Esercito nelle spiagge in cerca di volontari

La «missione» scatta oggi alle 15 al Porto antico di Genova. E come divisa è stata scelta una maglietta arancione. «Stiamo andando nelle spiagge della Liguria a raccontare che cosa significa lavorare nell’Esercito» raccontano i ragazzi dai 19 ai 22 anni che da alcuni giorni girano la regione. Il tour promozionale ha già toccato Loano, Finale Ligure e Moneglia. Oggi e lunedì, nella tappa genovese, i volontari cercheranno dei concorrenti per le gare di sci da fondo corse su un tappeto artificiale lungo 150 metri. In palio ci sono soggiorni in hotel di Frabosa (Cuneo), vacanze di una settimana per quattro persone, ski pass di Mondolè sky, soggiorni in alloggi bed & breakfast con escursioni in motoslitta e discese in rafting. «Andando a presentarci nelle spiagge vogliamo dimostrare che l’Esercito è vicino ai giovani e alla gente - racconta il tenente colonnello Stefano Schiappacasse- Nelle altre tappe del tour promozionale abbiamo anche esposto un mezzo VM90 Torpedo. Non sarà possibile farlo a Genova per questioni di spazio. Alle 15 di oggi si potrà sentire però la fanfara della Brigata Folgore». Il giro promozionale toccherà poi Lavagna (martedì), Diano Marina (mercoledì), Levanto (venerdì) e si concluderà il 13 agosto a Sanremo.