Truffa da 34 milioni di dollari ai danni di Mr. Crocodile Dundee

L'ex consulente fiscale dell'attore si è dato alla latitanza dopo avere svuotato il suo conto svizzero

Negli anni '80 era la star della trilogia cinematografica di Mr Crocodile Dundee. Paul Hogan, ora 73enne, ha denunciato il suo ex consulente fiscale. Philip Egglishaw sarebbe sparito nel nulla con 34 milioni di dollari dell'attore.

Mr. Crocodile Dundee aveva già avuto qualcuno problema fiscale in passato (leggi l'articolo). L'Australia ha indagato per otto anni sulle operazioni fiscali di Hogan. Un'odissea che si è conclusa soltanto l'anno scorso.

Secondo il Sydney Morning Herald, l'attore ha avviato un'azione legale contro l'ex consulente, che prima di darsi alla latitanza si è accaparrato i milioni depositati presso la la Corner Bank di Losanna. Egglishaw lavorava per la società svizzera Strachans, che gestisce l'istituto di credito. Su di lui pende un mandato di arresto internazionale.

Commenti

franco@Trier -DE

Lun, 15/04/2013 - 16:38

Ha imparati dagli italiani per non pagare le tasse bravo.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Lun, 15/04/2013 - 18:29

Vatti a fidare deglo am...am...am..amministratori!!!