"Gli occhi della guerra": scegli e sostieni il tuo reportage

Parte oggi l'iniziativa di crowdfunding del Giornale: scegli e sostieni il tuo reportage in uno scenario di guerra

Un nuovo modo di fare giornalismo. Insieme. Saremo gli occhi della guerra, i vostri occhi. Dalla sua fondazione il nostro quotidiano vi ha sempre raccontato il mondo attraverso le parole e le immagini dei nostri reporter. Dei vostri giornalisti. Vedere, per informarsi e per capire. Essere sul posto e mischiarsi con la gente. È un presupposto del nostro lavoro, un baluardo a cui non vogliamo rinunciare. Le nuove tecnologie, nonostante la crisi che ha investito l'editoria, ci permettono di raccontarvi sempre meglio i conflitti che infiammano il mondo. Pezzi di un puzzle che, una volta ricomposto, ci raccontano delle nostre vite e del nostro futuro. Saremo sempre lì, nell'angolo più infuocato del globo o tra le macerie dell'ultimo terremoto, per raccontarvi quello che sta succedendo. Ma, d'ora in poi, lo faremo con voi che per la prima volta potrete diventare anche “editori”.

Attraverso il crowdfunding (letteralmente “finanziamento dalla gente”), potete scegliere il vostro reportage e aiutarci a sostenerlo economicamente. Ed i nostri reporter saranno i vostri “occhi” nel Paese che avete scelto, in prima linea. Saremo sul posto, per vedere da vicino quello che sta succedendo.

Una scelta di libertà e una scelta per una qualità sempre superiore del nostro prodotto. Per continuare a essere un'oasi di originalità nel mare magnum dell'omologazione. Un'iniziativa per chi non si fida delle verità preconfezionate e della superficialità di un'informazione che si basa sempre più spesso sul sentito dire. Il nostro giornale è il primo quotidiano nazionale a partire con un'iniziativa di questo genere. Partite con noi. SOSTIENI IL TUO REPORTAGE

Commenti

BlackMen

Gio, 05/12/2013 - 12:36

Bellissimo sono favorevole. Ma se poi li rapiscono? cominciamo con la solita solfa che poi paga pantalone? No eh?

Ritratto di pipporm

pipporm

Gio, 05/12/2013 - 12:39

Bizzarra questa proposta come titolo di prima pagina. Voto per il reportage della "guerra davanti a Monte Citorio" che presto sarà.

disaccordo

Gio, 05/12/2013 - 12:47

Quanto dobbiamo versare per spostare redazione e pubblicazioni in territorio di guerra?

elio_56it

Gio, 05/12/2013 - 12:50

eccoli i veri giornalisti no travaglio santoro floris ec ec w i veri uomini con le palle grazie a te "il giornale"pe la verita su chi e vero reporter giornalista

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Gio, 05/12/2013 - 12:59

Propongo di mandare Sallusti ad intervistare i coloni nella striscia di Gaza

BlackMen

Gio, 05/12/2013 - 13:00

...ahahhaha e da quando volete essere informati??? Su su siate seri...testa sotto la sabbia come al solito ed andiamo avanti. Se poi li rapiscono tocca pagare....e voi non siete disposti a farlo per l'informazione..lo avete dimostrato più volte in passato.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 05/12/2013 - 13:06

state a casa non spendiamo soldi in tempo di crisi

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 05/12/2013 - 13:13

Eccovi i primi 100€, usateli bene.

Ritratto di scandalo

scandalo

Gio, 05/12/2013 - 13:33

tuo reportage in uno scenario di guerra...- ma quale migliore reportage dello scenario del'ITAGGGLIA !! montecitorio , quirinale , consulta , calabria , campania , puglia e sicilia altro che LIBIA !! se non è uno scenario do guerra questo !!

eso71

Gio, 05/12/2013 - 13:40

Che pagliacciata... Da quando in qua la gente sente il bisogno di sapere cosa accade in Libia ed Afghanistan? O è una trovata per tirare su denaro...Berlusconi ha chiuso i rubinetti?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 05/12/2013 - 13:42

@hellmanta Sei un grande!! ;)

Il-Comunista

Gio, 05/12/2013 - 13:47

ahi ahi ahi! Siete alla frutta? Qualcuno ha chiuso i rubinetti?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 05/12/2013 - 13:47

Ma... ci state chiedendo dei soldi??? Apprezzabile l'idea del reportage ma non è aria...

johansenite

Gio, 05/12/2013 - 13:47

Vai Silvio. Io il voto te lo do. Non possiamo piu' galleggiare. Dobbiamo nuotare a 100 nodi.

ClaudioB

Gio, 05/12/2013 - 14:18

I comunisti sono proprio dei grandi intelligentoni, se l'iniziativa fosse stata presa dall'Unità vedevate come aderivano subito e di corsa. Poveri omuncoli.

peter46

Gio, 05/12/2013 - 14:39

Un parlamento illegittimo da nove anni,che ha votato leggi illegittime da nove anni,che ha imposto tasse illegittime da nove anni,che ha fatto riforme illegittime(pensioni)da nove anni,che ha aumentato 'mafiosamente' e bipartizan gli estimi catastali imponendo un imu 'mafiosa',che ha aumentato iva e accise....sempre decise da illegittimi eletti,non vi fanno avere un po di vergogna a commentare 'simili articoli' invece di essere sulle strade,e per 'decenza',per chierne l'immediata decadenza:fra giorni farete la fila,come tanti c.......a pagare l'imu(o come diavolo si chiamerà)e il resto delle tasse imposte da un parlamento illegittimo che ha eletto un governo illegittimo ed un PDR anch'esso illegittimo come pure le regioni elette anch'esse con quote maggioritarie.

michetta

Gio, 05/12/2013 - 14:47

Tutto cio', in un momento simile, con tutti i casini esistenti e che verranno ancora,in Italia, voi ve ne uscite con questa autentica bischerata!? Mi sa' che Sallusti o Feltri, o Porro, o chi altri volete voi, che ha tirato fuori questa "cosa", sia proprio sciroccato! Avevo gia' visto qualcosina, durante le trasmissioni di Del Debbio, in Quinta Colonna Il Quotidiano, di canale 4 di Mediaset, alle ore 20.30, quando prima, uno (Sallusti) e poi l'altro (Feltri), bevevano una bella coppa di vino, significando quanto avessero a cuore le.....chiacciere in studio, che invece erano veramente interessanti! Pero', non credevo si potesse giungere a questo punto.......

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Gio, 05/12/2013 - 15:11

Fate un bel reportage sui costi della politica mai tagliati e sui fancazzisti di stato mantenuti da contribuenti piuttosto !! Della situazione in Libia o in Afganistan non credo freghi una mazza al 99.9999% della popolazione italiana...

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 05/12/2013 - 15:16

La scelta è facile: la Libia e il petrolio perchè ci riguardano direttamente. L'altra faccenda riguarda solo gli USA e noi ci stiamo lì solo per fare un favore a costoro, quindi solo per ragioni opportunistiche e di convenienza politica ma non per gli interessi reali della nostra nazione!

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Gio, 05/12/2013 - 16:09

Accidenti che iniziativa!al giornale ce le hanno le balle!complimenti a tutti!sono solo in apprensione per chi verrà inviato in zone di guerra,che sono molto pericolose...peró siete gli unici a fare una cosa del genere...le atre testate scrivono ciò che vogliono e fanno credere ciò che vogliono loro!

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Gio, 05/12/2013 - 16:11

Io comunque voto per il reportage "occupazione e sgombero di camera e senato" ;-)

Ritratto di cltgnn

cltgnn

Gio, 05/12/2013 - 17:15

Ho versato volentieri € 50 per sostenere questa iniziativa. Capuozzo è una garanzia di ottimo Giornalismo. Colotti G.

Bilo

Gio, 05/12/2013 - 21:30

Grazie a chi ha scelto il SUO reportage, a chi non ci crede e a chi teme che la "guerra" sia in Italia. Di casa nostra, nel bene e nel male, ne parliamo ogni giorno, ma il mondo non va dimenticato. Noi vogliamo continuare a raccontarlo con i reportage, fiore all'occhiello del giornalismo. Fausto Biloslavo

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 05/12/2013 - 23:30

Con questa iniziativa il Giornale dimostra di fare del vero giornalismo d'informazione e non come L'UNITA' E REPUBBLICA CHE SI LIMITANO A FARE LE TROMBETTE DEL PD E DI MD. (che poi sono la stessa cosa)

lo_scrondo

Mar, 10/12/2013 - 21:38

Se non avete i soldi per fare un servizio non lo fate, oppure lo comprate a una agenzia, ce ne sono tante a Milano e all'estero. Piuttosto anzichè raccogliere fondi per far lavorare uno che il lavoro già ce l'ha, perchè non fate lavorare un fotografo emergente???