Fiorella Mannoia tuona su Facebook: "Detesto i potenti, responsabili di tutto questo"

Aspre critiche anche nei confronti del premier Matteo Renzi, "colpevole" di fare affari con l'Arabia Saudita

Con un lungo post pubblicato su Facebook, Fiorella Mannoia è voluta intervenire per esprimere tutta la sua rabbia dopo i recenti fatti di Parigi. La cantante di certo non le ha mandate a dire a chi, secondo lei, è il vero colpevole di quello che definisce un vero e proprio "casino".

"Siamo in guerra, ora devono trovare una soluzione, e mi pare che l'unica soluzione che sanno trovare è, come al solito, bombardare a casaccio altri innocenti in una spirale senza fine. Li detesto, detesto i potenti con tutto il cuore, li li detesto profondamente perché Stati Uniti, Francia, Inghilterra e l'Europa tutta, sono responsabili di questo casino in cui ci troviamo. Armi, petrolio, denaro, potere....mi fanno schifo tanto quanto questi terroristi assassini, non c'è nessuna differenza!!!"

La cantante poi prosegue: "Piangiamo giustamente questi morti innocenti perché somigliano a noi, perché potremmo essere noi domani. Ma non abbiamo mai avuto un gesto di indignazione per le migliaia di morti innocenti dovuti ai bombardamenti di questi assassini, erano, e sono, esseri umani anche quelli!!!"

Infine, l'affondo nei confronti del presidente del Consiglio: "Vedere Renzi ( ma non solo lui) con quel sorriso ebete stringere la mano ai Sauditi, ben sapendo che l'Arabia Saudita è una feroce dittatura che in tutto somiglia a quella talebana dell'Afghanistan, che simpatizza e fiancheggia e probabilmente finanzia questi assassini che hanno le nostre armi nelle mani, mi fa venire la nausea ma già, con loro si fanno affari anche se quel denaro è intriso di sangue".

Siamo in guerra, ora devono trovare una soluzione, e mi pare che l'unica soluzione che sanno trovare è, come al solito,...

Posted by Fiorella Mannoia on Lunedì 16 novembre 2015
Commenti

AndreaT50

Mar, 17/11/2015 - 12:15

Bisogna sempre fare un distinguo; il potere, da qualsiasi parte lo sivuole guardare, non ammazza la gente al ristorante.

Ritratto di SAXO

SAXO

Mar, 17/11/2015 - 12:20

onore a Fiorella MANNOIA,SANTE PAROLE.

roberto.morici

Mar, 17/11/2015 - 12:25

Senta, ragazzina, si sarebbe espressa nello stesso modo contro la "guerra" combattuta per annientare il nazismo? Conosce la Storia? Sapesse quanto m'annoia!!!

Un idealista

Mar, 17/11/2015 - 12:32

La Mannoia non vede, perché evidentemente non conosce, l'aspetto religioso della faccenda. Farebbe bene ad informarsi meglio prima di sparare stupidaggini, le quali, anche se contengono un po' di verità, non mettono a fuoco il vero problema e risultano dannose.

Ritratto di welschtirol

welschtirol

Mar, 17/11/2015 - 12:32

un'altra RADICAL CHIC che sparge perle di saggezza.

roseg

Mar, 17/11/2015 - 12:33

Ha scoperto l'acqua calda..."Vedere Renzi ( ma non solo lui) con quel sorriso ebete stringere la mano ai Sauditi, ben sapendo che l'Arabia Saudita è una feroce dittatura che in tutto somiglia a quella talebana dell'Afghanistan, che simpatizza e fiancheggia e probabilmente finanzia questi assassini che hanno le nostre armi nelle mani, mi fa venire la nausea ma già, con loro si fanno affari anche se quel denaro è intriso di sangue".PECUNIA NON OLET.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 17/11/2015 - 12:37

Amabilissima Fiorella Mannoia, apprezzo il tuo legittimo sfogo con gli obiettivi presi di mira. Ma quando parliamo di USA, Francia, UK, facciamo i nomi, i due Bush, Tony Blair, Sarkozy. Sono loro i responsabili della rovina del mondo. (Tony Blair ha già fatto outing). Renzi, limitatissimo, sono d'accordo. Io ci vedrei Silvio Berlusconi al suo posto. Però, l'Arabia Saudita è quella che è. Cosa avrebbe dovuto fare il pivello? Non andarci? Preclusione a scambi commerciali esiziali. Pertanto vale il protocollo che si deve. I Potenti responsabili di tutto. Non fa una piega. Ma c'è potente e potente. Hai tralasciato di mettere in prima fila i magistrati in Italia. Che sono da odiare ogni santo giorno, in quanto la rovina del nostro Bel Paese. Ti abbraccio con affetto. -riproduzione riservata- 12,17 - 17.11.2015

Ritratto di onollov35

onollov35

Mar, 17/11/2015 - 12:52

Per Fiorella Mannoia.E' troppo facile dare la colpa agli S.U. e all'Europa.Sono assassini e basta.Vanno perseguiti con ogni mezzo.Vorrei sentirti se durante un tuo concerto facessero strage d'innocenti.Per poterli colpire, bisogna chiedere il permesso a loro?

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 17/11/2015 - 12:57

Questa m'Annoia!!

vince50

Mar, 17/11/2015 - 12:59

Faccia la cantante se ancora ci riesce,e cerchi di non volare troppo alto perchè poi cadendo ci si fa più male.Tutti saggi e opinionisti ne sappiamo una più del diavolo,troppi galli che cantano nel frattempo le galline agiscono.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 17/11/2015 - 13:01

Ha ragione la mannoia. Vuoi mettere tutti questi potenti odierni con il vecchio piccolo padre, quello coi baffoni?. Quello si che era un potente saggio e buono!

Ritratto di deliziosagrc

deliziosagrc

Mar, 17/11/2015 - 13:01

Sogno un mondo in cui i cantanti fanno i cantanti.

babilonia

Mar, 17/11/2015 - 13:05

La Mannoia di cui apprezzo le canzoni, molto meno le sue idee politiche, questa volta ha detto una cosa giustissima. I tagliagole dell'Isis non si fabbricano le ami da soli, le comprano, e le comprano non da Burundi, ma da stati, o per lo meno trafficanti anche europei, per non parlare di quelli medio orientali, come l'Arabia Saudita e il Qatar che ti pugnalano alle spalle.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Mar, 17/11/2015 - 13:09

Dopo il comico, arriva ... la cantante!

Adinel

Mar, 17/11/2015 - 13:10

concordo pienamente tutto!!! Ben scritto!!!

giovanni951

Mar, 17/11/2015 - 13:27

questa qui mi sta sulle balle immensamente ma non ha tutti i torti. Se quei maledetti guerrafondai americani ( i politici al soldo dei produttori di armi ovviamente) non avessero tirato fuori la sxxxxxxxa delle armi di distruzione di massa per attaccare l'iraq non saremmo a questo punto. E se sarkozy non avesse voluto fare il napoleoncino con la libia..........

Ritratto di enkidu

enkidu

Mar, 17/11/2015 - 13:28

I potenti? Fuori i nomi! Basta con le allegre categorie del ribellismo da salotto: I potenti, i poteri occulti, le lobbies, la Cia..questa specie di tirannicida con attico al centro tira fuori luoghi comuni che posso già leggere nella "ninna nanna della guerra" di Trilussa del 1914. E' vero, nessuno piange i morti di Beirut o di altri posti, del resto la sinistra mondiale non ha mai neanche pianto troppo i morti degli inutili bombardamenti di Dresda, di Amburgo, di Hiroshima e Nagasaki.

Maura S.

Mar, 17/11/2015 - 13:36

@ babilonia = sono d'accordo, però dobbiamo difenderci da questi estremisti. Che consiglia, stare zitti aspettando la prossima mattanza. Ora difendiamoci da questi fanatici, poi si penserà al resto.

maleassoluto

Mar, 17/11/2015 - 13:39

Quellom che ha la cantante è la scopertabdell'acqua calda e quindi nessunstupore o disappunto. Soltanto i boccaloni filo atlantisti possono ignorare che l'Isis è creatura degli USA. Non solo le foto del senatore guerrafondaio Mc Caine insieme al capo del presunto califfato ce lo ricordano ma pure su questo Giornale è stata pubblicato un articolo il 5 febbraio 2015 in cui il generale francese Vincent Desportes affermava che l' Isis è cretaura degli americani. Che i burattini sanguinari vadano estirpati è fuori dubbio ma ancor prima ci sarebbe da occuparsi del burattinaio. In quanto poi che si una guerra di religione è una gran bufala. La maggioranza delle vittime del califfato sono munsulmani sciiti. Quelli che stanno sullo stomaco all'occidente.

glasnost

Mar, 17/11/2015 - 13:49

Ma perché continuate a dare spazio a questi comunisti col conto in banca?

OPUSMANU

Mar, 17/11/2015 - 13:54

Se cantassero...e basta!

hectorre

Mar, 17/11/2015 - 14:04

m'annoia, che noia!!!....questi paladini della pace che godono di tutti i diritti,le libertà e il denaro che questo mondo "marcio" gli riserva....vada a cantare e alzare la voce nei paesi islamici...pago io il biglietto,di sola andata!....zitti, quando a soffrire torture e trattamenti disumani sono le donne arabe!!!!....m'annoia,fai pena...anche come canti....vivendo di rendita, cantando quello che altri scrivono.......sipario.

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Mar, 17/11/2015 - 14:05

E' vero: siamo in una guerra finalmente dichiarata. E allora? Qual è il problema? Non sa la Fiorellina - lei come tanti altri che hanno una visione stucchevolmente rassicurante dell'esistenza - che la dimensione autentica di ogni vivente è quella di essere immersi in un mondo in cui vige, per ogni individuo, la costante lotta contro il proprio, terrificante presupposto contrario? Ovvero il rischiare di non esistere più. Paradossalmente bisogna ringraziare i terroristi per avere essi riportato l'Europa intera con i piedi per terra: ovvero a quella che è la vera dimensione del vivere la quale non può che essere una costante, quotidiana lotta per la sopravvivenza. (continua-1)

ORCHIDEABLU

Mar, 17/11/2015 - 14:16

QUANTA INGIUSTIZIA,CHE DEPRESSIONE NON TROVO LE PAROLE GIUSTE.POSSO SOLO SPERARE NEL BUONSENSO DI TUTTI QUELLI CHE GOVERNANO,BASTA TASSE AGLI UOMINI,SI LAVORA PER VIVERE E PER UNA DIGNITA' PERSONALE,NON PER DIVENTARE SCHIAVI DI POLITICI INSAZIABILI DI DENARO,MA NON TUTTI PER FORTUNA.

equilibrista

Mar, 17/11/2015 - 14:32

Brava Fiorella.Anche il Papa dovrebbe fare discernimento

DeZena

Mar, 17/11/2015 - 14:34

che l' Italia , l' Europa e il mondo intero siano governati da lobbies di malavitosi e' chiaro come il sole... altrimenti quando vai a votare poi chi vince di solito governa, invece...nel bel paese...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 17/11/2015 - 14:35

cosa avrebbero detto se lo avesse scritto Salvini!? Populismo, fai populismo.

Ritratto di RobyPer

RobyPer

Mar, 17/11/2015 - 14:36

Fiorella? M'annoia!

montenotte

Mar, 17/11/2015 - 14:54

"Detesto i potenti", anche io posso essere d'accordo. Ma chi li ha messi li? Togliamo i potenti? Poi ci vanno altri potenti. E' una spirale senza fine. Sarebbe molto più utile proporre soluzioni concrete e senza guardarsi indietro. Abbiamo troppo spesso la tendenza a dire che è sempre colpa degli altri senza pensare che l'uomo in sè e soggetto a errori, fare ammenda e chiedere scusa (ma questo è un privilegio che a politici e magistrati manca): l'importante è non reiterarli questo si.

monitor

Mar, 17/11/2015 - 14:58

Fiorella, Fiorella legga qualche bel libro di storia invece di ripetere, come un pappagallo, i ritornelli di una sinistra fallita.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 17/11/2015 - 15:03

Il problema di fondo rimane sempre l'Islam e gli islamici che noi importiamo a centinaia di migliaia col sogno utopico che l'Islam, essendo una religione, è pace e misericordioso come il cristianesimo e che i loro seguaci, in nome della pace e della tolleranza, possono integrarsi alla cultura occidentale. Questo è l'errore di fondo che i buonisti nostrani mettono sempre in primo piano, che sperano in loro più per questioni di potere che per la loro integrazione impossibile. Non dimentichiamo che il loro profeta ha instaurato l'Islam col terrore ed eliminando con morte violenta chi non si sottometteva. Il dilemma Islam, con tutte le sue sfumature sciita, sunnita ecc., moderato o integralista, è difficile da capire perché non esiste. Esiste il Corano con le sue leggi, che sono sempre le stesse e queste impongono gli obblighi sociali per una comunità sottomessa che poi diventa sceiccato, califfato, emirato, Stato o Nazione. La Fallaci su questo ha visto bene.

nunavut

Mar, 17/11/2015 - 15:20

Una cosa é certa se vincono loro e comandano loro in Italia lei non canterà più,perché odiano la musica occidentale e anche in Afganistan al tempo dei Talebani era proibito ascoltarla.Allora Fiorella pensaci bene sarà finita la pacchia e soldi,potrai solo fare la danza del ventre per qualche califfo.

Ritratto di east

east

Mar, 17/11/2015 - 15:37

se le facesse così schifo il denaro la sua arte la regalerebbe.. la reputo uno dei tanti artisti "marionetta" della sinistra usati per indottrinare con la loro arte mediocre e sopperire alle deficienze dei rappresentanti "di ruolo" occupati nei salotti..

maurizio50

Mar, 17/11/2015 - 15:37

A proposito di qualcuno da odiare, perchè non citare un certo napoletano che volle a tutti i costi che l'Italia facesse la guerra a Gheddafi, unico baluardo per l'Italia che impediva a centinaia di migliaia di individui di invadere le nostre coste?? Forse perchè la sig. Mannoia ed il suddetto napoletano sono della stessa parte politica???

Rossana Rossi

Mar, 17/11/2015 - 15:43

Ha ragione Monitor.......che soluzione propone la mannoia? Basta fare affari che sono cosa sporca, basta soldi, basta arricchirsi........e lei è disposta a vivere in povertà rinunciando ai suoi lauti cachet? Ma pensa a cantare.......

mareblu

Mar, 17/11/2015 - 15:47

concordo pienamente.

Diegob

Mar, 17/11/2015 - 16:11

Onore alla Mannoia, parole Sante, per Andrea T50, hai ragione i potenti non ammazzano al ristorante bensì bombardano scuole, ospedali, ma dai, mi fa pena pensare che ci sia ancora gente che crede che gli USA & C. stiano esportando democrazia....

Giampaolo Ferrari

Mar, 17/11/2015 - 16:20

Il suo pensiero non è che conti molto,raglio piu raglio meno!!!!

SENZAIDEALI

Mar, 17/11/2015 - 16:24

GRAZIE AL QUESTO QUOTIDIANO ANDRO' A CLICCARE MI PIACE SU QUESTO POST. UNA VOLTA ERO DI SINISTRA MA ADESSO NON RICONOSCO PIU' IDEALI E DA QUANDO MI INFORMO A 360° NE STO' IMPARANDO DELLE BELLE!

frabelli1

Mar, 17/11/2015 - 16:39

La Mannoia è una di quelle coi lumini accesi o tutti in piazza a sfilare ma non oltre. Ha le idee confuse e da, come sempre succede, la colpa agli altri. "I potenti". ma in questo caso a giocare col petrolio, le armi e tutto quanto sono quelli dell'Isis. Forse non l'ha capito. Che poi si bombardino sempre e solo persone innocenti... ne è assolutamente sicura? Nn crede invece che quelle persone sono quantomeno complici di questi terroristi? Nn le sfiora il dubbio che nelle uccisioni a Parigi non abbiano sorriso se non festeggiato? Questo buonismo da quattrosoldi che come sempre si scaglia contro i potenti, l'America, la Russia, l'Inghilterra, la Francia e solamente ridicola. Perché quelle persone che sono morte in strada o nei locali hanno una mandante. E non sono i Potenti

Clericus

Mar, 17/11/2015 - 17:32

Povera Fiorella! Una volta si faceve notare per come cantava...

Ritratto di ilRove

ilRove

Mar, 17/11/2015 - 18:17

Mannoia a parte... se volete date un occhio, e un parere è gradito, qui > http://goo.gl/JWVVMp grazie, saluti rove

giottin

Mar, 17/11/2015 - 18:34

...armi, petrolio, denaro, potere...senti bambolotta, vai vendi tutto quello che hai e dallo ai poveri, poi forse, potrai parlare.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mar, 17/11/2015 - 18:45

Mbeh! mica ha detto qualcosa di sbagliato? " stringere la mano ai Sauditi, ben sapendo che l'Arabia Saudita è una feroce dittatura che in tutto somiglia a quella talebana dell'Afghanistan, che simpatizza e fiancheggia e finanzia questi assassini che hanno le nostre armi nelle mani" cosa non quadra, tuto punto per punto veritá assoluta e non dimentichiamo che l´isis é una invenzione della CIA.

Ritratto di scriba

scriba

Mar, 17/11/2015 - 19:13

M'ANNOIA. Sono patetici questi menestrelli da festa dell'unità(salvata con isoldi delle tasse!). Pontificano con la destrezza intellettuale tipica dell'osteria, sono filosofi e psicologi da scantinato e, davvero, m'annoiano.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 17/11/2015 - 19:49

"Li detesto, detesto i potenti con tutto il cuore, li li detesto profondamente perché Stati Uniti, Francia, Inghilterra e l'Europa tutta, sono responsabili di questo casino in cui ci troviamo. Armi, petrolio, denaro, potere....mi fanno schifo tanto quanto questi terroristi assassini, non c'è nessuna differenza!!!": la Mannoia non fa altro che un esercizio di retorica, manierismo già visto, parole nel vuoto. Troppe volte abbiamo visto questa similitudine. Mi viene il sospetto che, in verità, non gliene freghi un fico secco di niente. Tanto a lei interessa solo, tranquillamente protetta, di continuare a piazzare le sue canzoni. Come a quelli della 'Lode del dubbio', di Brecht: "Dopo aver rilevato, mormorando, che la questione non è ancora sviscerata vanno a letto. La loro attività consiste nell'oscillare. Il loro motto preferito è: l'istruttoria continua"

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 18/11/2015 - 10:09

@Alsikar,il Maledetto - raccolgo io la tua promessa di continuare. Per quanto maledetto possa essere tu ed il tuo pezzo, hai depositato una virtuosissima riflessione filosofica, che covava nel mio petto. ---una visione stucchevolmente rassicurante dell'esistenza - che la dimensione autentica di ogni vivente è quella di essere immersi in un mondo in cui vige, per ogni individuo, la costante lotta contro il proprio, terrificante presupposto contrario? Ovvero il rischiare di non esistere più. Paradossalmente ----- Concetto, questo, incastonato in un'asprezza di spirito che lo relega alle ortiche. -SEGUE-

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 18/11/2015 - 10:11

- In effetti, questa riflessione trascende ogni conquista di civiltà perseguita e realizzata. E produce una sorta di effetto magmatico. Esattamente come la fuoruscita di rovente materia lavica dalla bocca dell'Etna, 'concepita' per dare sostanza alla placca tettonica su cui l'uomo è assegnato a procreare. Una ratio imperscrutabile del Creatore. Se ci soffermiamo ad osservare il plotone dei servizi di sicurezza, armati ed imbottiti pignolescamente, aguzzando la vista, ci accorgiamo dell'anatomia dei singoli, dalle spalle quasi curve in modo afflosciato, braccia e postura come fossero orpelli fisici secondari, entità svuotate della grinta ed armonia riscontrabile nei modelli di Fidia. - SEGUE ---

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 18/11/2015 - 10:13

-- Paradossalmente, appunto, questo è il prototipo della concentrazione di umanesimo di cui è intriso l'homo sapiens sapiens più evoluto. Partorito dal grande coktail di Immanuel Kant, Dante Aligheri, Giuseppe Verdi, Papa Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, oltre a Socrate e Michael Schumaker, senza trascurare Marylin Monroe e Myrta Merlino. Non proprio diretta creatura di questo mix, ma sicuramente non generato da Gengis Khan o Tamerlano. La Natura, pertanto, ricorre a spartani escamotage per salvare la grande famiglia dal cedimento. -riproduzione riservata- 10,07 - 18.11.2015

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 18/11/2015 - 10:57

Povera canterina triste, mi dispiace che ti indigni e che tu ce l'abbia coi potenti. Ma almeno lo sai chi sono i potenti, perché lo sono , come ci si diventa ed a cosa servono? Perfino il mio idraulico, un vero artista, vorrebbe essere potente, li invidia e sa che sono sempre esistiti. Sa che sono un male necessario, inevitabile come certe malattie. Sa che senza di loro non ci sarebbe progresso né regresso. Se non ci fossero loro non sapresti chi maledire. A quelle come te occorre qualcuno da maledire, da odiare, da disprezzare. Come i fanatici islamici, i comunisti, i fascisti ed i nazisti. L'odio è il vostro pane quotidiano. Buon appetito.

berserker2

Mer, 18/11/2015 - 11:56

Non interessa se ha detto cose condivisibili o meno..... non se lo può permettere. E' un altra che non ha mai lavorato in vita sua, facendo a comando la sinistrata per convenienza, con le sue idee ha contribuito a distruggere questo Paese. Adesso è troppo comodo pontificare ab cazzum! Continua a strimpellare la chitarretta che ti riesce meglio.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 18/11/2015 - 12:52

Adorabile Fiorella, sei realmente un Dono di Dio, che molti bipedi non si meritano. Questo mondo, purtroppo, è lastricato di stupidi 'ai saldi'. Che non sanno starci se non sono gratuitamente oltraggiosi e, particolarmente, verso quanti, come te, sono virtuosi. Le scempiaggini poi che seminano li rendono distinguibili fra tutti. Questa tua foto, di particolare bellezza, dà un gran senso al mio vivere. Con tanto amore. -riproduzione riservata- 12,52 - 18.11.2015

Ritratto di onollov35

onollov35

Gio, 19/11/2015 - 11:11

Per Dario Maggiulli. Lei sicuramente ha un comportamento poetico. Non le sembra di dover rispettare anche le opinioni di chi commenta diversamente da Lei? Naturalmente ci sono tanti personaggi (no bipedi)che, commentano oltragiosamente senza rendersene conto e forse anche per ignoranza. Un saluto da Gianni

Ritratto di Dario Maggiulli

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 19/11/2015 - 18:33

#onollov35 - Dimenticavo, ma Fiorella nell'indicare le responsabilità dei Potenti non ha minimamente inteso assolvere i terroristi, ma indicarne la scaturigine. E' un atteggiamento il suo fortemente filosofico, che fa risalire l'autolesionismo dell'umanità tutta nella bramosia del Potere insito in quanti lo perseguono. Tale devozione cancella nell'animo umano ogni altro sensibile orientamento nobile, votandosi a Mefistofele. Filosofia, d'accordo, ma -Amicus Plato, sed magis amica veritas- Condivido la ratio superiore, ma rimango fedele alla VERITA'. -r.r.- 18,33 - 19.11.2015