Fincantieri consegna a Costa Crociere la nuova ammiraglia

Per la «Costa Favolosa», la più grande nave da diporto battente bandiera italiana, l'investimento ha superato i 500 milioni di euro.

ROMA - Fincantieri ha consegnato a Costa Crociere la nuova ammiraglia Costa Favolosa (114.500 tonnellate di stazza e 3.800 ospiti totali), la più grande nave da crociera battente bandiera italiana.
Costa Favolosa, si legge in una nota, è la 15esima nave della flotta Costa. La costruzione della nave ha impegnato complessivamente circa 3mila addetti diretti ed altri 7mila dell'indotto. La maggior parte delle imprese che hanno partecipato alla costruzione, circa 500, sono italiane.
Il costo complessivo dell'investimento sostenuto da Costa Crociere per la nuova ammiraglia è di circa 510 milioni di euro. La prima crociera di Costa Favolosa, una minicrociera di vernissage di 3 giorni, partirà da Venezia il 4 luglio 2011. Per tutta l'estate 2011 l'ammiraglia Costa offrirá crociere di 8 giorni nel Mediterraneo Orientale sulle antiche rotte della «Serenissima», in Turchia, Grecia e Croazia. Il prossimo inverno, invece, Costa Favolosa navigherà nei mari esotici degli Emirati Arabi e Oman.
«La consegna di Costa Favolosa», spiega Pier Luigi Foschi, presidente e ad di Costa Crociere, «è un duplice motivo di orgoglio per noi. È una nave bellissima, un vero e proprio "castello contemporaneo", ad alto contenuto tecnologico, dove i nostri clienti potranno vivere una "vacanza da favola"». Nonostante la situazione economica mondiale non sia delle più favorevoli, aggiunge Foschi, «il nostro piano di espansione prosegue, con investimenti importanti in Italia, grazie alla forza del nostro marchio, garantita da oltre 60 anni di esperienza, alla qualitá del nostro prodotto e all'apprezzamento dei nostri clienti».