Prodi accusa la Grecia di aver truccato i conti. Ma fu lui il primo a farlo

L'Italia non aveva i conti in regola, e il cancelliere Khol ne era consapevole. Ma per motivi di opportunità politica non si mise di traverso

"La Grecia è entrata nell'euro perché ha potuto ingannare vergognosamente sui dati reali della propria economia grazie al fatto che Francia, Germania e Italia avevano rifiutato il doveroso controllo europeo sui bilanci, magari affidato alla Corte dei Conti". A dirlo è stato ieri Romano Prodi che, in una intervista a Repubblica, accusa duramente Atene dimenticandosi che fu lui il primo a "triccare" i conti del Belpaese per trascinare gli italiani nella (dis)avventura europea. Come ha spiegato Der Spiegel nel maggio del 2012, l'aver fatto entrare l'Italia nell'Unione europea "ha creato il precedente per un errore ancora più grande: l'ingresso, due anni dopo della Grecia".

"L'Italia proponeva alla Spagna di fare blocco per entrare anche senza il pieno rispetto dei parametri. Gli spagnoli risposero che loro sarebbero entrati da soli, rispettando i parametri, e gli italiani dovevano arrangiarsi". A raccontarlo è l'allora commissario Ue agli Affari economici, il francese Yves De Silguy. Che aggiunge: "Da allora è iniziato il grande sforzo dell'Italia per rispettare i criteri di convergenza". La Francia, però, non era l'unica a sapere. Anche la Germania era ben informata. Lo dimostra proprio l'inchiesta dello Spiegel che ha potuto leggere i report dell'ambasciata tedesca a Roma. Da qui erano, infatti, partite decine di rapporti confidenziali che, come ricorda ItaliaOggi, "con un debito pubblico vicino al 120%, l'Italia non avrebbe mai potuto rispettare le condizioni previste dal trattato di Maastricht". Tanto che, al termine dell'inchiesta intitolata Operazione autoinganno, lo Spiegel concludeva: "L'Italia non aveva i conti in regola, e il cancelliere Khol ne era consapevole. Ma per motivi di opportunità politica non si mise di traverso".

Come è andata con Prodi a Palazzo Chigi e Carlo Azeglio Ciampi al Tesoro è ormai (tristemente) noto. Era il 1996 e il Professore brigava per far rientrare l'Italia nei parametri Ue. A questo fine, come ricorda appunto ItaliaOiggi, varò una manovra da 57mila miliardi di lire a cui aggiunse l'eurotassa da 5mila miliardi. Una una tantum che, stando ad ascoltare le promesse dell'allora presidente del Consiglio, avrebbe essere restituita. In realtà fu riassorbita ìda due imposte fisse, l'addizionale Irpef regionale e quella comunale. Anche Ciampi fece la sua parte. "Si distinse come abile giocoliere finanziario creativo - si legge ancora sullo Spiegel - vendendo alla banca centrale una parte delle riserve auree nazionali e recuperando tasse da questo guadagno. Il deficit di bilancio crollò di conseguenza". Tutto il resto è storia. E gli italiani ne stanno ancora pagando il peso.

Commenti

franco-a-trier-D

Ven, 03/07/2015 - 09:20

QUESTI SPUDORATI SONO LORO CHE HANNO ROVINATO LA ITALIA E DANNO LA COLPA ALLA GERMANIA LA QUALE PER ONESTà LI AVEVA AVVISATI CHE NON ERANO IN GRADO DI ENTRARE ...

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Ven, 03/07/2015 - 09:32

Quando vedo la foto di questo buffone... non so perchè mi viene l'orticaria.

Holmert

Ven, 03/07/2015 - 09:36

Prodi nella sua carriera politica, ove ha rivestito ruoli fondamentali, non ne ha imbroccata una. Dalla vendita dell'alfa agli Agnelli per 4 paoli alla SME e ultimo ma non ultimo l'avere portato l'Italia in UE ed accettando il cambio lira euro ad un prezzo per noi da cappio al collo. Per non parlare dei conti taroccati ad arte,con trasferimenti di debiti statali e partite di giro. Ed ha ancora l'ardire di ergersi a maestro come color che sanno. Ha detto un economista serio che l'Europa unita,che di unito non ha nulla, è stata pensata da uomini di un certo livello, ma gestita da uomini piccoli e quaquaraquà. Nel cul di sacco ci siamo e difficilmente potremo scappare. Non dire gatto se non ce l'hai nel sacco, diceva il Trap. Ora il gatto(noi) sta nel sacco e non saprebbe come uscirne. Se la Grecia esce, sarà per i greci una tragedia, come quelle dei loro Sofocle,Eschilo etc. L'UE non può andare avanti dando centinaia di miliardi ai greci.

maurizio50

Ven, 03/07/2015 - 09:55

Tutto vero! Non fu solo la Grecia a truccare i conti; fu prima l'Italia di C.A.Ciampi e di R.Prodi: In sede Europea ne erano consapevoli tutti (non c'erano anime candide nelle banche centrali). Tuttavia nell'interesse della Germania e della Francia, che crearono l'Europa Unita a loro uso e consumo, fu consentito l'accesso anche ai Paesi meno virtuosi!L'Europa doveva rappresentare per Germania e Francia il futuro mercato di sviluppo, anche a costo di chiudere entrambi gli occhi sui trucchi contabili di Italia e Grecia!!!!!!!!!!

nordest

Ven, 03/07/2015 - 10:10

Lasciate perdere :la sinisra I conti loro li sanno fare bene vedi le coop rosse

Ritratto di Aulin

Aulin

Ven, 03/07/2015 - 10:14

Prodi aveva truccato i conti, è vero, peccato che era stata la solita Germania, con Kohl a chiederglielo: "Romano fai aggiustamenti ESTETICI dei conti". Infatti i tedeschi se la facevano sotto all'idea di un'Italia fuori dall'euro e supercompetitiva nelle esportazioni. L'euro poi senza di noi sarebbe stato troppo forte e i maledetti mangiacrauti non avrebbero esportato neanche un bullone. B O I C O T T A R E L A G E R M A N I A ! ! !

mauriziosorrentino

Ven, 03/07/2015 - 10:19

Testa di ....di Franco- a- tier:Vai a risentirti le dichiarazioni di Galloni su"in ministro italiano che spaventava la Germania",come il capo di confindustria tedesca chiedesse di inventarsi qualcosa per fermare la concorrenza del manifatturiero italiano(secondo loro sleale per la svalutazione continua della lira,invece ,chiaramente, legittima perché ogni stato decide la sua politica monetaria!)e allora (corrompendo i nostri)inventarono lo SME e poi l'Euro(che sono la stessa cosa)e fu così...che arrivammo a oggi:Deindustrializzati e in svendita (vedi la Fincantieri bloccata da magistrati collaborazionisti).segue...

mauriziosorrentino

Ven, 03/07/2015 - 10:21

segue...Anche sui conti non ci siamo perché la tua meravigliosa Germania non calcola il debito statale come l'italia,(i debiti dei lander e quello pensionistico non sono conteggiati in capo allo stato e perciò....scompaiono!),se i conti fossero uguali il rapporto debito pil supererebbe quello dell'Italia!Anche sulla Grecia non ci siamo :Non sono mai stati pagati i danni di guerra(quelli fatti da Hitler...ricordi cosa fece?) e ammonterebbero a diverse volte il debito greco!Quindi si deduce che probabilmente dopo due guerre provocate per "superiorità razziale" ,probabilmente si è sbagliato permettere ai tedeschi di rinascere e probabilmente Tu Franco-a-trier,saresti potuto rimanere al tuo paesiello a coltivare gli ortaggi e non dover invece emigrare in Germania per poi ammorbarci con i tuoi interventi pur non capendo,evidentemente una emerita mazza!

giovauriem

Ven, 03/07/2015 - 10:22

per che date visibilità a queste nullità umane , ladri e ant'italiani ?

marcomasiero

Ven, 03/07/2015 - 10:30

MORTADELLA !!! tu e Amato ci avete messo le mani in tasca la notte prima per entrare in questo incubo !!! fossimo rimasti come l' Inghilterra a guardare in che casino stavano mettendo i crucchi (specialisti in disastri e ottusità) a quest' ora saremmo stati a parlare di ben altri numeri e storie ! PIRLA intellettualmente disonesto.

Ritratto di scandalo

scandalo

Ven, 03/07/2015 - 10:30

è stato il famoso SWAP fatto da GOLDMAN SACHS quando draghi ne era vicepresidente per l' europa e mortadella prezzolato consulente !! la PIOVRA , cosi viene defita a wall street , ha prestato i soldi alla grecia per dimostrare che le casse statali erano piene salvo poi farseli restituire gli anni successivi con fior di interessi !! nessuno ha controllato dell'esistenza di questo contratto capestro e i greci che lo sapevanno da TRUFFATORI INCALLITI hanno taciuto !!

Imbry

Ven, 03/07/2015 - 10:32

Gentile redazione de Il Giornale, siete caldamente pregati di avvisare quando intendete mettere la foto del mortadella nei vs articoli, per lo meno uno si prepara e prende le dovute precauzioni contro nausea, diarrea e, come scritto da gabriele74-cina, l'orticaria. Grazieeee!

Squalo2

Ven, 03/07/2015 - 10:34

Vorrei ricordare che questo messere,alla guida dll'IRI,in sette anni a sperperato quacosa come 90 mila miliardi di lire,e che praticamente tutte le aziende sono fallite.

buri

Ven, 03/07/2015 - 10:35

bella faccia di bronzo professore!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 03/07/2015 - 10:41

Come si fa a boicottare la germania se dal parlamento italiano le auto blu tedesche sono pari al 95% ????

LadyMavalà

Ven, 03/07/2015 - 10:41

senti xhi parla...l'onestà e l'acutezza in persona...

scarface

Ven, 03/07/2015 - 10:49

Non è possibile... Romano taci, taci, taci, taci, taci, taci, taci, taci, taci, taci, taci, taci, taci, taci, taci, taci, taci. Proprio tu...

accanove

Ven, 03/07/2015 - 10:59

quello che certi personaggi di malaffare politico hanno in comune è :una buona dose di sfacciatagine ed una fiducia incondizionata sulla smemoratezza degli elettori. Chi c'era sa e ricorda bene certi giochetti con il benestare della Germania terrorizzata da una Italia fuori dell'euro.

titina

Ven, 03/07/2015 - 11:00

Confiscategli i beni perchè ha rovinato l'Italia!

ortensia

Ven, 03/07/2015 - 11:06

La triste realta'e' che ci comandano un mucchio di dottori Balanzone, gente piena di boria e di fumo che tra Euro, bail in e buonismo un tanto al kilo stanno distruggendo l'Italia

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Ven, 03/07/2015 - 11:16

Di facce marce ne ho viste ma come questa !!!

alby118

Ven, 03/07/2015 - 11:19

Della serie " ho la faccia come il cu.lo " !!!! Pensare che tanti italiani lo hanno votato e che lo rivoterebbero, mi rende pessimista sul futuro del nostro paese. Troppi idioti sul patrio suolo !!!

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Ven, 03/07/2015 - 11:30

Hanno proprio la faccia come il cxxo ; dopo tutti i danni che ha fatto , ha ancora il coraggio di farsi vedere .

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 03/07/2015 - 12:09

Ma perchè questo individuo quando apre bocca dice solo caxxate? Si faccia un bell'esame di coscienza davanti allo specchio, sempre che non gli venga d vomitare guardandosi.

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 03/07/2015 - 12:19

ortensia: la prego, non mi mischi il Dott. Balanzone con mortadella.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Ven, 03/07/2015 - 12:26

Ma scusate, ma soffre per caso di "Alzheimer Syndrome"?; Pensavo che la miopia sia solo un effetto agl'occhi e non anche alla memoria! Che individuo, non ho parole!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 03/07/2015 - 12:39

che faccia da pirla

roliboni258

Ven, 03/07/2015 - 12:40

questo e' un buffone

Ritratto di marystip

marystip

Ven, 03/07/2015 - 12:42

La faccia da cxxo di certi personaggi meriterebbe il premio Nobel

manente

Ven, 03/07/2015 - 12:45

Questo cialtrone è quello che allora raccontava che: "Con l'euro gli italiani avrebbero lavorato un giorno in meno ed avrebbero guadagnato come se avessero lavorato un giorno in più". Una bugia spudorata che si è trasformata in un delitto quando anni dopo Kohl dichiarò che lui stesso e Prodi erano ben consapevoli che l'economia italiana non aveva i parametri necessari per aderire alla moneta unica e che Prodi decise di taroccare i nostri conti per convincere Kohl ad aderire alla moneta unica che, senza l’Italia, non sarebbe neanche stata creata. Lo stesso misfatto fu consumato dopo a danno della Grecia, con Prodi complice e la Germania che fece finta di non vedere, consapevole del fatto che a rimetterci non sarebbe stata la sua economia. Il calcio dell'asino che sferra oggi Prodi a Tsipras, è un atto di pura viltà che dà la misura della valenza criminale e della abiezione morale di un personaggio che avrebbe addirittura preteso di diventare Presidente della Repubblica !

steacanessa

Ven, 03/07/2015 - 12:50

Sempre più ignobile e spudorato! Risparmiateci la foto, provoca reazioni inconsulte!

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Ven, 03/07/2015 - 12:52

Tutti si ricordano di quando il prof. si auto elogiava per aver fatto entrare l'Italia nell'Euro truccando da furbetto di piazza i conti. Un ipocrita fino al midollo spinale, oggi critica la Grecia dicendo che non aveva i conti in regola per entrare come se noi lo fossimo stati. Si vergogni e taccia!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 03/07/2015 - 13:01

Prodi, Monti, Costamagna, Draghi... tutti gli schiavi italiani di Goldman Sachs.

magnum357

Ven, 03/07/2015 - 13:14

Ma che cosa può dire uno dei più grandi voltagabbana lader e incapaci della Repubblica dal 1946 ad oggi !!

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 03/07/2015 - 13:48

Il mortadella in quanto a truccare i conti non ha nulla da imparare da nessuno, anzi.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 03/07/2015 - 14:13

prodi ha disturbi mentali evidenti e deve essere ricoverato in una struttura medicalizzata e protetta.

Ettore41

Ven, 03/07/2015 - 14:24

Mortadellone non ha vergogna. E' stato lui a far entrare la Grecia nell'UE. Lo pagavamo fior di soldoni anche per controllare. Deve solo stare zitto.

agosvac

Ven, 03/07/2015 - 14:30

E' strano che oggi a rinfacciare a prodi i trucchi fatti per entrare, rovinosamente, nella zona euro siano giornali tedeschi. Forse dovrebbero ricordare che è stato il Governo Berlusconi, quando aveva la Presidenza di turno dell'UE, a graziarli, i tedeschi, dall'essere buttati fuori dall'UE quando la Germania era in gravissime difficoltà economiche e finanziarie. Questo è stato l'errore più grave che abbia mai fatto Berlusconi: se li avesse buttati fuori per come meritavano, oggi l'UE sarebbe molto diversa!!!

nordest

Ven, 03/07/2015 - 15:00

Lo sapete che se ci fate vedere questo caprone ci rovinate la giornata.

timoty martin

Ven, 03/07/2015 - 15:45

Evidentemente Mr Mortadella non ha memoria: lui ha truccato i conti, lui ha firmato senza capire, lui ci ha portati alla rovina. Abbia almeno la decenza di stare zitto. Provoca solo vomito.

massmil

Ven, 03/07/2015 - 15:49

Questa NULLITA' non dovrebbe parlare ma solo nascondersi, da manager ha rovinato I.R.I. e tanto altro, da politico ha rovinato l'Italia. E quello che inquieta è che molti gli danno ancora credito, tante volte penso che meritiamo la situazione che abbiamo, siamo troppo imbecilli.

ortensia

Ven, 03/07/2015 - 16:22

@marione1944: il vacuo e magniloquente dottor Balanzone e'una maschera bolognese

leo_polemico

Ven, 03/07/2015 - 18:23

Nonostante tutti i "disastri" di cui è stato autore o complice, il "professore", non si sa in cosa, comtinua ad essere portato in "palmo di mano" ed ad essere osannato. Forse perchè si sa "vendere bene"? Come diceva un detto latino errare è umano ma perseverare è diabolico. Come si fa ad essere così perseveranti nei propri errori? E' proprio vero che il "contenuto della testa" è un optional.

Ritratto di giubra63

giubra63

Ven, 03/07/2015 - 18:33

Prodi assieme a Ciampi nascosero il debito italiano dentro le Regioni, non dovevamo entrare nell'Euro., visto che non avevamo i parametri, e Berlusconi lo disse nel 2001 quando ritorno' al governo, lo disse sottovoce, per non far fare all'Italia la fine che attualmente sta facendo la Grecia. Prodi, Ciampi, Monti, Padoa-Schioppa, Napolitano, E.Letta, Saccomanni, Renzi, Padoan dovrebebro essere processati per Alto Tradimento dell'Italia.

Duka

Sab, 04/07/2015 - 07:37

Dobbiamo metterci il cuore in pace HA IL DONO DELLA PAROLA, PURTROPPO.

franco-a-trier-D

Dom, 05/07/2015 - 10:15

QUESTO IN FOTO SI CHE è UN VERO UOMO AMATO DA VOI NON LA CATTIVA MERKEL..