Gli eurocandidati del Pd/ Sindaci e prodiani, il Pd si affida agli ex

La lista del Pd, dopo molti mal di pancia, è stata chiusa nei giorni scorsi. Tante le assenze illustri, figlie dei malumori di tanti big che hanno detto «no» al leader Pd Dario Franceschini, da Piero Fassino a Francesco Rutelli e Goffredo Bettini. Tantissime le dolorose rinunce, come quella dell'ex sindaco di Venezia ed europarlamentare uscente Paolo Costa.


CIRCOSCRIZIONE NORD OVEST
Il sindaco uscente di Bologna Cofferati sarà capolista nel Nord-Ovest, seguito dagli europarlamentari uscenti Toia e Panzeri. A piè di lista c'è Scalfarotto, famoso per aver sfidato Walter Veltroni alle primarie Pd nel 2007.

1 Sergio Cofferati
2 Patrizia Toia
3 Gianluca Susta
4 Antonio Panzeri
5 Franco Bonanini
6 Francesco Ferrari
7 Francesca Balzani
8 Giovanni Bignami
9 Maria Lucia Centillo
10 Raimondo Donzel
11 Milena D'imperio
12 Giorgio Ferrero
13 Annamaria Di ruscio
14 Piero Graglia
15 Chiara Porro De Somenzi
16 Roberto Placido
17 Maria Luigia Simeone
18 Elide Stancari
19 Ivan Scalfarotto


CIRCOSCRIZIONE NORD EST
Nel Nord-Est la lista sarà guidata dall'ex ministro della Pubblica istruzione Berlinguer. Tra i candidati anche la «pasionaria» di Udine Serracchiani e Vittorio Prodi, europarlamentare uscente e fratello del Professore.

1 Luigi Berlinguer
2 Salvatore Caronna
3 Debora Serracchiani
4 Gabriele Frigato
5 Luciano Vecchi
6 Saba Aluisio
7 Vittorio Prodi
8 Laura Puppato
9 Franco Frigo
10 Simona Caselli
11 Silvio Gandini
12 Natalia Maramotti
13 Michele Nicoletti


ITALIA CENTRALE
Al Centro a guidare il Pd c'è l'ex anchorman del Tg1 David Sassoli. Dietro il giornalista che prova a imitare il successo del 2004 registrato dai suoi «colleghi» Gruber e Santoro, c'è il sindaco uscente di Firenze Domenici e la democristiana di ferro Silvia Costa, già ministro negli anni '90.

1 David Sassoli
2 Leonardo Domenici
3 Silvia Costa
4 Catiuscia Marini
5 Giampiero Cioffredi
6 Luisa Laurelli
7 Palmiro Ucchielli
8 Monica Giuntini
9 Francesco De Angelis
10 Alessandra Sensini
11 Roberto Gualtieri
12 Guido Milana
13 Gabriele Mori
14 Franco Vaccari


CIRCOSCRIZIONE SUD
Nel Sud spunta il prodiano Paolo De Castro, già ministro dell'Agricoltura del disastroso governo dell'Unione, seguito da Rosaria Capacchione, la giornalista del Mattino minacciata dalla camorra. Nella lista anche Angelo Montemarano e Andrea Cozzolino, assessori della giunta regionale campana guidata da Antonio Bassolino.

1 Paolo De Castro
2 Rosaria Capacchione
3 Gianni Pittella
4 Mariagrazia Pagano
5 Liliana Frascà
6 Andrea Cozzolino
7 Andrea Losco
8 Vincenzo Lavarra
9 Cinzia De Marzo
10 Gerardo De Gennaro
11 Elena Gentile
12 Cosimo Durante
13 Elvira Matarazzo
14 Giovanni Iuliano
15 Angelo Montemarano
16 Mario Pirillo
17 Pasquale Sommese
18 Marco Verticelli


CIRCOSCRIZIONE ISOLE
La capolista è Rita Borsellino, sorella del magistrato ucciso dalla mafia nel '92. Dietro di lei l'ex Cgil Italo Tripi e il sindaco di Gela Rosario Crocetta.

1 Rita Borsellino
2 Francesca Barracciu
3 Giovanni Barbagallo
4 Mariolina Bono
5 Bruno Dettori
6 Italo Tripi
7 Rosario Crocetta
8 Maria Flavia Timbro