Sorgenia ha un buco di 1,8 miliardi

La società elettrica dell'Ingegnere ha un maxi debito e perde 430 milioni. Mps il gruppo più esposto

C'è un buco che minaccia le banche italiane di cui si dice poco o niente. Una voragine profonda come quella di Alitalia, Telco-Telecom o Tassara-Zaleski. Si chiama Sorgenia ed è il gruppo energetico controllato dalla Cir della famiglia De Benedetti, che negli ultimi 10 anni ha accumulato debiti su debiti, fino a raggiungere la soglia da allarme rosso di 1,8 miliardi. E qui ha dovuto chiedere alle banche una moratoria e una ristrutturazione del debito. Il gruppo, fondato nel '99 dall'Ingegnere in vista della liberalizzazione del settore, da un lato non riesce più a rispettare le scadenze; dall'altro dovrà far fronte nel 2014 e 2015 (tra linee «corporate» e «project») a rimborsi per oltre un miliardo. Le banche tremano. Mentre la Cir chiede uno «sconto» sui debiti senza però voler metterci del suo. Il che, specie dopo il fresco ingresso nelle casse dei De Benedetti dei 350 milioni netti pagati da Fininvest per il Lodo Mondadori, sta irritando non poco le banche coinvolte nella faccenda. Tra queste, prima fra tutte c'è il Monte dei Paschi di Siena che, per non farsi mancare niente, è la maggiore sostenitrice creditizia del gruppo Sorgenia, leader di vari pool di finanziamento erogati negli anni della gestione di Giuseppe Mussari. La banca guidata da Alessandro Profumo, interpellata, non ha voluto fornire alcuna indicazione per «policy aziendale». Ma secondo voci di mercato Mps dovrebbe essere esposta per circa 600 milioni (un ordine di grandezza pari a un quinto dell'aumento di capitale da 3 miliardi che la banca senese ha in cantiere). Intesa è la seconda più esposta seguita poi da Unicredit, Mediobanca, Banco Popolare, Ubi Banca, Bpm e in misura minore anche Carige, Bnl, Cariparma, Pop Etruria e qualche estera. Il debito è distribuito tra le diverse società del gruppo, ma essenzialmente sta in capo alla holding per 800 milioni, a Sorgenia Power (650 milioni) da cui dipendono tre delle quattro centrali elettriche e alla collegata (quindi non consolidata) Tirreno Power (800 milioni), una delle tre «Genco» cedute dall'Enel, di cui Sorgenia detiene il 39 per cento. La situazione è per di più appesantita dal fallimento di una delle banche creditrici, la tedesca Portigon (ex WestLb).

Nei soli primi 9 mesi di quest'anno Sorgenia ha annunciato una perdita di 434 milioni, in gran parte dovuta a svalutazioni. Il nuovo manager operativo, Andrea Mangoni, arrivato a luglio, deve ora negoziare con le banche, che gli hanno chiesto un piano industriale, in calendario per martedì prossimo, nel quale oltre a qualche dismissione ci sarà la richiesta al governo di sovvenzioni (il capacity payment). Ma il punto è che la società si trova in queste condizioni per un errore di fondo commesso dai De Benedetti: quello di investire miliardi nelle centrali a «ciclo combinato» (quelle che funzionano a gas) e di averlo fatto fino a pochi anni fa, quando il crollo della domanda da un lato, e la priorità nel dispacciamento delle energie rinnovabili dall'altro, hanno reso la tecnologia di Sorgenia marginale. Centrali programmate per lavorare 7-8mila ore l'anno si trovano a funzionare per 2.500. Per il resto stanno ferme, non producono ricavi, tanto meno margini, ma solo costi fissi (appesantiti dai famigerati contratti «take or pay») e di ammortamento degli investimenti effettuati. E Sorgenia, a differenza di altri produttori, ha poche o nulle possibilità di diversificazione. Le banche si trovano quindi di fronte un mix di fattori tutti negativi: il peso del debito e la crisi del settore, a cui si aggiunge un azionariato frammentato: la Cir dei De Benedetti controlla il 52% delle attività Sorgenia con gli austriaci di Verbund al 48%; mentre in Tirreno Power Sorgenia ha il 39%, con il 50% dei francesi di Gdf. Per risolvere il rebus Sorgenia ha chiamato Lazard, che se ne occupa con l'ad Marco Samaja e il partner Igino Beverini. Anch'essi, interpellati, non hanno voluto fornire chiarimenti sulla situazione, a conferma della cintura di protezione che si sta stringendo intorno a una vicenda esplosiva. Gli scenari sono diversi e arrivano fino a quello, estremo, secondo il quale il socio Verbund sarebbe deciso a chiedere il concordato preventivo per fermare l'emorragia. Altri invece giurano che la questione sia il primo pensiero dell'Ingegnere. Deciso a non perderci un centesimo. Magari grazie a qualche operazione di «sistema» da organizzare nel 2014. Dopo la vittoria alle primarie del Pd di Matteo Renzi, il candidato sostenuto dalla «sua» Repubblica.

Commenti
Ritratto di pisistrato

pisistrato

Gio, 05/12/2013 - 15:53

De Benedetti cade sempre in piedi, sicuramente arriverà presto una nuova sentenza per fare pagare il debito al Berlusca....

Triatec

Gio, 05/12/2013 - 15:53

Ecco a cosa servivano i 4 miliardi che Monti regalò al MPSiena!!

Thefibber

Gio, 05/12/2013 - 16:01

viva gli imprenditori illuminati! che porcheria....da una parte c'è un grandissimo imprenditore che fa soldi a palate ma che è anche il primo contribuente dell'erario che vuole mettere al servizio dell'italia la sua esperienza e che si fa? lo si incrimina su tutto il codice penale e lo si blocca di fatto dal fare quello che avrebbe potuto fare...certo molto ha anche fatto. dall'altra parte c'è uno pseudo imprenditore che fa fallimenti uno dopo l'altro, che licenzia per guadagnare di piu, che paga le tasse in un altro paese e che campa grazie a soldi non suoi e a questo scellerato che gli fanno ? NULLA!! sugli scudi lo portano!!! ditemi se questo è un paese libero..

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Gio, 05/12/2013 - 16:02

E il fatto che repubblica sponsorizza Renzi cosa ha a che fare con le società di De Benedetti? Renzi non lavora per De Benedetti ne per Repubblica quindi perché mai si dovrebbe sputtanare o distruggere la sua non ancora iniziata carriera politica per salvare De Benedetti? Renzi non é così stupido, se mai vincerà le primarie e avrà un pochino di potere nel csx, sicuramente non si brucierà per i debiti di De Benedetti. L'ultima affermazione dell'articolo mi sa tanto di metodo Boffo sottobanco, facendo trasparire illazioni senza una qualsiasi base di fondamento. Sarebbe meglio convincere gli elettori sulla base dei programmi e delle cose da fare piuttosto, che cercare di screditare l'avverario politico, anche perché chi é indeciso o insoddisfatto dell'attuale offerta politica non si farà certo convincere da questo articolo se votare o no per Renzi.

dave_d

Gio, 05/12/2013 - 16:02

Magari un tribunale, in una riunione lampo di sabato sera deciderà che Berlusconi dovrà risarcirlo con 2 miliardi... cosi li rimarrà qualcosa in tasca.

michele lascaro

Gio, 05/12/2013 - 16:06

Il "buco" occupa un ruolo importante e fondamentale nella vita di questo "signore". Avrebbe dovuto chiamarsi: Buchino ecc.

qualunquista?

Gio, 05/12/2013 - 16:08

Tranquilli, non preoccupatevi, pagheremo noi. O qualcuno crede davvero che quel Gran Signore si sia trasferito in Svizzera per amore delle mucche pezzate e del cioccolato swissero?

acam

Gio, 05/12/2013 - 16:09

e i 380 milioni di Tasse non pagate per questo non si va in galera silvio non ne ha pagate solo 8

Silvio B Parodi

Gio, 05/12/2013 - 16:09

De Benedetti un buco da 1800 miliardi?????dopo aver fatto fallire la Olivetti, dopo aver fatto fallire mps uhe!!!! ladro fai fallire anche il pd, ha ma ce' sempre Berlusconi, perche' con l'aiuto dei giudici non ti fai assegnare un'altra barcata di milioni, che ne dici??In Italia c'e' gente che da lavoro e progresso,, altri danno bancarotte e miseria chi sono????

elio2

Gio, 05/12/2013 - 16:13

Ma dove sta la sorpresa? Questo non è un industriale è solo un parassita, diversamente onesto e capace di far fallire ogni azienda che prede per le mani, non per niente è tessera N°1 del PD, e non per niente si è fatto dare dai soliti giudici amici una montagna di soldi da Mediaset e nonostante questo ha una voragine di debiti. Condannato per evasione di 225 milioni, figuriamoci se l'erario prenderà mai un centesimo, con una schiera di magistrati al suo servizio.

amecred

Gio, 05/12/2013 - 16:14

Sorgenia e' vittima della scellerata politica energetica italiana. Sorgenia, potrebbe produrre energia elettrica a basso costo, ma non la puo' vendere, perche' il gestore della rete elettrica deve favorire l'acquisto dell'energia prodotta dall'eolico e fotovoltaico, anche se sono molto piu' costose. cosi' abbiamo in italia il prezzo dell'energia piu' alto d'europa, le aziende se ne vanno, e Sorgenia deve tenere fermi gli impianti, o semplicemente compensare i picchi di domanda quando le rinnovabili non producono. una follia. Forse non tutti i mali vengono per nuocere. Essendo L'italia governata dal PD, forse per aiutare De Benedetti, finalmente manderemo al macero i costosi sussidi alle rinnovabili.

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 05/12/2013 - 16:16

QUESTA è LA DIMOSTRAZIONE PRATICA, DI COME I COMPAGNI DI MERENDA,(CRICCA pci =pd)è IN GRADO DI FARE I LORO PORCI COMODI CON IL BENESTARE DI MP , IL PEGGIO DEVE ANCORA VENIRE, ALTRO BUNGA BUNGA, A QUANDO UNA MAGISTRATURA IMPARZIALE ???? MAI

unosolo

Gio, 05/12/2013 - 16:16

allora il maxi risarcimento era per aiutare un "amico" in difficoltà.

Ritratto di echowindy

echowindy

Gio, 05/12/2013 - 16:17

IL PAPA' DELL'INGEGNERE DI BENEDETTI AVEVA COSTRUITO UNA FORTUNA PRODUCENDO TUBI. MA A QUANTO SEMBRA IL FIGLIO NON SA FARE UN TUBO!

Libertà75

Gio, 05/12/2013 - 16:21

Ora farà causa a S.B. che per colpa sua si consuma meno energia.

Ritratto di inserraglio

inserraglio

Gio, 05/12/2013 - 16:24

Non c'è problema, gli elettori del PD risolveranno il tutto con un contributo in moneta sonante.

Rossana Rossi

Gio, 05/12/2013 - 16:28

E poi il delinquente è Berlusconi........questo figuro con l'appoggio dell'apparato komunista troverà sempre il modo per sghirbarsela.........che schifo!

Boxster65

Gio, 05/12/2013 - 16:29

E usa i soldi del Berlusca, De Benedetti fa girare l'economia!!!

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 05/12/2013 - 16:31

Chissà dove sono andati questi soldi! Provo a indovinare: in una banca di un'isola sperduta in un oceano sperduto dove c'è un paradiso fiscale. Lui è bravissimo a lasciar sul lastrico intere famiglie chiudendo le aziende senza rimetterci un centesimo, anzi, a guadagnarci. Invece di comprare la 7 cominci a pagare i debiti che ha con le banche. Si chieda l'estradizione per la tessera numero 1 del pd, e poi in galera. Provi a chiedere i soldi ai suoi compagni, mi sa che glieli daranno, nei denti. Buffone, ladro, farabutto e bifolco.

gian paolo cardelli

Gio, 05/12/2013 - 16:32

De Benedetti controlla Sorgenia, che è controllata dal MPS, che è controllato dal PD, che è controllato da De Benedetti... però il "conflitto di interessi" ce l'ha Berlusconi... elettori "di sinistra": siete e rimanete dei servi della gleba!

gian paolo cardelli

Gio, 05/12/2013 - 16:33

Triatec: ecco a cosa serviva la sentenza-scandalo che da tutti quei soldi di Fininvest alla CIR!

giovi bl

Gio, 05/12/2013 - 16:33

Questo è il più illuminato della sinistra,il più brillante,immaginatevi gli altri......

marcellopedretti

Gio, 05/12/2013 - 16:34

Presto occorre subito un giudice dai calzini turchesi che si chiude in ufficio con calcolatrice e ripiana subito il buco dell'Editore Svizzero in galera insieme al giudice.

Ritratto di MarcoG69

MarcoG69

Gio, 05/12/2013 - 16:38

1.8 Miliardi di euro?? Ma non si vergognano? Se vado in banca a chiedere un prestisto di 10 mila euro, come minimo me ne chiedono 100 mila in garanzia (casa, azioni, pensione dei nonni e chi piu` ne ha ne metta). In questo caso De Benedetti che ha dato? Garanzie per 18 miliardi? Non penso proprio. Ma a che pro le banche hanno continuato ad elergire prestiti, fideussioni etc? Ci sara` pure un momento in cui diranno basta o no? Poi, tanto, alla fine a pagare siamo sempre noi, vedi costi dei conti correnti, tassi altissimi e cosi` via. Vergogna!!!! ps ne frattempo, nemmeno l`ombra della notizia sul Corriere o Repubblica... chissa` perche??

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Gio, 05/12/2013 - 16:39

I comunisti faranno una legge "ad personam", nel supremo interesse del popolo sinistrato.

ilbarzo

Gio, 05/12/2013 - 16:40

Nessun problema.Provvedera' la magistratura a prelevare dalla cesse di Mediaset del Cavaliere quantgo occorre per finaziare e tappare il boco dell'eterno fallito.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 05/12/2013 - 16:40

Informatevi anche su quanti ricorsi e contenziosi questo "gruppo" che opera in maniera a dir poco scorretta, ha accumulato nel corso degli anni da parte dai suoi clienti. Le agenzie che propongono contratti di energia elettrica, la spacciano come consociata ENEL promettendo prezzi assurdi e rimborsi di depositi cauzionali inesistenti. Le fatture poi, le rare volte che sono emesse, sono tutte basate su letture stimate e mai reali. Il dramma, quello vero, inizia nel momento in cui vuoi liberartene. E non è facile se risulti debitore nei loro confronti. Viva la correttezza Ingegner De Benedetti, l'ultimo terminatore di Italiche aziende. Tanto qualcuno paga sempre per lei. Nevvero? Dalton Russell.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 05/12/2013 - 16:46

E anche stavolta vedrete che riuscirà a mettercelo sotto la coda e ha già cominciato le manovre con il suo endorsement a Renzi! Ma che volete, per la tessera numero uno del PD questo e altro!

luigimichele

Gio, 05/12/2013 - 16:48

LA FARINA DEL DIAVOLO FINISCE IN CRUSCA!!! Ma sono certo che la vicenda finirà in nulla, con il complice silenzio della stampa e la cecità e sordità della magistratura. Spero solo nel socio austriaco e nella professionalità della Banca d'Italia la quale, se non agisse secondo i criteri dettati dallo statuto o per semplice onestà intellettuale dovrebbe intervenire, ed anche alla svelta, a difesa degli asseti delle banche coinvolte e, quindi, dei risparmi dei cittadini. Di Saccomanni ne basta uno solo! Non sarà il caso che il signore di cui si parla vada dal CAV per imparare come si può fare utili in modo onesto, dando , peraltro, da mangiare a decine di migliaia di persone? Non voglio parlare della magistratura solo per paura.

roliboni258

Gio, 05/12/2013 - 16:50

una parte dei debiti l'ha' gia' pagata Berlusconi,il resto lo pagheremo noi,e questo cialtrone fallito la fara' franca ancora una volta,ha le spalle coperte,il fatto non sussiste,

marcello. marilli

Gio, 05/12/2013 - 16:54

uomo indegno di essere definito tale.se leggiamo i suoi trascorsi e tutti i fallimenti,tutte le aziende che ha portato alla rovina ,il tentativo di appropriarsi della fiat ecc ecc mi domando come si fa a non indignarsi? solo i sinistrati lo accolgono come salvatore nelle loro fila .certo ha messo a loro disposizione il quotidiano Repubblica da dove possono sparare a palle incatenate contro tutto e tutti sicuri che non subiranno niente da questa magistratura indegna di essere definita tale.vedrete che anche in questo caso se la caverà : come al solito, tanto lui vive in svizzera e ci fa tante pernacchie. ma quando è che ci incavoleremo per davvero ?? aspetto con fede

Tobi

Gio, 05/12/2013 - 16:56

non è che ora ci faranno pagare una nuova tassa per sanare quel buco? Coem successo con il governo Monti che ha riversato il gettito di 4 miliardi di euro direttamente al Monte dei Paschi di Siena per aiutare questa banca (e poi venne a galla le losche manovre che hanno il buco finanziario nel Monte dei Paschi di Siena ... anche se è lecito pensare che già si sapevano da prima).

bruna.amorosi

Gio, 05/12/2013 - 16:58

LA ROBA DEGLI ALTRI CONSUMA LA PROPRIA . è proverbio vecchio ma VERO questo pallone gonfiato finirà in mutande e spero gli vadano dietro tutti i suoi giornalisti gentaccia cattiva ed invidiosa .ma che fosse un fallito è risaputo pagherà ho! se pagherà .ci penserà il commercio a farlo pagare .

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 05/12/2013 - 16:59

Mi auguro che questo Signore fallisca, tirandosi dietro anche tutte le banche che gli hanno elargito crediti infiniti soltanto perché era protetto dalla politica. Le piccole Aziende che lottano tutti i giorni per stare in piedi, per avere un poco di scoperto di conto devono mettere a garanzia l'azienda,la casa e magari avere un familiare che garantisce, mentre questo Signore è riuscito ad accumulare un debito spaventoso. Per uno che tutti i giorni si batte con coraggio ed ostinazione per riuscire a tenere in piedi l'attività è veramente nauseante vedere cose del genere.

Tobi

Gio, 05/12/2013 - 16:59

un uomo specializzato ... nei fallimenti d'impresa!!!

gian paolo cardelli

Gio, 05/12/2013 - 17:07

Signori "sinistriiii"? dove sieteeeee? tutti zittiiii? come maiiii?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 05/12/2013 - 17:10

Chi ha detto che le maledizioni non servono a niente ? Servono, servono, altro che, se servono. Che il 2014 sia l'anno della damnatio dello svizzero e consanguinei tutti. Viva Silvio, GRANDE D'ITALIA. - riproduzione riservata - 17,10 - 5.12.2013

Ritratto di giorgio verona

giorgio verona

Gio, 05/12/2013 - 17:14

CONCITTADINI,non dubitate ci saranno nuove tasse per salvare l'ingegnere,non potranno SEQUESTRAGLI i conti correnti perchè NATURALIZZATO in Svizzera e noi paghiamo.

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 05/12/2013 - 17:15

Mi manca tanto "luigipiso" che fine avrà fatto? O si tà accorgendo che saranno tempi duri, per i sinistrati che frequentano questo blog?

ilbarzo

Gio, 05/12/2013 - 17:18

E' molto probabile che il governo ci appioppi una nuova tassa per tappare il buco di De Benedetti,come ha fatto quel verme di Mario Monti per salvare il MPS nella precedente legislatura.Tutto e' possibili con questi nostri ministri incompetenti che pensano solo alle loro tasche.

swiller

Gio, 05/12/2013 - 17:18

E paraculato dalle sinistre e dalla magistratura.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 05/12/2013 - 17:18

IO; PROPONGO CHE TUTTI I KOMUNISTRONZI FACCIANO UNA OFFERTA PER DEBENEDETTI!.

eloi

Gio, 05/12/2013 - 17:19

Ma guarda un pò. De Benedetti è esposto con banche itasliane e non con banche svizzere. Quì gatta ci cova.

Ritratto di Gizzo47

Gizzo47

Gio, 05/12/2013 - 17:22

SperiamoCheMe...ma ti sei letto? Le tue affermazioni sono leggermente ridicole...:)

Ritratto di Lucio Milella

Lucio Milella

Gio, 05/12/2013 - 17:25

Questo signore chiede uno sconto sui debiti che ha accumulato. A me ha pignorato lo stipendio per un debito di poco più di 15 mila euro fino al 2028. Sono schifato. Io per mangiare devo chiedere AIUTO mentre lui ha distrutto l'economia italiana ingrassandosi i suoi portafogli con i soldi della povera gente. Se c'è una giustizia, ma non ci credo, quest'uomo dovrà pagare per tutto il male che ha prodotto!!!

Duka

Gio, 05/12/2013 - 17:25

Questo inqualificabile risiede in svizzera ma fa danni in Italia. Certo, però, HA LA TESSERA N° 1

Ritratto di Nopci

Nopci

Gio, 05/12/2013 - 17:26

COMPAGNO DE "BENEDETTI DEL POPOLO DEMOCRATICO" N°1 CON TESSERA PD, CHIEDA UN OBOLO DI €1.000,00 A TUTTI COMPAGNI,DICO TUTTI PER POTER RIPIANARE IL "BUCO" PER DAR VITA AD UN NUOVO PIANO INDUSTRIALE. PS Un OBOLO di 1milione di €€ a testa:BARBAPAPA' E EZIO MAURO Si quel SIG? MAURO che nel 2000 acquistò un immobile da oltre 2 miliardi di lire, versando 850 milioni in assegni IN NERO per sfuggire al Fisco.ONESTA' E MORALITA'? UHM..........

brunog

Gio, 05/12/2013 - 17:27

IoSperiamoCheMe, kompagno sciokkino, sono 40 anni che De Benedetti usa la politica per privatizzare i profitti e passare le perdite allo stato. Spiegami perche' ha la tessera numero uno del PD, sara' mica perche' e' un bravo kompagno da lunga data e crede nel komunismo? Nella speranza che Renzi diventi un politico di livello nazionale, De Benedetti se lo compra, anche perche' ha capito che Renzi e' un altro farlocco di sinistra che oltre le battute da bar non ha niente altro.

LAMBRO

Gio, 05/12/2013 - 17:28

L'INGEGNERE SVIZZERO SA COME FARE A PORTARSI VIA I SOLDI E A DEPOSITARE I DEBITI NELLE SCATOLE CINESI. GRAZIE AL PD PAGHEREMO NOI I SUOI DEBITI E PER I MORTI DI VADO E DI IVREA. REITERO: LO SANTIFICHERANNO!! E GLI ITALIANI INSISTONO: VOTATELI.... VOTATELI....

LAMBRO

Gio, 05/12/2013 - 17:30

LO SANTIFICHERANNO!! TANTO LUI E' SVIZZERO!

LAMBRO

Gio, 05/12/2013 - 17:33

IL PAPA' DELLO SVIZZERO FACEVA TUBI.... LUI FA BIDONI...CON LA TESSERA nr.1 DEL PD!!! VOTATELI... VOTATELI.....

SteveCanelli

Gio, 05/12/2013 - 17:35

prepariamo il portafoglio, tanto questo farabutto troverà qualche politico amico o qualche magistrato che addebiterà a noi tutto il conto !

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 05/12/2013 - 17:40

Soluzione 1 : tasseranno gli italiani. Soluzione 2 : processeranno Berlusconi e gli pelano una altra botta di grano. Soluzione 3 : interviene lo stato con leggina ad personam e lo salvano. Il bancarottiere se la cava sempre.

Ritratto di MelPas

MelPas

Gio, 05/12/2013 - 17:45

Un solo grido LADROOOOOOOO. Mel

angelovf

Gio, 05/12/2013 - 17:50

Visto che appartieni a loro fatti fare una colletta, e poi, non avvilirti carogna, tanto ci sono i pm che non ti danno fretta.

Lu mazzica

Gio, 05/12/2013 - 17:52

Il De Benedetti, assessore all'energia di un piccolo villaggio del Kenia ?? Sì, per colpa della Sogenia !! Rgds., Lu mazzica

lifeherbal2009@...

Gio, 05/12/2013 - 17:53

GIA DA DECENNI DOPO LA TRUFFA DEI TELEX ALLE POSTE NON COMPRO NULLA CHE ARRIVI DA DE BENEDETTI E DALLA SUA GALASSIA DI SOCIETA'. E SE VI VENISSE IN MENTE SORGENIA STATE ALLA LARGA O RISCHIATE DI RESTARE SENZA LUCE

angelovf

Gio, 05/12/2013 - 17:56

Se la Liguria ROSSA copre l'azienda tossica di De Benedetti? Sono cazzi loro, vogliono morire, ognuno sceglie la morte che vuole fare, la Liguria ha scelto il cancro, non solo la malattia,De Benedetti.

viking77

Gio, 05/12/2013 - 17:56

Resta intoccabile e pensate un po' viene osannato e portato ad esempio da molti sinistri.Ha la tessera N.1 del partito,antiberlusconiano a fasi alterne ma comunque anti,difensore di magistratura democratica,grande amico di banche e poteri forti,editore senza conflitti d'interesse ,ma su tutto la sua grande moralita' e purezza spirituale.Santo subito!!!!!!

Sapere Aude

Gio, 05/12/2013 - 17:59

Nata nel 1999, con un fatturato nel 2011 di poco superiore ai 2 miliardi, Sorgenia ha già un buco miliardario. Dove li farà sparire il genio di CDB? Nessuno parla. Nel 1999 – deve essere l’hanno delle creazioni geniali di CDB – nasce anche Sogin. Committente è lo stato italiano che paga fior di milioni per la dismissione del nucleare a Sogin. Ma non eravamo una nazione denuclearizzata? Sogin è lì a ricordarci che il pericolo è sempre lì (speriamo bene). E CDB incassa, o forse è il figlio Rodolfo (buon sangue non mente). Quanto? Tenetevi forti, nel 2011 (da Wikipedia) Sogin fattura 251 milioni di euro e ne guadagna 5,7. Da oltre 10 anni i bilanci non si discostano da quelle cifre (da Wikipedia). E noi paghiamo! E il nucleare? È sempre lì. È un’assicurazione sulla vita. Vabbè mi direte, da lavoro a 707 dipendenti. Si dice che si entra se…si è amici degli amici. Non è una grande novità. Questo lo sapevamo, e se non lo sapevamo ne avevamo la certezza. Sarà perché non ho il taglietto (come raccontava Prodi di lui), ma il manager a quelle condizioni lo so fare anch’io.

angelovf

Gio, 05/12/2013 - 18:03

Ma che cazzo ti mangi per consumare tanti soldi, hai capito che non hai più 20 anni, e che come gli altri anziani puoi anche incominciare ad ordinare la bara che più ti piace, se mogano,pioppo o quercia, c'è solo l'imbarazzo della scelta, ma ti raccomando di confessarti, e lascia in pace il papa, perche se lui ti conosce a fondo sicuramente non vorrà più incontrarti. Se ti riesce questi ultimi anni fai il bravo, dubito che ci riesci, prova.

zingozongo

Gio, 05/12/2013 - 18:04

l ingegnere diceva "l Italia e' la zavorra della crescita mondiale, con i milioni di perdite di Sorgenia pure lui da un contributo... e vogliamo ricordare come e' finita l Olivetti ?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 05/12/2013 - 18:09

Dall'espressione si può dedurre che è stato colpito da stipsi.

rossono

Gio, 05/12/2013 - 18:11

Non per niente i sinistri con i loro compagni di merende le provano tutte per arrampicarsi al potere,devono salvare il loro padrone!!

Ritratto di GWENDOLIN

GWENDOLIN

Gio, 05/12/2013 - 18:11

Tanto ha la tessera n.1 del PD e di conseguenza nessuno lo toccherà. Come al solito. Niente di nuovo sotto il sole.Gwendolin

Ritratto di GWENDOLIN

GWENDOLIN

Gio, 05/12/2013 - 18:11

Tanto ha la tessera n.1 del PD e di conseguenza nessuno lo toccherà. Come al solito. Niente di nuovo sotto il sole.Gwendolin

Ritratto di maurofe

maurofe

Gio, 05/12/2013 - 18:13

Ahh... adesso si comprende meglio l'aiutino della giustizia SUPERPARTES ... con la sentenza Mondadori......dovevano aiutare a coprire i debiti del GRANDE imprenditore DE BENEDETTI che tutto quello che tocca trasforma in m....a!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 05/12/2013 - 18:14

ma de benedetti ha comprato la dentiera in un mercato cambogiano? :-) sono veramente di plastica! ha una faccia da comunista, da mafioso e da cretino!

pc64

Gio, 05/12/2013 - 18:14

Caro De Benedetti, conosci il proverbio: "la farina del diavolo va tutta in crusca"?

Ritratto di Margherita Campanella

Margherita Camp...

Gio, 05/12/2013 - 18:16

Altro fallimento per l'ingegnere che nella vita non ne ha azzeccata una, tranne il fatto che aderendo al Partito Democratico, riceve in cambio tutta l'assistenza del caso: banche compiacenti per prestiti, una magistratura amica che toglie a Berlusconi per dare a lui e una politica fatta su misura per i suoi pasticciacci. La storia del paese è piena di gruppi industriali che sono stati coccolati dalla politica che ha creato per loro leggi e leggine ad hoc: rottamazioni di auto, di elettrodomestici... La lista è lunga, come pure la lista dei finanziamenti per sostenere gli ammortizzatori sociali degli operai. Il contribuente italiano si è abituato a veder impiegate grandi risorse per i cassaintegrati della Fiat e di altri imperi economici che però spostano le sedi all'estero, precisamente nell'Europa dell'est o negli USA. Purtroppo gli italiani sono masochisti. Preferiscono eliminare Berlusconi che ha creato ricchezza e mantiene coi suoi gruppi migliaia di famiglie, piuttosto che liberarsi di chi ha fatto fallire gioielli di imprese "made in Italy". Qualche mese fa qualcuno avrebbe voluto mandare al Quirinale un tale, un certo Romano Prodi. Mah, misteri!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Gio, 05/12/2013 - 18:17

De Benedetti sta facendo diventare merda tutto l'oro che tocca. Un Re Mida all'incontrario, insomma. Ha la tessera n° 1 del PD (ex PCI) e se il primo è così capace, figuratevi gli altri. Con la tessera n° 1 sta facendo fare al PD (ex PCI) la stessa fine dell'oro che tocca. Grazie, De Benedetti! Avanti popolo, dona due euro!

facendis

Gio, 05/12/2013 - 18:19

Quando l'Italia sarà, finalmente, disinfestata dai comunisti il maledetto sarà ricordato come una delle sette piaghe, ma non d'Egitto, ma della nazione italiana!Fino ad allora dovremo pagare per farlo vivere comodamente in Svizzera tra cioccolato e vacche!

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Gio, 05/12/2013 - 18:22

Indipendentemente dai suoi detrattori rimarrà un sempre grande.... parac...

Ritratto di Ulisse Di Bartolomei

Ulisse Di Bartolomei

Gio, 05/12/2013 - 18:26

Sorgenia non è per caso quella che manda i suoi venditori porta a porta, che chiedono di vedere una fattura per copiare il numero per un controllo e invece fanno il contratto con firma falsa... Sono stati pure visti rovistare nei bidoni dei rifiuti cartacei alla ricerca di vecchie bollette... Egregio carlo de benedetti siete un "onore" per la nostra nazione e una degna tessera numero uno per il piddì! Sù dai... una nuova idea per depredare un vero capitano d'industria come il Cavaliere e ripiani i tuoi buchi.

carlopriori

Gio, 05/12/2013 - 18:28

Gioirò quando daranno la notizia di averlo trovato sotto un ponte con una corda al collo. E' l'essere più incapace della terra tutto ciò che qust'essere ha toccato si è trasformato in merda.

Roberto Casnati

Gio, 05/12/2013 - 18:29

Il giudeo non ne ha imbroccata una in tutta la sua vita, tutto ciò che è passato nelle sue mani è finito in vacca perché il giudeo, da bravo ebreo, spolpa le aziende per fare i suoi giochini finanziari (aiutato da Monti), poi fallisce, remunera i creditori con il 2% (due per cento!)del credito vantato, manda tutti a casa e, regolarmente rifocillato dai sinist-dest-ebrei ricomincia da capo, tanto lui risiede in Svizzera!

stefod21

Gio, 05/12/2013 - 18:30

Ecco perché il giudiciume amichetto suo ha condannato il Berlusca a risarcire (si fa per dire) più di 500 mln. Solo un esproprio proletario.

Giampaolo Ferrari

Gio, 05/12/2013 - 18:33

Magari farci entrare lo stato,vado a Firenze a strozzarlo con le mani. Quel bastardo non è un imprenditore,è un lurido approfittatore

lamwolf

Gio, 05/12/2013 - 18:37

Si parla di De Benedetti??? meglio toccarsi sono almeno due decenni che dove mette mano arriva il disastro. Ed è ancora lì......

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Gio, 05/12/2013 - 18:50

@brunog innazitutto mettiamo i puntini sulle i dicendole che io non sono di sinistra evidentemente lei in 4 anni non ha mai letto un mio commemto e soprattutto quelli recenti su cosa penso di Renzi. Detto questo lo sciocco e stolto sará lei visto che se usassi la sua poca inteligenza e applicassi lo stesso ragionamemto vuoto e inutile che ha fatto ad un altro imprenditore in politica allora dovrei pensare che tutti i politici del pdl/fi sono corrotti in quanto di leggi a favore di Berlusconi se ne sono fatte a iosa. Siccome basandomi sul suo commento mi ritengo un pochino più inteligente di lei non ritengo che i politici tutti del pdl/fi siano tutti corrotti così come non penso che De Benedetti sia in grado di comandare Renzi come l'articolo vuole far credere senza uno straccio di prova ma solo con farneticazioni del gionalista. Per chiudere il discorso su Renzi il ragazzotto ha studiato Berlusconi e adesso usa esattamente la stessa tattica va in giro dicendo e promettendo alla gente quello che vogliono sentrirsi dire, entrambi due bei tromboni con la differenza che Berlusconi lo ha fatto ed in 20 ha fatto lo zero assoluto di quello che ha raccontato in giro mentre Renzi ha il piccolissimo vantaggio che non ha ancora governato.

Ritratto di scriba

scriba

Gio, 05/12/2013 - 18:53

DOVE E' IL PROBLEMA? Se il MPS è esposto e rischia di non rivedere più i miliardi di euro prestati alla tessera n°1 del pd ci sono sempre i vari Saccomanni pronti a mettere nuove tasse e girarle ai compagucci di Siena. Questa è l'imprenditoria della sinistra.

Tobi

Gio, 05/12/2013 - 19:01

eppure c'è tanta gente che legge La Repubblica e che si sente superiore, onesta, più intelligente rispetto a chi vota a destra. Eppure queste stesse persone non sanno neanche chi è il padrone di La Repubblica, quel giornale che gli inculca tutte queste idee.

otta

Gio, 05/12/2013 - 19:04

Vorrà dire che scenderà in campo come fece il verme B. nel '94, salvando le sue aziende dal fallimento! Solo che DB dovrà essere più bandito del delinquente decaduto!

EsseEmmeGi

Gio, 05/12/2013 - 19:13

Proprio adesso che sono passato con Sorgenia per poter risparmiare qualcosa.Adesso che succederà?

rodenco

Gio, 05/12/2013 - 19:28

QUESTO GENTILE ED ELEGANTE NEI MODI, E' L'ESEMPIO LAMPANTE DI COME DI COME SI AMMINISTRA IL POTERE ECONOMICO IN QUESTA SGANGHERATA ITALIETTA.BASTA AVERE UNA TESSERA POLITICA E TUTTE LE PORTE SI SPALANCANO.PERO' OCCORRE AVERE ANCHE UN GIORNALE PER RACCONTARE MENZOGNE E FAR LA GUERRA AL NEMICO CHE TI STA' DI FRONTE.LA VERGOGNA NON STA' NEL COMPORTAMENTO DI QUESTO INDIVIDUO, MA CHI LO SOTIENE,FACENDOCI CREDERE CHE LE COLPE SONO TUTTE DI UNA SOLA PERSONA DA MANDARE IN GALERA, UN ROMPISCATOLE CHE SI E' PERMESSO DI FARE RAGIONARE L'ITALIANO MEDIO(non sicuramente i FILOSOFI SCALFARI,VATTIMO,ecc. ecc,)CHE I CIARLATANI PUR SUPER PROTETTI,NON DISDEGNANO LE MALEFATTE, CHE QUELLE SI, FANNO DEL MALE ALLE NOTRE TASCHE.ORA VI SEMBRA POSSIBILE CHE QUESTO SIGNORE LA POSSA SFANGARE E CHE SIANO SEMPRE I PIU' DEBOLI PAGARE IL CONTO DELLE LORO INCAPACITA'.CERTO IL CV. AVRA' I SUOI DIFETTI MA NON SCAPPA IN SVIZZERA,E SE POI DOVREBBE TORNARE A GOVERNARE , SI METTERA' UNA CINTURA DI CASTITA E CHIEDERA' A COMUNIONE ELIBERAZIONE DI NON PECCARE PIU'. CIAO!

Maria Rosa

Gio, 05/12/2013 - 19:40

tutto casa e bottega

Maria Rosa

Gio, 05/12/2013 - 19:40

tutto casa e bottega

eglanthyne

Gio, 05/12/2013 - 19:46

AHIAHIahiahi svizzero 1,8 miliardi,non sono bruscolini anzi. . .

Ritratto di Robinhood56

Robinhood56

Gio, 05/12/2013 - 20:01

Buco da 2.000.000.000 di euro? Ma sono briciole rispetto ai soldi che nella sua "carriera"ci ha rapinato.Badate che questo lestofante in vita sua non ha mai tirato fuori un centesimo di tasca sua.Non sto qui a ricordarvi tutte le sue attività fallimentari presenti e passate finanziate dallo Stato in quasi 50 anni (le conoscete),delle tasse mai pagate in Italia e di fior fiore di Aziende e Lavoratori ridotti in miseria da questo "galantuomo". Provate un attimo a fare 2 conti alla tessera n°1 del PD e scoprirete che oltre la metà del debito Pubblico è stato creato da LUI! Ma tanto a lui & c. che glie ne frega,di suo e di loro non ce ne traccia...di euro sudati...E stanno anche a parlare e brindare su Repubblica la decadenza del noto evasore e "delinquente" Silvio Berlusconi!?!...Ma mi faccia il piacere...ing. De...l Caxxo!

robylella

Gio, 05/12/2013 - 21:28

Che cada dentro sto buco e crepi all'istante!

rodenco

Gio, 05/12/2013 - 22:09

IOSPERIAMO sei l'immagine del GRILLO PARLANTE, bla, bla, bla, blateri ma non dici niente di costrutto.Visto che metti i puntini,ricordati e ficcatelo bene in testa, il cav, ha governato per 9 anni,informati bene prima di commentare, poi le leggi ad PERSONAM come le chiami,ne hanno usufruite anche quelli del tuo partito, ha scusa tu non hai partito perché appartieni all'anti politica cioe' agli SFASCISTI COL VERBO (tanto male tanto peggio)Il cav quando e' entrato in politica i soldi gia' li possedeva,al limite ha cercato di non farsi espropiare le sue azziende,cosa che tuo amico DEBENEDETTI FINANNZIERE E' UN MAESTRO.Capisco che ogni individuo ragiona per come e' indottrinato,ma la realta dei fatti e' incontrovertibile.P.S per governare occorre il 51% degli aventi diritto,solo cosi' si potra' dire se un politico ha veramente fatto cose giuste,avendo fuori dalle scatole tutti ipolitici che tradiscono il mandato degli elettori.CIAO

Ritratto di pippo48

pippo48

Gio, 05/12/2013 - 22:09

Ma el buso più grosso le quello del suo deretano. Bene...de...ti.

Ritratto di pippo48

pippo48

Gio, 05/12/2013 - 22:11

Era ovvio che De Benedetti finisse in bancarotta.... i processi costano sia a perderli che a vincerli. Vi pare.... ?

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Gio, 05/12/2013 - 22:54

Chi si offre per aggiornare luigi piso.

Mobius

Gio, 05/12/2013 - 23:01

In una intervista di parecchi anni fa De Benedetti disse con franchezza che lo scopo della sua vita lavorativa era quello di diventare ricco. Non precisò in quale modo, e fu una saggia decisione.

acam

Gio, 05/12/2013 - 23:02

IoSperiamoCheMe... Siccome basandomi sul suo commento mi ritengo un pochino più inteligente di lei... Presunzione o incapacità di valutazione? se non sai valutare te stesso come fai a valutare gli altri sapientone..?

acam

Gio, 05/12/2013 - 23:03

IoSperiamoCheMe... Siccome basandomi sul suo commento mi ritengo un pochino più inteligente di lei... Presunzione o incapacità di valutazione? se non sai valutare te stesso come fai a valutare gli altri sapientone..?

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Gio, 05/12/2013 - 23:22

Tutti i nodi vengono al pettine! Questa volta non ci sarà Berlusconi a foraggiarlo. Potrà far scrivere quello che vuole dai suoi pennivendoli, ma alla fine dovrà pagare anche Lui. MPS non potrà fare alcun regalo!

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Gio, 05/12/2013 - 23:26

Per la tessera n°1 del pci/pd, non ci sono problemi, pagheremo noi cittadini!

roliboni258

Gio, 05/12/2013 - 23:43

dove sono i sinistri di questo blog,mi manca luigipiscio xgeriatrico

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 06/12/2013 - 00:10

Ma lo SQUALO CAPITALISTA SVIZZERO non deve temere. Dalla sua parte ci sono i magistrati di Milano che sono pronti ad esaminare occhiutamente qualche nuovo cavillo legale antiSilvio. TROVERANNO IL MODO DI REVOCARE LO SCONTO SULL'ULTIMA RAPINA PERPETRATA AI DANNI DI BERLUSCONI e gli serviranno su un piatto d'argento UNA NUOVA PORCATA DELLA NOSTRA MAGISTRATURA.

electric

Ven, 06/12/2013 - 06:40

E cosa ci aspettavamo? Che una persona di sx sapesse fare l'imprenditore? Ma per fare l'imprenditore ci vuole intelligenza, fiuto, capacità organizzativa...Tutte qualità antitetiche al modo di pensare della sx.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 06/12/2013 - 08:17

CHE;DIFFERENZA C;É BERLUSCONI É DEBENEDETTI?; BERLUSCONI DALLA MERDA NE RICAVA ORO;MENTRE DEBENEDETTI DALL;ORO NE RICAVA MERDA! MA QUESTO É TIPICO DEI KOMUNISTRONZI; INFATTI I LORO POLITICI SANNO SOLO PRODURRE MERDA ED É PER QUESTO CHE L;ITALIA; É SEMPRE NEI GUAI;QUESTA É GENTAGLIA CHE NIENTE SANNO FARE; É NIENTE FANNO FARE A CHI É PIU CAPACE DI LORO! IN GALERA CON QUESTO DELINQUENTE! É CHI LO PROTEGGE!.

Giorgio5819

Ven, 06/12/2013 - 21:18

Ecco uno che non ha bisogno di leggi ad personam, ha l'immunità per default, per diritto di iscrizione.

LAMBRO

Dom, 23/02/2014 - 12:34

L'INGEGNERE SVIZZERO , CON LE SUE SCATOLE CINESI, FARA' IN MODO DI FARLO PAGARE A NOI ITALIANI...... COME HA SEMPRE FATTO. TANTO LUI E' DIVENTATO SVIZZERO.