savoiardo

Mer, 06/02/2019 - 18:19

E' solo giusto

AmilcareTafazzi

Mer, 06/02/2019 - 18:20

Ma Lagrannge ha solo tempo a scassaRE LA ..MINC...?? PENSASSE AL VENEZUELA

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 06/02/2019 - 18:20

perSilvio46 non è vero che la casa non si può nascondere ma in certe regioni si può anche non vedere.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 06/02/2019 - 18:21

La tassa andrebbe messa su chi la casa non ce l'ha!!! Perche quello che ce l'ha, per averla, di tasse ed interessi sul mutuo ne ha gia pagate tante!!!!jajajajaja

rudyger

Mer, 06/02/2019 - 18:24

a quando la tassa sulle flatuenze che ammorbano l'aria ?

VittorioMar

Mer, 06/02/2019 - 18:30

..e chi lo avrebbe mai detto che la nostra ECONOMIA metterebbe in CRISI quella USA..CINESE..UE..Ecc.....!!..siamo diventati "DI BOTTO" l'OMBELLICO E TERRORISTI ECONOMICI DEL MONDO !!

Cheyenne

Mer, 06/02/2019 - 18:32

NON SE NE PUO' PIU' DI QUESTI FARABUTTI CHE INSIEME A GERMANIA E JUNCKER HANNO DISTRUTTO GIA' LA GRECIA.

libertyfighter2

Mer, 06/02/2019 - 18:35

Oh fatemelo sapere che resto in affitto e non la compro la casa. Più soldi da investire all'estero.

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Mer, 06/02/2019 - 18:37

Lagarde e Moscovici, due bei personaggi. Vogliono il nostro bene. Le nostre case, dopo la nascita dell'euro, valgono la metà e non c'è la fila fuori che vuole comprare. Allora, vogliamo uscire dall'euro, sì o no?

Silpar

Mer, 06/02/2019 - 18:44

ahaia!! il fmi, vede la prospettiva di perdere qualche milioncino????bene allora va bene cosi, questa volta ci guadagnamo noi!!

Algenor

Mer, 06/02/2019 - 18:45

La prima regola della finanza pubblica é fare il contrario di quello che suggerisce l'FMI. La seconda regola é mai dimenticare la prima regola.

ex d.c.

Mer, 06/02/2019 - 18:46

Dal 2011, con il sostanziale aumento dell'IMU, il mercato immobiliare è bloccato. La burocrazia ha fatto il resto. L'IMU dovrebbe essere ridotta fino all'eliminazione, ripartirebbe l'edilizia con migliaia di posti di lavoro dignitosi al posto dell'umiliante 'tessera dei poveri' distribuita dal M5S

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 06/02/2019 - 18:47

tassare la prima casa poi una patrimoniale e i conti ritornano normali, avete voluto comprare la casa? Ora pagate.In nessun paese europeo i proprietari di immobili sono al 80% come in Italia.

Algenor

Mer, 06/02/2019 - 18:48

Chi critica il Reddito di Cittadinanza si ricordi che il sussidio di disoccupazione esiste nel resto dell'Europa Occidentale, Grecia e Portogallo esclusi.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 06/02/2019 - 18:48

Grisostomo dove ritorni in Africa?

sergio_mig

Mer, 06/02/2019 - 18:49

MA VADANO A QUEL PAESE, ABBIAMO VISTO COSAHANNO FATTO ALLA GRECIA IL FONDO MONETARIO E BRUSSEL, È ORA DI RIBELLARCI A QUESTI STROZZINI.

Gianx

Mer, 06/02/2019 - 18:49

Che buffoni! non ci sono mica i pdioti al governo che prendono ordini e tassano la casa. Con la Lega RAUS

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 06/02/2019 - 18:50

mbferno e chi lo dice? Tu?

mifra77

Mer, 06/02/2019 - 18:51

Il fondo monetario?sono arrivati i ladri in casa e non c'é più niente di tuo; i padroni diventano i ladri e tu anche se resti in mutande sai già che torneranno a rubare in casa tua.

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Mer, 06/02/2019 - 18:53

Azz solo la prima...invece la seconda, la terza, l'ennesima casa no? Dare retta a certi cialtroncelli del ghota di denari e ai loro "ripetitori" a mezzadria, è meglio ascoltare fido, gli manca solo la parola ma quanto a QI non c'è storia, li strapazza perfino quando dorme.

steacanessa

Mer, 06/02/2019 - 18:58

Mamma mia, la strega francese va in soccorso del micron!

greg

Mer, 06/02/2019 - 18:58

A me, personalmente, il solo argomento che interessa è il diritto alla pensione per tutti gli italiani che hanno versato i contributi per averla. Mentre lo spreco di denaro pubblico per regalare soldi a degli sfaticati, soprattutto meridionali, per consentire a Di Maio & Co di comperare voti, non interessa per nulla, per me quel provvedimento può già essere buttato nel cesso..Circa l'FMI e le sue pretese, hanno rovinato l'economia del mondo da quanto l'FMI è stato creato. Sono a caccia di soldi ovunque, perchè sanno benissimo che il 50% del circolante nel mondo è carta straccia, ed il giorno che scoppierà quel bubbone, e scoppierà, la Lagarde e tutti i suoi accoliti, inclusi i burocrati dell'UE, finiranno in galera a vita

DRAGONI

Mer, 06/02/2019 - 19:16

Vero terrorismo da parte di soloni ben pagati che fanno solo i becchini dei popoli in difficolta' ma, non esendo degli valenti e noti ECONOMISTI, non danno consigli per fare crescere i loro pil e sanare i loro bilanci!!

mifra77

Mer, 06/02/2019 - 19:18

Se poi facciamo entrare tutta l'Africa, allora il FMI ci permette di usufruire delle sue grazie. Schifosi trafficanti; si stanno defecando addosso per le Europee; tutto odio politico. Non cedere!

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mer, 06/02/2019 - 19:21

La schienata ci arriva dagli aumenti delle imposte locali, pare.

Trinky

Mer, 06/02/2019 - 19:30

schiacciarayban......ci mettiamo lei al governo, come esperto in pulitura cessi, però...........

armando45

Mer, 06/02/2019 - 19:36

Calma, se veramente questi signori vorrebbero dare un buon cosiglio direbbero di rivedere i contratti con le multinazionali del farmaco, perchè? In Lombardia (regione virtuosa) il vaccino antinfluenzale è costato cica 5,38 euro dose, in Andalisia (Spagna) 3,25 euro dose; io prendo 5 farmaci al giorno, il costo in Italia di detti farmaci (stessa marca e confezione) costano dal doppio a cique volte quelli che costano in Spagna. A proposito lo sboeri ha mai fatto i conti di quanto risparmìa l'Italia sul costo dell'assistenza medica sui pensionati che lasiano l'Italia?

beppechi

Mer, 06/02/2019 - 19:38

mentre invece uno che non ha mai lavorato in vita sua ha credibilità come ministro del lavoro?

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mer, 06/02/2019 - 19:40

LORO STANNO FACENDO MORIRE DI FAME NOI ITALIANI DI MAIO E COMPAGNI SI RIEMPONO I PORTAFOGLI

Reip

Mer, 06/02/2019 - 19:49

Questi porci sono stati votati dagli italiani! E poi..l Da qualche parte i soldi per il reddito di cittadinanza e le le coop rosse bisogna pur di andrali a recuperare da qualche parte!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 06/02/2019 - 19:51

Volete metterla, ma mettete una percentuale dello 0,1% e con i redditi da catasto. Con l'IMU hanno messo la rendita aumentata del 160% quando le case erano volate con i prezzi, ora che si sono dimezzate cosa vogliamo fare? Poi una casa è una casa come l'auto, se ha un valore si paga per quel valore non per il reddito di chi ci abita.

Bellator

Mer, 06/02/2019 - 19:56

Intanto il Governo dell'esperto di Mercati Ortofrutticoli,voluto dal quasi vero,finto Re Giorgio, che fece da spalla, al Fondo Monetario,Internazionale, felice di soddisfare le richieste del F.M.I. tassò in maniera esosa gli immobili,con il risultato che i cittadini, invece di investire sul mattone, i loro risparmi venivano concessi ai mercati Azionari e Finanziari, per essere derubati da Banchieri criminosi.Art.53 della Costituzione, si tassano solo gli immobili che producono REDDITO, noi Italiani che con sacrifici, possediamo un immobile, non rimarremo inerti ad una nuova tassazione, non metteremo i giubbini gialli, useremo le maniere forti!!!.

HARIES

Mer, 06/02/2019 - 20:02

Adesso non mi direte che Di Maio ha torto? L'affermazione: "Chi ha affamato popoli per decenni, appoggiando politiche di austerità che non hanno ridotto il debito, ma hanno solo accentuato divari, non ha la credibilità per criticare una misura come il Reddito di cittadinanza, un progetto economico espansivo di equità sociale e un incentivo al lavoro" E' VERA!!! Al rogo chi ha affamato il Popolo!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 06/02/2019 - 20:05

Un tempo l'Impero vigente campava sugli schiavi ... oggi vige lo stesso principio.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 06/02/2019 - 20:07

Con tutti i laureati e persone "esperte nel campo" siamo qua a "dilettarci" sulle disgrazie del popolino.

celuk

Mer, 06/02/2019 - 20:08

e no cari signori. Questo di tassare la prima casa è un vecchio cavallo di battaglia del FMI, solo i faziosi possono credere che è colpa della manovra attuale. Lo stanno chiedendo da anni quindi non fate i pecoroni dietro a questi mascalzoni del FMI che ci hanno regalato tutti gli ultimi ministri del tesoro, lo avete scordato?

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 06/02/2019 - 20:12

Il comunismo è il cancro della società: una volta incuneatosi nell'organismo lo porta alla morte. A livello europeo a maggio probabilmente riusciremo a dargli una bella bastonata. A livello nazionale è un po' più difficile, perché, se si sommano le percentuali relative a M5S e PD (sono entrambi post-comunisti), otteniamo un totale terribilmente alto, ancora troppo alto...

Ritratto di asfodelo13

asfodelo13

Mer, 06/02/2019 - 20:15

Che strano ancora non si parla dell'ultimo aumento delle sigarette e affini botte al pacchetto che vanno dai 20 ai 30 centesimi.Altri milioni incassati dallo stato giornalmente e che andranno a sovvenzionare i fannulloni del reddito di cittadinanza e i cosidetti immigrati clandestini rom e compagnia cantante.

Ritratto di elio2

elio2

Mer, 06/02/2019 - 20:16

Orban ha cacciato il F.M.I. dall'Ungheria con tutte le sue sedi, bisognerebbe farlo anche noi.

delenda_carthago

Mer, 06/02/2019 - 20:17

potrebbero mettere una tassa sulla scemenza cronica, che pagherebbero solo i tesserati m5s

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Mer, 06/02/2019 - 20:22

Lasciate stare la casa, frutto di lavoro, risparmi e tanti sacrifici.

ILpiciul

Mer, 06/02/2019 - 20:24

Eh caro Franco, l'80% degli italiani sono proprietari della casa perché siamo svegli, intraprendenti, capaci e ci diamo da fare. Io pago le tasse, tutte, tante, troppe, maledette e maledetti quelli che nel tempo le hanno fatte lievitare. Siamo e saremo sempre i primi!!!

Antenna54

Mer, 06/02/2019 - 20:34

Vorrei sapere se ci sarà ancora qualcuno che darà il voto a questa masnada di buoni a niente. Gli italiano sono masochisti, spero di cambiare idea ma temo sarà difficile.

Una-mattina-mi-...

Mer, 06/02/2019 - 20:48

VISTE LE "RISORSE" PASCIUTE, CONGIUNTAMENTE SAREBBERO DA TASSARE ANCHE LE MOGLI OLTRE ALLA PRIMA

AngeloErice

Mer, 06/02/2019 - 21:04

Da grand parte dei commenti si capisce perché i 5 Balle hanno ottenuto tanti voti... C'è perfetta sintonia con l'oscurantismo economico-culturale. Il soldi non crescono sugli alberi ma grazie al libero commercio internazionale. Se in Italia ci sono e girano 1000 lire, restano tali. Per diventare 1.100 ci vuole in introito estero. Purtroppo non solo non facciamo questo. Queste stesse 1000 lire LE DOBBIAMO. L'FMI se ne strafotte di benessere, quelli parlano di SOLDI che l'Italia DEVE RESTITUIRE. In Italia di SOVRANO c'è solo il DEBITO. Strade rotte, ponti che cadono, ospedali inquinati, montagne di immondizia nelle città... Ma il problema è Macron, la Merkel, gli americani... Ma và!

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 06/02/2019 - 21:09

HARIES - Avrebbe detto bene se si fosse fermato prima della conclusione "un progetto economico espansivo di equità sociale e un incentivo al lavoro". Tutto è tranne quello che ha detto Di Maio. Specialmente al Sud, dove le paghe sono significativamente più basse, un rdc di quell'entità disincentiva dal cercarsi un lavoro retribuito, il più delle volte, meno della prestazione sociale. Voglio vederlo uno che rifiuta 780 euro per prenderne 700. Magari li prende tutt'e due (il secondo a nero...).

jenablindata

Mer, 06/02/2019 - 22:12

al FMI: prima tassate i koglioni che avete a casa vostra: capace che col gettito ripianate tutto il debito mondiale e arrivate fino ad alfa centauri

killkoms

Mer, 06/02/2019 - 22:18

il fmi,dopo aver spolpato asia e africa,ora grazie alla ue vuole spolpare l'europa!

Klotz1960

Mer, 06/02/2019 - 22:34

Basta tagliargli i fondi, in modo che la smettano di dare suggerimenti non richiesti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 06/02/2019 - 22:37

Ma è stato eletto dal popolo italiano il fmi? SAimo stufi di tasse. Che vadano aff.....

moichiodi

Gio, 07/02/2019 - 00:24

Ma quale piano del fmi! Le leggi le fa il governo italiano. Quando serviranno i soldi decideranno di maio e salvini dove prenderli. E non sarà colpa del fmi o della Merkel o di macron o dell'europa o di renzi....o delle cavallette...

Divoll

Gio, 07/02/2019 - 00:48

Tassare la prima casa E' UN FURTO! La casa in cui si vive non rende alcun profitto (anzi, solo spese). O il governo ignora l'FMI, o il popolo scenda nelle piazze.

SpellStone

Gio, 07/02/2019 - 01:20

IL FMI E' AL SERVIZIO DEGLI STATI NON E' NE IL CAPO NE IL CONTROLLORE NE IL GARANTE NE NULLA... QUINDI GRAZIE NON SIAMO INTERESSATI

SpellStone

Gio, 07/02/2019 - 01:21

Molto gentilmente.... GRAZIE NON CI INTERESSA ... ma la cosa inizia ad essere irritante come il TELEMARKETING

titina

Gio, 07/02/2019 - 08:16

Non dicono: riducete a un terzo il reddito di cittadinanza che sarebbe più giusto!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 07/02/2019 - 08:55

ci sono problemi? No con qualche patrimoniale di tanto in tanto si risolverà tutto..

Willer09

Gio, 07/02/2019 - 09:16

Non ho votato per Salvini e NON lo voterò MAI. Allearsi con i 5 Stelle è la cosa più stupida che la Lega potesse fare. E se questi sono i risultati credo che nessuno abbia dubbi! Dilettanti impreparati e presuntuosi!

lillo44

Gio, 07/02/2019 - 09:21

.....la prima casa è stata già tartassata negli anni precedenti e tassarla di nuovo, in un momento dove dovrebbero diminuire le tasse per la crescita del nostro Paese, sarebbe solo un suicidio per il Governo che in campagna elettorale ha promesso la rivisitazione dell'IRPEF!! Il FME non ha mai amato l'Italia, ed è solo questo il motivo: bocciare il Governo Italiano votato dal 65% degli Italiani!!