Dopo il rinvio a giudizio Fitch passa al contrattacco: black out mediatico sull'Italia

L'agenzia di rating annuncia il black out informativo sull'Italia. Uno scherzetto che potrebbe penalizzare il nostro mercato

Fitch passa al contrattacco e annuncia "con effetto immediato" il black out informativo sull’Italia. All'indomani della richiesta di rinvio a giudizio formulata dalla procura di Trani contro due dirigenti di Fitch e cinque di Standard & Poor's per gravi manipolazioni del mercato, l'agenzia di rating ha sospeso tutte le comunicazioni al mercato riguardanti i rating e le emissioni italiane. Uno scherzetto che rischia di mettere il Belpaese in un cul-de-sac dal momento che per la maggior parte dei fondi internazionali l'acquisto dei titoli è, quasi sempre, vincolato alle valutazioni firmate proprio dalle agenzie di rating.

Non appena è stata rinviata a giudizio Fitch ha respinto le accuse della procura di Trani relative ad una manipolazione dei mercati: "Siamo pronti a una «difesa vigorosa dal momento che abbiamo sempre operato in osservanza delle leggi vigenti". Oggi Fitch è passata al contrattacco sospendendo anche le conferenze, le teleconferenze e analoghi incontri in Italia o che vertano sul mercato italiano. Si tratta di un vero e proprio "silenzio stampa". E non ha certo intenzione di fermarsi qui, Secondo fonti vicine all'agenzia di rating, sembra che questa non si limiterà al black out mediatico. "Se non riceviamo adeguate assicurazioni che questo tipo di incidente non si ripeterà, potremmo riconsiderare il futuro delle nostre attività in Italia", ha concluso Fitch respingendo "con forza" qualsiasi addebito circa la correttezza dei suoi comportamenti contestata dalla magistratura di Trani e ribadendo di avere rispettato i suoi criteri di policie e "tutte le norme vigenti".

Commenti

duxducis

Mer, 14/11/2012 - 14:19

Una conseguenza immediata della nascita dell'Unione Sovietica Europea. L'attuale establishment ci sta portando verso un regime totalitario stile Corea del Nord in cui le persone sono miserevoli e i potenti intoccabili e infallibili.

degrel0

Mer, 14/11/2012 - 14:40

Finalmente c'è un giudice a...Trani!Le agenzie di rating sono vere organizzazioni a delinquere!

degrel0

Mer, 14/11/2012 - 14:40

Finalmente c'è un giudice a...Trani!Le agenzie di rating sono vere organizzazioni a delinquere!

lura

Mer, 14/11/2012 - 14:41

Io risponderei con la bomba atomica sulla sede di Fitch. Mi sembra una risposta alla Americana, quindi più che adeguata.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 14/11/2012 - 15:01

Ma chi se ne frega, tanto i giudizi sono falsati e se non parlano abbiamo solo da guadagnarci. Buffoni.

Patrick

Mer, 14/11/2012 - 15:24

Ora si che si vede di che pasta e' fatta Fitch, insomma visto che mi indaghi io ti estorsiono!

zarevic

Mer, 14/11/2012 - 15:31

Che riconsiderino pure tutte le loro atttiività in Italia. Ma prima dovranno farsi processare.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mer, 14/11/2012 - 15:39

Il problema non sono le agenzie di rating (loro danno soltanto un giudizio che chiunque puo dare) ma sono le persone e le banche che prendono in considerazione quei giudizi.

killkoms

Mer, 14/11/2012 - 15:40

se non parlano almeno non fsnno danni!

giorgiandr

Mer, 14/11/2012 - 15:53

Bè, io non mi intendo molto di leggi, ma le parole "Se non riceviamo adeguate assicurazioni che questo tipo di incidente non si ripeterà" mi sanno tanto o di minacce o di ricatto, in entrambi i casi penalmente rilevanti e perseguibili...(già, ma non le ha dette Berlusca, perciò ci si passerà sopra).

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 14/11/2012 - 15:59

Ma NOI abbiamo bisogno di queste sanguisughe? Ma alivello nazionale non c´e una nazione che gli spacchi le reni aqueste agenzie? O debbo avere la conferma che tutto e direzionato da W S, con il beneplacito di chi sappiamo bene.

duxducis

Mer, 14/11/2012 - 16:02

Non sono le agenzie di Rating che hanno rubato i soldi degli Italiani, quelli sono i politici corrotti. Le agenzie di Rating hanno solo avvisano i loro clienti di stare lontani da un paese dove la delinquenza e la corruzione sono endemiche e dove nelle scuole non ci sono soldi per i gessi e la carta, ma i politici non rinunciano alle ostriche e ai festini. Mi dispiace tanto dirlo, ma FITCH ha tutte le ragioni di questo mondo, il problema è che l'Italia sta sprofondando nella DITTATURA di un Elite di gerarchi INGORDI e INCAPACI. Usate la testa e i neuroni annessi qualche volta.

lorenzovan

Mer, 14/11/2012 - 16:06

ricatto stile mafioso ?? spero non si ceda...gia' dobbiamo cedere alle "richieste" USA, Merkel,Libia,India...cediAMO ANCHE ALLE "ESIGENZE" delle agenzie di rating ?? chi sara' il prossimo ?? zio paperone ??

mgarte

Mer, 14/11/2012 - 16:08

Ultima prova della invadenza abnorme della magistratura nella vita economica e politica dell'Italia. Sarà ben difficile che i magistrati inquirenti escano dall'ubriacatura di potere che i nostri politici pusillanimi hanno favorito! Ci vorrebbe qualche politico con gli attributi ma Craxi non c'è più e Silvio li usa per altri scopi!

Lino1234

Mer, 14/11/2012 - 16:09

Ho letto i primi 6 post del presente art. di S.Rame. Se si tratta di persone aventi una competenza altissima in materia ed hanno ragione, sarò felice per loro. A me, purtroppo sembra che all'opposto, costoro siano, sempre in materia, di totale ignoranza e che, ancora una volta l'ignoranza sfocerà inevitabilmente in qualcosa di negativo e dannoso per l'interesse dell'Italia. Saluti. Lino

fcf

Mer, 14/11/2012 - 16:15

Questa agenzia non avrebbe mai fatto una simile minaccia ad altri Paesi, alla faccia della democrazia e della libertà. L'Italia non può subire simili ricatti e minacce a meno che non ci consideriamo meno di nulla.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mer, 14/11/2012 - 16:48

Intanto acchiappiamo quelli che sono qui e sbattiamoli in galera oppure espelliamoli dal Paese. Poi nessuna agenzia di rating può permettersi una guerra contro un stato libero e sovrano. Ne abbiamo di possibilità di ritorsione! Certamente al governo ci dovrebbe stare uno con le palle, non un servo della Merkel. Certo, finchè non ci ribelliamo noi che paghiamo tutto sulla nostra pelle, possiamo solo aspettare e sperare che qualcosa succeda: mano ai badili e mano ai forconi, come hanno fatto oggi i nostri ragazzi!

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 14/11/2012 - 16:48

Mettetevi in fila dopo rigor mortis, i magistrati, gli indianucci, la kulona ...

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 14/11/2012 - 16:48

il Problema sono questi calabraghe debosciati che abbiamo al governo, sicuramente faranno di tutto per NON comportarsi da stato sovrano o dignitoso e con la coda tra le gambe convinceranno(in questi casi possono..che "strano") i falso giudici ad un dietrofront..questi si fanno addosso pure se li sgrida la "bociofila" di "bustoarzizio".. hanno solo un "coraggio" mettere un'ennesima tassa e scappare dalla porta di servizio del parlamento..ps non che di grande dignita' e "coraggio" fossero forniti anche i precedenti governi ee? destra o sinistra..in Italia vengono messi al potere i maggiori "cuor di leone" del paese per metterlo sempre alla merce' di qualche potentato..non ci si illuda

giovanni PERINCIOLO

Mer, 14/11/2012 - 16:58

Bravo al giudice di Trani e speriamo che sia solo un primo passo. Proprio in questi giorni anche in Australia un giudice si é mosso e ha condannato Standard & Poors, se non erro, a rimborsare il danno arrecato a vari cittadini autraliani il denaro perso investendo su società da loro consigliate. Forse se le magistrature tutte intervenissero più puntualmente si arriverebbe ad abolire lo strapotere della finanza mondiale che ormai detta legge e i politici di tutti i paesi eseguono i loro ordini.

Ritratto di unviandante

unviandante

Mer, 14/11/2012 - 17:06

Chi vuole informazioni sull'italia si rivolgerà ad altre agenzie di rationg. ciao ciao Fitch. comunque un agenzia di rating in meno che sparare cavolate è una buona notizia

cgf

Mer, 14/11/2012 - 17:23

con Monti al Governo era già iniziato il 'silenzio stampa', spariti tutti i commenti, editoriali, copertine, accuse contro l'Italia ed il suo Governo [precedente], sono aumentate a dismisura le tasse contemporanemente al fabbisogno ed i tagli su tutto, lo spread vola e nonostante tutto... SILENZIO!!

Ritratto di giubra63

giubra63

Mer, 14/11/2012 - 17:37

a queste fantomatiche agenzie dovrebbero essere sequestrati tutti i beni in attesa che l'Italia ottenga i risarcimenti che dovrebbero ammontare a 500miliardi di euro: gli interessi sul debito+risarcimenti alle imprese e allo Stato italiano x la disoccupazione. e cosi' dovrebbero fare anche Spagna,Grecia e Portogallo oltre che Irlanda.

vitripas

Mer, 14/11/2012 - 17:42

Le agenzie sono pilotate dai Massoni tramite loro controllano le borse e si autofinanziano conoscendo prima le direzioni dei mercati. E' il Nuovo Ordine Mondiale che si sta attuando sta a tutti noi opporci.

Ritratto di giubra63

giubra63

Mer, 14/11/2012 - 17:44

oltre alle agenzie di rating lo Stato italiano dovrebbe chiedere i danni a tutti quegli organismi che hanno remato contro da giugno 2011: in quel periodo l'Italia avevo lo stesso spread della Francia, come mai all'improvviso hanno decretato che l'Italia era spazzatura?? noi avevamo un debito statale quasi esclusivamente interno, non come la Grecia. e poi la Spagna aveva solo il 60% di debito statale, ora x colpa delle agenzie e banche ne ha di piu' di 80%..... e' stata una manovra x affossare l'Europa del Sud e metterci nelle mani dei banchieri.

Ritratto di kywest

kywest

Mer, 14/11/2012 - 17:58

MALAVITOSI!

killkoms

Mer, 14/11/2012 - 18:16

@lino1234,meno male che ci sei te che capisci tutto!sveglia!questi signori sono quelli che dicevano che la parmalat di tanzi era sana,per piazzarne i bond,e che davano per solida la banca d'affari lehaman brothers fino a pochi giorni prima del fallimento!come mai non puntano il dito contro la germania che tiene furoi bilancio le spese per l'assitenza sociale e il passivo della "kfw"?perchè la germania gli serve per scardinare l'europa!

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Mer, 14/11/2012 - 18:33

L'articolo è delle 13:45. Ore 18:30, ovviamente non compare nessun commento dei soliti compagnucci e manettari livorosi sulla frase contenuta nel comunicato di Fitch: "Se non riceviamo adeguate assicurazioni che questo tipo di incidente non si ripeterà, potremmo riconsiderare il futuro delle nostre attività in Italia". La loro indignazione, naturalmente, è tutta per il Cav. quando si difende, magari perché intercettato anche se, per Legge, non si poteva fare... Pronto, indignati perenni... Dove siete?

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 14/11/2012 - 18:36

Se avessimo le palle, casulamente scoppierebbe una bomba nella sede di Fitch.

swiller

Mer, 14/11/2012 - 18:51

Americani = venditori di fumo.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mer, 14/11/2012 - 19:06

killkoms....potevo essere anche io a dire che la Parmalat era sana. Soltanto che a mé non ci credeva nessuno e mi ignoravano. Le agenzie di rating invece sono più credibili e le banche ci hanno creduto. Chi sono allora i delinquenti, gli ignoranti che dicono cavolate oppure i superintelligenti banchieri e politici che a queste ci credono?

niklaus

Mer, 14/11/2012 - 19:17

E rieccoci con la magistratura italiana che si occupa di un affare che non le compete. A sbattere in galera qualcuno che parla male di noi,in buona o cattiva fede, non ha mai risolto nessun problema.I giudizi di Fitch valgono per quello che obiettivamente valgono. Gli investitori non sono tanto idioti da prenderli per oro colato. La miglior difesa e' quella di dimostrare coi fatti che si sbagliano.

Ritratto di AK1RA

AK1RA

Mer, 14/11/2012 - 19:26

E proprio quello ke vogliamo, ke non parlate più dell'Italia. A colpi di Rating e Spred ci volete distruggere, nuove armi di distrzione di massa, con queste armi avete fatto un colpo di stato con la partecipazione di RE GIORGIO. Vivuiamo in una falsa democrazia con Monti dittatore.

Ritratto di Manieri

Manieri

Mer, 14/11/2012 - 19:29

Non sono i rating negativi ad essere addomesticati, lo erano quelli positivi. Le agenzie di rating sono l'utile complemento di chi da sempre manovra i mercati: prima dovevano rendere appetibili i debiti sovrani per lucrarne gli interessi e sostenere una certa classe politica, adesso devono incenerirli per creare sudditi indigenti ed eliminare la concorrenza. Ma erano le precedenti valutazioni benevole ad essere false, non le attuali.

Ritratto di Bartuldin

Bartuldin

Mer, 14/11/2012 - 19:39

E K K I S E N E F R E G A !!!!!!

Ritratto di unLuca

unLuca

Mer, 14/11/2012 - 20:16

Questo è il loro vero volto.

amedori

Mer, 14/11/2012 - 20:43

Siamo messi bene, ci hanno regalato a chi non è dato di sapere o per dire meglio io non lo so, si sono disfatti della banca d'italia, della telecom dell'iri buono e cattivo, di quasi tutte le aziende eni interessanti, a noi è rimasta la merda e ci hanno detto mangia e non rompere i coglioni. La mia paura sta nel fatto che per risollevare la testa non abbiamo tanto tempo e prima lo facciamo e meglio è fra non molto sarà troppo tardi ed impossibile. Adesso dirò una cosa che mi farà guadagnare l'inferno per l'eternità, non dobbiamo assolutamente permettere che le nuove SS vengano in italia, alleiamoci con il diavolo ma come arrivano devono essere ammazzati e come cani, così come hanno fatto loro con noi per anni, niente pietà niente recriminazioni devono solo essere uccisi e solo per la nostra libertà e per quella dei nostri figli, siamo al momento della scelta, rispondete a questo messaggio e ditemi se ho torto, potrei perfino cambiare idea.

amedori

Mer, 14/11/2012 - 20:43

Siamo messi bene, ci hanno regalato a chi non è dato di sapere o per dire meglio io non lo so, si sono disfatti della banca d'italia, della telecom dell'iri buono e cattivo, di quasi tutte le aziende eni interessanti, a noi è rimasta la merda e ci hanno detto mangia e non rompere i coglioni. La mia paura sta nel fatto che per risollevare la testa non abbiamo tanto tempo e prima lo facciamo e meglio è fra non molto sarà troppo tardi ed impossibile. Adesso dirò una cosa che mi farà guadagnare l'inferno per l'eternità, non dobbiamo assolutamente permettere che le nuove SS vengano in italia, alleiamoci con il diavolo ma come arrivano devono essere ammazzati e come cani, così come hanno fatto loro con noi per anni, niente pietà niente recriminazioni devono solo essere uccisi e solo per la nostra libertà e per quella dei nostri figli, siamo al momento della scelta, rispondete a questo messaggio e ditemi se ho torto, potrei perfino cambiare idea.

amedori

Mer, 14/11/2012 - 20:56

...con effetto immediato" il black out informativo sull’Italia. E chi se ne frega, ne avete dette di cose notoriamente false quando vi faceva comodo che non basta tutto il vostro capitale societario e privato per pagare i danni. Gran capo coglione la Parmalat veniva da voi sponsorizzata io vi farei pagare tutto il debito che aveva cioè a dire 12 miliRDI DI EURO DI DEBITO E L'ARGENTINA???? NELLA MIA BANCA NON PASSAVA GIORNO CHE NON MI OFFRISSERO BOND ARGENTINI DA VOI SPONSORIZZATI MA IO SCRISSI DUE RIGHE AL DIRETTORE:NON MI OFFRIRE PIU' BOND RECLAMIZZATI DALLA Fitch, CI SIAMO CAPITI?? iNCREDIBILE A DIRSI CAPI' E NON MI RUPPE PIU' IL VARICUCCELLO, DETTO ANCHE VARICOCELE PRESO IN BANCA.

amedori

Mer, 14/11/2012 - 21:02

Tempo fa andare in banca voleva dire andare in una specie di tempio e adesso bisogna andarci con una katana fra i denti pronti ad usarla e mozzar teste, se poco mi accorgo che qualcuno mi vuole schiavizzare lo storpio e ben lo sa il direttore della mia banca che mi rubo 250euro si prese un calcio nella pancia e sono passati anni ma non è stato mai più bene, però ha imparato a non rubare.

amedori

Mer, 14/11/2012 - 21:02

Tempo fa andare in banca voleva dire andare in una specie di tempio e adesso bisogna andarci con una katana fra i denti pronti ad usarla e mozzar teste, se poco mi accorgo che qualcuno mi vuole schiavizzare lo storpio e ben lo sa il direttore della mia banca che mi rubo 250euro si prese un calcio nella pancia e sono passati anni ma non è stato mai più bene, però ha imparato a non rubare.

amedori

Mer, 14/11/2012 - 21:02

Tempo fa andare in banca voleva dire andare in una specie di tempio e adesso bisogna andarci con una katana fra i denti pronti ad usarla e mozzar teste, se poco mi accorgo che qualcuno mi vuole schiavizzare lo storpio e ben lo sa il direttore della mia banca che mi rubo 250euro si prese un calcio nella pancia e sono passati anni ma non è stato mai più bene, però ha imparato a non rubare.

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 14/11/2012 - 21:03

QUALE DIFFERENZA ESISTE TRA I MAFIOSI e le banche di ws e della city anglosassone e sioniste , di cui monti è il servo ?? NESSUNA !! le agenzie di rating , di cui monti è uno dei tanti prezzolati fantocci a loro servizio , sono i loro picciotti !!

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Mer, 14/11/2012 - 23:03

Vorrà dire che d'ora in avanti la valuatazione dei titoli di debito italiani la farà direttaente il mercato con i CDS.

marcomasiero

Mer, 14/11/2012 - 23:10

capirai che notizia !!! e chissene di Fitch e chissene anche delle altre "agenzie" ... anzi chiudiamole per decreto e basta con queste ridicole analisi statistiche !

Marcello58

Gio, 15/11/2012 - 00:08

bene, è una ritorsione ? Allora sono colpiti nel vivo ! Benissimo, tagliamo i cavi, torniamo alla Lira e mandiamo al macero tutti gli interessi speculativi dell'Euro ! Salti il banco, avanti, vediamo che succederà dopo..... sarebbe davvero divertente vedere la filiera di 'filotti' che porterà finalmente questo Euro e questa Europa al RESET ! Peccato, sono stato sempre un europeista convinto, sin da bambino, ma già quando Prodi ha 'innestato' l'Italia in Europa con una indegna svalutazione e con una politica comunitaria solamente speculativa...... ho capito che era una 'loosing battle', ed ora ho le conferme !

Marcello.Oltolina

Gio, 15/11/2012 - 00:26

Se le accuse della procura di Trani dovessero risultare infondate mi auguro che il ministro della giustizia trasferisca questi giudici ad incarichi di minore responsabilità.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 15/11/2012 - 01:37

Hanno imparato dai nostri magistrati. VOGLIONO ANCHE LORO L'IMMUNITA'. Si credono una razza superiore che non deve rendere conto delle leggi come noi comuni mortali. QUESTO E' UN VERO E PROPRIO CESSO.

bilancino

Gio, 15/11/2012 - 01:38

Agenzie di rating indirizzate dalle banche, dagli speculatori e colpevoli del caos mondiale dell'economia per false dichiarazioni che hanno il coraggio di contestare la Magistratura Italiana...Buffoni

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 15/11/2012 - 06:05

non e' piu' sostentibile per il nostro Paese permettere a chiunque a sentirsi in diritto di offendere l'Italia. la richiesta di rinvio a giudizio per alcuni analisti di Fitch e' legittima e basata su elementi solidi e precisi. La reazione di Fitch e' scomposta ed arrogante ma in linea con l'atteggiamento standard che la politica internazionale riserva nei confronti dell'Italia. Fitch non avrebbe mai reagito in questa maniera con Francia o Turchia (giusto per fare due esempi casuali)

killkoms

Gio, 15/11/2012 - 11:02

@goldglimmer,il giudice meneghino con la barba che indagò su quella storia(una vecchia conoscenza del berlusca con militanza giovanile in potere operaio)non si fece scrupolo di conocare beppe grillo come"persona nformata sui fatti"!grillo all'epoca sparava su parmalat,e si limitò a dire al tale che aveva semplicemente"letto"i pubblici bilanci di parmalat!e se una ditta ha più debiti che entrate vuol dire che sta andando molto male!ci voleva grillo?