Renzi approva la tassa sul condizionatore, 200 euro sottratte alle famiglie

La norma riguarda gli impianti con potenza nominale utile superiore ai 12kw. Ma le associazioni dei consumatori sono già sul piede di guerra

"E io pago!", è proprio il caso di dirlo. Una nuova tassa peserà sul portafogli delle famiglie italiane: quella sull'aria condizionata.

A prevedere l'introduzione dell'imposta è una direttiva europea sulle emissioni di anidride carbonica che riguarda gli impianti con potenza nominale utile superiore ai 12kw, ossia quelli che servono a raffreddare ambienti oltre i 160 metri quadrati. Ad annunciarlo sono Federconsumatori e Adusbef, che stimano il costo che ogni famiglia dovrà sostenere in circa 200 euro. "Sono arrivati a tassare anche l'aria", affermano in una nota le associazioni.

La direttiva obbliga i proprietari a possedere un libretto di impianto, oltre a introdurre controlli dei condizionatori ogni quattro anni. Sono previste delle multe salate per chi non è in regola: dai 500 ai 3mila euro.

Per il rilascio del libretto e del primo bollino per i condizionatori Federconsumatori e Adusbef stima una spesa di 180 - 220 euro, che salgono a circa 300 se i condizionatori in casa sono più di uno.

A questi costi si aggiungono le ricadute indirette perchè il prelievo sui condizionatori negli esercizi commerciali, nei ristoranti, negli studi di professionisti rischia di ripercuotersi sulle tasche dei cittadini. Le due associazioni si dicono "pronte, in sede europea ed anche in ambito nazionale, a mettere in campo tutti gli strumenti per la cancellazione di tale obolo".

"L'Europa dei balzelli e delle tasse ha trasformato in dura realtà quella che sembrava soltanto fantasia: tassare l'aria". Ad affermarlo è Mariastella Gelmini, vice capogruppo vicario di Forza Italia alla Camera. "Il governo italiano deve impugnare subito la direttiva Ue, rivelata dalle associazioni dei consumatori, che prevede di tassare i proprietari dei climatizzatori. Renzi farà bene a evitare di nascondersi dietro l'Europa - prosegue la Gelmini - per imporre una tassa non so se più ingiusta o più ridicola. Se lo scopo della direttiva Ue è di assicurare che l'uso dei condizionatori non provochi inquinamento e surriscaldamento atmosferico, si può accettare. Ma colpevolizzare i proprietari dei condizionatori o considerare un privilegio disporre di aria condizionata per difendersi dal calore è un vero e proprio sopruso. Gli ospedali dovranno pagare la tassa perchè difendono i malati e i cardiopatici dal calore infernale dell'estate. L'Europa degli editti e delle direttive folli come questa è il miglior alleato dell'antieuropeismo. I più accaniti antieuropeisti siedono proprio a Bruxelles. Ma l'Italia, e i Paesi mediterranei, cioè quelli più colpiti dalle ondate di calore - conclude - non possono accettare passivamente questi soprusi".

"Renzi obbedisce a Bruxelles, arriva la 'tassa sui condizionatorì. Ci vorranno libretto e bollino per gli impianti ad aria condizionata, secondo Federconsumatori saranno 200 euro in più a famiglia. Prima tassano il pellet da riscaldamento, ora l'aria fresca. Ovviamente la Lega si opporrà in ogni maniera ma... questi al governo secondo voi sono normali???". A scriverlo su Facebook è il leader della Lega, Matteo Salvini.

Un post a cui replica il senatore Pd Andrea Marcucci: "Aspetto con ansia la prossima bufala di Salvini. Tassa sulle cavallette, sui ghiaccioli? La Lega soffre il caldo. #statefreschi".

Commenti

Renee59

Gio, 23/07/2015 - 13:13

non pagate nessuno...è una ladreria...devono togliersi prima tutti i privilegi a cominciare dagli stipendi e pensioni d'oro.

Boxster65

Gio, 23/07/2015 - 13:16

Ma va, è una bufala, dai!!

game_over

Gio, 23/07/2015 - 13:17

Ennesima str...ata per rubarci soldi, altro che anidride carbonica! Il climatizzatore non è più un lusso, ma un'esigenza! Qualcuno lo ha detto al renzoide?

Grix

Gio, 23/07/2015 - 13:20

Senza parole...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 23/07/2015 - 13:21

Tasse e lavoro inutile creato dal nulla. Borsella colpisce ancora.

GB01

Gio, 23/07/2015 - 13:22

Il libretto è previsto per impianti di potenza superiore ai 12 kw; la potenza media di un impianto domestico è di un paio di kw.

Ritratto di Rames

Rames

Gio, 23/07/2015 - 13:22

Ma...è uno scherzo?

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 23/07/2015 - 13:24

Ce lo chiede l'Europa. Lo fa perché accettiamo ogni boiata. Al diavolo l'Europa. Sekhmet.

tormalinaner

Gio, 23/07/2015 - 13:26

Certo che i comunisti al governo non si smentiscono mai, cambiano pelle ma sotto sotto sono sempre gli stessi. Tassano l'aria che respiriamo e picchiano gli Italiani per far posto agli immigrati che li voteranno. Bravo renzi continua così.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 23/07/2015 - 13:28

Continuerò sempre a definirli ridicoli. Si nascondono dietro le direttive dell'unione inutile, per mettercela in saccoccia. Buffoni e nullafacenti. Di tagli ai loro profumati emolumenti non se ne parla. Di controlli sulle spese degli enti non se ne parla. E' molto più semplice e redditizio imporre tasse.

Paolino Pierino

Gio, 23/07/2015 - 13:28

Renzi è solo una vomitevole e puzzolente carogna mai eletto solo nominato dal peggior presidente della repubblica delle banane che è l'italia E' peggio del Duce di Stalin di Hitler. Dio i stramaledica lui i suoi complici politici e affaristi e tutta la sua famiglia

glasnost

Gio, 23/07/2015 - 13:28

Ma io sono scemo o ci avevano appena detto (Renzi ed i suoi media) che il Governo stava calando le tasse e potevamo votarli tranquillamente?

xbando

Gio, 23/07/2015 - 13:31

Calma ragazzi! Il libretto è previsto per potenze molto maggiori di quelle normalmente usate nelle case private, anche se sono d'accordo che sarebbe un pericoloso inizio, anche perchè non vedo cosa c'entri l'emissione di anidride carbonica con un circuito chiuso ed alimentato da energia elettrica magari prodotta con energia solare... http://www.guidafisco.it/libretto-climatizzazione-controlli-efficienza-energetica-1179

Edmond Dantes

Gio, 23/07/2015 - 13:32

Europa: ma va a cag..e !

maricap

Gio, 23/07/2015 - 13:32

Bastardiiiiii. Pur di mantenere gli invasori, creano tasse assurde. Armarsi perdio, la resa dei conti potrebbe essere più vicina di quanto si possa credere.

Kosimo

Gio, 23/07/2015 - 13:33

un esempio terra terra di come si misura la tanto propagandata parola “libertà” che ormai i politici la usano dappertutto come il prezzemolo, hai i soldi per pagare la tassa sui condizionatori? sei libero, altrimenti per te niente aria fresca

cgf

Gio, 23/07/2015 - 13:34

Perché non mettere prima una tassa sui caloriferi visto che, soprattutto nel nord Europa, producono molta più anidride carbonica (e non solo) di quanta ne producono gl'impianti di AC? Sono quelle tasse anacronistiche come la vecchia tassa sui frigoriferi che non hanno senso nel terzo millennio, soprattutto se pensiamo che il piccolo Eyjafjallajokull (vulcano islandese) in quei 10 gg del 2010 non solo bloccò i voli aerei, ma mise in atmosfera molta più CO2 di quanta tutti gli aerei, auto, riscaldamento, industrie, etc etc fanno in 10 anni. Se i commissari/parlamentari europei si riunissero in video conferenza da casa propria in modo da tenere spente tutte le AC ED IL RISCALDAMENTO delle sedi/parlamento, non solo si risparmierebbe in Anidride Carbonica!!

Ritratto di frank.

frank.

Gio, 23/07/2015 - 13:34

Ma perchè raccontate queste balle? La tassa (messa da Monti e non da Renzi), si applica soltanto agli impianti superiori ai 12 kw. Un condizionatore da appartamento normale arriva si e no a 2 kw. Quelli ultrapotenti da appartamentone ultralusso con doppia unità esterna da 3 split cadauno, arrivano si e no a 9 KW. Ma di che famiglie state cianciando?? Degli Agnelli e Benetton? Ma di quali famiglie state parlando? Gli Agnelli?

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 23/07/2015 - 13:34

Chi le hà messe al governo, QUESTE PIATTOLE ??? Se è stata la popolazione a metterle, SI PUÒ SOLAMENTE DIRE """MEA CULPA""", MA QUESTI "PAGLIACCI", SONO STATI MESSI ALLA LORO CARICA DA, Napolitano, "il pupparo", CON I SUOI AMICI COMUNISTI DOPO IL GOLPE AI DANNI DI Berlusconi, """ PERCIÒ TUTTO IL PARTITO DA LORO RAPRESENTATO DEVE ESSERE MESSO IN GALERA, PER CORRUZZIONE E INCAPACITÀ DI ADDEMPIERE IL COMPITO, DAL QUALE SONO PAGATI PROFUMATAMENTE!!! SE QUESTO NON SUCCEDE, """IL MALCONTENTO DELLA POPOLAZIONE, FÀ COMPIERE BRUTTE COSE.

agosvac

Gio, 23/07/2015 - 13:35

Meno male che a casa non ho un condizionatore, almeno in questo lo Stato non mi può derubare!!!!! Mi sorge un dubbio: non è che lo Stato mi potrebbe contestare il fatto che, a casa mia, ho la possibilità di avere aria fresca "anche senza condizionatore"??????

rosa52

Gio, 23/07/2015 - 13:38

ribelliamoci..non dobbiamo pagare!!!

alexdal

Gio, 23/07/2015 - 13:38

Cara Anita per fare non scrivere scemenze gli impianti di casa non sono da 12KW!!!ci vorrebbero 4 contatori per farli andare. Ho un impianto da 4 split ed arriva al massimo a 1.6kw Semmai fai articoli sulle bugie del riscaldamento globale antropico che e' una bufala per regalare migliaia di miliardi a pochi eletti in tytto il mondo dal momento che non esiste nessun aumento di Co2 che inoltre e' anche il cibo delle piante

Ritratto di hackintosh

hackintosh

Gio, 23/07/2015 - 13:41

Ah ecco...adesso capisco perchè ha detto di voler togliere l'imu! E poi cos'altro ci fai pagare? Saranno contenti i fessi che lo hanno votato e che ancora lo sostengono.

carpa1

Gio, 23/07/2015 - 13:41

Non sanno più cosa fare per rendersi ridicoli e truffatori. A parte che il condizionatore non produce CO2, caso mai è la centrale elettrica che la emette, quindi che rassino il kw/h (cioè l'energia prodotta econsumata). E poi, quale manutenzione? Alla stessa stregua perchè non farlo anche per lavatrici, lavastoviglie, aspirapolvere, e tutti gli altri elettrodomestici che utilizzano energia elettrica? Mandiamoli tutti a ca...re rifiutandoci di farli entrare in casa sia per l'eventuale censimento che per la manutenzione: teniamoci la nosrta libertà! E soprattutto ricordiamoci alle prossime elezioni: questi ba...rdi di sx non devono più governare il paese.

moichiodi

Gio, 23/07/2015 - 13:41

Che fresconi quelli del giornale. Ci voleva questa notizia con 40 gradi e afa

nonnoaldo

Gio, 23/07/2015 - 13:45

Strano che Renzi abbia dimenticato i condizionatori installati sulle auto. Penso che provvederà al più presto. Questo è l'inizio della detassazione da 50 miliardi di cui ha sproloquiato?

UNITALIANOINUSA

Gio, 23/07/2015 - 13:47

L'Europa e' antica,stantia.Non ha nemmeno una idea nuova';tassando perfino il piccolo condizionatore d'aria spera di accumulare qualche soldino in piu'ma spinge i cittadini a non acquistare gli apparecchi che d'estate aiutano a vivere.Quindi continua,l'Europa dal cervello incartapecorito,a bloccare le produzioni,il lavoro.E non osserva che cosa succede negli altri mondi.L'Europa sara' il primo continente a finire nella zona oggi comunemente chiamata "deleted". italiano in usa

luna serra

Gio, 23/07/2015 - 13:47

questi stanno impazzendo se siamo uniti li togliamo tutti e vediamo cosa fanno

eqcman

Gio, 23/07/2015 - 13:54

Meno male che non ne posseggo alcuno in casa. Mi preoccupa se tassano anche quello veicolare. Con le fantasie europee non si scherza, non c'è limite alla fantasia

Giobbe777

Gio, 23/07/2015 - 13:54

FATE UNA INFORMAZIONE COMPLETA!!!Il libretto è un obbligo già da qualche anno, senza che nessuno si sia preoccupato di fare molto in merito, ma l’imposta, l’unica cosa che ci preoccupa davvero, va pagata se il nostro impianto è superiore ai 12 kW, che si calcolano moltiplicando i Btu del nostro impianto per 0.000293. Se abbiamo un condizionatore da 12.000 Btui kW saranno 3,52 e non 12.

vincenzo1956

Gio, 23/07/2015 - 13:55

Confermo quanto gia' scritto da altri.Il libretto e' obbligatorio per installazioni sopra i 12 KW.Pertanto non riguarda ne' privati cittadini ne' piccoli esercenti. Penso che gli articoli dovrebbero essere scritti con la dovuta completezza,non con "dimenticanze"fuorvianti

Edmond Dantes

Gio, 23/07/2015 - 13:59

@Frank. Perché, un'azienda con uffici o capannoni e' invece colpevole di sprechi per mero lusso se intende garantire ai suoi dipendenti temperature tollerabili? E su chi crede che ribalterà i costi di una nuova tassa se non sui consumatori? Certo, nelle miniere della Kolima, tanto care alla cultura (si fa per dire) di quelli come lei, di condizionatori per gli ospiti che si dilettavano coi lavori forzati non ce n'era bisogno.

Giobbe777

Gio, 23/07/2015 - 14:04

Non credete a tutto quello che vi raccontano, prima di commentare informatevi.

eureka

Gio, 23/07/2015 - 14:05

Penso che nei Parlamenti italiani ed europei i vari parlamentari guadagnano troppo. Se dovessero vivere con 1500/1800 euro al mese forse nascerebbero idee migliori di quelle che stanno sfornando. Per i condizionatori già si paga l'IVA quando si comperano, questi consumano luce quindi paghiamo la corrente elettrica e il relativo carico di tassa (cioè due tasse). Ora vogliono che ne paghiamo una terza per il semplice fatto che li usiamo. Beh il caldo sta dando alla testa a molti....per legiferare in questo modo. Gli ospedali sono già intasati, vogliono forse creare il caos anche li?. No voglio far parte dei cittadini europei,non mi voglio abbassare ai loro livelli

procto

Gio, 23/07/2015 - 14:08

disinformazione allo stato brado... comunque uno che monta un impianto da 12KW e oltre non vive certo in un monolocale.

xgerico

Gio, 23/07/2015 - 14:09

Che cacchio centra la potenza frigoria KW e la potenza della corrente sempre in KW, almeno informatevi!

mariolino50

Gio, 23/07/2015 - 14:09

Europa, dopo la curvatura dei cetrioli, vuole parlare anche di aria fresca, sembra che stia ssomigliando sempre più alla vecchia Germania est, che dicevano fosse uno stato di polizia, con perfetta efficienza tedesca ora tocca a tutti, ma non si può mandarli a fare in cxxo.

Mechwarrior

Gio, 23/07/2015 - 14:10

quanti siete? dove andate?cosa portate? si ma quanti siete? un fiorino :-)

unosolo

Gio, 23/07/2015 - 14:11

" i guadagni di maria cazzetta " per la casa si spende senza imu per la tasi 150 euro circa più il caf 30 euro totale 180 euro oggi con le promesse delle abolizioni e mi mette , gia messe , la tassa sul condizionatore di 200 euro più il cerificato e la manutenzione programmata , a conti fatti mi frega ancora soldi e da oggi tutti i programmi si alternano a far vedere rosa quello che per i pensionati diventa un futuro di aumenti che fanno scendere l'assegno pensionistico altro che tagli , pria aumentano le tasse con tre anni di anticipo ma partono subito con altri prelievi , ladri .

Ernestinho

Gio, 23/07/2015 - 14:11

Mi sembra di aver letto che vale solo per impianti superiori ai 12 Kw, ma temo che lo faranno per tutti. Certo che anche i prezzi dei ventilatori sono aumentati in questi giorni, e di molto! Un'ottima occasione da non perdere per i venditori! Tutto il contrario della legge della "domanda ed offerta". Ma purtroppo l'Italia è in mano a veri e propri "vampiri"!

unosolo

Gio, 23/07/2015 - 14:13

é pericoloso , leva una tassa ma ne mette dieci nascoste , guardatevi le buste paga confrontate gennaio con giugno sono scese , perdiamo soldi giorno per giorno .

doctorm2

Gio, 23/07/2015 - 14:14

Prima di pubblicare notizie fuorvianti e palesemente sbagliate, sarebbe meglio che l'articolista si documentasse su quello che scrive, che, come presente nell'articolo è falso e totalmetne SBAGLIATO. la normtiva europea prevede tutto qunto scritto nell'articolo SOL OED ESCLUVAMETNE per impianti SUPERIORI A 12 KW, mentre il 95% degl impianti privati delle case non supera MAI i 3 Kw, per chui i privati NONSONO SOGGETTI A QUESTA TASSA. Quindi, prima di scrivere colossali idiozie, si prega di documentarsi .

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 23/07/2015 - 14:15

Figurati se devo pagare per stare bene e poter lavorare in pace per avere la massima resa.....FUORI DALL'EUROPA ...SUBITO! Così lasciamo i condizionatori alla Merkel e al Kapò!

19gig50

Gio, 23/07/2015 - 14:20

Questi e l'europa, sono fuori di testa. Si togliessero i privilegi e smettessero di aiutare gli zingari e i clandestini invece di rompere, ulteriormente, le palle agli italiani. Se continuano su questa strada presto ci sarà una ribellione generale e a quel punto saranno cavoli amari per loro.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 23/07/2015 - 14:24

In pratica un altro bollo auto. Sono queste le riduzioni epocali delle tasse? Quando ci decideremo all'insurrezione?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 23/07/2015 - 14:27

#frank. Nel caso avessi ragione prometto di convertirmi ai tuoi gusti musicali.

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 23/07/2015 - 14:29

devo ancora metterla ma non pagherò! fottetevi tutti maledetti comunisti!!!!!

bimbo

Gio, 23/07/2015 - 14:32

Sembra che quando una cosa faccia bene (ad es. il climatizzatore) sembra giusto che venga tassata, e quando una cosa fa male ( ad es. l'immigrazione clandestina) venga presa in considerazione e splamata a tutti. Ma ha senso?????????

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Gio, 23/07/2015 - 14:33

Ma che popolo di mxxxa siamo? Stiamo ad ascoltare un venditore di pentole con un venditore di fumo che ci intortano tutti i giorni tra tasse più tasse e immigrati più immigrati. È ora di dire basta a tutto ciò oppure non siamo e non saremo altro che ospiti in casa nostra. Di questi personaggiucoli ne abbiano fin sopra i capelli.

vince50_19

Gio, 23/07/2015 - 14:35

Capisco ma chi ha un impianto da oltre 12 kw in casa? Coraggio su, non esageriamo..

TastoZero

Gio, 23/07/2015 - 14:37

Ma che bell'esempio di giornalismo! Perchè non vi informate meglio qui? www.butac.it/la-tassa-sui-condizionatori/

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Gio, 23/07/2015 - 14:39

Leggo su alcuni giornali che l'italiani hanno fiducia di Renzi, allora mi chiedo: Ho sono questi giornali che tirano il carretto a Renzi ho l'italiani si sono rimbambiti a questo livello? Leggo la nuova tassa dei condizionatori, e vi segnalo che oggi ho comperato la settimana enigmistica ebbene è aumentata di centesimi 10,altri prodotti sono aumentati, il governo non paghera le tredicesime a dei pensionati in Agosto.E IL PINOCCHIO RENZI E IL PD DICONO: LE TASSE NON SONO AUMENTATE.

Ritratto di aresfin

aresfin

Gio, 23/07/2015 - 14:42

@cgf: ottimo commento, condivido al 100%.

nicolaso

Gio, 23/07/2015 - 14:44

propongo di convertire la tassa in 10 bastonate ai politici per ogni apparecchio posseduto

Ritratto di darkwidow

darkwidow

Gio, 23/07/2015 - 14:44

Signori, e inutile che vi lamentate.... Finchè questi ordinano e noi come galline obbediamo non abbiamo diritto di lamentarci. Queste tasse assurde basta non pagarle, se continuiamo come tanti caproni ad abbassare la testa e a chinarci ai loro voleri andrà sempre peggio. Sarebbe ora che il popolo italiano si desse una svegliata.

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 23/07/2015 - 14:45

Ma che cosa ci stiamo a fare in Europa?Non bastano le follie fiscali dei nostri governi,ore ci si mette anche l'Europa che si occupa di regolamentare il diametro delle vongole,di introdurre il latte in polvere,ecc..ed ora questa vaccata che il Renzi si affretta ad approvare il giorno dopo che dichiara di voler abbassare le tasse.L'Europa per problemi importanti come l'immigrazione gira la testa dall'altra parte.Basta Europa,basta tasse,basta Renzi.

linoalo1

Gio, 23/07/2015 - 14:45

Ed allora,io pretendo,e ripeto,pretendo,che.in estate,la temperetura massima dell'aria non superi i 30 gradi!!!!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 23/07/2015 - 14:46

Si prevede un'altro tomo da 500-1.000 pagine per "Regolamento dei sistemi di riscaldamento autonomo e centralizzato e dei sistemi atti al raffreddamento degl'ambienti surriscaldati" con relativo manuale delle tabelle di calcolo e coefficenti di esposizione al sole,ai venti e delle correnti marine".

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 23/07/2015 - 14:46

Beh possiamo ritenerci fortunati,(il pinocchietto dell'ABBASSARE le tasse e togliere quelle sulla prima casa) non ha ancora tassato gli sciacquoni e la carta igienica.Sti komunisti in quanto a tasse sono maestri,ed il bello è che il popolo dei trinariciuti non si lamenta.Sono proprio degli orgoglioni.

Carboni oreste

Gio, 23/07/2015 - 14:49

Da marinaio(di leva a 149 lire al giorno)navigando navigando,ho cercato e trovato l'amata acqua S.Martino di Sassari. Premiata a livello mondiale. E che ti scopro? Tale sorgente naturale emette anidride carbonica. Che per caso il pentolaio toscano vuol tassare tal emissione naturale e consumo di anidride carbonica ed incassare per tassarci ulteriormente,salvaguardando il suo e degli altri ladrocinio perpetuoo? Ladro,ridammi i 70 euro mensili che mi spettano come pensionato,invece di darmi l'elemosina di una tantum.

Renee59

Gio, 23/07/2015 - 14:51

Si è vero, i condizionatori di casa non superano i 3Kw. quindi possiamo stare tranquilli almeno noi.

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 23/07/2015 - 14:53

A quando i condizio delle auto? Barche? Navi? Aerei? Deretani? Si perché anche loro emettono ....

Ritratto di frank.

frank.

Gio, 23/07/2015 - 14:54

Memphis...non nel caso avessi ragione...ho ragione!! Faccio certificati energetici, pratiche di legge 10 sull'isolamento degli edifici e tra le altre cose partecipo alla progettazione di impianti di riscaldamento e condizionamento...diciamo che qualcosina sull'argomento conosco. Quindi comincia a cercare su amazon tutta la discografia di Frank Sinatra...

Boxster65

Gio, 23/07/2015 - 14:55

@frank ore 13.34. Straquoto il grande Frank. Non fate terrorismo, se gli impianti elettrici domestici ordinari girano a 3Kw/h e se il limite è per impianti che consumano 12 Kw.... forse lo pagherà qualcuno che ha la villa bella grande, non di sicuro chi ha un appartamento. Giusto che paghino i ricchi!!

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 23/07/2015 - 14:57

Quando gli fa comodo si fanno scudo con l'Europa, come in questo caso. E prontamente si adeguano, ricordando che questa nuova tassa è in conseguenza di una direttiva europea... Ma gli interessano i soldi estorti agli italiani, non certo la direttiva. Prova ne è che tante altre direttive non sono applicate e ci vengono perfino comminate multe salatissime dall'Europa. In ultima analisi o con la tassa o con le multe il suddito italiano paga sempre. Non sarebbe il caso di svegliarsi?

Romolo48

Gio, 23/07/2015 - 14:58

Ma a questo punto dovrebbero pagare anche le automobili dotate di condizionatore, gli uffici pubblici che, per la maggior spesa, inducono maggiori tasse al cittadino … un circolo vizioso dal quale non si esce mai. Ma chi ce lo fa fare di restare in questa Europa delle tasse

unosolo

Gio, 23/07/2015 - 14:59

allora carissimi ci aumentano gli estimi catastali sulle case in modo di far entrare ancora più soldi nelle casse dello Stato , questo mentre ci mettono la tassa su condizionatori e la rendita , ha uno staff micidiale per aumentarci il prelievo e andare in tutte le teletrasmissioni a dire di voler calare la pressione fiscale mentre in Europa dice sono cretini non hanno capito che gli ho aumentato i prelievi prima dei sconti anzi ne prendo anche più di soldi e non se ne sono accorti .che staff ! agiscono di nascosto ma i politici di tutti i partiti ? ci mangiano anche loro ne sono convinto altrimenti cadeva.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Gio, 23/07/2015 - 15:00

Ah! ah! ah! Correrò a pagarla come il canone rai ah! ah! ah! Spero mandino tanti bollettini come la rai così risparmiamo sulla carta igienica. Basta dare soldi a dei maledetti ladri incapaci. Sciopero fiscale!!!

onurb

Gio, 23/07/2015 - 15:01

Sicuramente dietro a questa nuova gabella c'è qualche gruppo di pressione, interessato a mettersi in tasca i soldi che i soliti tartassati dovranno scucire per il libretto di impianto e per le revisioni. Esattamente ciò che è successo per le certificazioni energetiche degli edifici. Per queste ultime la legge consentiva ai proprietari di immobili vecchi, sicuramente in classe G, di fare un'autocertificazione, possibilità abolita nel 2012. Poiché nulla viene dal nulla, le solite categorie professionali hanno evidentemente fatto pressione su chi ha potere decisionale ed oggi tutti gli edifici, nel caso di cessione a qualunque titolo, devono essere corredati dall'APE che il professioniste redige molto spesso senza nemmeno andare a fare un sopralluogo dell'immobile. Veniamo presi bellamente per il c..o e dobbiamo pure pagare per avere questo privilegio.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 23/07/2015 - 15:02

Confermo quello scritto anche da altri....Questo riguarda non le "famiglie" normali(mi spiace,ma l'articolo è fuorviante)....Del resto,quanti di voi che hanno il "condizionatore",hanno una potenza installata di 12 Kw???....NESSUNO!!!...Che poi vogliano fare un "regalino" a quelli che hanno una potenza installata di 12 Kw,SPALMANDO questa tassa,su tutte le altre utenze "normali",non lo escludo(conoscendo i galli,che governano il pollaio italia)!!!

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 23/07/2015 - 15:03

Scherzare OK ma 12kwh non parliamo di impianti domestici. I nostri contatori di media arrivano ad erogare max. 3kwh e quando accendiamo il nostro condizio ... non scatta il limitatore.Ma del SANO sfogo fa bene ... ammortizza un po' quest'afa

onurb

Gio, 23/07/2015 - 15:03

Qualcuno abbia la compiacenza di sciogliermi un arcano. Quando si parla di automobili ecologiche si fa riferimento a quelle equipaggiate con motori elettrici. Devo capire perché un condizionatore alimentato con energia elettrica emette CO2.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 23/07/2015 - 15:12

A parte l'odiosità di una nuova tassa(chiunque la debba pagare,con la scusa della CO2),mi domando se la stessa la faranno pagare anche a coloro che fanno funzionare i loro condizionatori,con un impianto fotovoltaico...

Blueray

Gio, 23/07/2015 - 15:13

Siccome la CO2 non la produce l'impianto di condizionamento ma la centrale termoelettrica che fornisce l'energia, mi sembra ovvio che tutto si traduca in una ritariffazione per i grandi consumatori di energia, se proprio si vuole indurre questi ultimi, anzichè a cavar sangue dalle rape con apparecchi obsoleti, a farli passare dalla classa G alla A++++++. E al diavolo libretti, adempimenti e strozzini vari che sanno tanto di sistema autoreferenziale per mantenere pasciute le lobbies del settore! Presto avremo l'obbligo anche del libretto del phon!

elpaso21

Gio, 23/07/2015 - 15:17

E io che ero saltato dalla sedia.

quota1000

Gio, 23/07/2015 - 15:20

Risposta ai sostenitori difensori del Prode(i) Renzi la tassa non è una tassa è un certificato obbligatorio come quello delle caldaie che pagheranno tutti,quindi astenetevi dal dire cxxxxxe,i vostri prediletti politici Merdosi non fanno tasse o simili perchè poi non le paghi nessuno ma siete scemi o mangiate sassi!!!

quota1000

Gio, 23/07/2015 - 15:24

Risposta ai difensori del Prode(i) Renzi la tassa non è una tassa ma un certificato obbligatorio come quello delle caldaie,che pagheranno tutti,cosa pensate che i vostri politici merdosi che tanto vi piacciono facciano una tassa che poi non pagherebbero che in pochi,siete scemi o mangiate sassi!

lento

Gio, 23/07/2015 - 15:24

Le mafie colpiscono ancora. La lobi dei manutentori e' potente !!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 23/07/2015 - 15:24

@onurb:...perchè nella fantasia di questi "legislatori",un'auto che sarebbe dovuta funzionare a benzina,se funziona ad EE,non produce CO2,.....poi si scopre che,che per produrre l'EE che fa andare la macchina,si usa non solo acqua(centrali idroelettriche),ma idrocarburi,per cui(visto che non abbiamo centrali nucleari),siamo punto e a capo....Poi quali siano i problemi legati alla produzione delle batterie,al loro smaltimento,...chissenefrega!!...Importante vendere,raccontare panzane,tassare,con la scusa "ecologica" più grande del secolo...

Mano-gialla

Gio, 23/07/2015 - 15:27

a partire di adesso e severamente vietato scrivere renzi con la r maiuscola hunde

linoalo1

Gio, 23/07/2015 - 15:28

Anche noi Umani,produciamo CO2!Molta di più,i riscaldamenti invernali!!!!A quando la Tassa sulla Vita????

Rossana Rossi

Gio, 23/07/2015 - 15:28

ma quando ci metteranno il contacolpi a pagamento in camera da letto?......

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 23/07/2015 - 15:28

Maledetti sinistri!

IL_CORVO

Gio, 23/07/2015 - 15:31

Ma non lanciate continuamente allarmi ingiustificati..basta leggere il provvedimento e si scopre che le famiglie normali non pagheranno prprio un bel niente..la regola e' per impianti da o oltre 12kw quindi superifici superiori a 300 metri quadri di superfice(la potenza frigorifera si calcola facilmente)Quindi pagheranno le aziende commerciali e comunque famiglie con case di 300 metri quadri,se io ho una casa di 300 metri quadri potro' pagare una tassetta?Oppure no?

orione43

Gio, 23/07/2015 - 15:31

Solita disposizione da paese delle banane. Tutto fatto per favorire le norme psueudo europee in favore dell'ambiente. Vedi adeguamento impianto elettrico, ventilazione vani cucina,impianti idrici,controlli caldaiette, installazione termovalvole e adesso l'ultima invenzione dei condizionatori. Ma la domanda sorge spontanea: Chi viene a controllare che turro sia nella norma. Cari signori NESSUNO. Anche se vuoi fare il delatore non trovi nessun Ente che esegue rilevazioni precise. Pertanto l'unica soluzione è quella di farci sopra una grassa risata come fanno in alcune regioni dove tutto è concesso.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 23/07/2015 - 15:35

Se tassassero anche l'idiozia, con tutti gli idioti che ci governano, lo Stato diventerebbe ricco, ma questo non avverrà perché chissà quanto pagherebbero i noti personaggi!

Massimo Bocci

Gio, 23/07/2015 - 15:40

La UE, alla Napoletana, sempre più un organizzazione ADELINQUERE DI FORMA SCHIAVISTICA.

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Gio, 23/07/2015 - 15:40

Si sono scordati di tassare la carta igienica a metro...

montenotte

Gio, 23/07/2015 - 15:44

Questo è il risultato disastroso di governi e organizzazioni che non hanno mai pensato alla politica energetica nel nostro paese come e dove costruire nuove centrali. Ora paghiamo lo scotto di comprare energia elettrica dalle centrali nucleari francesi e idraulica dalle centrali svizzere. Fra qualche hanno la compreremo anche dalla Croazia, dall'Austria la compriamo già, e poi non ci restano che le candele. Come ci siamo ridotti!!!!! E ancora pensano tutti i trucchi di come stare al Governo: Mandiamoli a lavorare in Siberia.

il nazionalista

Gio, 23/07/2015 - 15:47

Fa parte del grande piano del parolaio di Rignano, il mago do renzimiento, di abbattimento delle tasse che schiacciano il Popolo italiano!!!

onurb

Gio, 23/07/2015 - 15:49

quota1000. Il frigorifero funziona sullo stesso principio del condizionatore. Ci faranno fare un libretto e la manutenzione quadriennale anche per questo? Dovesse succedere, torneremo ai carrettini che passavano per vendere blocchi di ghiaccio.

xgerico

Gio, 23/07/2015 - 15:50

@Rossana Rossi -Scrive:ma quando ci metteranno il contacolpi a pagamento in camera da letto?...............La capisco, lei sicuramente non pagherebbe nulla!

settemillo

Gio, 23/07/2015 - 15:52

Suggerirei agli scienzati che ci governano di mettere a punto un dispositivo da chiamare lo sc0rreggiometro in modo da poter tassare anche le puzzette che di tanto in tanto il corpo umano emette in maniera spontanea. Tutto questo, abbinato alle risorse che la sig.ra boldrini vuole accogliere in italia, ci permetterà di entrare nella classifica delle nazioni più ricche d'EUROPA.

emmea

Gio, 23/07/2015 - 15:54

Tanto per contribuire al ristabilimento della verità e senza che ci danniamo l’anima per niente ho appena telefonato all’installatore del mio impianto di climatizzazione (tre climatizzatori interni collegati ad una unità motore esterna messi su nel 2003) per chiedere lumi sulla potenza del mio impianto. Ebbene mi ha riferito che un impianto come il mio non supera al massimo il 6 Kw. Anzi mi ha specificato che gli impianti più grandi che loro attualmente installano (cinque unità di climatizzazione interni collegati ad una unità motore esterna non supera i 9 Kw. Dunque state tranquilli che gli appartamenti di piccola e media grandezza degli italiani sono praticamente esenti. Questo è puro allarmismo a fini strumentali. Quanto a Renzi prima se ne va e meglio è per tutti, ma l’alternativa, amici non di sinistra non è certo FI del Berlusca, sempre pronto a imbarcare nuovamente Alfano e combriccola. Come Totò lui crede che è la somma che fa il totale.

palllino.

Gio, 23/07/2015 - 15:56

Premesso che nell'articolo non si capisce una ..nel senso che per arrivare a 12 kwdi impianto c'è ne vuole... A prescindere da questo se anche fosse io mi rifiuto di pagare..io non pago più nemmeno il bollino della caldaia!!e quando si rompe ne prendo una nuova a 600 euro e me la monto che spendo meno che buttare soldi!!

onurb

Gio, 23/07/2015 - 15:56

IL_CORVO 15,31. Ragionamento ad pifferum. In base al concetto che lei esprime chi ha la casetta di 300 mq., che io non ho, dovrebbe pagare tutte le tasse che un legislatore idiota decide di inventarsi. E' di questi giorni la promessa di Renzi di ridurre le tasse in maniera drastica. Questa è la prima mossa e se il buon giorno si vede dal mattino...

giuseppe1951

Gio, 23/07/2015 - 16:15

poveri deficienti Italiani, si! è proprio così, leggendo i commenti si capisce perchè l'Italia va indietro, fra gli Italiani ci sono ancora molti deficienti che credono in questo governo. Ammesso che ciò che dice il governo sia vero, coloro che posseggono impianti di condizionamenti di 12 KW sono gli esercenti di grandi magazzini, locali pubblici, insomma esercizi commerciali e anche famiglie ricche che devono raffreddare le immense ville, ma potranno essere loro a pagare? o forse lo faranno pagare ai consumatori?

Ritratto di caribou

caribou

Gio, 23/07/2015 - 16:15

Altra mega bufala da dare in pasto all`ignoranza!! Con 12kw di energia si alimentano 4 o 5 appartamenti! Una tassa sull`ignoranza sarebbe fonte di grande ricchezza per questo povero paese!

giuseppe1951

Gio, 23/07/2015 - 16:19

Certamente sarà una tassa da non pagare, vorrà dire che ci useranno la forza contro di noi. Non c'è da stupirsi se un bel giorno ci vedremo alla porta 2 carabinieri mandati da Alfano per prelevare con la qualche soldo in contanti da dare agli immigrati.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 23/07/2015 - 16:27

installo un grosso condizionatore per canalizzare le stanze, ed iniziamo, pago l'iva ( e fin qui lo Stato già ci guadagna), poi siccome c'è l'incentivo il commerciane non mi fa più il classico 20-30% di sconto ed l'incentivo va a farsi benedire, ma siccome lo pago da listino (prezzi aumentati dalla ditta apposta perché i commercianti potessero fare lo sconto) in pratica pagherei anche le tasse del commerciante ( chissà perché se non facessi fare la fattura, in pratica in nero, ecco che spunta lo sconto del 30%). Quindi 22% di iva più le tasse del commerciante, questo Stato Ladro non gli basta e metterebbe ancora una tassa!? Allora sapete che vi dico? (alla Verdone) Andatevelo a pigliare nel c#lo, voi, il commerciante e la ditta dei condizionatori e mi arrangio.

billyserrano

Gio, 23/07/2015 - 16:29

Ma di che vi lamentate? Renzi stà diminuendo le tasse. Per ora comincia dai condizionatori, poi passerò all'aria. Tanto respiri tanto si viene tassate. Ovvio sempre come diminuzione di tasse. Se non fosse una cosa tragica (mi immagino il vecchietto che ha il condizionatore perché non ce la fa a respirare), ci sarebbe da spanciarsi dal ridere. Ma questa è la sinistra che è votata da molti.

giovanni951

Gio, 23/07/2015 - 16:30

12kw? per le famiglie non c'é problema visto che al massimo si arrica a 2kw

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Gio, 23/07/2015 - 16:32

Sempre e solo di maggiori tasse si pala. Di eliminare sprechi, ruberie, inefficienze, malaffare, privilegi emolumenti, vitalizi inappropriati, di questo non si parla mai. D'Alema dice che ci sono altre priorità, prima dell'eliminazione delle tasse sulla prima casa. Prima bisogna intervenire sul costo del lavoro. E grazie, nei suoi vigneti ed uliveti avrà decine di braccianti, mentre sulla casa: lui può sempre occupare case di enti ad affitto agevolato. Sappiamo che ne capace.

settemillo

Gio, 23/07/2015 - 16:39

Dopo aver letto l'articolo ed i relativi commenti,suggerisco a renzi ed ai suoi scienzati consulenti di inventare un apparecchio, chiamiamolo SCORREGGIOMETRO, atto a registrare tutte le emissioni dei fondoschiena e tassarle adeguatamente, unitamente a tutte le risorse che intende accogliere la sig.ra boldrini, l' ITALIA diventerebbe la nazione più ricca del mondo.

Zizzigo

Gio, 23/07/2015 - 16:46

Anche se questa tassa graverà sugli impianti più potenti (alberghi, supermercati, scuole, esercizi commerciali vari, ospedali, eccetera) è sempre un balzello in più, fatto per aggredire la popolazione (non l'inquinamento, che rimane). La popolazione ne ha le tasche piene e, pro quota, pagherà... ma attenzione, perché certe "tasche piene" diventano sempre più pericolose.

nerinaneri

Gio, 23/07/2015 - 16:55

xgerico: concordo al 100%...e mi sa che pure euterpe se li risparmia alla grande...

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Gio, 23/07/2015 - 16:57

Politici! Auguro, a voi e chi eventualmente amate, tutto il male del mondo STATE DISSANGUANDO 1 NAZIONE

giuseppe1951

Gio, 23/07/2015 - 17:08

Si! difatti è cio che dico anch'io, ne abbiamo le tasche e i taschini pieni di pagliacciate e sopprusi di Renzi, è ora che iniziamo a non pagare, che facciano pagare gli immigrati visto che vengono difesi per bene dalla polizia e dai Prefetti, gli Italiani stanchi sono stanchi!

marco m

Gio, 23/07/2015 - 17:11

memphis35, settemillo e anche l'articolista, quelli che si informano prima di scrivere, date un occhio qua: http://www.butac.it/la-tassa-sui-condizionatori/ Ieri quella della Corte Europea dei Diritti Umani che sarebbe parte dell'UE, oggi questa, ma i redattori che controllano le notizie pre-pubblicazione sono in vacanza?

giuseppe1951

Gio, 23/07/2015 - 17:18

Negli anni del fascismo c'erano quelli chiamati socialisti che predicavano contro le politiche autoritarie di Mussolini, certamente la dittatura non era una bella cosa, ma pensare un attimo alla dittatura che stiamo vivendo ora direi che era molto meglio quella di Mussolini.

Giorgio Rubiu

Gio, 23/07/2015 - 17:19

Diceva bene Franco Miglio. Rivoluzione Fiscale. Se la gente e le industrie di Liguria, Piemonte, Lombardia e Tre Venezie e, almeno in parte, le altre regioni italiane a partire da Emilia Romagna, smettessero di pagare le tasse, l'Italia, con tutti i suoi governanti beceri ed incapaci, fallirebbe nel giro di tre mesi. In confronto, il Grexit, di cui si è tanto parlato recentemente, sembrerebbe un giochino da ragazzi. E' il solo modo per farsi ascoltare e per farsi capire.

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Gio, 23/07/2015 - 17:19

Sì comincia così, poi... AVANTI ALLA KISSINGER, CON LA STRATEGIA DEI PICCOLI PASSI SCENDERANNO DI POTENZA: DA 12 KWh A 11> 10> 9...100 WATT!

maurizio50

Gio, 23/07/2015 - 17:40

Ma questa Unione Europea è stata creata al solo scopo di tirare fregature ai suoi cittadini ogni giorno che nasce???

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 23/07/2015 - 17:44

Boxter65 @ lei non ha capito niente perchè si inizia sempre dicendo di far pagare i ricchi e poi invece pagano i poveri.Per questo il komunismo prolifera grazie alla poca intelligenza e alla gelosia.

vincenzo1956

Gio, 23/07/2015 - 17:46

Confermo quanto scritto e analizzato anche da un'altro commentatore.Ovvero:PRIMA DI SPARARE CXXXXTE INFORMATEVI.

vincenzo1956

Gio, 23/07/2015 - 17:51

prima di sparare cxxxte informatevi.i 12 kw NON SONO QUELLI DELL'ASSORBIMENTO DAL CONTATORE DI CASA,ma la potenza refrigerante dell'impianto.Lo schema e' il seguente. Potenza refrigerante ad esempio 12.000 BTU ( la maggior parte dei condizionatori di casa).quindi 12.000/3.413 btu"= 3,51 KW . quindi per raggiungere 12 Kw dovreste installare ( circa) un 45,000 BTU( ma che avete un cinema ?)

gbc

Gio, 23/07/2015 - 17:54

se qualche milione di Italiani si rifiutasse di pagare le tasse avrebbero abbastanza impiegati di equitalia per romperci i cxxxxxxi?

gbc

Gio, 23/07/2015 - 17:56

smettiamo di pagare tutti i balzelli ,le multe le sanzioni il canone l'acqua ecc. Se non lo facciamo siamo complici dello sperpero di danaro pubblico operato da questi dementi.

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Gio, 23/07/2015 - 18:01

Lo scrissi già a suo tempo. Lo ribadisco: tra poco saranno tassate anche le deiezioni giornaliere degl'italiani. Quelli con le scariche diarroiche saranno tassati il doppio.

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 23/07/2015 - 18:08

Fxxxxxo la UE

ilbelga

Gio, 23/07/2015 - 18:08

è l'europa che lo vuole? ebbene se avessimo un presidente del consiglio con le palle manderebbe l'europa e junker a fan cxxo. comunque il mio impianto non supera i 3 kw ma il libretto bisogna farlo. costo: circa 180 € e ripetere ogni 4 anni. altra tassa altro che diminuzione delle tasse. fonzie sveglia, chi credi di prendere per il cxxo

Ritratto di Peppino1952

Peppino1952

Gio, 23/07/2015 - 18:17

Sino a quando saremo così proni dall'accettare tutto? Certo, in questo momento metereologico bene ha fatto il Presidente del Consiglio a recepire la Direttiva europea...Ha senz'altro tenuto conto, data la tempestività, delle morti di decine e decine di persone anziane. Ma fino a quando noi recepiremo i diktat europei? Peccato, oggi volevo pranzare con spaghetti alle vongole, ma purtroppo non le ho trovate perchè erano ancora piccole di 2 mm...

ilbelga

Gio, 23/07/2015 - 18:20

alsikar: guarda che abbiamo già la tassa sulle deiezioni. io pago ogni bolletta dell'acqua circa 40 - 45 € per il depuratore.

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 23/07/2015 - 18:30

Come mai tutte le direttive europee a favore dei cittadini (vi sembrerà strano, ma ci sono), in Italia sono totalomente ignorate? "Ce lo chiede l'EUROPA, blaterano i sinistrati...quando c'è da metterlo nel lato B degli italiani.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 23/07/2015 - 18:40

Non è vero che hanno tassato tutto, per ora la mxxxa non è ancora tassata. Però ci spero.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 23/07/2015 - 18:47

Gli Americani (che con i Cinesi sono i maggiori produttori di CO2) non tassano niente, eppure sono i maggiori fruitori mondiali di A.C. E non tassando niente, (ovviamente non solo questa) si sono gia ripresi dalla crisi ed hanno una crescita doppia rispetto alla media Europea (rispetto all'italia poi è quasi quadrupla)Gli Europei MASOCHISTI continuano invece a tassarsi e non crescono!!! Perchè? Perchè anche se qualcuno tenta di farci(vi)credere che questa tassa non riguarda le famiglie medie Italiane, Vi sta raccontando una BUFALA,in quanto i gestori dei locali pubblici es Supermercati che dovranno pagarla su chi credete che la "SCARICHERANNO" se non sui prezzi di vendita e chi va a comperare al Supermercato???Insomma GIRA GIRA U CETROLO SEMPRE IN C..O ALL'ORTOLANO FENISCEEE!! Saludos da chi vivendo da 15 anni vicino agli Americani si è da tempo accorto che meno si tassa piu si cresce, IMPARIAMO GENTE.

baio57

Gio, 23/07/2015 - 18:49

FrankSinatra ,quindi il tuo lavoro è fare certificati energetici e progettazioni di impianti.Spero solo che non sei uno dei tanti che ha l'appalto dai comuni per controllare privati ed aziende .Come quello che mi ha fatto l'accertamento della caldaia pochi mesi fa ,e che naturalmente non l'ha trovata a nnnnnooooormma e nel verbale ha evidenziato i lavori da eseguire per essere in regola.....Ah dimenticavo ,mi ha pure lasciato il biglietto da visita .....se avessi avuto bisogno di redarre la relazione alla modica cifra di 1300 euri .....Il biglietto da visita naturalmente l'ho gettato nel cesso !!

Ettore41

Gio, 23/07/2015 - 19:21

Il governo italiano puo' fare e deve fare la seguente notifica: "L'Italia non attuera' tale direttiva".

LunghiniDavide

Gio, 23/07/2015 - 19:31

La tipologia dell'impianto è quello di negoni o centri commerciali, il tutto per aiutare il famoso popolo delle partite iva, ma non c'è nessuno a roma che s'incazza veramente mi vergogno di essere governato da questi .......

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 23/07/2015 - 19:35

Ti sbagli caro STENOS leggiti il postato di ilbelga delle 18e20. Saludos dal Nicaragua,qui non c'è neanche l'IVA sulla bolletta della luce o dell'Acqua.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Gio, 23/07/2015 - 19:41

nerinawc, la tua e' una sindrome maniacale da astinenza di mioduro. Sta serena, ancora gli scienziati europei non considerano le bananas, quando sara' possibile solo la vendita di quelle a semicerchio la vedo brutta per te. Nel frattempo zitta zitta ,e senza contraccolpi usale tranquillamente, magari per unire l'utile al dilettevole congelale prima. Lo so, e' caldo e ho la scorza dura, non sento la puzza del carro di letame, la tua si, ma io sono al fresco, va' nerinawc, va' in quella bettola della tua palestra trogolo senza condizionatore, sei giovane e butterosa, forte e talmente robusta che si fa prima a saltarti che a girarti intorno, goditi le ultime bananas non conformi CE.

soldellavvenire

Gio, 23/07/2015 - 19:47

voi bananas meritereste una tassa sulla gelmini ed una, più pesante ancora, sul salvini: quelli si che inquinano

Nonmimandanessuno

Gio, 23/07/2015 - 19:48

Per i fessi che la pagheranno.

Gianca59

Gio, 23/07/2015 - 19:53

Italia stato accattone: oltre a tartassare non sanno fare nulla questi servi dei poteri forti.

aitanhouse

Gio, 23/07/2015 - 20:41

...e il popolo dei pecoroni rimbecilliti cosa fa? protesta , strilla, piange ...ma continua a votare per questi st....che amano tanto questa europa di m.... perchè consente agli stessi di continuare a mettere le mani nelle tasche degli italiani.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 23/07/2015 - 21:24

Carissimo SOLDELLAVVENIRE cosa ti è successo?? Ti sei per caso VISTO nello specchio???? Sicuramente devi essere quello che ha inventato la macchina per buttare la M...A sui tetti,visto che ne disponi in abbondanza!!!lol lol Stammi bene li in COCOMERLANDIA dal Leghista Monzese

Edmond Dantes

Gio, 23/07/2015 - 21:51

@soldellavenire. Ma lasci parlare gli adulti e cresca ancora un po' (bastera' solo qualche decina d'anni) prima di parlare di cose da grandi. Vada a giocare nel suo centro sociale, un nick patetico e sinistroromantico come il suo non può che nascere in una fucina di imbecillità come quella.

Edmond Dantes

Gio, 23/07/2015 - 21:56

@xgerico @nerinaneri. Voi invece pagherete una cifra perché gli onanisti non sarebbero esclusi, anzi pagherebbero tariffe maggiorate (per disincentivo al vizio solitario, tipica norma da stato etico, come piace a voi).

Linucs

Gio, 23/07/2015 - 22:02

Ahahahah! Un'altra tassa per mantenere gli zulù.

Linucs

Gio, 23/07/2015 - 22:09

Marcucci: mettiamo una tassa sugli sporchi comunisti, vediamo se funziona?

Ritratto di SCACIOSO

Anonimo (non verificato)

Ritratto di frank.

frank.

Gio, 23/07/2015 - 22:48

Baio 57 io sono architetto libero professionista e faccio solo lavori privati, non controllo caldaie, non emetto bollini...sono una delle fantomatiche partite iva, trinariciute ad honorem (non essendo berlusconiano).

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 23/07/2015 - 23:47

Lo si diceva per scherzo che ci avrebbero tassato anche l'aria. SOLO LA SINISTRA POTEVA TRASFORMARE UNA BARZELLETTA IN ORRIDA REALTÀ. Aiuto, fatemi uscire da questo mondo da incubo dei trinariciuti.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Ven, 24/07/2015 - 00:12

E perché non mettere una tassa anche sugli impianti di riscaldamento?

seccatissimo

Ven, 24/07/2015 - 01:45

Niente di sorprendente! I piccoli ottusi burocrati dell'UE sono noti per dedicarsi a inventare fastidiose rotture di scatole e cxxxxxe con cui vessare i popoli dell'UE e il cialtrone Renzi, notissimo cazzaro per sua detestabile natura e peggiore di una inutile zanzara succhiasangue, è felice di avere la possibilità di torchiare e tassare ulteriormente gli italiani potendo dire che non è colpa sua! Sarò ripetitivo, ma continuo a chiedermi, il bellicoso popolo dei forconi che ci ha fatto tanto sperare, dove è andato a finire?

Ritratto di perigo

perigo

Ven, 24/07/2015 - 04:22

Intanto, la tassa esiste, anche se, per il momento (e, conoscendo bene la mentalità assassina di questa gente, sarà solo "per il momento"), viene riservata ad impianti sopra i 12 kW. Ciò che inquieta però, e che evidenzia quanto siamo ormai in una sorta di emergenza continuata sul fronte della tassazione selvaggia, è il laconico commento dell'Ansa alla "notiziola" nient'affatto irrilevante: "una nuova tassa occulta: quella sull'aria fresca, sui condizionatori. Certo una cifra non da rovinarsi, 200 euro l'anno...". Nel senso che, a voler dare retta al giornalista dell'ANSA, 200 euro all'anno per l'aria fritta non dovrebbero rappresentare una cifra per cui rovinarsi, come se ogni famiglia avesse a disposizione 200 euro per qualsiasi stron*ata venga in mente ai banditi italiani ed europei che ci stanno rovinando da anni. Ma quanto li pagano questi qui per scrivere simili oscenità?!?

Ritratto di thunder

thunder

Ven, 24/07/2015 - 05:16

Frank,caro citrullo forse ti e' sfuggito il fatto che,oggi sono 12KW,domani saranno per i 10 KW e,dopodomani per 8 KW e cosi via. hai presente l'effetto valanga? dove hai vissuto fino a ieri?

portuense

Ven, 24/07/2015 - 08:25

le ditte, i centri commerciali dopo la stangata dell'imu, dell'irap dell'ires della tassa sugli imbullonati ora sui condizionatori a chi scaricherà il tutto ? sui clienti finali. non saremo mai competitivi e sarà sempre peggio, i posti di lavoro saranno sempre meno causa delocalizzazione, tecnologia etc... e qualche bamba dice di fare piu figli, abbiamo il record di giovani disoccapati ma fate figli.

Ritratto di fluciano

fluciano

Ven, 24/07/2015 - 08:53

Una nuova legge! Rallegratevi, sarà approvata quanto prima: comunisti e traditori messi insieme fà maggioranza. Un parlamentare onesto, comunista o traditore, non incollato alla poltrona, avrebbe già sostenuto una mozione di sfiducia a questo governo di tassatori.

canaletto

Ven, 24/07/2015 - 09:25

E IL BISCHERO VUOLE TAGLIARE LE TASSE????? PRIMA NE INVENTA DI NUOVE E POI FA FINTA DI TAGLIARLE. TUTTI LADRI QUELLI DI SINISTRA. ANDARE AL VOTO

meverix

Ven, 24/07/2015 - 09:47

Io invece, scoreggiando, creo metano, quindi energia. Se convogliato in apposito raccoglitore può essere sfruttato in termini energetici. Lo stato dovrebbe pagarmi per questo.

NickByte

Ven, 24/07/2015 - 10:00

Si sa che la Sinistra tassa tutto e vieta tutto ... non vi ricordate la Russia egli anni '70 ? .... tutto il potere e tutti i soldi al "Partito dei Lavoratori che difende i tuoi interessi". e i cretini ci cascano e votano perchè per loro l'importante è essere anti-berlusconi o anti-salvini o anti-qualcosa in quanto non essendo dotati di proprio spessore, aborriscono quello degli altri e si uniscono per combatterlo. Vi consigliere il famoso libro di Carlo Cipolla, ma sarebbe tempo inutile perchè non lo capireste.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 24/07/2015 - 10:35

CARO RENZI HO UN CONSIGLIO E UN IDEA, PERCHE' NON MI TASSA LA CACCA CHE FACCIO QUANDO VADO AL CESSO. UN TOT AL KILO, LE CASSE DELLO STATO SAREBBERO STRAPIENE. TANTA MxxxA TANTI SOLDI. EVVIVA.

Park

Ven, 24/07/2015 - 10:46

Cosi come si controllano le caldaie è giusto si controllino anche i condizionatori. Si parla di macchine con 12Kw di potenza (il motore di una Renault 4 per intenderci) sapete cosa succede se si rompe il compressore di un marchingegno simile e sapete i danni che causa all'ambiente il 134-a? Oltretutto un impianto di simile potenza non può essere di tipo domestico a patto di non voler fondere il proprio salvavita quando lo si mette in funzione; si parla di impianti industriali e la "tassa" che poi tassa non è, è sacrosanta viste le enormi potenze in gioco e la pericolosità in caso di guasto. Poi c'è chi afferma che l'energia elettrica non inquini, imbarazzante. Capisco che siate degli ignoranti ma l'energia si trasforma con un rendimento sempre minore di 1 e dato che la maggior parte degli impianti di produzione sono rankine, turbogas o combinati il combustibile combusto finisce nell'atmosfera. Siete allo stello livello di quelli che arrivano con i barconi, a volte anche meno.

nerinaneri

Ven, 24/07/2015 - 11:04

Edmond Dantes: non parlare di cose di cui non hai più memoria da un paio di secoli...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 24/07/2015 - 11:56

@bloodynerina- Ho letto in ritardo, e senza rammarico, la tua ennesima sconcezza. Un saggio disse che bisogna evitare l'odio, l'invidia e il disprezzo; purtroppo da quest'ultimo non riesco e non voglio astenermi dal provarlo nei confronti di individui come te. Potrei dirti perciò 'Noli me tangere', ma non voglio costringerti ad inani sforzi, per cui devo abbassarmi al tuo livello espressivo e dirti: 'Pussa via!'

Ritratto di Bertollini

Bertollini

Ven, 24/07/2015 - 12:14

Faccio fatica a scriverlo ma, se risponde a verità, la tassa sui condizionatori, che tassa quasi non è visto che trattasi di bollino per certificare annualmente la manutenzione ed il rischio ambientale, dovrebbe trovare applicazione dai 12Kw pertanto riferita ad impianti industriali. Quelli casalinghi anche potenti da 12000 Btu sono da 3,5 Kw. Se il tutto si rivelerà corretto, trovo il provvedimento giusto, non voglio che un impianto aziendale possa inquinare senza subire nessun controllo.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 24/07/2015 - 20:32

pensate di dormire sonni tranquilli? Se li pagano solo gli alberghi, le ditte,ect, cosa pensate che non aumentano i costi addebitandoli al cliente finale?