A volte il rialzo te lo telefonano in anticipo

Dalla prossima settimana una densa attività di rilascio di notizie fondamentali per la Borsa, che diventa una tombola dove tutto è possibile. Perché le aspettative sono "femmine" e quindi volubili di umore

Iniziano ad arrivare i dati di bilancio delle azioni di Borsa Italiana e la prossima settimana vede una densa attività di rilascio di notizie fondamentali. Quindi la Borsa diventa una tombola dove tutto è possibile perché le aspettative, così gli economisti chiamano pomposamente le attese degli operatori, guideranno il mercato. E le aspettative sono femmine e quindi volubili di umore.

Il nostro indice Ftse All Share si mantiene sempre sopra la trendline ascendente di breve periodo che ha costruito negli ultimi due mesi e punta verso l’obiettivo tecnico di 25.000. Ogni ribasso è buono per accumulare azioni.

L’indicatore McClellan rialzi e ribassi sta arrivando in una area di ipercomprato se lo si vuole vedere da un lato timoroso del mercato oppure se lo si vuole vedere dal lato opposto di chi invece è entusiasta di questo ritorno di fiamma sta arrivando in una area dove il rialzo è sano. Ovviamente ogni rialzo è fatto di avanti e indietro e quindi non ci starebbe male, arrivati a questo punto, anche un salutare ritracciamento, magari dopo un avvitamento all’insù in modo da lasciare spazio agli orsi di correre senza farsi male.

Vediamo i migliori titoli:
AEROPORTO DI BOLOGNA: a volte il rialzo te lo telefonano in anteprima … giovedì scorso infatti sono usciti i dati del bilancio 2018 e i numeri sono davvero interessanti: ricavi in aumento del 15%, traffico passeggeri cresciuto del 3.8%, margine operativo lordo +13%. Venerdì hanno comprato pesante come da grafico accluso ma se hanno comprato pesante lo hanno fatto perché sale e quindi il gioco non è finito qui …

BRUNELLO CUCINELLI: l’azione presenta un bilancio ottimo anche se in leggero calo rispetto alle aspettative e il mercato la punisce con un -10%. Da comprare per i più sgamati sperando nel recupero (come è successo con Campari la scorsa settimana). Dovrebbe fare il minimo lunedì e poi riprendersi)

Commenti

gabriel maria

Lun, 18/03/2019 - 19:57

la economia italiana da luglio volerà.....eee i furbacchioni comperano..i fessachiotti tengono i soldi sotto il materasso.....