La Ferrari saluta Lauda: “Resterai per sempre nei nostri cuori”

La commozione della Ferrari per la morte di Niki Lauda. Il Cavallino Rampante è tra i primi a ricordare il campione austriaco con cui vinse due mondiali di Formula 1

Niki Lauda ha avuto un rapporto molto intenso con la Ferrari. Il pilota austriaco ed il Cavallino Rampante hanno scritto alcune delle pagine più belle della storia della Formula 1. Il pilota, a bordo della Ferrari, ha conquistato due dei suoi tre titoli mondiali nel 1975 e nel 1977 ed ha corso alcune delle più memorabili gare della storia della Formula 1. Nel 1976, sempre con la Ferrrari, Lauda fu coinvolto nel ben noto drammatico incidente a causa del quale rimase gravemente ustionato. Incidente dal quale si riprese brillantemente anche grazie alla sua grande forza d'animo.

Ed è stato proprio il Cavallino Rampante tra i primi a salutare con tristezza la morte del campione austriaco.

Il ricordo pieno di affetto, è stato condiviso attraverso l'account ufficiale di Twitter della Ferrari: "Oggi è un giorno triste per la F1. La grande famiglia della Ferrari apprende con profonda tristezza la notizia della morte dell’amico Niki Lauda, tre volte campione del mondo, due con la Scuderia (1975-1977). Resterai per sempre nei cuori nostri e in quelli dei tifosi."

Il campione austriaco è considerato uno dei migliori piloti in assoluto della storia della Formula 1.