Merkel dice no a Twitter

La cancelliera tedesca di rifiuta di aprire un account

Nein. Di utilizzare il popolare Twitter, la cancelliera tedesca non ne vuole sapere. Quasi ogni capo di governo lo usa, gli ultimi in ordine di apparizione sono stati Benedetto XVI e Mario Monti.

Eppure, Angela Merkel continua ostinatamente a rifiutarsi di cinguettare. A rivelarlo è lo Spiegel che spiega che anche in questo anno di campagna elettorale, in vista delle elezioni per la Cancelleria di fine settembre, la Merkel non ha intenzione di aprire un suo account.

"Non ci sono piani concreti in proposito", ha confermato al settimanale il portavoce del governo, Steffen Seibert, che invece è molto attivo su Twitter ed ha 83mila followers. Chi invece ha deciso di sfruttare Twitter è lo sfidante socialdemocratico, Peer Steinbrueck, che ha già aperto un account sul quale si è fatto intervistare, ma che intende twittare personalmente solo "ogni tanto", lasciandone invece la cura al suo staff.

Commenti
Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Dom, 06/01/2013 - 13:02

cosi' si comportano i politici seri.

cgf

Dom, 06/01/2013 - 15:47

e fa benissimo!! in questo mi trova d'accordo, non si misura la capacitá di uno statista con FB o twitter, basta vedere Obama!!

lino961

Dom, 06/01/2013 - 17:22

La signora si vede che ha paura di leggere tweet fatti solo di insulti e di improperi,anche dei suoi stessi concittadini,quindi in questi casi è meglio non sentire,non vedere,non tweettare.

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 06/01/2013 - 17:49

Per una volta sono d'accordo con il venduto tedesco.

Ritratto di Adele Di Marsico

Adele Di Marsico

Dom, 06/01/2013 - 19:03

E' Evidente che non si abbassa a parlare con il popolo che ritiene..schiavo,persino il Papa ha il suo account per farsi vicino alle persone ..

doris39

Dom, 06/01/2013 - 22:43

Non posso darle torto. Ma la notizia più ghiotta è : L'autorité financière allemande soupçonnée de violer les règles du marché unique " ( Le monde )

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 07/01/2013 - 09:12

No , no e poi no! si solo ai quei campi che rendono, col lavoro, assolutamente liberi e dove certe stregonerie moderne non possono e non devono arrivare: soprattutto se destinati a quei popoli scellerati che non condividono le strategie tedesche

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 07/01/2013 - 09:15

Dice bene Franco da Trier: niente twitter ma reclames ininterrotte per nobili campi di lavoro destinati a quei scellerati che pensano ed agiscono contro gli interessi della grande germania

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Lun, 07/01/2013 - 10:50

certo lino961 teste bacate e balordi come i vostri sinistroidi in Italia qualcuno c'e anche qui mica e' la perfezione qui.Marforio venduto non lo credo,io qui la Germania non mi regala niente semmai sono io che pago loro quando compero qualcosa pago la IVA che va allo Stato a me niente da, visto che posso restare se mi mantengo da solo non avendo mai lavorato qui. Ma GPL sei rimasto indietro di 70 anni ancora?Ormai sono finiti i Lager al loro posto ci sono villette per gente che lavora,svegliati.Poi qui nessuno la pensa e agisce contro la grande Germania ci saranno rivalita' politiche fra destra e sinistra pero' tutte e due compresi gli altri partiti politici si consultano hanno in comune una sola cosa ,il progresso della nazione e il miglioramento di vita dei cittadini che siano di destra o di sinistra lavorando insieme, mica sono comunisti qui quelli di sinistra ,invece in Italia lo sono questi rincoglioniti stalinisti falliti.Immaginati un Prodi e un Berlusconi che si consultano lavorando insieme io direi che e' inimmaginabile come vedere un uomo che vola come Peter Pan.

angelomaria

Lun, 07/01/2013 - 13:20

e ci credo immaginate cosa gli arriverebbe roba da farla sparire

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 07/01/2013 - 14:47

Aggiungo che , non tutti hanno bisogno ne di twitter ne di faceboock, i piccoli complessati che si pubblicano quante volte vanno al bagno , e mostrano foto di un fracco di gente .Su questo ripeto la Merkel ha piu classe del colorato e bersanov.Questi siti sono solo per dementi drogati.Gente molto facile per appollaiare, stupidi e deficenti in politica, ragazzine in cerca di sogni, illusi e cretinette varie.