Lo spread sfonda i 300 poi torna a 298. Le Borse sull'altalena

Lo spread tra i Btp e i bund tedeschi torna a sfondare quota 300 attestandosi a 305 punti base

Lo spread tra i Btp e i bund tedeschi torna a sfondare quota 300 attestandosi a 315 punti base, il valore più alto dal 2013. Dopo una relativa "calma" in apertura, il differenziale è tornato a salire subendo gli effetti della bocciatura da parte dell'Ue del Def del governo. I decennali italiani in questo momento rendono il 3,6 per cento. Poi nel pomeriggio è tornato a quota 305 per scendere a 298 punti. Il ministro degli Interni, Matteo Salvini ha però fatto sapere che il governo non intende fare retromarcia sulla struttura della manovra: "Preoccupati mai! Responsabili sì, ma indietro non si torna. Non esistono piani B o marce indietro, siamo convinti che le misure che abbiamo previsto creeranno lavoro e ricchezza".

Intanto sulle Borse il Ftse Mib recupera lo 0,25 per cento, ma quasi tutto il comparto bancari è in sofferenza. Restano deboli anche altre piazze come Londra che guadagna solo lo 0,05 per cento e Francofrote che perde lo 0,15 per cento. Va detto che in queste ore i mercati stanno reagendo in modo più soft alle notizie che arrivano sul duello per la manovra tra Italia e Unione Europea. Ma di fatto a preoccupare gli analisti è ancora il livello dello spread che resta comunque sopra il livello di guardia. E su questo punto è intervenuto il premier, Giuseppe Conte: "Lo spread è sopra i 315 punti? Non mi fa piacere. Ma noi seri".

Commenti

schiacciarayban

Mar, 09/10/2018 - 11:57

Insomma, Di Maio e Salvini, avete combinato proprio un bel casino in soli tre mesi. Spero che almeno ve ne rendiate conto, ci abbiamo messo anni per essere un paese normale e in tre mesi avete sfasciato tutto, siete dei delinquenti veri!

Ritratto di pensatoreindipendente

pensatoreindipe...

Mar, 09/10/2018 - 12:25

Gurada Salvini, che ammettere i propri errori e tornare indietro rispetto agli annunci della manovra presentata è molto meio che finire bruciati dai mercati. Anzi il popolo lo approverebbe pure, il commento più gettonato sarebbe. bravo Salvini ci hai provato, non è andata sarà per la prossima, ma almeno hai tolto il redditto di cittadinza e salvato i risparmi degli Italiani.

Ritratto di MANGIOBAMBINI

MANGIOBAMBINI

Mar, 09/10/2018 - 12:32

Non c'importa nulla dello SPRED, vogliamo morire di fame, vogliamo chiedere l'elemosina, ci piace così. Essere ignoranti avrà pure i suo vantaggi, o no?

steluc

Mar, 09/10/2018 - 12:33

Sette anni di governi abusivi , intere filiere produttive, dall edilizia alla nautica, stroncate, pieni di poveri disoccupati sottoccupati, clandestini mantenuti e giovani che scappano , il ssn fa acqua da tutte le parti , persino la vita media si è accorciata e saremmo un paese normale?Le servono lenti da vista , altro che Rayban.

ginobernard

Mar, 09/10/2018 - 12:36

"ci abbiamo messo anni per essere un paese normale" e quando sarebbe che siamo diventati un paese normale ? a me pare che siamo più simili al sudamerica che alla europa ... e non solo quella del nord ma anche quella dell'est ci da lezioni ormai di civiltà

SpellStone

Mar, 09/10/2018 - 12:57

LIBERTA!

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 09/10/2018 - 12:57

L’itaglia e’ in ginocchio da 7 anni con le ricette ue ed è la colpa è di Salvini? Popolo bue, o bestia?

jaguar

Mar, 09/10/2018 - 12:57

MANGIOBAMBINI, e voi sinistri di ignoranti ve ne intendete.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mar, 09/10/2018 - 13:33

Fuori dall'Unione Europea prima che ci facciano fare la fine della Grecia!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 09/10/2018 - 13:42

Se non fossero stati ottusi per farci invadere dagli stranieri per me andava bene anche il governo di prima.

Malacappa

Mar, 09/10/2018 - 13:46

schiacciayban,sei sicuro che questo e' un paese normale,se lo fosse non avremmo l'invasione che hanno permesso i tuoi amici pdioti i delinquenti sono loro quelli che hanno venduto la patria

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 09/10/2018 - 13:47

Per ma quelli dei 5S hanno aspettato quel tanto che le borse risalivano, il giorno prima hanno rivenduto tutto e poi hanno fatto la loro sparata. Lo sapevano che con il DEF il mercato sarebbe sceso.Magari hanno anche acquistato in short (guadagno se è in ribasso).

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Mar, 09/10/2018 - 13:54

Riepilogando: dobbiamo chiedere dei soldi sui mercati perché la manovra viene fatta con soldi che non abbiamo. I mercati ci dicono che i soldi ce li danno, ma che dovremo pagare degli interessi superiori al 3%. Il 3% abbondante verrà piano piano portato anche sul debito pregresso (via via che i vecchi titoli scadono). Siamo sicuri di voler andare avanti con queste riforme e metterci nelle mani degli strozzini?

Calmapiatta

Mar, 09/10/2018 - 14:00

Come al solito gli italiani, quando sarebbe necessario unirsi e presentare un fronte comune, si dividono. Sia chiaro, e lo ripeto. Lo SPREAD non è un misuratore di economia, anzi, non misura proprio niente. E' uno strumento che è interemente in mano agli speculatori. Agenzie di rating e fondi sovrani, giocano con lo SPREAD come mio figlio con i soldatini. Invece di insultare chi governa, chiedetevi perchè la BCE non interviene. Se avessimo una banca centrale autonoma sarebbe già intervenuta e questa maretta sarebbe già finita. Ma lo scopo della tempestina è minacciare il governo. E' un avvertimento in stile mafioso: o fai come ti dico o ecco che cosa succederà. Chi non capisce questo, non può comprendere nemmeno l'immane fallimento che è rappresentato dalla UE.

LOUITALY

Mar, 09/10/2018 - 14:24

Il Giornale ossessionato dallo spread lo stesso spread che fece fuori Berlusconi e che portò al golpe monti Napolitano! ! Povero Montanelli.....!

schiacciarayban

Mar, 09/10/2018 - 14:30

Calmapiatta - Di nome e di fatto, un altro genio della finanza mondiale! Che fortuna, tutti noi li abbiamo? Per fortuna che ci sono quelli come te che spiegano agli economisti cosa fare...

Paolo17

Mar, 09/10/2018 - 14:32

Qualcuno fermi Salvini e DiMaio, per l'amor di Dio.

schiacciarayban

Mar, 09/10/2018 - 14:48

La cosa assurda, in mezzo alle tante, è che questi due fanno tanto i sovranisti me poi vanno alla UE a chiedere i soldi! Un po' come quei ragazzini che vogliono essere indipendenti e poi chiedono i soldi al papi.

Ritratto di MANGIOBAMBINI

MANGIOBAMBINI

Mar, 09/10/2018 - 14:49

Quello che conta è credere!

akamai66

Mar, 09/10/2018 - 14:52

IO comprendo tutte le buone intenzioni di cambiare ma è come se un pugile si rifiutasse di gettare la spugna e si facesse ammazzare sul ring!E' ovvio che non appena uscirà un rating negativo lo spread schizzerà a 400 come minimo! Fermatevi prima che sia tardi, non sempre si può fare ciò che è giusto.

Ma.at

Mar, 09/10/2018 - 15:00

Come ai tempi di Berlusconi si è messa in moto la macchina degli speculatori complici dei catto-comunisti per mettere in difficoltà il governo eletto democraticamente.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 09/10/2018 - 15:02

Torna Mario Monti. Immagino i titoli dei quotidiani nazionali, tra poche settimane, a causa dello Spread: "FATE PRESTO". I direttori di Corriere e Repubblica hanno già pronti altissimi editoriali per approvare esultando la decisione di Mattarella di instaurare un governo tecnico "per salvare l'Italia"

Ritratto di pensatoreindipendente

pensatoreindipe...

Mar, 09/10/2018 - 15:02

X CALMA PIATTA: un nome un programma. Ma secondo te la BCE avrebbe il potere di CALMA PIATTA nei mercati? agendo come? Mettendo mano sul DEF, magari? Allora si che la Meloni si strapperebbe l'ugola a gridare sovranismo!Nel mercati ci sone delle regole, eccome. Ce' anche un arbitro, come nel calcio se lo hai mai visto. Le regole sono poche e semplici. Ma nonostante questo certa gente urlando dai campanili, non le rispetta. Sai MANGIABAMBINI, se a te piace l'elemosina sei fortunato la trovi ovunque. Nei mercati invece vince il più forte e non esiste pietà. E se il tuo ideale è morire di fame, mi dispiace per te. I nostri nonni hanno combattutto anche con la fame e sanno cosa voleva dire! Qui o i nostri generali sono CAPACI E INTELLIGENTI o si tolgano di mezzo. Non cè mai il meglio, se cè nè un altro ancor migliore!

Tip74Tap

Mar, 09/10/2018 - 15:06

Dite quel che volete ma se uno Stato deve essere ricattato da chi comanda i Mercati allora possiamo veramente considerarci FINITI. Siamo in mano di un misterioso personaggio chiamato MERCATO (dietro il quale si nascondono pochi nomi di persone/famiglie)... non prendiamoci in giro, qualcuno ha in mano la torta e decide di volta in volta quanto, quando e chi puo' mangiarne un pochino giusto perché la ruota continui a girare e quando qualcuno non vuole sottomettersi ai loro dettami basta spostare i capitali altrove e si fa affondare un Paese. IL MERCATO E' ORA DI REGOLAMENTARLO PERCHE' NON POSSA FARE DANNI.

baio57

Mar, 09/10/2018 - 15:10

MANGIOBAMBINI Piuttosto pensa quanto sia idiota quel tuo nickname e scommetto che da komunistardo mentale ,non conosci nemmeno la storia ,e del perchè esiste quel detto. Ti compatisco poveretto.

Massimo Bernieri

Mar, 09/10/2018 - 15:43

Che errore che ha fatto Salvini ad allearsi con degli sprovveduti con Toninelli che parla del tunnel del Brennero(in costruzione) come se fosse già funzionante.Si accorgeranno gli italiani quando le promesse non saranno mantenute integralmente come la legge sulle pensioni con tanti paletti per andare prima via dal lavoro con magari assegni decurtati,pensioni minime rivalutate solo per chi non ha una casa di proprietà.Gente che prima di essere riportata al loro paese,starà qui ben oltre la fine di questo governo e comunque aumenti di imposte,tagli detrazioni che equivalgono a pagare più tasse perché alzano il reddito.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mar, 09/10/2018 - 16:30

Un azzardo speculativo da perte dei nostri due gaglioffi potrebbe anche essere se non apprezzato, almeno condiviso se la smettessero di propinarci la frescaccia che il loro azzardo sarà compensato dalla sicurissima crescita... Ma quale crescita se nella manovra non c'è nulla per la crescita? Anzi, la tendenza grillina è quella delle nazionalizzazioni, dello statalismo e della pioggia di soldi come si trasse di semina dei prati. Prima del loro DEF, la crescita era stimata all'1,6. Ora dopo questo putiferio, lo stimano all'1,9 per lo meno. Non c'è nessuna voce mirata alla crescita ma solo assistenzialismo; come si fa dico io a dare da bere panzane simili, ma ancora peggio, come si fa a berle ste scemenze. NO-QUESTO, NO-QUELL?ALTRO, NOSOPRA e NO-SOTTO... poi Felpina addirittura il NO-WAY tanto per non essere da meno. E che dire dello spread spalmato sul pane?

bremen600

Mar, 09/10/2018 - 16:36

se falliscono le banche : MEGLIO.!!

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mar, 09/10/2018 - 16:46

visto che la flat tax si fa solo per gli evasori e non per tutti perché non dare un colpo di spugna a tutto, quota 100 ed rdc inclusi?

pasquinomaicontento

Mar, 09/10/2018 - 16:51

...lo spread a 300,400,500 e stica? chi è ito sempre pe' cicoria seguiterà a annacce,chi li sordi ce l'ha, nisuno je li leverà,seguiterà a contalli, er monno nun se ferma,come sempre girerà, er padreterno seguiterà a esse' vituperato o adorato seconno li negozi (le religioni)li preti fra làsciti spontanei o estorti in articulo mortis e oboli de san Pietro,seguiterà a contà,e a la fine de la fiera,come er paroco Don Giovanni de lo Statuario de quarc'anno fà, se 'n'annerà, salutanno i parocchiani su una Ferrari color rosso sangue de bove,la guidava 'na signora,se spettegolò che fosse la mojie der fratello...purtroppo, come le buscìe, anche i pettegolezzi hanno le cianche corte,Don Giovanni era fio unico...

agosvac

Mar, 09/10/2018 - 17:18

Prima si alza poi si abbassa! Evidentemente gli speculatori ancora non sono completamente decisi!

kobler

Mar, 09/10/2018 - 17:31

Anni fa si arrivò oltre i 300 punti e nessuno fece tanto chiasso. Poi dicano che non è un modo per denigrare questo governo! @schiacciarayban: guardi che il casino l'hanno combinato quelli di prima concedendo anche il suo deretano gratis alla UE e alla BCE. Lei prosegua pure in quel senso se le piace, ma lasci fuori gli altri! Se per essere paese normale bisogna solo pagare e subire mi sa che siamo su un altro pianeta

rokko

Mar, 09/10/2018 - 17:32

Nessun problema, si tratta solo di una colazione più corposa e sostanziosa per mr. Salvini.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 09/10/2018 - 17:34

@No sinistri - concordo. Mi meraviglio che parecchie canaglie comuniste qui sopra sperino che lo spread aumenti, solo per aver ragione politica, non gli frega niente se l'Italia va male. Che dire di simili rinnegati? Si può mai aver un colloquio serio con queste iene e sciacalli?

Scirocco

Mar, 09/10/2018 - 17:42

La grande agitazione per lo spread è delle banche e non degli Italiani. Le banche,grazie a governi dissennati,hanno fatto quello che hanno voluto per troppo tempo. Hanno mandato in rovina aziende chiedendo il rientro immediato e privati rubando loro i risparmi, eppure a loro nessuno ha fatto niente. Personalmente quando ho visto che nessuno pagava per i danni fatti da MPS, Banca Etruria, Banca Marche ect ho chiuso il conto alla banca ed ho prelevato i miei sudati risparmi. Per me lo spread può andare a 1000 e le banche possono tutte fallire: la cosa non mi tange.

Happy1937

Mar, 09/10/2018 - 17:56

Seri? Come i pagliacci al circo!

Happy1937

Mar, 09/10/2018 - 17:58

Friulano di economia ne mastica quanto un bocconiano di oggigiorno con maestri del tipo di Monti e Boeri.

But70

Mar, 09/10/2018 - 18:04

Concordo calmapiatta, tutti si preoccupano se pagheremmo qualche B di interessi, quando il debito pubblico è aumentato di 300 B in sette anni, se non si torna a crescere si continua a boccheggiare e a fare debito. Poi per gli amanti della Grecia..... lo sapete che l'Italia ha 4 volte l'asset del debito? non ho mai visto nessuno fallire con un debito 20 ma un saldo a 80. Tutta questa propaganda ha solo uno scopo comprare i nosti asset a quattro soldi.Saluti

Gianx

Mar, 09/10/2018 - 18:28

@do-ut-des parla per te!!

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mar, 09/10/2018 - 18:44

@bremen600... Tu speri che falliscano le banche? E allo aspetta e spera che già l'ora s'avvicina. Lo abbiamo visto come falliscono le banche... oppure te sei convinto che i due eroi di latta e dalla bocca larga ripaghino eventuali correntisti e risparmiatori? Le banche siamo noi egregio; forse ne te e ne io, ma sicuramente tutti quelli che qua sopra pensano che lo spread sia cosa che riguardi solo i pizzicagnoli. Purtroppo non ho un Euro e campo di pensione, ma se avessi un gruzzoletto, mi affretterei a levarlo dal conto....

WORCEHT

Mar, 09/10/2018 - 18:46

Se si continua con questa manovra l'Italia firnira come Cipro nel 2013......

CommodoroBerto

Mar, 09/10/2018 - 19:31

2,4% dunque in partenza manovra più virtuosa di quella dei 7/8 anni precedenti. L'aumento dello spread è causato dalla dichiarazioni "politiche" di Moscovici, Juncker e compagni din merende. Il DEF non è ancora stato licenziato. Come mai, i miliardi che costarono gli 80 euro di Renzi non causaro nervosismo ergo aumento spread? Perchè Renzi aveva accettato di prendersi centinaia di migliaia di clandestini. Dunque, calma. Fra circa 7 mesi l'EU cambia.

Uncompromising

Mar, 09/10/2018 - 19:50

< Conte: "Noi seri" >.--- Signor Presidente, noi comuni cittadini siamo invece SERIamente preoccupati. Ma in fondo a Voi che importa ? Avete vinto alla Lotteria e lo spread... ve lo mangiate tranquillamente a colazione. Cordialità.

ceo50

Mar, 09/10/2018 - 19:52

Beh se Conte dice che sono seri allora possiamo andare a letto tranquilli. Ma come possono essere definiti seri dei personaggi che fanno a chi la spara più grossa. non dimentichiamoci che uno dei "seri" qualche mese fa ha chiesto la messa in stato di accusa del presidente della Repubblica, l'altro ha dato dell'ubriacone al capo della commissione EU e il portavoce di Conte...lasciamo perdere

@ollel63

Mar, 09/10/2018 - 19:54

stramaledetti analfabeti alo sgoverno di questo sciagurato Paese.

@ollel63

Mar, 09/10/2018 - 19:54

stramaledetti analfabeti allo sgoverno di questo sciagurato Paese.

@ollel63

Mar, 09/10/2018 - 19:56

stramaledetti sgovernanti di questo sciagurato Paese

CALISESI MAURO

Mar, 09/10/2018 - 20:33

schiacciarayban sei un po poverello .. schiavo sei e schiavo vorrai essere.. come molti scribacchini destricoli su questo foglio.. non me ne volere sei il primo commento che ho letto e dato che non sei un trollone ma un poveretto volevo prenderti ad esempio. Adesso posso capire la minoranza patriottica che fece l'Italia nel' ottocento ( Mazzini, Garibaldi, Cavour ) attorniati da una maggioranza di analfa...i come si sentivano. I geni non si cambiano purtroppo.

forzanoi

Mar, 09/10/2018 - 21:11

caro premier, la serietà è una cosa seria, e noi non dimentichiamo la pagliacciata fatta dl suo (sic!) governo dopo il crollo del ponte di Genova. Il trio delle meraviglie, che offre in pasto al popolino pentastellato il colpevole con una sceneggiata che ha reso l'Italia ridicola agli occhi del mondo! Serietà politica è cosa seria egregio professore,lontana anni luce dai suoi soci di governo , non è campagna elettorale perenne! Purtroppo Lei, che reputo davvero persona seria, è in mezzo al guado ma deve recitare la parte!