Fondazioni, giallorossi spaccati. Renzi: "Siete solo dei moralisti"

M5S, Pd e Leu hanno votato il rinvio dell'applicazione della legge "spazzacorrotti". Ira di Matteo Renzi: "Fanno i moralisti, ma..."

"Di giorno sui social fanno i moralisti, di notte in commissione salvano le LORO fondazioni". È un Matteo Renzi infuriato quello che su Twitter si sfoga dopo la chiusura del lavori della commissione Finanze della Camera sul dl fisco. E con un cinguettio infuocato, il leader di Italia Viva si scaglia contro la maggioranza usando anche i caretteri maiuscoli per evidenziare la critica.

Pd, M5S e Leu hanno approvato un emendamento che rinvia l'equiparazione delle norme sulle fondazioni a quelle sui partiti. Italia viva ha invece votato contro. Era stato Luigi Marattin, vice capogruppo alla Camera di Italia Viva, a rimarcare che "la decisione di rinviare applicazione della spazzacorrotti per equiparare le regole di trasparenza tra partiti e fondazioni è un clamoroso errore che la commissione ha fatto nottetempo col voto favorevole di M5S, Pd e Leu e il voto contrario di Italia Viva". E subito Renzi ha rincarato la dose.

È una maggioranza spaccata quella che esce dai lavori sul dl fisco. Dopo 14 ore di commissione, è stato votato il mandato al relatore e il testo può ora passare all'Aula per la discussione generale. Ma non sono stati lavori facili: il governo si è infatti diviso sulle norme sul carcere agli evasori, con il sì di M5S, Pd e Leu e il no di Italia Viva, e sul rinvio dell'applicazione della legge 'spazzacorrotti' per equiparare le regole di trasparenza tra partiti e fondazioni. Anche in questo caso Italia Viva ha votato no, al contrario di M5S, Pd e Leu.

Ma Luigi Di Maio, infuriato, definisce "una porcheria" la norma. "Va tolta, dice, "il decreto torni subito in commissione". Secondo quanto si apprende, il capo politico M5s avrebbe chiesto con forza il ritorno in commissione del provvedimento.

E ora Italia Viva continua la sua battaglia sui social. "Le parole volano, i fatti restano. Per esempio il voto sulla decisione di rinviare l'applicazione della spazza corrotti per equiparare le regole di trasparenza tra partiti e fondazioni. Italia Viva è per il no, altri, quelli che fanno la morale, hanno votato favorevolmente", ha scritto su Twitter il Senatore renziano, Ernesto Magorno.

Una maggioranza spaccata che rende felice l'opposizione. "La maggioranza dei separati in casa sta ormai irreparabilmente divorziando: Italia Viva diserta il vertice sul Salva Stati e poi vota contro l'inasprimento delle manette agli evasori. La clamorosa spaccatura sulle fondazioni inoltre dimostra che il divorzio è in corso: manca solo l'atto formale che lo certifichi", ha dichiarato il presidente dei senatori di Forza Italia, Anna Maria Bernini.

Commenti

bernardo47

Lun, 02/12/2019 - 10:56

Renzi ha paura e sta sereno. Open! Consip! Ecc.ecc. Quella di chiama fifa!

bernardo47

Lun, 02/12/2019 - 10:57

Che Renzi la morale neanche sappia dove sia,è sicuro!

bernardo47

Lun, 02/12/2019 - 11:03

Beh,che dire.....di Renzi.....;chi ha regalato jobact a industriali, strappati i diritti di art.18 ai lavoratori, salvate banche e fottuto risparmiatori, buttata la scuola nel caos, negata costituzionale perequazione ai pensionati, tentato il colpo di mano costituzionale con la riforma dei 20 milioni di no........e pure pare implicato in consip,in outlet, in open, ecc......percettore di fondi milionari,mentre licenziava 160 dipendenti del partito di cui era segretario.......percettore di parcelle stratosferiche anche arabe per lezioni sul quasi nulla,dicono........sentirlo parlare di moralismo....fa sorridere.....

Papilla47

Lun, 02/12/2019 - 11:45

La tua furbizia prima o dopo ti porterà in cella. Tale padre tale figlio.

hectorre

Lun, 02/12/2019 - 12:26

bernardo47.....ti ricordo che fino a ieri era segretario del PD!!!!....votato alle primarie del PD!!!....era premier del governo a guida PD!!!!!...e tutte queste meravigliose porcherie che hai elencato le ha fatte con il sostegno del PD!!!!....non era il capo supremo, non siamo a Cuba!!!...il parlamento lo ha sostenuto votando qualsiasi schifezza del governo!!!....ahhhhh, ora non è più funzionale al partito ed allora è diventato un miserabile, un bugiardo, un furbetto...e via, che scattano le indagini....disturba l’esecutivo!!!....p.s. renzi non mi è mai piaciuto, fin dai tempi del PD!!!.......se fosse ancora nel PD dormirebbe sonni tranquilli, mettendosi contro il PD ora è un nemico da eliminare....ho ripetuto PD parecchie volte per ricordarti da dove arriva e che fino a ieri ero un vostro idolo......

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 02/12/2019 - 12:35

Renzi,se ha un briciolo di dignità stia zitto,almeno per un po',prima che venga asfaltato dalla magistratura dopo tutto quello che ha combinato durante la sua "governance".

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 02/12/2019 - 13:04

hectorre Lun, 02/12/2019 - 12:26 Sagge parole Renzi= PD!

ginobernard

Lun, 02/12/2019 - 13:26

pensate solo che questo dovrebbe essere il prodigio messo in campo dalla chiesa cattolica ... avete compreso il livello a cui è arrivata la chiesa di Roma ? siccome hanno un problema di bilancio che neanche con un miracolo ... allora hanno pensato bene di trasferire gli africani in Italia a spese dei contribuenti. Mi piacerebbe sapere quanti dei miliardi all'anno spesi per la accoglienza vanno ad istituzioni religiose.

bernardo47

Lun, 02/12/2019 - 13:26

hectore, chi era stato vispo, aveva capito subito chi erano i renzi! solo i bischeri non lo avevano capito! sicuramente gli elettori pd alle loro primarie, hanno preso un grosso granchio! Io era tra quelli che da subito aveva capito che renzi era quello che oggi ha dimostrato di essere, ma i comportamnti tenuti nel tempo, gia' deponevano in quel senso! Proprio quelli che ho sopra descritti! Oggi il pd se ne ' liberato ed e' una fortuna, per il pd e per la democrazia italiana...e pure per gli italiani! VERGOGNA RENZI!

bernardo47

Lun, 02/12/2019 - 13:32

renzi non puo' certo parlare di moralismo! proprio lui! in materia cosi' conosciuta, visto quanto emerge, dovrebbe avere il buon gusto di tacere....

Libertà75

Lun, 02/12/2019 - 13:36

@bernardo47, hai ragione, ricordiamoci però che ha fatto tutto quello che dici grazie al PD, un partito che finge di essere di sinistra per fare le peggiori cose di estrema destra

ginobernard

Lun, 02/12/2019 - 13:38

quindi la morale sarebbe un difetto ? non ho parole per definire questa persona ... speriamo che faccia cxxxxxe tali che lo portino fuori di scena ... pazzesco. E piace alla Chiesa ? e piace a Berlusconi ? tanto per saperlo eh ... dimmi con chi vai ...

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 02/12/2019 - 14:18

bernardo47 Lun, 02/12/2019 - 13:26 Bernardo,guarda che Renzi ha governato dal febbraio del 2014 e di bischerate ne ha combinate,eccome se ne ha combinate;non venirmi a dire che sei consapevole adesso delle azioni politiche insane.

bernardo47

Lun, 02/12/2019 - 14:18

Liberta' 75....hai ragione e io sono tra quelli che giudicava incomprensibile come il pd, nei suoi organi dirigenti, fosse completamente nelle mani di questo impostore......il quale faceva bellamente i cavoli suoi, con i camper, senza simbolo, con le leopolde senza simbolo e cosi' via, mentre massacrava lavoratori, pensionati, insegnanti e scuola e, per un pelo, piazzava la sua riforma gelliana costituzionalmente eversiva e affondata per fortuna da 20 milioni di no!ora renzi e' fuori dal pd per fortuna del pd, della democrazia italiana e dei cittadini italiani!

Libertà75

Lun, 02/12/2019 - 14:22

@ginobernard, anche a te va fatto presente che costui va con il PD e con i 5*, quindi fai bene ha sottolineare che siano tutti degli ipocriti

arkanobis

Lun, 02/12/2019 - 16:05

io penso ancora che sia stato il miglior premier dell'ultima decade...pensate quanto stiamo messi male

Libertà75

Lun, 02/12/2019 - 17:05

@bernardo47, le decisioni di Renzi ricadono sul partito che ha diretto. Questa è la politica! Le sue scelte sono state avallate dai parlamentari del PD! La riforma costituzionale è stata approvata in Parlamento grazie ai voti del PD e così è stato per il jobact, il salvabanche, ecc. Il PD è correo di Renzi e tutti i tuoi giudizi sulla sua persona vanno estesi anche a tutto il partito che ne ha sottoscritto le scelte politiche. That's all

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 02/12/2019 - 18:21

le fondazioni sono servite al Pd anche per rendere intoccabili gli immobili dati in garanzia alle banche sui debiti dell'unità, debiti che poi hanno pagato gli italiani. se la truffa fosse una specialità olimpica prenderebbero la medaglia d'oro in tutte le edizioni.