Tasse? Sono alle stelle Pressione fiscale cresce Berlusconi: "Merito dei 5S"

La pressione fiscale cresce e vola al 38 per cento. Berlusconi: "I 5 Stelle stanno facendo del male al Paese"

La pressione fiscale aumenta. Il fardello di tasse che grava sugli italiani dunque non accenna a diminuire. Secondo gli ultimi dati Istat che riguardano i primi tre mesi del 2019, la pressione fiscale si attesta al 38 per cento. Si registra dunque un aumento di 0,3 punti percentuali rispetto all'anno precedente. Una dato questo che di certo sottolinea un aspetto noto: le famiglie italiane perdono il loro potere di acquisto perché schiacciate dalle tasse. Si tratta del livello più alto della pressione fiscale dal 2015. L'Istat inoltre rileva un peggioramento sul fronte dell'indebitamento netto delle pubbliche amministrazioni in rapporto al Pil che è al 4,1 per cento. Il saldo primario è negativo con un rapporto sul Pil dell'1,3 per cento. A pesare di più è comunque il macigno fiscale.

La riduzione delle tasse è uno dei temi caldi di governo con lo socntro tra via XX Settembre e la Lega sulle coperture per la Flat Tax che permetterebbe una sforbiciata rilevante alla pressione fiscale. Il potre di acquisto delle famigli cresce timidamente di uno 0,9 per cento. Primo segnale positivo dopo due flessioni. E sui dati sulle tasse che aumentano è intervenuto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi: "Come previsto, ecco la certificazione che questo governo a trazione Cinquestelle sta facendo male al Paese. Nei primi 3 mesi del 2019 la pressione fiscale è aumentata dello 0,3%. È il contrario di quanto garantito dal programma di centrodestra, firmato anche dalla Lega, presentato come impegnativo agli elettori italiani per ottenerne il voto alle scorse elezioni nazionali". Insomma la reiduzione delle tasse promessa dal governo finora è rimasta nel cassetto. E i dati dell'Istat sono la prova che il Paese ha bisogno di una profonda rivoluzione fiscale.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 26/06/2019 - 11:11

e ampiamente previsto! salvini cosi facendo si è reso complice del M5S :-) e cosi facendo tradisce il programma del centrodestra!

cardellino

Mer, 26/06/2019 - 11:44

no è merito del leoncavallino violento .

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 26/06/2019 - 11:59

i 5S sono simil comunisti.

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 26/06/2019 - 12:32

Una volta tanto le devo dare ragione.

lorenzovan

Mer, 26/06/2019 - 12:53

ma non erano i governi piddi che amavano strangolare i contribuenti ???

lorenzovan

Mer, 26/06/2019 - 12:54

cambiano i suonatori ma l'orchestra e' sempre la stessa ..lolol..e i bananas cantano sempre contenti

bernardo47

Mer, 26/06/2019 - 13:32

salgono le tasse e sale la evasione fiscale incontrastata a 132 miliardi annui! VERGOGNA GOVERNO DEI BISCARI!

ceo50

Mer, 26/06/2019 - 13:56

Colpa di 5S e Lega. Basta guardare le prime proposte di Salvini per la flat tax per capire che risultera in un aumento ulteriore delle tasse. Flat tax che abbassa le tasse per redditi (famigliari o individuali?) da 35 a 50.000 finanziata in parte con il taglio delle detrazioni, cioe con tasse piu alte per chi ha redditi superiori a 50.000 . Finche non si parlera o di aumentare significativamente le detrazioni o di tagliare TUTTE le aliquote si fara solo propaganda come sta facendo Salvini con la flat tax

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 26/06/2019 - 14:42

Quando le ha aumentate monti con i voti pd e suoi di fi zitto e coperto.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mer, 26/06/2019 - 16:09

Berlusconi: "Merito dei 5S"? lo dice lui che ha buttato il paese nel fango, e che ha fatto inventare lo spread.

schiacciarayban

Mer, 26/06/2019 - 16:26

Avete fatto male i conti. Di Maio e Salvini ci avevano garantito che le tasse sarebbero scese, vuoi vedere che era una balla?

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 26/06/2019 - 16:58

intanto la moria delle partite iva sono in costante aumento

necken

Mer, 26/06/2019 - 18:48

Pero il 40% dei contribuenti continua a non paga le tasse

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mer, 26/06/2019 - 19:05

peccato che durante gli anni del suo governo le tasse siano salite del 20 % Lo perdono perche ormai non si ricorda nemmeno dove ha messo le ciabatte.

ex d.c.

Mer, 26/06/2019 - 22:54

Da sempre la pressione fiscale sale insieme ai voti della SN. Al 38% dovrebbe esserci FI la % delle imposte scenderebbe in poco tempo

ex d.c.

Mer, 26/06/2019 - 22:59

Lo spread lo hanno utilizzato proprio per fare cadere il CD. Speravamo lo utilizzassero anche per questo Governo inutile e dannoso, ma evidentemente all'EU serve tenerlo in vita per disporre della nostra economia

Marguerite

Mer, 26/06/2019 - 23:08

Ma una cosa è sicura secondo quanto afferma di MAIO ....la povertà in Italia....È SCONFITTA...OGGI Grazie a GIGINO lo scugnizzo...in Italia sono tutti ricchi....DI PIDOCCHI!!!

Duka

Gio, 27/06/2019 - 07:55

Giornali e TG battono la notizia SBAGLIATA che le tasse sono al 38% .Ma non è così sono molto molto più alte più del doppio. Nessuno si sofferma a calcolare centinaia di balzelli come: accise, bolli, ticket, pedaggi, multe da record, truffe istituzionali, ANCHE QUESTE SONO TASSE; perchè prenderci per deficienti?