Putin contro i "valori gay" E tuona contro le Pussy Riot: "Hanno umiliato le donne"

Il presidente russo: "Dobbiamo difenderci dagli pseudo-valori occidentali"

Il presidente russo torna all'attacco delle Pussy Riot. Vladimir Putin ha espresso rammarico perché le manifestanti "hanno oltrepassato una linea di guardia nel tentativo di scandalizzare umiliando la dignità femminile". Putin è tornato sulla necessità di difendere i "valori morali tradizionali in Russia" contro certi "pseudo-valori occidentali" e di "difendersi dal comportamento abbastanza aggressivo di certi gruppi sociali che impongono il loro punto di vista ad altre persone ed altri Paesi", in una apparente allusione ai difensori dei diritti gay. Il presidente russo ha poi scherzato, a proposito del caso Snowden, su Barack Obama e sulle intercettazioni statunitensi: "Lo invidio. Lui può farlo e non gli faranno niente".

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 19/12/2013 - 14:09

Forza Putin!...""pseudo-valori occidentali" e di "difendersi dal comportamento abbastanza aggressivo di certi gruppi sociali che impongono il loro punto di vista ad altre persone ed altri Paesi".Così si parla chiaro!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Gio, 19/12/2013 - 14:14

Tre malate di mente entrano in chiesa e si mettono a bestemmiare, Putin da persona civile le sbatte in galera e il mondo si indigna contro Putin. Queste paladine dei diritti, andassero ad esibirsi dentro una moschea. W Putin!!!

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Gio, 19/12/2013 - 15:04

Va a finire che diventerò comunista. Sempre che Putin sia un comunista. Comincio a pensare che invece abbia ben mantenuto gli attributi che in occidente ci siamo tagliati. Saluti

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 19/12/2013 - 15:12

Non sapevo che anchei gay avessero VALORI.

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Gio, 19/12/2013 - 15:28

Piccola nota per i redattori: Le pussy riot sono un gruppo punk-rock russo, mentre le foto delle ragazze con le zinne fuori sono di "Femen", altro gruppo (questa volta ucraino) che manifesta in topless. Piuttosto di metterci questa foto un bel primo piano di Berlusconi non guasterebbe

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Gio, 19/12/2013 - 15:44

Putin ex Kgb abituato a togliere di mezzo gli avversari con il carcere e altri metodi. Poi i maschi russi che pensano di essere super virili con le loro prove, sono solo alcolizzati e trattano le donne come degli oggetti. Non tutti ma la maggioranza. Ogni tanto riflettere sul perche' vanno garantiti i diritti, se vogliamo un mondo civile

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Gio, 19/12/2013 - 15:50

Certo che abbiamo tanti valori da proteggere oltre i gay: i delinquenti, gli zingari, i clandestini, i pederasti per non parlare delle cento istituzioni comuniste che oltre ad essere un falso storico sono pure un falso ideologico. Bravo Putin, chi cede anche un po' per quel buonismo stupido e insensato tanto di moda, alla fine cederà su tutte le ignominie svalorizzando una società.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 19/12/2013 - 15:58

Non sono un kompagno ma Putin questa volta ha tutta la mia stima.

biricc

Gio, 19/12/2013 - 16:03

Valori gay? Ma per favore. W Putin.

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 19/12/2013 - 16:08

Senza essere komunista devo complimentarmi con Putin.

Ritratto di Manieri

Manieri

Gio, 19/12/2013 - 16:10

Le pussy riot e le femen bisognerebbe irrorarle contro la scabbia come a Lampedusa.

Ritratto di serjoe

serjoe

Gio, 19/12/2013 - 16:33

Quelle sono streghe da bruciare..altrocche' valori da propagare.Il medioevo e' in avvicinamento....prepariamoci al momento.

Il giusto

Gio, 19/12/2013 - 16:56

Gli amici del pregiudicato si riconoscono dai fatti...assassini,razzisti,omofobi,dittatori...

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 19/12/2013 - 17:00

I valori gay? E quali sono? Sono d'accordo con quanto sostiene Putin a questo proposito. L'occidente vorrebbe far passare per valori certi pseudo-valori. Ed ha ragione. Ed è perché si stanno diffondendo a forza, ahinoi!, certi pseudo-valori che in Italia la società sta diventando, se già non lo è, una cloaca. Tanto per dirne una, la famiglia tradizionale e giusta la stanno distruggendo con l'introduzione del primo genitore e del secondo, terzo e quarto e così via per andare incontro alle esigenze dei gays. Le istituzioni, in mano a chi sappiamo, sono tutte complici, compresa la chiesa vaticana. Il risultato sarà la distruzione della razza umana e di una società sana. Aumenterà la delinquenza e il ladrocinio. E gli esseri umani saranno come zombies.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 19/12/2013 - 17:05

il giusto.gli ultimi 3 vanno bene.Il primo e una esclusivita di voi rossi.

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 19/12/2013 - 17:06

Putin ha solo che ragione. Non lo dico per presa di parte abituale contro i gay e le esibizioniste ma perchè, da parte di quelli che dirigono la mondializzaone o globalizzazione delle nazioni e dei mercati, sono stati messi in opera dei principi devianti di uguaglianza che fa di tutti, a prescindere se sia un criminale o uno fuori dalle regole sociali, etniche o religiose, un cavallo di Troia per distruggere i concetti fondanti o naturali di qualsiasi nazione, per asservirli a tale globalizzazione combattuta, inizialmente, proprio con queste armi ideologiche e di pensiero. In pratica un invasione di pensiero mascherata da valori umani parziali, che vuole distruggere i valori nazionali altrui, preparando il terreno all'invasione vera. Ne parla addirittura Ida Magli nel suo libro "La Dittatura Europea" quando parla dei gay. Potrete trovare l'argomento anche guardando il sito: http://files.meetup.com/3747952/LIB_Ida%20Magli%20-%20La%20Dittatura%20Europea.pdf

Il giusto

Gio, 19/12/2013 - 17:15

Auguro a tutti i"simpaticoni"del partito dell'amore di avere un figlio,un fratello o un amico gay...poi ne riparliamo!!!

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Gio, 19/12/2013 - 17:28

Anche con il diavolo pur di mantenere l'adulazione. B e amico di Putin sopratutto perche vorrebbe gli stessi poteri dello Zar. Ma col c....o. Putin politicamente e nato nel partito comunista. Ma voi non li odiate. La Russia fa parte di quella famosa ex unione sovietica, il nido comunista. Situazione di comodo, opportunismo politico

steacanessa

Gio, 19/12/2013 - 17:35

il giusto: mai lette tante belinate in così poche parole. Vada dove merita: all'inferno.

Pinki59

Gio, 19/12/2013 - 17:42

Grazie Putin! E adesso (noi qui) prepariamoci alle Elezioni Europee, che saranno la Stalingrado della sinistra!

Giampaolo Ferrari

Gio, 19/12/2013 - 18:38

Putin peccato che dalle sue parti faccia tanto freddo altrimenti chiederei la cittadinanza.Ho assistito ad un'effusione romantica davanti al municipio di una coppia di cul attoni ultrasessantenni meraviglioso spettacolo,veramente cul turale.

indigNation

Gio, 19/12/2013 - 18:43

Lol leggere i commenti a questo genere di articoli è sempre esilarante. Voi omofobi vi sentite forti adesso, ma tra qualche anno sarete finalmente una specie in estinzione... esattamente come i vostri predecessori: i razzisti e i contrari alle nozze interraziali. Anche loro si arrogavano il diritto di difendere dei non meglio specificati "valori", emarginando chiunque fosse diverso da loro solo per proteggere la propria misera e ristretta visione del mondo. Proprio come ora io e mia madre inorridiamo nel sentire mia nonna lanciarsi in qualche turpiloquio razzista e contro i meridionali, sappiate che anche i vostri figli e nipoti si vergogneranno di voi per la vostra omofobia... e questa volta la scusa del "poverini, sono stati cresciuti con quella mentalità", che andava bene per le comunità contadine del dopoguerra, non vi potrà fare da alibi.

berserker2

Gio, 19/12/2013 - 19:16

Piano piano, La Russia, dopo Ucraina e Bielorussia, speriamo che riesca ad inglobare il resto dell'Europa, quella composta da persone per bene, che la mattina si alzano, vanno al lavoro, educano i propri figli al rispetto. In Italia è difficile lo so, troppi anni di catto/comunismo e di finti valori hanno infettato quasi tutto, ma con l'aiuto di Putin, piano piano ce la possiamo fare. Sarà anche un bene per i clandestini, hai voglia di spazio in Siberia, altro che i cessi di lampedusa.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Gio, 19/12/2013 - 19:26

Se trovo un posto caldo ( clima...) in Russia ,mi sa che mi trasferisco:-)

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Gio, 19/12/2013 - 19:27

hellmanta: grazie per la precisazione, signora maestra. Ma non si preoccupi: femen o pussy riot, poco cambia: sempre mignotte sono. Saluti.

Ritratto di chris_7

chris_7

Gio, 19/12/2013 - 19:31

non lo sapevo che i gay oltre a fare i gay pride avessero valori! mi giunge nuova, grande putin, cmq capisco protestare ma entrare in una chiesa e bestemmiare pure io che sn ateo non lo farei mai, anche solo per puro rispetto. W putin!

vince50

Gio, 19/12/2013 - 20:50

Forza presidente Putin non molli,se continua con queste idee diventerò comunista(anche se mi vengono i brividi solo a pensarlo).

mila

Ven, 20/12/2013 - 04:51

@ Vendetta -Per come siamo ormai ridotti noi in Italia, per rimetterci un po' in carreggiata non ci vorrebbe uno con i poteri dello Zar Putin, ma qualcuno (ovviamente non Berlusconi al quale Lei pensa notte e giorno) con i poteri di Stalin.

External

Ven, 20/12/2013 - 13:58

Però, quanti ricc..oni su questo sito.