Il parlamento della Crimea dice sì all'annessione alla Russia

A Roma colloquio informale tra John Kerry e i ministri degli Esteri di Italia, Francia e Germania. A Bruxelles vertice Ue. DIARIO DALL'UCRAINA

È in corso alla Farnesina un colloquio informale tra il segretario di Stato Usa, John Kerry, e i ministri degli Esteri di Italia, Francia e Germania, Federica Mogherini, Laurent Fabius e Frank-Walter Steinmeier. A quanto si apprende, all’incontro partecipa anche il viceministro degli Esteri britannico Hugh Robertson. Il colloquio, a margine della Conferenza internazionale sulla Libia, serve a fare il punto della situazione sulla crisi in Ucraina, anche in vista del vertice Ue che si apre questa mattina a Bruxelles.

Infatti, oggi è previsto un vertice straordinario dei capi di Stato e di governo Ue a Bruxelles per fare il punto sulla situazione in Ucraina e le relazioni con la Russia. Al summit, che dovrebbe cominciare poco dopo le 11,30, partecipa per l’Italia il presidente del Consiglio Matteo Renzi, al suo esordio sulla scena europea. È vitale che la Ue "mandi un chiaro messaggio al governo russo: che quello che è successo è inaccettabile e ha conseguenze e che se ci saranno altre azioni, saranno ancora più inaccettabili e avranno anche più conseguenze", ha tuonato il premier britannico David Cameron, affermando che scopo del vertice straordinario di oggi deve essere anche quello di "far sì che Russia e Ucraina" dialoghino e "dimostrare" che la Ue aiuta "la gente ucraina". Congelati dall'Unione Europea i beni del presidente ucraino destituito, Viktor Yanukovich, e di altri 17 esponenti del suo regime sospettati di appropriazione indebita di fondi pubblici.

La Russia intanto ha ribadito che "un’adesione dell’Ucraina alla Nato sarebbe impossbile e che le cancellerie occidentali ne sono ben coscienti", ha affermato il viceministro degli Esteri di Mosca Vasily Nebenzya all’agenzia di stampa Interfax. Il vicepremier della Crimea, Rustam Temirgaliev, ha reso noto che il referendum per la secessione della regione autonoma dall’Ucraina si terrà il 16 marzo. Il referendum chiederà ai cittadini della Crimea se vogliano rimanere parte dell’Ucraina o unirsi alla Federazione russa. Il parlamento della Crimea ha votato all’unanimità per l’annessione alla Russia, in qualità di nuovo "soggetto" della Federazione.

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Gio, 06/03/2014 - 11:44

Prima buona notizia. Questa intanto se la sono giocata.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 06/03/2014 - 12:04

il letamaio della NATO col Kossovo ha aperto un precendente pericoloso. Ora paghino. Criminali.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 06/03/2014 - 12:06

Mosca gioca finalmente duro. Basta tolleranza coi criminali della NATO

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 06/03/2014 - 12:15

Cosa cerca il farlocco chiamato Kerry?Noi non parteciperemo a nessuna azione con i portatori di democrazie. Ubama fa, dice e noi coglioni paghiamo e mandiamo sia gente in armi che fior di euros.Putin e' un político con gli attributi , cosa che anche i pulcinella sopra nominati dovrebbero conoscere.E visibile il ruolo attizzapopoli del nobel , che si riconferma il piu inutile presidente americano, ha superato anche carter.

Soldato

Gio, 06/03/2014 - 12:25

Fuori il nostro Paese da questa UE, fuori dall'euro e magari fuori dalla NATO, da venti anni a questa parte ci porta solo guai. Le basi in affitto...al miglior offerente gradito!

Libertà75

Gio, 06/03/2014 - 12:31

Ora arriveranno beoti ad insultare Putin e ad osannare Obama non capendo cosa sia avvenuto. Gli USA hanno fatto la loro politica ai confini della Russia, hanno finanziato il ribaltamento del Governo locale, ma buona parte dei residenti era contrario, e vuoi vedere che in Crimea era pure la maggior parte ad essere contraria? Ora ci vuole una persona di intelligenza border line per pensare che un ukraino (che parla (o comunque conosce) bene il russo, che lavora con i russi, che fa soldi grazie a russi, che da da mangiare ai figli grazie al lavoro che fa con i russi) dalla sera alla mattina preferisca chiudere i rapporti e inventarsene di nuovi con i nuovi "amici". E' un po' come dire ai milanesi di non fare affari con i bresciani...

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 06/03/2014 - 12:33

Putin e Yanukovic sono quelo che sono. Ma questa si chiama "Autodeterminazione dei Popoli" ed e' un concetto sacro e globale. E probabilmente non si limitera' alla Crimea. Gli USA e l'UE l'hanno fatta fuori dal vaso anche stavolta.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 06/03/2014 - 12:51

Chiari paralellismi. Hitler ha preso il pretesto dei Sudeti per la popolazione di lingua tedesca, Putin la Crimea per la popolazione di lingua russa. Noi paghiamo profumatamente i crucchi austriaci dell'Alto Adige perchè stiano buonini dopo la stagione dei tralicci fatti saltare. LO si vuol capire che un popolo deve essere OMOGENEO per cultura, RELIGIONE, lingua e tradizioni? Alla facciaccia dei dementi globalisti.

migrante

Gio, 06/03/2014 - 13:19

i colloqui si terranno ai margini della conferenza internazionale sulla Libia ?...pero`...che scelta oculata, saranno certamente ispirati da quel fiore all'occhiello che e`stata "l'operazione Libia" !!! Intanto dall'altra parte un Parlamento democraticamente eletto, senza cecchini, ha votato per l'annessione alla Russia...dai, continuate con le figure di palta !!!

giottin

Gio, 06/03/2014 - 13:54

Non vedono l'ora che apra la bocca mister Bean, per fare esattamente l'opposto. Chissà se anche là gli hanno preparato la canzoncina!!!

Mechwarrior

Gio, 06/03/2014 - 13:58

Speriamo solo che il popolo ucraino e russo non debbano pagare con il sangue.

berserker2

Gio, 06/03/2014 - 14:12

Il Napoletano ovviamente sarà d'accordo con Putin immagino. Lo fu con Stalin e Krusciov per la sanguinosa invasione coi carri armati di Ungheria e Cecoslovacchia, vuoi che non sia contento e soddisfatto pure stavolta!!!!

migrante

Gio, 06/03/2014 - 14:15

bella foto ! cosa e` ?...Renzie all'esame di maturita` ? !!! La mimica facciale e` stupenda ! Renzi "questa la sapevo...un attimo..ecco..si`..cioe`...allora..."!!! Cameroon "dai..avevi iniziato...stai calmo, prenditi un attimo " !!!...la Kulona invece pensa "..bah, questo ragazzo ha una esposizione confusionaria, i professori lo hanno presentato con ottimi voti, ma non ci siamo.." " sorrido un pochino senno` questo si intimorisce e diventa sempre peggio, non voglio passare per la cattiva della commissione" !!!

MEL MARTIGNANI

Gio, 06/03/2014 - 14:23

Purtroppo la storia si ripete,e la vicenda Ucraina si sta rivelando una grande "bufala" ! Come dimostrato in Siria,Libia etc. i cosìdetti ribelli si stanno rivelando peggio di chi li ha preceduti,ed Europa ed America sono caduti ancora una volta nella trappola come babbei....!!!! Incredibile anche la disinformazione,o meglio la malainformazione nostrana che ha dato le notizie su tutta la vicenda Ucraina in modo completamente distorto e falso ! Lo capisce anche un bambino che il governo legittimo di Yanukovych non aveva interesse a sparare sulla piazza ..... Corrotto si ..... ma non così stupido ....... Ed i 30 poliziotti (DEI QUALI NESSUNO PARLA)fatti fuori ...... da chi ? Elementare ! I media hanno pubblicato le foto della villa (pacchiana) di Yanukovych , ma se vi collegate al sito http://www.kp.ru/daily/26200/3087051/ , potete vedere anche le SONTUOSE DIMORE della Timonchenko (condannata xchè Lei e la sua banda rubavano il gas e l'elettricità proveniente dalla Russa)e di tutti gli altri leader "Rivoluzionari" .... che non hanno niente da invidiare alla villa di Yanukovych in fatto di sfarzo e pacchianeria , e se vi collegate inoltre ai siti http://www.vesti.ru/only_video.html?vid=582204 https://www.youtube.com/watch?v=MDnv4oPRNNg https://www.youtube.com/watch?v=rLRaTNC13s8 https://www.youtube.com/watch?v=36E1vWVxYxg http://www.vesti.ru/doc.html?id=1348917&cid=520 sicuramente Vi renderete conto della colossale presa per il c........... o che hanno tentato di rifilarci ..... Conosco l'Ucraina in quanto ci viaggio spesso x il mio lavoro : sono Russi al 70%,di etnia,lingua,tradizioni,religione (ortodossa del patriarcato di Mosca).... Putin non mi è simpatico .... e mi spiace doverlo riconoscere .... ma questa volta ha ragione lui e vedrete che alla fine della storia (la storia purtroppo sarà lunga e travagliata) tutto questo sarà confermato dalla realtà dei fatti! Gli Americani e gli Europei,poveri e ridicoli nel pensare di imporre sanzioni alla Russia come fosse la Corea o la Siria .... Basta solo che converta tutte le transazioni da USD in altra valuta ... YEN,o CHF e potete facilmente immaginarne le conseguenze !!!!!! Amen

Roberto Casnati

Gio, 06/03/2014 - 14:32

Ma visto che Renzi pasrla solo dialetto toscano, come comunicherà? Forse a gesti?

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 06/03/2014 - 14:39

Mentre Cameron si mostra divertito per le fregnacce dette da Renzi in un Inglese alla 'ribollita', la Merkel si vede benissimo che è rimasta sbigottita e costernate per le bischerate sciorinate da Renzi. Sembra che lei dopo tra alcuni intimi lei abbia detto: "Italien mit diesem Kauz als Premier wird ein jähes Ende machen". (L'Italia con questo tizio come Premier farà una brutta fine).

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 06/03/2014 - 14:45

@Roberto Casnati no con costosissime traduttrici pagate con i soldi delle tue tasse

Mechwarrior

Gio, 06/03/2014 - 14:49

"Italien mit diesem Kauz als Premier wird ein jähes Ende machen". (L'Italia con questo tizio come Premier farà una brutta fine). Perchè c'erano previsioni diverse? :-)

Ritratto di Svevus

Svevus

Gio, 06/03/2014 - 14:51

Figura di m...degli USA e dei servi delle colonie europee. Ricordo le dottrine della politica estera USA : Dottrina Roosvelt : Il Pacifico è nostro Dottrina Monroe : L' America è nostra Dottrina Truman : L' Europa con l' Atlantico è nostra Dottrina Obama 1: L' Africa è nostra Dottrina Obama 2 : L' Artico e l' Antartico sono nostri Dottrina Mackinder : L' Eurasia è nostra e quindi anche l' Ukraina. Ma che bravi questi americani ! Per loro i popoli non contano . Per loro conta esportare la democrazia...ma a vantaggio dei loro servi e delle loro lobbies anche a costo di uccidere centinaia di migliaia di civili come in Afganistan, Iraq, Libia e via dicendo....

berserker2

Gio, 06/03/2014 - 15:18

Ora che ho visto i nomi e soprattutto le facce dei nostri statisti europei, dei ministri degli esteri di Italia, Germania e Francia....oh, ma ce lo sapete che mi sento molto ma molto più tranquillo e anche orgoglioso. Mi è oscuro sto John Curry, speziato segretario.....La Fedefica Mongherini poi è chiaramente una spanna sopra agli altri quanto a capacità e spessore internazionale. Sono sicuro che il guerrafondaio premio nobel per la pace Putin che aveva già fatto scaldare i carri armati al confine e tolto le culotte ai missili, appena saputo che potrebbe avere la Mongherini contro, spalleggiata da Rienzi ovviamente, ha precipitosamente dato il "contrordine compagni, fermate tutto". Loro, i Russi, da grande popolo che sono, ci tengono al parere dei comunisti italiani, anche se sono democristiani.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 06/03/2014 - 17:38

Dopo aver esaminato Renzi in lungo e in largo i vari Premier presenti vorrebbero sottoporlo all'alcol-test. Ciò a causa delle bischerate che ha detto avanti una fuori l'altra; una serie di bischerate tali che le può dire solo uno che è alcolicamente alterato o dopato. Boh!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 06/03/2014 - 20:48

Van Rompuy dice NO. Fermi tutti

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 06/03/2014 - 21:03

la Russia si volge a Oriente: gli affari li fa con Giappone e Cina. E agli Europei imbecilli rimane l'orgoglio di aver ubbidito agli USA.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 06/03/2014 - 21:40

@berserker2. No sta volta ti sbagli. Napolitano prende ordini dai Tedeschi (dalla Merkel) e Putin è troppo amico di Berlusconi e non è comunista.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 06/03/2014 - 21:45

Putin ha perfettamente Ragione in Crimea. La Crimea è russa e abitata da russi. La soluzione in Ucraina è che venga fatta una democratica secessione e vengano tirati nuovi corretti confini. Se ci saranno delle minoranze di qua o di la si adeguino ed abbozzino come hanno fatto da noi i Sudtirolesi che sono stati ben ricompensati a suon di soldoni (bocca unta non disse mai male).

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 06/03/2014 - 21:47

@Soldato. Di bischerate ne dici vero? Già siamo al livello della Croazie e della Slovenia (parole di Olli Rehn di ieri). Vuoi andare a finire al livello dell Africa sub-sahariana per caso?